Cosmologia ebraica nei vangeli

La scarsa conoscenza sia del linguaggio sia della cosmologia del mondo ebraico ha portato in passato a qualche deviazione dalla dottrina di Gesù. Il regno dei cieli, ad esempio, è stato inteso …
TommasoG
Mi cha el likes this.
@TommasoG sono i limiti dello studio storico critico. I primi capitoli sono raccontati secondo generi letterari particolari certamente ma contengono fatti anche storici e soprattutto profonde verità di fede, così profonde che neanche il popolo ebraico è riuscito a scoprirle: es. peccato originale ed esistenza del demonio. Loro non ci credono, noi si. Occorre che Gesù tolga il velo dagli …More
@TommasoG sono i limiti dello studio storico critico. I primi capitoli sono raccontati secondo generi letterari particolari certamente ma contengono fatti anche storici e soprattutto profonde verità di fede, così profonde che neanche il popolo ebraico è riuscito a scoprirle: es. peccato originale ed esistenza del demonio. Loro non ci credono, noi si. Occorre che Gesù tolga il velo dagli occhi per comprendere il senso delle Scritture.
Acchiappaladri and one more user like this.
Acchiappaladri likes this.
TommasoG likes this.
TommasoG
Grazie!
Ho sentito un prete parlare della storicità degli accadimenti biblici e della loro comprensione tenendo conto dell’importanza dei generi letterari, alla luce anche di quanto dicesi nella Divino Afflante Spiritu; egli è arrivato ad affermare che i primi 11 capitoli della Genesi sono semplicemente dei racconti mitologici: è una esagerazione o è la interpretazione comune dei biblisti …More
Grazie!
Ho sentito un prete parlare della storicità degli accadimenti biblici e della loro comprensione tenendo conto dell’importanza dei generi letterari, alla luce anche di quanto dicesi nella Divino Afflante Spiritu; egli è arrivato ad affermare che i primi 11 capitoli della Genesi sono semplicemente dei racconti mitologici: è una esagerazione o è la interpretazione comune dei biblisti moderni?
Biblisti moderni? NO! Innanzitutto pseudobiblisti e poi modernisti. Il Card. Ravasi afferma pubblicamente che il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci è una invenzione degli evangelisti che prendono spunto da antiche profezie. Bergoglio ringrazia e loda ufficialmente un certo Enzo Bianchi, che è lo stesso che nei suoi libri dice che la verginità di Maria e la nostra venerazione per …More
Biblisti moderni? NO! Innanzitutto pseudobiblisti e poi modernisti. Il Card. Ravasi afferma pubblicamente che il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci è una invenzione degli evangelisti che prendono spunto da antiche profezie. Bergoglio ringrazia e loda ufficialmente un certo Enzo Bianchi, che è lo stesso che nei suoi libri dice che la verginità di Maria e la nostra venerazione per Lei quale Madre, derivano da antichissimi miti greci e egiziani di divinità femminili vergini.
Quando senti parlare di metodo storico-critico : scappa!
vincenzo angelo and one more user like this.
vincenzo angelo likes this.
Paolo di Tarso likes this.
TommasoG and 2 more users like this.
TommasoG likes this.
Acchiappaladri likes this.
Sempliciotto likes this.