blogspot.com
Tesa
53

MACELLAI - Il filo rosso che lega sodomia ed eresia nella setta conciliare

Anni fa un confratello mi riferì un episodio sconcertante, secondo il quale un Officiale di Curia notoriamente omosessuale era stato sottoposto a …
Acchiappaladri
@Cesare Baronio Reverendo Monsignore, apprezzo molto il suo saluto e le assicuro che domani nel mio Rosario la includerò fra i sacerdoti che raccomando perché ricevano speciale assistenza divina in questi tempi anticristici.

Laudetur Jesus Christus

P.S. Però poteva rivelarci chi è/era Jessica! ;-)
Rosette.d shares this.
Per Giovanni Bottani
Walter likes this.
Cesare Baronio
Cari amici.

ringrazio tutti voi per l'incoraggiamento. A Dio piacendo, dopo mesi di silenzio, ho deciso di ricominciare a scrivere. Confido che vogliate ricordarvi di me anche nelle vostre preghiere, e vi invito ad offrire le sofferenze piccole e grandi che la divina Provvidenza si degna di inviare a ciascuno di voi per il trionfo della santa Chiesa.

I tempi oscuri che stiamo attraversando sian…More
Cari amici.

ringrazio tutti voi per l'incoraggiamento. A Dio piacendo, dopo mesi di silenzio, ho deciso di ricominciare a scrivere. Confido che vogliate ricordarvi di me anche nelle vostre preghiere, e vi invito ad offrire le sofferenze piccole e grandi che la divina Provvidenza si degna di inviare a ciascuno di voi per il trionfo della santa Chiesa.

I tempi oscuri che stiamo attraversando siano per noi motivo di maggior impegno nella crescita spirituale, nell'orazione, nella fedele sequela del divin Maestro.

A voi tutti, e a ciascuno di voi, il mio più cordiale saluto
in Christo Rege

B+
Acchiappaladri and one more user like this.
Acchiappaladri likes this.
Mi cha el likes this.
Istruzione Cattolica likes this.
Acchiappaladri
Un inciso: vedo che monsignore è tornato completo del suo vezzo grammaticale per la "j" arcaica :-D :-D Delizioso il "per far volta ai calidarj" ;-) Se non fosse che trattano di lordure blasfeme ci sarebbe da divertirsi molto a leggere gli arguti e dotti articoli di @Cesare Baronio.
Nel recente passato ci misi un po' a capire che quelle "j" non erano di errori di battitura :-D

Nell'articolo …More
Un inciso: vedo che monsignore è tornato completo del suo vezzo grammaticale per la "j" arcaica :-D :-D Delizioso il "per far volta ai calidarj" ;-) Se non fosse che trattano di lordure blasfeme ci sarebbe da divertirsi molto a leggere gli arguti e dotti articoli di @Cesare Baronio.
Nel recente passato ci misi un po' a capire che quelle "j" non erano di errori di battitura :-D

Nell'articolo in esame riesco solo ad intuire la profondità di certi doppi sensi perché mi manca la conoscenza delle tradizioni sui Sette Colli e dintorni riguardo alla vita sodomitica.
Monsignore: dei tanti traditori che c'erano alla corte di San Giovanni Paolo II, chi era (oppure è) "Jessica" ?

Propongo alla attenda meditazione dei lettori sopratutto il serissimo paragrafo (che sottolinea fra l'altro la "spintaneità" della rinuncia ratzingeriana e propone in alternativa a "Omissis", "Apparente", "Putativo" il "Sedicente"):

" L'abdicazione rappresentò una rivincita della setta conciliare su Benedetto XVI, costretto a dimettersi sotto la pressione di scandali che paiono bazzeccole rispetto a quelli che ora stan venendo alla luce sotto il Sedicente. E dire che Ratzinger - e con lui i pochi Prelati in odor di conservatorismo poi assurti agli onori della cronaca dopo i famosi Dubia - erano e sono convintissimi e strenui paladini della mens conciliare, di cui proponevano e propongono una versione più sommessa ma non per questo meno rivoluzionaria. "

L'opinione di un monsignore con oltre mezzo secolo di esperienza dall'interno degli enti di governo della Chiesa conferma la mia che non vi sia alcuna possibilità di efficace risanamento della Chiesa (di N.S.G.C.) tramite le forze umane (e le loro politiche) della minoranza di prelati "istituzionali-continuisti" (come mi piace dire) ancora cattolici pur se a loro moderno modo.
Salvo intervento divino straordinario l'istituzione "chiesa" è irrimediabilmente marcia e ritengo che potrà essere rifondata, dopo sua completa putrefazione, solo a partire da un Piccolo Resto catacombale che si lasci abbandonare dalla potente istituzione "in uscita" dal Divino Ovile per andare a morire gaiamente laddove vorrà.

Infine concordo con monsignore con la appropriatezza, oggi Ottobre 2018 A.D., di quel "NON concesso" (mio maiuscolo) in:
" il peggior Papa - ammesso e non concesso che lo si possa ritener tale - che la Chiesa abbia mai annoverato. "

Nota:
arcivescovo Pietro Marini titolare di Martirano, oggi di anni 76, per venti anni disgraziatamente Maestro delle Celebrazioni Liturgiche Pontifice (è un'altro prelato il Marini che sotto Benedetto lo sostituì in quell'incarico), ancora in attività con alti incarichi nel governo bergogliano.
Che si possa ravvedere in tempo e che il Signore abbia pietà di lui (anche per intercessione di San G.P. II che perdonò Ali Ağca e che ritengo abbia perdonato anche chi rese delle buffonate tanti eventi papali).
Antonietta Capone
Orrore, solo orrore. Sembra di essere dentro un film horror...
Acchiappaladri
Evviva! E' tornato @Cesare Baronio! Proprio lo scorso 9 ottobre mi è capitato ci commentare con un coraggioso (uno dei pochissimi fino ad ora) sacerdote, che "ci ha messo la faccia" dissociandosi pubblicamente dalla neo-chiesa eretica, un articolo di più di un anno fa dal blog di Cesare Baronio, scoprendo di condividere la stima per questo anonimo editorialista cattolico e la preoccupazione …More
Evviva! E' tornato @Cesare Baronio! Proprio lo scorso 9 ottobre mi è capitato ci commentare con un coraggioso (uno dei pochissimi fino ad ora) sacerdote, che "ci ha messo la faccia" dissociandosi pubblicamente dalla neo-chiesa eretica, un articolo di più di un anno fa dal blog di Cesare Baronio, scoprendo di condividere la stima per questo anonimo editorialista cattolico e la preoccupazione per la sua assenza di quasi 8 mesi da suo blog opportuneimportune.blogspot.com

Poiché quell'autore si presentava come un monsignore romano molto in là con gli anni, temevamo di averlo perso per sempre (almeno qui sulla Terra, conservando comunque la speranza di reincontrarlo laddove più conta reincontrarsi).
Gioisco nel ritrovare il nickname @Cesare Baronio ancora in attività.