Gloria.tv And Coronavirus: Huge Amount Of Traffic, Standstill in Donations

Arcivescovo Lenga non rispetta le sanzioni

"Cristo mi ha dato l'autorità tramite la Chiesa di proclamare la Verità e io lo farò fino alla morte", questo ha dichiarato l'arcivescovo emerito Jan Lenga, 69, dopo essere stato di fatto sospeso
Cari figli, vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede e di essere fedeli alla vera Chiesa di Mio Figlio Gesù. Il Mio Gesù è il vostro Unico e Vero Salvatore. La Chiesa Cattolica è la sua Unica e vera Chiesa. Il demonio semina confusione per mezzo dei traditori della fede e molti dei miei poveri figli camminano ciechi spiritualmente. La Chiesa del Mio Gesù berrà il calice amaro …More
Cari figli, vi chiedo di mantenere accesa la fiamma della vostra fede e di essere fedeli alla vera Chiesa di Mio Figlio Gesù. Il Mio Gesù è il vostro Unico e Vero Salvatore. La Chiesa Cattolica è la sua Unica e vera Chiesa. Il demonio semina confusione per mezzo dei traditori della fede e molti dei miei poveri figli camminano ciechi spiritualmente. La Chiesa del Mio Gesù berrà il calice amaro della sofferenza. Molte verità saranno buttate fuori per compiacere gli uomini. Non vi dimenticate: in tutto Dio al primo posto. Rimanete fedeli al Vangelo del Mio Gesù e al vero Magistero della Sua Chiesa. Allontanatevi dalle novità del mondo e seguiteMi nel cammino della difesa della verità. Piegate le vostre ginocchia in preghiera. Solamente con la forza della preghiera potete raggiungere la vittoria. Avanti senza paura. Questo è il messaggio che oggi vi trasmetto nel nome della Santissima Trinità. Grazie per averMi permesso di riunirvi qui ancora una volta. Io vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen. Rimanete nella pace. www.apelosurgentes.com.br/pt-br/mensagens/4930
Più leggo i testi di Anguera e più mi sembrano prefabbricati...
Grande sarà la ricompensa per Te, o servo fedele!!!
Futuro dottore della Chiesa, leggasi la storia di S.Attanasio.
il vandea
Che il Signore lo benedica. Al falso profeta e ai suoi complici non si deve alcuna obbedienza.
Quanti santi hanno subito persecuzioni proprio dalla Chiesa. Loro però hanno subito, sofferto e offerto nell‘obbedienza. Padre Pio docet.
Per questo ho qualche dubbio, anche se non conosco bene i termini della questione.
@Stefania17 Ma ai tempi di san Pio da Pietralcina non si era manifestata in maniera sì conclamata l'Apostasia delle Gerarchie . Ora bisogna gridare la Verità dai tetti.
Anch‘io sono di questo parere, per questo nessuno mi farà tacere. Il voto di obbedienza però pone i sacerdoti in una situazione particolare. Devono proclamare la verità e nello stesso tempo devono obbedienza ai superiori. Questo li può esporre ad una forma di martirio. Noi laici dobbiamo sostenerli con la preghiera e manifestare loro la nostra solidarietà. I persecutori se la vedranno col …More
Anch‘io sono di questo parere, per questo nessuno mi farà tacere. Il voto di obbedienza però pone i sacerdoti in una situazione particolare. Devono proclamare la verità e nello stesso tempo devono obbedienza ai superiori. Questo li può esporre ad una forma di martirio. Noi laici dobbiamo sostenerli con la preghiera e manifestare loro la nostra solidarietà. I persecutori se la vedranno col giudizio di Dio. E la verità avrà sempre la meglio.
Sacerdoti non fanno un voto di obbedienza che richiede il tacere in materia di fede o veritá.....
Poteva Pietro impedire a Paolo apostolo delle genti proclamare la Verità? Certo che no. Un successore degli apostoli che agisce e parla nella linea del Magistero della Chiesa di 2000 anni deve solo un'obbedienza, a Cristo. Ancor più Egli è giustificato a motivo delle eresie contenute nei documenti anche ecumenici dei nuovi capi religiosi. Avanti nella difesa della Verità. Includiamo anche questo …More
Poteva Pietro impedire a Paolo apostolo delle genti proclamare la Verità? Certo che no. Un successore degli apostoli che agisce e parla nella linea del Magistero della Chiesa di 2000 anni deve solo un'obbedienza, a Cristo. Ancor più Egli è giustificato a motivo delle eresie contenute nei documenti anche ecumenici dei nuovi capi religiosi. Avanti nella difesa della Verità. Includiamo anche questo vescovo nel Rosario quotidiano.
👏 👏 👏 👏 👏 👏
Gaetano2
L'arcivescovo Lenga parla con l'autorità di un vero vescovo della Chiesa cattolica.

Si noti, inoltre, che il vescovo Mering che agisce contro l'Arcivescovo Lenga è riconosciuto dagli atti dell'IPN (Istituto della Memoria Nazionale) come agente dei servizi comunisti con il nome di "Lucjan", come riporta un commento sulla pagina in polacco: "Biskup Mering /diecezja wloclawska/ / uprzednio znany z …More
L'arcivescovo Lenga parla con l'autorità di un vero vescovo della Chiesa cattolica.

Si noti, inoltre, che il vescovo Mering che agisce contro l'Arcivescovo Lenga è riconosciuto dagli atti dell'IPN (Istituto della Memoria Nazionale) come agente dei servizi comunisti con il nome di "Lucjan", come riporta un commento sulla pagina in polacco: "Biskup Mering /diecezja wloclawska/ / uprzednio znany z akt IPNu jako agent komunistycznych sluzb specjalnych..."
Fatima.
Così è tutto più chiaro...