L'Anticristo sarà un eminente uomo di Chiesa... Parola di Maria Valtorta

Quella di Valtorta (nata a Caserta, ma da genitori lombardi, il 14 marzo 1897 e morta a Viareggio il 12 ottobre 1961) è stata una vicenda patetica, affascinante, ma assai controversa; ella ha avuto …
fasoms likes this.
demaita
Gesù parla a Maria Valtorta dell’Anticristo e dice anche che in quel tempo ‘tre quarti della mia Chiesa mi rinnegheranno”! Verrò a Regnare. Ma prima tre quarti mi rinnegheranno
alda luisa corsini likes this.
"(è una delle teorie forse meno note, ma comunque più inquietanti, che Giuda volesse prendere il posto di Cristo)". Mi piacerebbe che Lei @Tempi di Maria, così preparato su tantissimi argomenti, ci offrisse una spiegazione di questa corrente di pensiero. Una affascinante spiegazione, tra le altre, del tradimento di Giuda che ha sicuramente una personalità complessa.
Come @Sancte Joseph anche lei mi ha offerto uno spunto interessante. Così, estemporaneamente, non sono in grado di risponderle. Sarebbe da fare un confronto su più piani : padri della Chiesa, dottori medievali, mistici. Intanto se qualche lettore che si imbatte in questi commenti sa già offrire qualche considerazione a riguardo è benvenuto.
alda luisa corsini likes this.
Mi cha el likes this.
ricgiu
@Sancte Joseph tra le pubblicazioni della Valtorta c'è un'edizione della Emmerik in cui sono state riportate le annotazioni a margine della Valtorta.
Sancte Joseph likes this.
Tempi di Maria una domanda : Maria Valtorta seppe della Emmerik? E se si ha dato qualche giudizio? Grazie
Bella domanda. Dovrei documentarmi. Fino ad ora non mi è capitato di trovare collegamenti, almeno diretti come invece ci sono tra Valtorta e il veggente delle Tre Fontane Cornacchiola
Sancte Joseph likes this.
Le ho chiesto questo perché mi fido del suo giudizio. Qualche settimana fa ho ricevuto uno scritto tratto dai quaderni di Maria Valtorta dove Gesù parla della Emmerik. Me lo hanno mandato su messenger. Appena recupero il riferimento glielo scrivo.
Zimri
Sapeva delle opere. L'editore degli scritti della Valtorta ne ha parlato in un bollettino ed ha pubblicato un libro che riporta le visioni della Emmerick ma con i commenti di Maria Valtorta.

In breve il giudizio è questo: Caterina Emmerick è stata una vera mistica ma il poeta che la seguiva, Clemens Brentano, modificò gran parte delle visioni per adattarle al romanticismo tedesco.
Tempi di Maria likes this.
Pare che la medesima cosa sia avvenuta con la mistica citta di Dio della venerabile d'Agreda in cui sono intervenuti teologi francescani di grand levatura. ma la sostanza rimane. E le opere sono integralmente cattoliche. Nutrono l'anima, corroborano la fede. Questo è quello che conta in fin dei conti
Sancte Joseph likes this.
Si è vero , purtroppo ogni tanto salta fuori qualcuno che vuole trovare il pelo nell'uovo come alla beata Emmerik, ma lei ha già vinto
tyrondavid likes this.