Commento del direttore di "First Thing" al testo sugli abusi di Benedetto XVI

Sesso, scandalo, la Chiesa e un’atmosfera generale di disintegrazione: Questo è il fulcro dell’inaspettato intervento del Papa emerito Benedetto XVI nell’infelice politica ecclesiale di oggi. Benede…
Memorare
Chi ha orecchi per intendere intenda,chi non è sordo sa cosa Benedetto dice.
vincenzo angelo likes this.
Nel 68 si é traviato chi ha voluto traviarsi. Era allettante in tutto per una mente giovane, ma le tematiche le ha accettate e fatte proprie chi non le ha confrontate con la Parola di Dio.
Io c' ero e so che fu una grandissima tentazione mascherata da libertà. La stessa tentazione mascherata da libertà che ora chiamano gender.
Ne sono uscita indenne, io come tanti, perché il seme era cresciuto …More
Nel 68 si é traviato chi ha voluto traviarsi. Era allettante in tutto per una mente giovane, ma le tematiche le ha accettate e fatte proprie chi non le ha confrontate con la Parola di Dio.
Io c' ero e so che fu una grandissima tentazione mascherata da libertà. La stessa tentazione mascherata da libertà che ora chiamano gender.
Ne sono uscita indenne, io come tanti, perché il seme era cresciuto su terra buona.

La libertà sessuale non ha mai giovato all' anima di nessuno.

Io non condivido che si attribuisca al 68 la deriva morale della Chiesa.
Perché se non siamo naufragati noi, che c' eravamo, ed eravamo liberi di farlo perché laici, liberi di scegliere di darci o non darci al sesso libero, potevano resistere a maggior ragione anche loro che non erano laici.
"Davanti a te il bene e il male: dove vuoi stendi la mano."
Questi interventi rivisti e corretti dal Vaticano non servono. Fare dietrologia ora non ha senso . il male é stato commesso.

Ogni epoca ha avuto i suoi crucci e le sue tentazioni. La navigazione non é stata mai tranquilla per i seguaci di Cristo.
Ma una crisi cosí profonda lascia perplessi. E parlare ora che senso ha? Non serve a nulla. Si é dimesso, e ci ha lasciati soli. Se ne é lavato le mani, lui e qualcuno prima di lui. Se ha preso cosí tanto piede é perché c' é stato lassismo e/o connivenza.
E il pianto delle vittime restava inascoltato.
Marziale likes this.
Dopo questo intervento di Benedetto XVI,per la prima volta ,credo di capire che il suo stile,che sembra sempre portare il colpo ma non affondarlo,non e' una mancanza temperamentale o un vezzo per amore dell'enigma o dell'affinita' di elezione, ma e'sapientemente voluto.Pensare di aggiungerci qualcosa,rischia di somigliare all'atteggiamento di quei discepoli che dopo aver ascoltato Gesu',…More
Dopo questo intervento di Benedetto XVI,per la prima volta ,credo di capire che il suo stile,che sembra sempre portare il colpo ma non affondarlo,non e' una mancanza temperamentale o un vezzo per amore dell'enigma o dell'affinita' di elezione, ma e'sapientemente voluto.Pensare di aggiungerci qualcosa,rischia di somigliare all'atteggiamento di quei discepoli che dopo aver ascoltato Gesu',rimanevano in sospeso.Gesu' Cristo,da come emerge la sua figura dal Vangelo, chiede di avere orecchi per intenderlo,e lascia sempre ragioni per credere e per non credere,e non ama che Gli si chiedano segni per facilitare la comprensione a se' e agli altri quando non si hanno orecchi per intendere:e questa e' una verita' che non e' di moda nel mondo,specialmente quello dagli anni' 60 in poi.La Fede e'Sostanza, viene dallo Spirito che ci mette in ascolto.L'ascolto e' obbedienza,e dove non c'e' obbedienza di fondo,ma superbia, non c'e' Fede.Ma puo' anche accadere chi non ha Fede s'inventi un tipo di ascolto cervellotico e sofisticato, e veda quel che non c'e':insomma deliri.Tipico il caso di quel capitello di una colonna di non so quale Basilica,in cui "l'anima bella"(sinonimo di narcisista, eccessivamente "elaborata " complicata e storpiata, perche' il troppo stroppia),puo' giungere a vederci ,anziche' un becchino,addirittura Gesu' Cristo che si carica sulle spalle Giuda e lo porta in Paradiso:e ha pure la stolta mancanza di pudoree irresponsabilita' di comunicare questo pensiero temerario...ma tant'e'...fa tanto anni '60....anni della giovinezza.,e a dirgli qualcosa gli entra da un orecchio e gli esce dall'altro.In testa ci rimangono solo le eresie del card. Walter Kasper e associati.
alda luisa corsini likes this.
"Si credono piu' santi dei santi"diceva Padre Amorth, proprio a proposito degli ottimisti sulla sorte di Giuda.Ci vuole una bella ostinazione, e questo forse spiega molte cose che vediamo oggi.Errare e' umano,e il giusto puo' cadere 6 volte e rialzarsi 7, o piu',ma perseverare senza pause in direzione ostinata e contraria,indica che si percorre una strada da cambiare assolutamente,senza farsi …More
"Si credono piu' santi dei santi"diceva Padre Amorth, proprio a proposito degli ottimisti sulla sorte di Giuda.Ci vuole una bella ostinazione, e questo forse spiega molte cose che vediamo oggi.Errare e' umano,e il giusto puo' cadere 6 volte e rialzarsi 7, o piu',ma perseverare senza pause in direzione ostinata e contraria,indica che si percorre una strada da cambiare assolutamente,senza farsi illusioni e senza abbandonarsi a ottimismi fatalistici che somigliano alla falsa consolazione falsamente consolatoria che non viene dallo Spirito,somigliano alla dolcezza fasulla della lussuria,comunque sublimata e coltivata nella superbia di cui e' figlia e madre.
lu io likes this.