Meditazione su san Giuseppe

Leggete gli esempi sono molto edificanti La felicità della Sacra Famiglia nella casa di Nazareth ebbe una parentesi dolorosa. Fu una dura prova che il Signore stesso volle; il cuore della Vergine e …More
Leggete gli esempi sono molto edificanti
La felicità della Sacra Famiglia nella casa di Nazareth ebbe una parentesi dolorosa. Fu una dura prova che il Signore stesso volle; il cuore della Vergine e quello di San Giuseppe sanguinarono.
Gli Ebrei celebravano ogni anno grandi solennità religiose; infatti la Legge di Dio prescriveva: Tre volte l'anno ogni maschio comparirà davanti al Signore Dio, nel luogo che Egli avrà eletto: nella festa degli Azimi (Pasqua), nella festa delle Settimane (Pentecoste) e nella festa dei Tabernacoli (Deut., XVI - 16).
Erano obbligati ad andare al Tempio di Gerusalemme soltanto gli uomini; le donne erano libere di andarvi, ma vi accorrevano numerose per devozione; i fanciulli erano esenti da questa legge, però solevano seguire i genitori. L'obbligo cominciava all'età di 12 anni, quando il ragazzo si chiamava « Figlio della Legge ». San Giuseppe si recava ogni anno a. Gerusalemme, seguito dalla Madonna e da Gesù. Circa cinque giorni durava il viaggio. …More