00:35

L'Italia dice di SI al suicidio assistito: profezia di Schio, tutto predetto! Aspettiamoci il …

Il Cielo ci ha avvertito. Noi abbiamo disobbedito. E ora ci aspettano tempi terribili. Kyrie eleison! * * * Articolo critico di Tommaso Scandroglio sulla decisione presa dalla Corte CostituzionaleMore
Il Cielo ci ha avvertito.
Noi abbiamo disobbedito.
E ora ci aspettano tempi terribili.
Kyrie eleison!
* * *
Articolo critico di Tommaso Scandroglio sulla decisione presa dalla Corte Costituzionale

La Corte costituzionale ha detto “Sì” all’aiuto al suicidio, ma solo nel rispetto di alcune condizioni. Vediamo quali sono.
La non punibilità scatta allorquando la scelta di suicidarsi si è formata liberamente e autonomamente, scelta che è stata presa da soggetto “pienamente capace di prendere decisioni libere e consapevoli”. Altre caratteristiche personali indispensabili per accedere al suicidio assistito sono le seguenti: il paziente deve essere “tenuto in vita da trattamenti di sostegno vitale”. In questa espressione possiamo non solo ricomprendere nutrizione, idratazione e ventilazione assistita, ma qualsiasi terapia salvavita. Dunque il malato oncologico che si sta sottoponendo a cicli di chemioterapia e la cui sopravvivenza, perciò, non dipende da alcun macchinario potrà legittimament…More
Che guaio.
Attendiamo fiduciosi la reazione indignata della Pontificia Accademia per le Scienze di Qualcosa, con il tempismo e buonumore che contraddistingue ogni intervento puntuale del signor Paglia.
Ah no non puo, disdetta...è occupato a celbrare una delle tante vittorie del suo santo preferito, sanpannella.
Ringraziamo napolitano per il caso Englaro.
Che differenza tra il silenzio rassegnato di oggi è la battaglia politica, civile e morale di allora.
Che Dio abbia pietà di noi!
Per la cronaca, vi segnalo che tra i membri della consulta ci sono due aderenti al movimento di comunione e liberazione
solosole likes this.
Dare la morte a se stessi come atto estremo di ribellione a Nostro Signore è cifra di una società imbevuta di spirito del male. Satana se la ride della nostra cecità mentre ci condanniamo da soli al castigo eterno. I preti che blaterano di tutto, niente sanno dire sulla salute dell'anima. Al massimo si limitano a vaghi accenni sulla dignità del malato o sull'obiezione di coscienza come la …More
Dare la morte a se stessi come atto estremo di ribellione a Nostro Signore è cifra di una società imbevuta di spirito del male. Satana se la ride della nostra cecità mentre ci condanniamo da soli al castigo eterno. I preti che blaterano di tutto, niente sanno dire sulla salute dell'anima. Al massimo si limitano a vaghi accenni sulla dignità del malato o sull'obiezione di coscienza come la salvezza delle anime non fosse più per loro oggetto di alcun interesse.
Christoforus78 likes this.
Marziale
Credo che fra poche ore avremo certamente una severissima reprimenda che scuoterà il mondo intero, addirittura una Enciclica a giorni, per contrastare questa deriva: ne sono certissimo.
Marziale
Ah ah ! Sicuro!
E cambieranno anche in corsa il tema del Sinodo , che non sarà più per l'Amazzonia ma per i Principi Non Negoziabili!
Fatima. likes this.
A far uso del "suicidio assistito" sono soprattutto i comunisti
Tanto l'ex cardinale Bergoglio ha dichiarato che : "Tutto sarà salvato. Tutto"

Ecco due esempi di "suicidio assistito" da parte di comunisti atei

1) EUTANASIA: La pasionaria comunista si suicida a Basilea

2) EUTANASIA A BASILEA PER L'EX PM
Fatima.
FIGLIOLI, L'EUTANASIA È OMICIDIO, NON SI PUÒ TOGLIERE LA VITA AD UN ALTRO ESSERE UMANO SOSTENENDO DI FARLO PER IL DOLORE INTENSO O PER DARGLI UNA MORTE DIGNITOSA!
11 SETTEMBRE 2019 - 11: 30 AM
CHIAMATA DI MARIA SANTIFICATRICE ALL'UMANITÀ
Figlioli del mio Cuore, la Pace del mio Signore sia con voi e la mia Protezione materna vi assista sempre.
Miei amati bambini, il Cielo è …More
FIGLIOLI, L'EUTANASIA È OMICIDIO, NON SI PUÒ TOGLIERE LA VITA AD UN ALTRO ESSERE UMANO SOSTENENDO DI FARLO PER IL DOLORE INTENSO O PER DARGLI UNA MORTE DIGNITOSA!
11 SETTEMBRE 2019 - 11: 30 AM
CHIAMATA DI MARIA SANTIFICATRICE ALL'UMANITÀ
Figlioli del mio Cuore, la Pace del mio Signore sia con voi e la mia Protezione materna vi assista sempre.
Miei amati bambini, il Cielo è molto triste per il cattivo comportamento della stragrande maggioranza dell'umanità, il peccato e il male sono in aumento, il castigo è inevitabile per sradicare la zizzania che sta invadendo il buon raccolto. Figlioli ribelli, se continuate ad ignorare le nostre chiamate alla conversione, la vostra apatia sarà la vostra perdizione. Se non modificate il vostro comportamento e non vi pentite del vostro peccato prima dell'Avvertimento, correte il rischio che la vostra anima si perda quando passerà per l'eternità.
Non continuate a tappare le vostre orecchie alla verità di Dio, non continuate nella vostra ricerca di dissolutezza e di peccato, perché domani non abbiate nulla di che lamentarvi. Svegliatevi, svegliatevi, figlioli ribelli, perché la vostra anima rischia di perdersi! Affrettatevi, piccoli miei, perché l'Avvertimento sta arrivando e se continuate ad essere letargici per il peccato, correte il rischio che la vostra anima non ritorni più in questo mondo!
Figlioli, l'eutanasia è omicidio, non si può togliere la vita ad un altro essere umano sostenendo di farlo per il dolore intenso o per dargli una morte dignitosa. Nessun essere umano può decidere chi vive o chi muore, questo dipende solo da Dio che è il creatore della vita. Né la morte cerebrale, né le malattie degenerative, né le malattie terminali, né per nessun’altra ragione si può sospendere la vita. Nessun essere umano può ordinare che gli tolgano la vita se sta soffrendo, né nessuna sofferenza può autorizzare l'eutanasia, né possono praticarla i medici, perché se lo fanno diventano Rei di colpa, e per questo peccato possono perdere l'anima.
Quando si pratica l'eutanasia su una persona s’interrompe il processo di purificazione che Dio ha destinato a quell'anima. Solo il Creatore, nella Divina Volontà, può decidere chi vive o chi muore; le anime in agonia o in stato vegetativo hanno bisogno di quella purificazione per poter partire in pace per l’eternità, altre hanno bisogno di purificarsi per non condannarsi, e tante altre si purificano per tornare in vita. Cosa sapete voi mortali dei disegni di Dio? Non siate insensati e non giocate ad essere dèi! Solo Dio può dare o prendere la vita. L'eutanasia è un crimine contro la vita che proviene dal Creatore. Tenete molto presente tutto questo, piccoli miei, in modo da non continuare a commettere questo omicidio.
Figlioli, ad ogni essere umano quando muore si deve celebrare l’ultima Eucarestia con il suo corpo presente, perché l'anima ha bisogno di essere donata a Dio nel corpo, nell'anima e nello spirito. Nessuna sofferenza può interrompere la Volontà di Dio, non siate insensati! Non sapete che molte anime per quest'ultima Eucaristia sono state salvate dalla morte eterna? Non si deve celebrare l'ultima Eucaristia con le ceneri del defunto, perché non hanno lo stesso merito e si perdono le grazie che Dio concede all'anima per il suo riposo eterno. Non continuate dunque ad offendere Dio, facendo la vostra volontà al di sopra della sua Santa e Divina Volontà, affinché non abbiate di che lamentarvi domani.
Che la Pace del mio Signore rimanga in voi.
Vostra Madre, Maria Santificatrice
Fate conoscere i miei messaggi e il mio appellativo a tutta l'umanità, miei Amati Bambini

www.mensajesdelbuenpastorenoc.org/italiano.html
Francesco I likes this.