03:40
luca78
639

"Apparizione" di Mirjana con accanto l'amico (oggi in carcere) don Michele Barone

MATTEO: 7, 21 NON CHIUNQUE MI DICE: SIGNORE, SIGNORE, ENTRERÀ NEL REGNO DEI CIELI, MA COLUI CHE FA LA VOLONTÀ DEL PADRE MIO CHE È NEI CIELI. MOLTI MI DIRANNO IN QUEL GIORNO: SIGNORE, …More
MATTEO: 7, 21 NON CHIUNQUE MI DICE: SIGNORE, SIGNORE, ENTRERÀ NEL REGNO DEI CIELI, MA COLUI CHE FA LA VOLONTÀ DEL PADRE MIO CHE È NEI CIELI. MOLTI MI DIRANNO IN QUEL GIORNO: SIGNORE, SIGNORE, NON ABBIAMO NOI PROFETATO NEL TUO NOME E CACCIATO DEMÒNI NEL TUO NOME E COMPIUTO MOLTI MIRACOLI NEL TUO NOME? IO PERÒ DICHIARERÒ LORO: NON VI HO MAI CONOSCIUTI; ALLONTANATEVI DA ME, VOI OPERATORI DI INIQUITÀ.
ANSA/ ABUSI SESSUALI DURANTE ESORCISMO , SANTA SEDE ESPELLE PRETE
(ANSA) - CASERTA, 6 MAG - E’ stato ridotto allo stato laicale il sacerdote di Casapesenna (Caserta) Michele Barone, attualmente detenuto e sotto processo al tribunale di Santa Maria Capua Vetere per violenza sessuale e lesioni commesse ai danni di tre donne, tra cui una minore di 15 anni, che avrebbero subito gli abusi da don Michele durante riti di esorcismo. Papa Francesco ha apposto la sua firma sul decreto emesso dalla Congregazione per la Dottrina della Fede; il …More