Proteste riuscite: il gorilla era nudo e lo hanno vestito

La statua di un gorilla blu che mostrava I genitali nella chiesa di Saint Pierre d'Arène a Nizza (Francia) è stata vestita. Riposte-catholique.fr (22 luglio) riferisce che questa è la conseguenza …
PaolinaS. and one more user like this.
PaolinaS. likes this.
antiprogressista likes this.
Non vi erano altre sedi dove installare l'opera — diciamo — invece di usare le chiese come musei e sale da esposizione? Già usare un luogo sacro per usi diversi da atti di culto è una blasfemia.
PaolinaS. likes this.
Marziale
Tutto ciò che offende il sacro ed il divino è blasfemia.
nolimetangere likes this.
Ma veramente uno scimmione presentato come arte con tanto di attributi, non lo ritengo né un' opera d' arte e né tantomeno degno di stare in luogo consacrato. Com' é coprivano i nudi del Michelangelo se ricordo bene, con i famosi mutandoni e ora si sono liberati a tal punto da tenere questi orrori volgari in chiesa? Gli hanno messo un drappo, ecco ora assomiglia a Petronio.
Ma togliete quella …More
Ma veramente uno scimmione presentato come arte con tanto di attributi, non lo ritengo né un' opera d' arte e né tantomeno degno di stare in luogo consacrato. Com' é coprivano i nudi del Michelangelo se ricordo bene, con i famosi mutandoni e ora si sono liberati a tal punto da tenere questi orrori volgari in chiesa? Gli hanno messo un drappo, ecco ora assomiglia a Petronio.
Ma togliete quella cosa dalla chiesa verrebbe da dire, o copritela con un bel bustone nero per la spazzatura.
Suari likes this.
il vandea
Coprirla e' inutile. Andava rimossa.
@il vandea. Sono d'accordo. Più che una testimonianza di fede è un segno di debolezza! Ma tant'è: perfino i nostri Cardinali e Vescovi italiani trasformano le loro cattedrali in pizzerie, mettendosi bene in posa davanti al fotografo e vantandosene! Che differenza c'è tra loro e il gorilla blu?
PaolinaS. likes this.
Che capolavoro d'arte moderna
kaius
Ma buttare questo schifo addosso a chi ha osato metterlo in un luogo sacro no?
Ormai la civilta'e' allo sbaraglio cedendo il passo alla perversione e alla follia.