LENGA : « L’ANTICRISTO è QUI » a SANTA-MARTA

Album ACTU * * * Mons. LENGA : BERGOGLIO è ANTICRISTO Roma, il 25 Febbraio 2020 : Arcivescovo Jan Paweł Lenga si ha dichiarato per Papa Benedetto XVI. Non nomina Bergoglio più nel Canone della …
AJPM
È inammissibile che la moderazione polacca di Gloria.TV perseguiti l'arcivescovo Lenga come sta facendo :

"Chiedo pubblicamente e solennemente a @Don Reto Nay di rimuovere i controlli da questo pazzo [il moderatore polacco], che da ieri sera mi fa la guerra che tutti i polacchi stanno assistendo: più di un centinaio di interdizioni, fusioni, cancellature e persino sostituzioni del titolo e …More
È inammissibile che la moderazione polacca di Gloria.TV perseguiti l'arcivescovo Lenga come sta facendo :

"Chiedo pubblicamente e solennemente a @Don Reto Nay di rimuovere i controlli da questo pazzo [il moderatore polacco], che da ieri sera mi fa la guerra che tutti i polacchi stanno assistendo: più di un centinaio di interdizioni, fusioni, cancellature e persino sostituzioni del titolo e della descrizione del video (5) SPOTKANIE z abp. JANEM PAWŁEM LENGA : « PRZERYWAM ZMOWE MILCZENIA ») ; e ogni volta, sono obbligato a consegnare tutto. Questo criminale deve essere bandito da Gloria.TV perché le sue azioni sono opera della Gestapo e del KGB."
(Traduzione italiana del commento di GChevalier)

Orinigal in francese :


« Je demande publiquement et solennellement à @Don Reto Nay d'enlever les commandes à ce fou-furieux [le modérateur polonais] qui depuis hier soir me livre une guerre dont tous les polonais sont témoins : plus d'une centaine de bannissements, de coulages, d'effaçages et même de substitutions des titre et descriptif de la vidéo (5) SPOTKANIE z abp. JANEM PAWŁEM LENGA : « PRZERYWAM ZMOWE MILCZENIA ») ; et à chaque fois, je suis obligé de tout remettre. Ce criminel doit être banni de Gloria.TV car ses agissements tiennent de la Gestapo et du KGB. »

Così attualmente le 5 videoconferenze dell'Arcivescovo Lenga sono vietate sulla tribuna polacca di Gloria.TV :
- 1) « PRZERYWAM ZMOWĘ MILCZENIA » - odważne wystąpienie abp. LENGI
- 2) Abp LENGA odpowiada rzecznikowi Episkopatu. Ostry komentarz Księdza!
- 3) Abp LENGA, ks. JOCHEMCZYK - to jest NISZCZENIE KOŚCIOLA
- 4) Arcybiskup LENGA odpowiada MOCNO na zakazy Biskupa MERINGA !
- 5) SPOTKANIE z abp. JANEM PAWŁEM LENGA : « PRZERYWAM ZMOWE MILCZENIA »
Frà Alexis Bugnolo
La parte secondo di questo articolo e stata copiata da ChiesaRomana.Info, manca attribuzione...
maria immacolta
Don Minutella docet...
nolimetangere
Bravo arcivescovo Lenga! D' accordo su tutto con lui. Ad un eretico non è dovuto alcun rispetto e ascolto e ubbidienza.
E i cattolici fedeli a Cristo e alla vera Chiesa sposa fedele, non solo hanno il diritto di parlare, ma ne hanno il sacrosanto dovere!
La veritá non è che si puó dire a discrezione.. La veritá si deve dire a prescindere.

E la veritá è nelle parole di Lenga, di Viganó, di Graci…More
Bravo arcivescovo Lenga! D' accordo su tutto con lui. Ad un eretico non è dovuto alcun rispetto e ascolto e ubbidienza.
E i cattolici fedeli a Cristo e alla vera Chiesa sposa fedele, non solo hanno il diritto di parlare, ma ne hanno il sacrosanto dovere!
La veritá non è che si puó dire a discrezione.. La veritá si deve dire a prescindere.

E la veritá è nelle parole di Lenga, di Viganó, di Gracida e tanti altri che hanno preso il coraggio a due mani e hanno lanciato la veritá in faccia agli impostori affinchè la guardassero, la capissero, si pentissero e salvassero le loro anime.

UN PAPA ERETICO È SEMPRE PAPA, si legge...
UN PAPA ERETICO INVALIDAMENTE ELETTO È E RESTA SOLO UN ERETICO.
Gesù è con noi
E Bergoglio era già un eretico e un apostata in Argentina, quindi non è mai stato un papa ma è ancora un eretico formale e non pentito.