SOSTENGONO l'INIZIATIVA "Contra Recentia Sacrilegia" che attualmente conta 4500 iscritti ! (è molto semplice : clicca su "SOSTIENI L'INIZIATIVA", poi su "Clicca qui", e infine scrivi …More
SOSTENGONO l'INIZIATIVA "Contra Recentia Sacrilegia" che attualmente conta 4500 iscritti !
(è molto semplice : clicca su "SOSTIENI L'INIZIATIVA", poi su "Clicca qui", e infine scrivi la tua Nome, Cognome, E-mail e inviare )

Protesta contro gli atti sacrileghi di Papa Francesco

Noi sottoscritti chierici, studiosi e intellettuali cattolici, protestiamo e condanniamo gli atti sacrileghi e superstiziosi commessi da Papa …
contrarecentiasacrilegia.org
nolimetangere
Bergoglio é formalmente papa purtroppo. Dopo i Dubia, la Correctio Filialis etc, comunque nessun prelato e tantomeno Benedetto XVI, dopo sei anni di orrori ed errori religiosi, nessuno può affermare senza prove che non sia papa nella forma. Fa da papa. Agisce da papa. Viene riconosciuto papa. Sappiamo che non é papa nella sostanza. Ma come ebbe a dire il card. Burke ci vogliono prove per un' …More
Bergoglio é formalmente papa purtroppo. Dopo i Dubia, la Correctio Filialis etc, comunque nessun prelato e tantomeno Benedetto XVI, dopo sei anni di orrori ed errori religiosi, nessuno può affermare senza prove che non sia papa nella forma. Fa da papa. Agisce da papa. Viene riconosciuto papa. Sappiamo che non é papa nella sostanza. Ma come ebbe a dire il card. Burke ci vogliono prove per un' azione decisiva. Non bastano le confessioni in punto di morte di chi sapeva e faceva, non basta il sentire dei cattolici, Ratzinger non parla, prove non ce ne sono, lo hanno voluto i sangallini, insediato e preteso che i cattolici lo guardassero come papa.... Qualcuno si e qualche altro no. A cosa é servito questo sconquasso? A distinguere le pecore dai capri. Selezione naturale. Credendo di avere il vento in poppa con Bergoglio eletto, sono usciti allo scoperto.
Come topi che hanno sentito odore di formaggio e non vedono la trappola. Il gatto non c' é, e si fa festa....

Non possono dirlo i firmatari che non é papa. Perché apparentemente, benché anomala, e stiracchiata da tutte le parti, la si é fatta apparire regolare.
Non ci impelaghiamo in discorsi e analisi, lo sappiamo che non lo é, che Ratzinger fu costretto alle dimissioni, ma ci vogliono le prove, e le prove non ci sono, almeno si può dire che nessuno le tira fuori.
Anche se qualcuno pentito dei sangallini confessasse non basterebbe, perché sarebbe smontabile.
Ci vogliono prove oggettive solide.
Il sentirlo non papa, non basta.
@FRAFrà Alexis bugnolo ha svolto un' interessante analisi sulla rinuncia di Ratzinger, rinuncia invalida, viziata nella forma, e lascia intendere che un grande uomo con ferrea preparazione abbia infilato di proposito un errore formale contando sulla somaraggine di chi non se ne sarebbe accorto. Per cui tutto il castello massonico può ancora crollare.
Ma Ratzinger non parla… lui non parla..
Parliamo noi, che siamo povere pecore maltrattate..

I topi sono usciti dai loro buchi, hanno manti arcobaleno, ed esultano...
Ecco a cosa é servito Bergoglio. A separare il grano dalla zizzania.
Già denunciare le eresie e l' evidente apostasia dovrebbe qualificarsi come atto di coraggio.
Che altro si può fare? Quali sono i passi necessari?
Qui gli elementi sono due: apostasia, e invalidità dell' elezione.

Bergoglio non se ne importa né dell' una e né dell' altra.
Esegue il mandato dei sangallini, non certo quello di Cristo, che non é lo Spirito Santo che lo ha nominato papa.

La situazione é di stallo.

Si firma, si dialoga, ci si confronta, ma che altro si può fare?
Dirlo papale papale non si può, ci vogliono prove oggettive che dimissioni di Ratzinger ed elezioni di Bergoglio siano state il colpo piú mortale mai inferto alla Chiesa Cattolica ...
Non ricordo chi, quale Cardinale, anni fa in un' intervista disse " quando non si può piú agire in alcun modo, ci resta solo la preghiera".

E se, dopo anni e anni, e anni e anni, da sempre il popolo di Dio ha pregato per la Chiesa e per il papa, e ora siamo in questa situazione, e preghiamo e preghiamo tutti, ci resta un' altra cosa da fare, oltre la preghiera.
Cioé aspettare.
Foss' anche per la soddisfazione, dopo tutto ce la meritiamo.
Aspettiamo.
Preghiamo e aspettiamo.
Perché non sappiamo i piani di Dio.
Ma sappiamo che possiamo fidarci di lui.
Proprio quando infuria la tempesta avremo piú fiducia. E sta infuriando.
Credono di poter innalzare il trofeo? La Sposa uccisa finalmente? Poveri sciocchi. Non udrà forse lo Sposo le urla di dolore della sua Amata? Non interverrà contro i malfattori?

Preghiamo e aspettiamo.
Avremo soddisfazione.
Marziale
Condivido totalmente
Veritasanteomnia and one more user like this.
Veritasanteomnia likes this.
nolimetangere likes this.
Dio è tutto
Cara nolimetangere, rileggi bene quello che ho scritto e domandati: può un Papa (eletto validamente) essere eretico e apostata manifesto e pervicace? Se sì, vuol dire che la chiesa è finita perché tutto è allora relativo. Al centro non è più Dio, ma l’uomo.
nolimetangere
Carissimo, e tu, rileggiti quello che ho scritto io.
Tu hai ragione ed io pure.
Purtroppo è una situazione bastarda.
Quel papa NON è eletto validamente, ma ci vogliono prove solide, oggettivamente valide per intraprendere una qualsiasi azione volta a toglierlo di là.
Un papa può essere eretico ed apostata?
No, non può esserlo e se lo è non è papa.
E allora come se ne esce carissimo?
Il cane si …More
Carissimo, e tu, rileggiti quello che ho scritto io.
Tu hai ragione ed io pure.
Purtroppo è una situazione bastarda.
Quel papa NON è eletto validamente, ma ci vogliono prove solide, oggettivamente valide per intraprendere una qualsiasi azione volta a toglierlo di là.
Un papa può essere eretico ed apostata?
No, non può esserlo e se lo è non è papa.
E allora come se ne esce carissimo?
Il cane si morde la coda!
NON è papa ma agisce da papa. L'elezione per smontarla ci vogliono prove inconfutabili.
Che sia apostata lo stiamo dicendo, lo hanno detto e lo dicono, e oltre a dirlo che gli fanno queste asserzioni?
NULLA.
Ci sono le prove inconfutabili che è un idolatra, apostata etc etc.. si.
E che iniziativa possiamo prendere noi?
Nessuna.
SONO I CARDINALI e vescovi e sacerdoti CHE DEVONO PRENDERE POSIZIONE ED AGIRE COME PRESCRITTO.
Quanti ce ne sono?
Quanti escono allo scoperto?
Siamo qui che leggiamo e postiamo e lo sappiamo. Ma non basta. PERCHE' si è premunito nominando altri arcobalenati che non lo tradiranno mai. Preferiscono tradire Cristo ma non Bergoglio.


Allora come se ne esce?
Io so solo che la preghiera può tutto.
Dobbiamo aspettare e collaborare, come una donna che deve partorire, straziata da doglie, eppure collabora per la nascita di una nuova vita. Ecco è il momento che la CHIESA RINASCA e dobbiamo collaborare. Cominciando dalla preghiera, ininterrotta. E poi lasciamo fare a Dio.
Chi si vuol perdere non ci possiamo fare nulla, come noi siamo nell'ora buia e viviamo fissando la luce, ognuno può farlo.
O Dio o Mammona.
Diodoro
Non esiste alcuna procedura per rimuovere né un Papa (e ci mancherebbe...) né uno Pseudo-papa. La Universi Dominici Gregis dice al n. 81 che i Cardinali elettori che patteggiassero l'elezione del futuro Papa sarebbero scomunicati, ma non dice cosa si dovrebbe fare se il loro candidato venisse eletto.
Per intendersi: se il Biancovestito dicesse "Io non sono affatto Papa! D'altra parte mi sono …More
Non esiste alcuna procedura per rimuovere né un Papa (e ci mancherebbe...) né uno Pseudo-papa. La Universi Dominici Gregis dice al n. 81 che i Cardinali elettori che patteggiassero l'elezione del futuro Papa sarebbero scomunicati, ma non dice cosa si dovrebbe fare se il loro candidato venisse eletto.
Per intendersi: se il Biancovestito dicesse "Io non sono affatto Papa! D'altra parte mi sono sempre chiamato volentieri solo "Vescovo di Roma"! Al Credo non ci credo, come l'amico Sacerdote di Torino! ", non ci sarebbe comunque modo per dire "Benissimo! dunque togli l'incomodo".
La situazione è grave, ma non è seria. Ed è più che paradossale, perché il Clero nella quasi totalità ha messo la testa in soffitta e il prosciutto davanti agli occhi. Lo dico non con disprezzo né con scoramento: è una costatazione, di una situazione "impossibile" ma reale
nolimetangere likes this.
nolimetangere
@Diodoro la situazione é veramente paradossale. Lana caprina, come la si gira e la si volta. Diciamolo pure é diabolicamente paradossale.
Ma nulla é impossibile a Dio. E tutto si volge al bene di wuanti in Lui confidano. Ma guai a colui che tradisce il Figlio dell' uomo!
Preghiamo, aspettiamo fiduciosi.
Dio è tutto
Come si fa a firmare un documento dove, dopo tutti questi anni di eresia e poi apostasia e infine idolatria, si dice che Bergoglio è il Papa? Se Bergoglio fosse il Papa, la Chiesa sarebbe finita! Ma non lo è e non lo può essere anche al di là delle probabili non dimissioni di Benedetto e dell’invalidità del conclave. Il problema vero per la Chiesa, non è oggi tanto Bergoglio, quanto i cardinali/…More
Come si fa a firmare un documento dove, dopo tutti questi anni di eresia e poi apostasia e infine idolatria, si dice che Bergoglio è il Papa? Se Bergoglio fosse il Papa, la Chiesa sarebbe finita! Ma non lo è e non lo può essere anche al di là delle probabili non dimissioni di Benedetto e dell’invalidità del conclave. Il problema vero per la Chiesa, non è oggi tanto Bergoglio, quanto i cardinali/vescovi che continuano a chiamarlo Papa anziché dichiararne la sua uscita dalla Chiesa.
Veritasanteomnia likes this.
GChevalier
Quelli che firmano, ecco che arrivano quelli coraggiosi !
nolimetangere likes this.
Stat Crux
Esatto, @Frà Alexis Bugnolo, condivido in pieno: un ateo non può essere validamente eletto papa.
GChevalier and one more user like this.
GChevalier likes this.
Christoforus78 likes this.
nolimetangere
Firmato!
GChevalier and one more user like this.
GChevalier likes this.
Marziale likes this.
nolimetangere likes this.
Qualcuno possa dirmi perché gli autori di questa iniziativa sentivano necessario di affermare che un apostata, idolatra e eretico è ancora il Successore di San Pietro....?
GChevalier
@Frà Alexis Bugnolo
Effectivement, c'est le seul endroit où le bas blesse, car un Pape ne peut être ni hérétique, ni apostat, ni idolâtre. Et pourtant, Bergoglio est hérétique, apostat et idolâtre. C'est d'ailleurs ce que j'ai signalé ici : PROTESTATION COURAGEUSE à laquelle il MANQUE la CONCLUSION
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
Frà Alexis Bugnolo likes this.
nolimetangere likes this.
Yes, there seems to be an intellectual inability to complete a syllogism. It has been an endemic disease since Vatican II.
nolimetangere and one more user like this.
nolimetangere likes this.
GChevalier likes this.
GChevalier
C'est exact !
Frà Alexis Bugnolo likes this.
Christoforus78 and one more user like this.
Christoforus78 likes this.
Marziale likes this.