29:08
signummagnum
13737

Gesù Cristo è l'unico Salvatore – Meditazione natalizia

Lasciamoci introdurre dagli Angeli nel gaudio natalizio con le parole da loro rivolte ai pastori: «Oggi vi è nato nella città di Davide un Salvatore, che è il Cristo Signore» (Lc 2,11). Fratelli e …More
Lasciamoci introdurre dagli Angeli nel gaudio natalizio con le parole da loro rivolte ai pastori: «Oggi vi è nato nella città di Davide un Salvatore, che è il Cristo Signore» (Lc 2,11). Fratelli e sorelle, qui siamo davvero nel cuore del Vangelo, nel cuore cioè - secondo l’etimologia di questa parola – della lieta Novella offertaci da Dio stesso che si piega verso le bassezze dell’umanità peccatrice e si dona ad essa con un atto di infinito amore. A Betlemme, come sulla Croce poi, è il Dio fatto uomo che si offre per la nostra salvezza…
Sicuramente queste parole evangeliche le avremmo sentite tante volte, almeno ogni festa di Natale, ma abbiamo mai riflettuto veramente alla straordinarietà ed immensità del significato di cui sono portatrici? Se la nostra risposta dovesse essere negativa, come di fatto potrebbe esserlo, facciamolo adesso perché non è mai troppo tardi.
tyrondavid likes this.
fidelis eternis
Da Pisa a Pistoia, preti sempre più politicizzati, afflitti dal delirio politico, con l’ideologia sinistrorsa, immigrazionista, mondialista, sostituita alla fede cattolica, traboccanti di un odio sviscerato, prima contro Berlusconi, ora contro Salvini, pur di mettere a tacere ogni voce discorde dai loro folli ragionamenti. Una mente contorta, diabolica, la loro, incapace di usare il cervello, …More
Da Pisa a Pistoia, preti sempre più politicizzati, afflitti dal delirio politico, con l’ideologia sinistrorsa, immigrazionista, mondialista, sostituita alla fede cattolica, traboccanti di un odio sviscerato, prima contro Berlusconi, ora contro Salvini, pur di mettere a tacere ogni voce discorde dai loro folli ragionamenti. Una mente contorta, diabolica, la loro, incapace di usare il cervello, buoni solo a sputar veleno.
Ma che andassero a lavorare ! a far politica senza metterci di mezzo la religione, dato che non sono degni nemmeno “di sciogliere il legaccio dei sandali” di un vero sacerdote (cfr Lc, 3,16)

Vedere per credere:

manliominicucci.myblog.it/…/volete-trovare-…
Così risponde il sindaco Susanna Ceccardi a questo prete sinistrorso :
“Don Zappolini butta Gesù in un cassonetto per protestare contro lo sgombero che ho fatto a Cascina del campo Rom.
Protesta -dice lui- contro "l'ipocrisia di chi vorrebbe mettere il presepe in tutte le scuole" e "la politica delle ruspe".
Secondo me, un prete che getta il bambino Gesù nella spazzatura e appende manifesti politici in Chiesa dovrebbe smettere di fare il parroco e iscriversi al partito della Boldrini.
Sgomberare un campo rom dopo trent'anni diventato ricettacolo di sporcizia, delinquenza e degrado, è un segno di umanità, oltre che di legalità.
Al di là di qualche prete eretico che cerca ad ogni costo visibilità facendo politica, noi il vero presepe e il Santo Natale non ce lo faremo buttare nei rifiuti.“

Difendiamo il Natale. Difendiamo le nostre radici!
(Susanna Ceccardi)

… e qui c’è il solito don Biancalani di Pistoia (ed altri falsi preti come lui) :
www.accademianuovaitalia.it/…/7110-eppure-e-n…
In conclusione, una breve riflessione sulla mente contorta di questi politicanti da strapazzo infiltratisi nel clero per servire da braccio ecclesiastico del Nuovo Ordine Mondiale massonico :
www.accademianuovaitalia.it/…/6021-una-mente-…
La mente contorta dei “progressisti”, civili e religiosi:
www.unavox.it/ArtDiversi/DIV2509_Catholi…
(l’articolo è stato ripreso da Acta Apostaticae Sedes :
tyrondavid likes this.
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
Mi cha el likes this.