Sempre molto dotte e raffinate le catechesi di Bergoglio: "Chi dimentica le sue origini merita una …

“Mia nonna teneva molto alla catechesi. Ci spiegava che nella vita dovevamo essere umili e non dimenticarci che eravamo nati in una famiglia umile”. Lo ha detto il Papa ai gesuiti di Panama e di …
Comunque Bergoglio anche qui dimostra di essere uno che sovente parla per sedurre ma senza sostanza,e mette sospetto che molte cose le ripeta per averle udite. Infatti sfido chiunque a calpestare un rastrello e riceverlo in faccia.So bene cosa e' un rastello, un martello,una pala, e molto altro avendoli usati molto in campagna,ma se calpesti la parte metallica ti arriva in faccia il manico di …More
Comunque Bergoglio anche qui dimostra di essere uno che sovente parla per sedurre ma senza sostanza,e mette sospetto che molte cose le ripeta per averle udite. Infatti sfido chiunque a calpestare un rastrello e riceverlo in faccia.So bene cosa e' un rastello, un martello,una pala, e molto altro avendoli usati molto in campagna,ma se calpesti la parte metallica ti arriva in faccia il manico di legno,se proprio sei sfortunato,perche' ha poco diametro,e non il rastrello,e se calpesti il manico non ti arriva la parte metallica.Provare per credere.E' unamleva in cuila potenza non ha "gioco",e' bloccata dal terreno,e se calpesti piu' vicino alla resistenza,dove ha un poco di spazio,dal terreno,non rompi neanche il manico e non dai potenza.Poi e' una cosa che puo' capitare a uno che vuole strafare ,che deve fare cento cose da solo e teme che domani piova, o al limite che non ha ancora tagliato tutta l'erba ,ma appunto che si sta dando da fare ,e non certo a uno snob che si guarda intorno con sussiego.Quanto sa di falso questo mezzo intellettuale da strapazzo che se la tira da conoscotore della vita pratica.Uno che accarezza un tigrotto prendendolo alle spalle,all'improvviso.Buon per lui che era solo un tigrotto.
In effetti anche mia nonna raccontava la stessa storiella..con la coloritura vernacolare delle terre umbre.
Stat Crux
Stavolta il "Nostro" si è fatto beccare in flagrante: si dice infatti che i Gesuiti sono soliti inventare le storielle che raccontano per avvalorare le loro tesi. La favola del figliolo "acculturato" che disprezza i genitori illetterati, e che viene punito dalla sorte prendendosi la botta in faccia dal rastrello che aveva calpestato, ricordo benissimo di averla letta su un libro di favole alle …More
Stavolta il "Nostro" si è fatto beccare in flagrante: si dice infatti che i Gesuiti sono soliti inventare le storielle che raccontano per avvalorare le loro tesi. La favola del figliolo "acculturato" che disprezza i genitori illetterati, e che viene punito dalla sorte prendendosi la botta in faccia dal rastrello che aveva calpestato, ricordo benissimo di averla letta su un libro di favole alle elementari. Quella "madre terra", poi . . .
Anch'io avevo letto questa storiella alle elementari più di sessant'anni fa !
Stat Crux likes this.
alda luisa corsini likes this.