elleccu
La copertina del libro, con uno sguardo un pò contemplativo, sembra una fotografia dello stato attuale. Nella copertina si vede un demone che domina sulla città degli uomini. È come se la città degli uomini fosse l'insieme degli uomini ed il demone che domina dall'alto sia, ora, quell'appartamento in Vaticano sempre abitato dai Pontefici ed ora vuoto. Vuoto di persone ma pieno di uno spirito.
demaita
Altra documentazione sull'apostasia dei Gesuiti, in: I Gesuiti e la scristianizzazione della Chiesa ossia dal Cristo-centrismo all'uomo-centrismo.
muntcarimell and one more user like this.
muntcarimell likes this.
polos likes this.
mjj75 shares this.
Segnalo, per chi non ne fosse ancora a conoscenza, che anche padre Julio Meinvielle dando prova di grande chiaroveggenza, nella sua opera “Dalla Cabala al Progressismo” previde l’attuale sconvolgente situazione della Chiesa. Questa fu la sua ultima opera, e vide le stampe per la prima volta nel 1970; un’opera che, come dice don Curzio “bisogna studiare profondamente e far conoscere per far capire…More
Segnalo, per chi non ne fosse ancora a conoscenza, che anche padre Julio Meinvielle dando prova di grande chiaroveggenza, nella sua opera “Dalla Cabala al Progressismo” previde l’attuale sconvolgente situazione della Chiesa. Questa fu la sua ultima opera, e vide le stampe per la prima volta nel 1970; un’opera che, come dice don Curzio “bisogna studiare profondamente e far conoscere per far capire quale sia la vera natura dei mali che ci circondano, quale la loro radice per potercene preservare”.
L’uscita del libro gli costò probabilmente la vita. Infatti (cito sempre don Curzio) “quando nel 1970 don Julio ebbe finito di scrivere Dalla cabala al progressismo volle riflettere sei mesi prima di darlo alle stampe nel momento più propizio o meno sfavorevole e poi lo lanciò senza nessun ripensamento. La sua scelta prudenziale fu dettata dalla Saggezza intellettuale e non fu la prudenza della carne a dirigere il giudizio intellettuale. Se così fosse stato, non avrebbe pubblicato il libro e non sarebbe stato investito da una macchina mentre traversava la strada sulle strisce pedonali
Forse non è un caso che padre Julio Meinvielle fosse un conterraneo di Bergoglio...Le parole che seguono sono contenute nella sua opera “Dalla Cabala al Progressismo”
[........] Come si debbano adempiere, in questa età cabalistica, le promesse di assistenza del Divino Spirito alla Chiesa, e come debba verificarsi la promessa solenne portae inferi non prevalebunt, non rientra nella mente umana di saperlo. Ma così come la Chiesa è cominciata, quale semente piccolissima, e si fece albero e albero frondoso, così può ridursi nella sua frondosità ed assumere una realtà molto più modesta. Sappiamo che il mysterium iniquitatis è già all’opera; ma non conosciamo i limiti del suo potere. Tuttavia, non vi è alcuna difficoltà ad ammettere che la Chiesa della pubblicità, Chiesa magnificata nella propaganda, possa essere conquistata dal nemico e convertirsi [da Chiesa cattolica] in Chiesa gnostica. Possono esserci due Chiese: l’una, quella della pubblicità, l’altra quella del silenzio. Questa seconda sarebbe la Chiesa delle promesse, non la prima, che può defezionare [da queste promesse]”.
Nulla sapevo del sacerdote Julio Meinvielle: vedo che era della generazione di Karl Rahner. Come in sempre il Signore offre in ogni generazione antidoti buoni ai frutti che vorranno divenire velenosi.
Vedo anche che la traduzione integrale in italiano di "De la cabala al progresismo" è stata pubblicata solamente pochi mesi fa:
www.effedieffeshop.com/dalla-cabala-al-progressismo/
Grazie della segn…More
Nulla sapevo del sacerdote Julio Meinvielle: vedo che era della generazione di Karl Rahner. Come in sempre il Signore offre in ogni generazione antidoti buoni ai frutti che vorranno divenire velenosi.
Vedo anche che la traduzione integrale in italiano di "De la cabala al progresismo" è stata pubblicata solamente pochi mesi fa:
www.effedieffeshop.com/dalla-cabala-al-progressismo/
Grazie della segnalazione.
Davvero prima e dopo la tempesta del C.V. II c'è stata sovrabbondanza di profeti che hanno detto e ridetto, vuoi per umano intelletto ben orientato vuoi per grazia di rivelazioni private, tutto quello che sarebbe avvenuto lasciando andare le cose per la cattiva strada (come poi è successo).
E' che ne è stata ostacolata la conoscenza ed evidentemente anche molti di quelli che li hanno ascoltati poi non ne hanno seguito coerentemente i consigli.
mjj75 likes this.
@Acchiappaladri
Evidentemente il Signore non fa mancare profeti alla Sua Chiesa, profeti che rimangono inascoltati e le cui opere sono praticamente ignorate per decenni o anche per secoli (come è successo a S. Luigi di Montfort). Tuttavia le loro parole non sono gettate al vento perché, come appare chiaro anche ora, giunge il momento in cui risuonano nuovamente e il loro eco, rimbalzando sulle …More
@Acchiappaladri
Evidentemente il Signore non fa mancare profeti alla Sua Chiesa, profeti che rimangono inascoltati e le cui opere sono praticamente ignorate per decenni o anche per secoli (come è successo a S. Luigi di Montfort). Tuttavia le loro parole non sono gettate al vento perché, come appare chiaro anche ora, giunge il momento in cui risuonano nuovamente e il loro eco, rimbalzando sulle rocce, viene udito da lontano. Noi siamo come piccoli frammenti di roccia che altro non fanno che ripetere parte di quell’Eco: una funzione umile e apparentemente quasi inutile ma, visto il momento attuale, credo sia questa una parte dei compiti che il Signore ci assegna.
Acchiappaladri and one more user like this.
Acchiappaladri likes this.
mjj75 likes this.
Tempi di Maria likes this.
@Serena exanonimi Ottima, davvero ottima segnalazione. Io ho con me il volume regalatomi da un amico appena qualche settimana fa. Grazie per aver ricordato questa preziosa opera
mjj75 likes this.
@Tempi di Maria Vi seguo da molto tempo. Un lavoro preziosissimo il vostro!
@Serena exanonimi Non può che farmi molto piacere. DEO GRATIAS ET MARIAE. Giusto per ironizzare un po', e per una sana condivisione tra amici, qualcuno che la pensa un tantino diversamente da lei oggi, su YouTube, ha lasciato questo "gradevole" commento ad un mio video:

"sei un contapalle..servo del demonio e della falsa maria ...manipolatore!!"

Al che mi sono permesso di dare a questa gentil…More
@Serena exanonimi Non può che farmi molto piacere. DEO GRATIAS ET MARIAE. Giusto per ironizzare un po', e per una sana condivisione tra amici, qualcuno che la pensa un tantino diversamente da lei oggi, su YouTube, ha lasciato questo "gradevole" commento ad un mio video:

"sei un contapalle..servo del demonio e della falsa maria ...manipolatore!!"

Al che mi sono permesso di dare a questa gentile persona il seguente consiglio:

"Non ti farebbe male una seduta da un buon esorcista. Pensaci. Siano lodati Gesù e Maria"
Acchiappaladri and 2 more users like this.
Acchiappaladri likes this.
Serena exanonimi likes this.
elleccu likes this.
Bravo @demaita I tempi di Dio non sono i nostri. C'è chi si è mosso prima, anche molto prima, c'e ha chi ha capito bene molto (e qualcosa comunque avrà capito male anche lui perché nessuno è perfetto) e ci sono gli altri meno perspicaci o meno docili allo Spirito Santo, altri di noi si son mossi solo quando la tempesta li ha buttati giù dal letto, altri solo adesso e magari fra un pochino si …More
Bravo @demaita I tempi di Dio non sono i nostri. C'è chi si è mosso prima, anche molto prima, c'e ha chi ha capito bene molto (e qualcosa comunque avrà capito male anche lui perché nessuno è perfetto) e ci sono gli altri meno perspicaci o meno docili allo Spirito Santo, altri di noi si son mossi solo quando la tempesta li ha buttati giù dal letto, altri solo adesso e magari fra un pochino si renderanno conto della puzza di zolfo e forse decideranno di muoversi prima che sia troppo tardi.

Prego chi dalla comodità della sequela passiva di pastori diciamo così ... non tanto bravi nel loro mestiere, per primo, ormai molto tempo fa per il metro umano, è sceso nella vigna del Signore a faticare per salvare almeno qualche pianta dai cinghiali scatenati, di avere la pazienza e l'umiltà prescritta dal Vangelo e di non essere invidioso di chi sarà chiamato all'ultimo minuto ad andare a lavorare nella vigna: che i primi piuttosto aiutino gli ultimi.
E speriamo che ancora una volta il Signore darà generosamente la stessa retribuzione ai primi e agli ultimi.
Mi cha el likes this.
alda luisa corsini likes this.
elleccu
il Santo Curato d'Ars chiamava 'il grappino' o ' le grapen' il satanasso, il maligno, e rende meglio l'idea poiche dire il nome di 'Satana' fa pensare a qualcosa di brutto, di malvagio, ma anche altisonante e seduto su un trono, ed in realta , come la nostra amata Madonna Santissima ci ha mostrato, il suo posto é gia sotto il calcagno. é il pericoloso, mentitore e bugiardo che lavora per far …More
il Santo Curato d'Ars chiamava 'il grappino' o ' le grapen' il satanasso, il maligno, e rende meglio l'idea poiche dire il nome di 'Satana' fa pensare a qualcosa di brutto, di malvagio, ma anche altisonante e seduto su un trono, ed in realta , come la nostra amata Madonna Santissima ci ha mostrato, il suo posto é gia sotto il calcagno. é il pericoloso, mentitore e bugiardo che lavora per far perdere le anime.
Mi cha el and 2 more users like this.
Mi cha el likes this.
TommasoG likes this.
Tempi di Maria likes this.
Labemolle and one more user like this.
Labemolle likes this.
Mishel Xoxi likes this.
demaita
Caro amico, grazie per divulgare gli scritti di P.Malachi Martin. Ho notato che nell’anno e mezzo da cui scrivi su gloria.tv hai fatto non piccoli passi avanti nell’approfondire le tue informazioni, ed accertamenti, sulle cause del drammatico declino della chiesa.
Il problema intra-ecclesiale della nostra debolezza e frammentarietà di reazione è proprio questo: c’è chi è avanti 55 nell’informazio…
More
Caro amico, grazie per divulgare gli scritti di P.Malachi Martin. Ho notato che nell’anno e mezzo da cui scrivi su gloria.tv hai fatto non piccoli passi avanti nell’approfondire le tue informazioni, ed accertamenti, sulle cause del drammatico declino della chiesa.
Il problema intra-ecclesiale della nostra debolezza e frammentarietà di reazione è proprio questo: c’è chi è avanti 55 nell’informazione sui retroscena dei fatti reali, e c’è chi, nel suo comprensibile amore per la Chiesa, però non ha mai voluto approfondire, accertarsi sulla realtà di queste informazioni drammatiche.
Purtroppo il popolo di Dio è lento nell’informarsi e nel documentarsi. Da qui le tante tensioni e le accuse di complottismo a chi fa l’ingrato lavoro di tentare di informare secondo verità. Da qui la tanta snervante pazienza che ci vuole affinché le informazioni, anche sgradite, si diffondano e vengano accertate come reali e prese con serietà.
Ho l’impressione che ora tu possa leggere e capire certe informazioni che già decine di vescovi, sotto il nome di: M. Pinay, Complotto contro la Chiesa, facevano girare tra i padri conciliari nel 1963 (55 anni fa!!), nel tentare di informare (aihmé inutilmente) gli altri vescovi sul tranello in corso. Se ancora non l’hai fatto, prova a leggere: www.crisinellachiesa.it + articoli + Chiesa e massoneria + l'azione giudaico-massonica al concilio. Ed anche ivi in Chiesa ed ebraismo + Il problema degli ebrei al Concilio.
Poi curiosando in detto sito troverai tante altre informazioni interessanti che confermano e completano le informazioni venuteci in seguito da P.Malachi Martin.
Però vedi, se anche una persona intelligente, coraggiosa e teologicamente preparata come un don Alessandro Minutella, denuncia che il magistero ora diffonde l’eresia neo-ariana: ed ha ragione; ma non si rende conto che ciò è dovuto al rifiuto del Cristo-centrismo e scelta capovolgente dell’uomo-centrismo fatto dal Concilio Vaticano II (mons M.Lefebvre l’aveva già chiaramente denunciato 50 anni fa…); si capisce che il diffondersi delle informazioni, verifica e consapevolezza, richiede ancora parecchio tempo… eccetto un provvidenziale intervento diretto di N.Signore Gesù Cristo.
Carissimo, tanti Auguri. E che il Signore Gesù ci benedica e protegga…
elleccu and 2 more users like this.
elleccu likes this.
Tempi di Maria likes this.
alda luisa corsini likes this.
Signore misericordia,pietà.
signummagnum and one more user like this.
signummagnum likes this.
Nevina likes this.
maria immacolta and 3 more users like this.
maria immacolta likes this.
gloria 61 likes this.
Stev33 likes this.
lauragafforio likes this.
@elleccu Il libro ancora di più!...
elleccu likes this.
Marziale
Ricordo solamente che Giuda era vescovo.
nolimetangere likes this.
elleccu
la copertina del libro é interessante!
elleccu and one more user like this.
elleccu likes this.
Testimone82 likes this.