Tempi di Maria
212K

Perché la Santa Casa di Loreto è "fuggita" da Nazareth? Una spiegazione originale

UN MIRACOLO STREPITOSO, UN SIGNIFICATO MOLTO PROFONDO... Loreto: il santuario mariano più importante del mondo???… Potrebbe sembrare eccessiva una tale affermazione, eppure non appare così …
Acchiappaladri
Oggi 10 Dicembre ricorrenza liturgica della festa per la Traslazione della Santa Casa:
ripropongo qui una specifica preghiera, da fare oggi nella ricorrenza, che ho appena trovato online.

O Maria Loretana, Vergine gloriosa, noi ci accostiamo fiduciosi a Te: accogli oggi la nostra umile preghiera. L'umanità è sconvolta da gravi mali dai quali vorrebbe liberarsi da sola.
Essa ha bisogno di pace, …
More
Oggi 10 Dicembre ricorrenza liturgica della festa per la Traslazione della Santa Casa:
ripropongo qui una specifica preghiera, da fare oggi nella ricorrenza, che ho appena trovato online.

O Maria Loretana, Vergine gloriosa, noi ci accostiamo fiduciosi a Te: accogli oggi la nostra umile preghiera. L'umanità è sconvolta da gravi mali dai quali vorrebbe liberarsi da sola.
Essa ha bisogno di pace, di giustizia, di verità, di amore e si illude di poter trovare queste divine realtà lontano da tuo Figlio.
O Madre! Tu portasti il Salvatore divino nel Tuo seno purissimo e vivesti con Lui nella santa Casa che noi veneriamo su questo colle loretano, ottienici la grazia di cercare Lui e di imitare i Suoi esempi che conducono alla salvezza. Con fede e amore filiale, ci portiamo spiritualmente alla Tua Casa benedetta.
Per la presenza della Tua Famiglia essa è la Casa santa per eccellenza alla quale vogliamo si ispirino tutte le famiglie cristiane: da Gesù ogni figlio impari l'ubbidienza e il lavoro; da Te, o Maria, ogni donna apprenda l'umiltà e lo spirito di sacrificio; da Giuseppe, che visse per Te e per Gesù, ogni uomo impari a credere in Dio e a vivere in famiglia e nella società con fedeltà e rettitudine.
Molte famiglie, o Maria, non sono un santuario dove si ama e si serve Dio; per questo Ti preghiamo affinché Tu ci ottenga che ognuna imiti la Tua, riconoscendo ogni giorno e amando sopra ogni cosa il Tuo Figlio divino.
Come un giorno, dopo anni di preghiera e di lavoro, Egli uscì da questa Casa santa per far sentire la Sua Parola che è Luce e Vita,così ancora dalle sante mura che ci parlano di fede e di carità, giunga agli uomini l'eco della Sua parola onnipotente che illumina e converte.
Ti preghiamo, o Maria, per il Papa, per la Chiesa Cattolica, per l'Italia e per tutti i popoli della terra, per le istituzioni ecclesiali e civili e per i sofferenti e i peccatori, affinché tutti divengano discepoli di Dio.
O Maria, in questo giorno di grazia, uniti ai devoti spiritualmente presenti a venerare la santa Casa ove fosti adombrata dallo Spirito Santo, con viva fede Ti ripetiamo le parole dell'Arcangelo Gabriele:Ave, o piena di grazia, il Signore è con Te!
Noi Ti invochiamo ancora: Ave, o Maria, Madre di Gesù e Madre della Chiesa, Rifugio dei peccatori, Consolatrice degli afflitti, Aiuto dei Cristiani.
Tra le difficoltà e nelle frequenti tentazioni noi siamo in pericolo di perderci, ma guardiamo a Te e Ti ripetiamo: Ave, Porta dei Cielo; ave, Stella del Mare!
Salga a Te la nostra supplica, o Maria. Essa Ti dica i nostri desideri, il nostro amore a Gesù e la nostra speranza in Te, o Madre nostra. Ridiscenda la nostra preghiera sulla terra con abbondanza di grazie celesti.
Amen.
Salve, o Regina...
Laura Tagliaferri and 2 more users like this.
Laura Tagliaferri likes this.
Francesco I likes this.
Tempi di Maria likes this.
Acchiappaladri
La Santa Casa è anche un indicatore pratico (una sorta di "campanello di allarme") di possibili catastrofi prossime venture in Italia.
Fin quando la Santa Casa rimarrà nel suo Santuario a Loreto confido che in Italia, o almeno in quella zona nelle Marche, pur con tutta la gravità della crisi dottrinale in sviluppo nella Chiesa e i possibili aggravamenti della situazione socio politica, non ci …More
La Santa Casa è anche un indicatore pratico (una sorta di "campanello di allarme") di possibili catastrofi prossime venture in Italia.
Fin quando la Santa Casa rimarrà nel suo Santuario a Loreto confido che in Italia, o almeno in quella zona nelle Marche, pur con tutta la gravità della crisi dottrinale in sviluppo nella Chiesa e i possibili aggravamenti della situazione socio politica, non ci saranno quelle feroci aggressioni demolitive ai segni materiali della Fede cristiana che ci furono in Terra Santa quando Nostro Signore pensò fosse opportuno traslocare, per preservarla, la casetta della Sua infanzia a Nazareth.
muntcarimell and 3 more users like this.
muntcarimell likes this.
Mi cha el likes this.
Nikolaus DIC MARIAE likes this.
Tempi di Maria likes this.
Acchiappaladri likes this.