00:54

Bergoglio: "Fare il papa è divertente. Per i disoccupati le opzioni sono tre:'suicidio, arruolarsi …

C’è un problema con Papa Francesco ! Secondo Bergoglio, i giovani senza lavoro hanno solo tre opzioni: suicidio, cocaina o arruolamento con il califfo. Perché il Papa banalizzatore è un guaio. Sia …More
C’è un problema con Papa Francesco !
Secondo Bergoglio, i giovani senza lavoro hanno solo tre opzioni: suicidio, cocaina o arruolamento con il califfo. Perché il Papa banalizzatore è un guaio. Sia se viene preso sul serio. Sia, soprattutto, se quando parla non viene più preso sul serio
“Suicidi, dipendenze e uscita verso la guerriglia sono le tre opzioni che i giovani hanno oggi, quando non c’è lavoro”.
La frase, che a leggerla così potrebbe essere uscita dalla bocca d’un qualche esegeta hegelian-marxista indefesso antagonista del turbocapitalismo, è stata pronunciata dal Papa mercoledì scorso. Un discorso a braccio tenuto in occasione dell’incontro con i partecipanti al corso European Jesuits in Formation.
Bergoglio ha poi proseguito:
La disoccupazione «è uno dei problemi più acuti e più dolorosi per i giovani, perché va proprio al cuore della persona», dice il Papa sollecitato da un gesuita inglese. «La persona che non ha lavoro, si sente senza dignità… Non avere lavoro toglie la …More
Quando presunzione e superficialità vanno a braccetto, e soprattutto parlano a braccio...
Mi viene da soffermarmi su quel "divertente fare il papa..." confrontato con l'ora buia che la maggior parte dei cardinali usciti "vincitori" da un conclave dichiaravano di aver vissuto.
Penso soprattutto a papa Luciani, che tutti dissero si fece piccolo e ricurvo sotto un grande peso, o la paura di papa …More
Quando presunzione e superficialità vanno a braccetto, e soprattutto parlano a braccio...
Mi viene da soffermarmi su quel "divertente fare il papa..." confrontato con l'ora buia che la maggior parte dei cardinali usciti "vincitori" da un conclave dichiaravano di aver vissuto.
Penso soprattutto a papa Luciani, che tutti dissero si fece piccolo e ricurvo sotto un grande peso, o la paura di papa Benedetto e papa Wojtyla.
Poi arriva questo che si beve il mate e spara affermazioni allucinanti improvvisando...
alda luisa corsini likes this.
@Lode a Dio Non disprezzo quel suo atteggiamento che lei definisce "prudenza", ma neppure lo condivido. Legga quanto san Paolo scriveva a Timoteo nella sua seconda Lettera: “Ti ricordo di ravvivare il dono di Dio che è in te per l’imposizione delle mie mani. Dio non ci ha dato uno Spirito di timidezza, ma di forza, amore e saggezza. Non vergognarti della testimonianza da rendere al Signore …More
@Lode a Dio Non disprezzo quel suo atteggiamento che lei definisce "prudenza", ma neppure lo condivido. Legga quanto san Paolo scriveva a Timoteo nella sua seconda Lettera: “Ti ricordo di ravvivare il dono di Dio che è in te per l’imposizione delle mie mani. Dio non ci ha dato uno Spirito di timidezza, ma di forza, amore e saggezza. Non vergognarti della testimonianza da rendere al Signore nostro né di me che sono in carcere per Lui, ma soffri anche tu con me per il vangelo …. Attingi la forza nella grazia che è in Cristo Gesù … Sappi che negli ultimi tempi verranno momenti difficili, ma tu rimani saldo in ciò che hai imparato e di cui sei certo … Ti scongiuro: annunzia la Parola, insisti in ogni occasione opportuna e non opportuna, ammonisci, rimprovera, esorta con magnanimità e dottrina. Verrà giorno infatti in cui non si sopporterà più la sana dottrina ma, per il prurito di udire qualcosa, gli uomini si circonderanno di maestri secondo le proprie voglie, rifiutando di dare ascolto alla verità per volgersi alle favole. Tu vigila attentamente, sappi sopportare le sofferenze, compi la tua opera di annunziatore del vangelo, adempi il tuo ministero” Altro che il monumento a Lutero in Vaticano o le prostrazioni a Pachamama nei suoi giardini!...
alda luisa corsini likes this.
Dimostrazione: Non spetta ai sudditi nei riguardi del loro prelato quella correzione che, mediante la coercizione della pena, è un atto di giustizia. Invece la correzione fraterna che è un atto di carità spetta a tutti nei riguardi di qualunque persona verso cui siamo tenuti ad avere la carità, quando in essa troviamo qualcosa da correggere. Infatti l‘atto che deriva da un abito o da una facoltà …More
Dimostrazione: Non spetta ai sudditi nei riguardi del loro prelato quella correzione che, mediante la coercizione della pena, è un atto di giustizia. Invece la correzione fraterna che è un atto di carità spetta a tutti nei riguardi di qualunque persona verso cui siamo tenuti ad avere la carità, quando in essa troviamo qualcosa da correggere. Infatti l‘atto che deriva da un abito o da una facoltà abbraccia tutto ciò che è contenuto sotto l‘oggetto di tale abito
o potenza: come la percezione visiva abbraccia tutte le realtà colorate contenute sotto l‘oggetto della vista. Siccome però l‘atto virtuoso deve essere moderato dalle debite circostanze,
nelle correzioni che i sudditi fanno ai loro superiori si deve rispettare il debito modo: essa cioè non va fatta con insolenza, né con durezza, ma con mansuetudine e con rispetto. Per cui l‘Apostolo [1 Tm 5, 1] ammonisce: «Non essere aspro nel riprendere un anziano, ma esortalo come se fosse tuo padre»; e Dionigi [Epist. 8] rimprovera il monaco Demofilo perché aveva corretto senza rispetto un sacerdote, percuotendolo e cacciandolo dalla chiesa.

Analisi delle obiezioni: 1. Si tocca colpevolmente il prelato quando lo si rimprovera senza rispetto, oppure quando si sparla di lui. E ciò viene raffigurato dal contatto con il monte e con l‘arca riprovato da Dio. 2. «Opporsi a viso aperto davanti a tutti» passa la misura della correzione fraterna: perciò S. Paolo non avrebbe ripreso in quel modo S. Pietro se non
fosse stato in un certo senso suo pari rispetto alla difesa della fede. Ma ammonire in segreto e con rispetto può farlo anche chi non è pari. Perciò l‘Apostolo scriveva ai Colossesi [4, 17] di ammonire il loro prelato dicendo: «Dite ad Archippo: Compi bene il tuo ministero». Si noti però che quando ci fosse un pericolo per la fede, i sudditi sarebbero tenuti a rimproverare i loro prelati anche pubblicamente. Perciò S. Paolo, che pure era suddito di S. Pietro, per il pericolo di scandalo nella fede lo rimproverò pubblicamente. E S. Agostino [Glossa ord. su Gal 2, 14] commenta: «Pietro stesso diede l‘esempio ai superiori di non sdegnare di essere corretti
dai sudditi, quando capitasse loro di allontanarsi dalla giusta via».
3. Presumere di essere in modo assoluto migliore del proprio prelato è un atto di presuntuosa superbia, ma stimarsi migliore in qualcosa non è presunzione: poiché nessuno in questa vita è senza qualche difetto. - E si deve anche notare che, quando un suddito ammonisce con carità il suo prelato, non per questo si stima superiore a lui, ma offre solo un aiuto a colui che, stando a S.Agostino [Epist. 211], «quanto più si trova in alto,
tanto più è in grave pericolo».

(Tommaso d'Aquino, Summa Theologiae, II, II, q. 33, a. 4, ad 1, 2,3)
@Lode a Dio Grazie per la sua citazione che apprezzo per essere estesa, dettagliata e appropriata (non per nulla tratta da san Tommaso). Una citazione però che, alla fin fine, mi conferma nel ritenere non solo lecito ma doveroso il condividere i dubbi, le critiche e i gravi giudizi che numerosi Cardinali, Vescovi e Teologi, con grande rispetto e con l’autorevolezza del loro ruolo ecclesiale, …More
@Lode a Dio Grazie per la sua citazione che apprezzo per essere estesa, dettagliata e appropriata (non per nulla tratta da san Tommaso). Una citazione però che, alla fin fine, mi conferma nel ritenere non solo lecito ma doveroso il condividere i dubbi, le critiche e i gravi giudizi che numerosi Cardinali, Vescovi e Teologi, con grande rispetto e con l’autorevolezza del loro ruolo ecclesiale, hanno rivolto da tempo al Papa. Giudizi che lo stesso Papa Bergoglio ha non solo sollecitato ma definito quale “parresia”, cioè mozioni dello Spirito Santo. Spero che lei mi comprenderà se, nel mio animo, alla prudenza nel giudicare il Papa associo anche una fermezza e una schiettezza che ritengo siano rese necessarie dal disorientamento che la superficialità dello stesso Papa va disseminando. Con rispetto e amicizia.
Buonasera grazie. Gli scritti dei santi, i documenti del magistero della chiesa ecc ci sono necessari e ci aiutano soprattutto in questi tempi di confusione. Un saluto.
Francesco I likes this.
@Lode a Dio
Bravissimo, il Catechismo parla chiaro: vediamo allora quali sono i peccati che gridano vendetta al cospetto di Dio:
I peccati che gridano vendetta al cospetto di Dio sono quattro, e sono:

1) Omicidio volontario dell'innocente. La vita è il maggior dono naturale che Dio ha dato all’uomo. Senza di essa non è possibile né ricevere e né godere alcun dono. Privare il prossimo della …More
@Lode a Dio
Bravissimo, il Catechismo parla chiaro: vediamo allora quali sono i peccati che gridano vendetta al cospetto di Dio:
I peccati che gridano vendetta al cospetto di Dio sono quattro, e sono:

1) Omicidio volontario dell'innocente. La vita è il maggior dono naturale che Dio ha dato all’uomo. Senza di essa non è possibile né ricevere e né godere alcun dono. Privare il prossimo della vita con l’omicidio volontario (uccisione, aborto, etc), significa privarlo del massimo bene e fargli il massimo danno (www.radiospada.org/…/il-limbo-dei-ba…). Dio, l’unico padrone della vita e della morte, prende le difese delle vittime e ne compie vendetta. La Sacra Scrittura attesta che il sangue dell’innocente Abele ucciso da Caino invocava vendetta davanti a Dio contro l’omicida (Gn. 4,10). L’aborto è sempre omicidio. Il quinto comandamento: Non ammazzare, proibisce di dar morte, battere, ferire o fare qualunque altro danno al prossimo nel corpo, sia per sé, sia per mezzo d’altri; come pure di offenderlo con parole ingiuriose e di volergli male. In questo comandamento Iddio proibisce anche il dar morte a se stesso, ossia il suicidio. www.radiospada.org/…/sul-peccato-di-…. Vi sono dei casi nei quali sia lecito uccidere il prossimo? È lecito uccidere il prossimo quando si combatte in una guerra giusta, quando si esegue per ordine dell’autorità suprema la condanna di morte in pena di qualche delitto; e finalmente quando trattasi di necessaria e legittima difesa della vita contro un ingiusto aggressore (in futuro approfondiremo).

2) Peccato impuro contro natura. Creando i due sessi distinti ed istituendo il Matrimonio, Dio ha concesso agli uomini l’inestimabile privilegio di essere suoi collaboratori nel propagare la vita sulla terra. Ma Egli vuole che siano osservate le leggi divine e naturali che regolano il matrimonio. Chi coglie solo i piaceri, rifiuta i doveri del matrimonio e cerca di impedire che si propaghi la vita a nuove creature umane, commette un gravissimo peccato che grida vendetta al cospetto di Dio contro il peccatore (o i peccatori). I sodomiti furono puniti di questo peccato col fuoco disceso dal cielo, che li incenerì con la loro città (Gn. 19, 1-29). La Scrittura dice anche “Onan sapeva che la prole non sarebbe stata considerata come sua; ogni volta che si univa alla moglie del fratello, disperdeva (il seme) per terra, per non dare una posterità al fratello. Ciò che egli faceva non fu gradito al Signore, il quale fece morire anche lui” (Gn. 38, 9-10). www.radiospada.org/…/sul-sesto-coman….

3) Oppressione dei poveri. Chi abusa della sua forza fisica o morale, della sua autorità o della posizione sociale per opprimere gli indifesi, per imporre la sua volontà ed estorcere quello che vuole, pecca gravemente contro il comandamento dell’amore del prossimo, rende insopportabile la vita, già dura per se stessa, specialmente per i poveri e i deboli. Quanti politicanti e quanti ricchi possidenti di rendono colpevoli di questo peccato, dicendo e facendo credere che procurano il bene del popolo, che tutelano gli interessi delle classi umili e dei lavoratori, speculando sulla loro miseria e vivendo del loro sangue!

4) Defraudare la giusta mercede agli operai. Per chi lavora a conto di altri (servi, operai, manovali, dipendenti, etc), il compenso del lavoro spesso è l’unica risorsa di vita e l’unica ricchezza. Quando il lavoratore ha compiuto il suo lavoro (svolgendo il suo dovere – il lavoratore ha diritti e doveri), ha diritto ad un compenso (solitamente contrattualizzato o pattuito in precedenza) che gli dia la possibilità di vivere decorosamente con la famiglia. Pecca in modo gravissimo chi non paga sufficientemente il lavoratore, chi lo costringe ad un lavoro superiore alle forze, o gli fa ingiustamente attendere il pagamento. Il defraudare la giusta mercede ai lavoratori è uno dei peccati più diffusi, più vergognosi e più odiosi della società moderna. Nei paesi dove c’è il culto della libertà, nonostante le organizzazioni dei lavoratori (degenerati oggi in sindacati), che purtroppo non sempre si contengono nei limiti della giustizia, quanti datori di lavoro, commercianti, industriali, agrari, approfittano della miseria e costringono poveri e deboli a lavorare con stipendi di fame, arricchendosi ingiustamente con il sangue dei poveri! Quello che era stato fatto nel campo della giustizia sociale dalla cristianità, piano piano è sacrificato con le macchinazioni che oggi attanagliano le società laicizzate/atee/infedeli.

Quasi tutti questi peccati vengono commessi da Bergoglio, dai suoi manutengoli o dalle persone che egli ritiene "grandi d'Italia"

-) Nunzio Galantino modifica anche la Bibbia , pur di essere dalla parte dei sodomiti !
-) Vaticano, Bergoglio riceve un(a) trans e la sua fidanzata !
-) Gli affreschi sodomitici dell'attuale presidente del Pontificio Consiglio per la Famiglia
-) EMMA BONINO: Per il Papa, una "GRANDE ITALIANA"
-) Stilum curiae: "PLOUMEN, LEADER ABORTISTA OLANDESE, PREMIATA CON LA MEDAGLIA DI SAN GREGORIO MAGNO DALLA SANTA SEDE."
Inoltre lei sa dirmi quale sia il Primo Comandamento? Bergoglio lo vìola continuamente adorando gli idoli pagani
Foto n. 1 Emma Bonino, intenta a praticare uno dei suoi 11000 aborti
Foto n. 2 La leader abortista Ploumen, premiata da Bergoglio
Filmato 3 Sabba satanico in Vaticano organizzato da Bergoglio
Che ci posso fare io? Io prego per la chiesa per il Papa per tutti i problemi che ci sono in questo mondo che è quello che ci chiede di fare Maria a Fatima ecc se forse pregassimo un po di più tante cose non capiterebbero almeno spero
Fa benissimo a pregare la Santa Vergine Maria! L'incredibile Bergoglio, invece, nell'anno del centenario delle apparizioni di Fatima, ha preferito commemorare, con un francobollo, il cinquecentesimo anniversario dell'eresia luterana:
-) Un mostro in Vaticano ! (di Vittorio Messori)
-) Anonimi della Croce: "Un eretico/bestemmiatore e un satanista nel nuovo francobollo del Vaticano”
-) La specul…More
Fa benissimo a pregare la Santa Vergine Maria! L'incredibile Bergoglio, invece, nell'anno del centenario delle apparizioni di Fatima, ha preferito commemorare, con un francobollo, il cinquecentesimo anniversario dell'eresia luterana:
-) Un mostro in Vaticano ! (di Vittorio Messori)
-) Anonimi della Croce: "Un eretico/bestemmiatore e un satanista nel nuovo francobollo del Vaticano”
-) La speculazione di Bergoglio
nolimetangere likes this.
Dimenticavo: Bergoglio è un fautore della diffusione della droga:
ERBA DEL DIAVOLO, ERBA SANTA . . .
nolimetangere likes this.
Anche io ero rimasto perplesso su queste cose come tutti credo o quasi ma qual'era la trappola in cui era caduto Lutero? quella di scagliarsi contro Roma e contro il Papa e quella di essere scismatico che è una conseguenza della superbia della mancanza d'obbedienza ecc quindi secondo me essere prudenti in questo momento è meglio proprio per evitare giudizi temerari mancanze di carità e poi si …More
Anche io ero rimasto perplesso su queste cose come tutti credo o quasi ma qual'era la trappola in cui era caduto Lutero? quella di scagliarsi contro Roma e contro il Papa e quella di essere scismatico che è una conseguenza della superbia della mancanza d'obbedienza ecc quindi secondo me essere prudenti in questo momento è meglio proprio per evitare giudizi temerari mancanze di carità e poi si può discutere con educazione senza essere precipitosi perchè c'è una gerarchia nella chiesa ognuno ha delle responsabilità insomma.. e come diceva l'apostolo Paolo in

Efesini VI,12
"La nostra battaglia infatti non è contro creature fatte di sangue e di carne, ma contro i Principati e le Potestà, contro i dominatori di questo mondo di tenebra, contro gli spiriti del male che abitano nelle regioni celesti."
Sia lodato Gesù Cristo
lauragafforio and one more user like this.
lauragafforio likes this.
nolimetangere likes this.
badoglio è completamente pazzo per dire queste cose...Il fatto che nessuno lo dica apertamente ci fa capire i singolari tempi che stiamo vivendo
lamprotes
Parla come se fosse davanti ad un branco di imbecilli!
nolimetangere and 2 more users like this.
nolimetangere likes this.
Francesco I likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Davvero! Crede che perchè ora fa il papa la gente prenda le sue frasi per oro colato... Ma qualsiasi cattolico in Italia sa piú teologia di lui. A noi non ci smuove! Non gli crediamo....o crediamo a Cristo o a lui che parla attraverso i suoi eretici consiglieri.
Non basta indossare un abito o rivestirsi di autoritá per farsi seguire.
Riconosciamo bene la voce del Pastore e questa non è la Sua. …More
Davvero! Crede che perchè ora fa il papa la gente prenda le sue frasi per oro colato... Ma qualsiasi cattolico in Italia sa piú teologia di lui. A noi non ci smuove! Non gli crediamo....o crediamo a Cristo o a lui che parla attraverso i suoi eretici consiglieri.
Non basta indossare un abito o rivestirsi di autoritá per farsi seguire.
Riconosciamo bene la voce del Pastore e questa non è la Sua. Se dice le cose come le ha dette Gesú lo ascoltiamo altrimenti nisba.
A tutti gli orrori a cui ci fa assistere rispondiamo da veri cattolici NON POSSUMUS.
Susanna Serra likes this.
@nolimetangere personalmente vorrei convincermi della sua ignoranza, infatti se fosse ignorante avrebbe delle scusanti ma trovare un Gesuita a digiuno di Teologia è impossibile
nolimetangere likes this.
Non si è mai laureato peró....... Eh beh... Questo la dice lunga.. Si vede che non si era preparato a dovere... Tutta quella solfa sul meticciato... A me è sembrato uno di quei quindicenni che nell' interrogazione, non avendo conoscenza dell' argomento per mancanza di impegno, funambola creativamente pur di non fare scena muta...
Francesco I and one more user like this.
Francesco I likes this.
Veritasanteomnia likes this.
Kiakiar
N.S.dellaGuardia likes this.
Kiakiar
Senta @Lode a Dio ma è mai possibile che un Papa neghi, dicendo che la Madonna "non è nata santa" , quanto affermato ex cathedra da un suo predecessore Santo, perciò canonizzato da Santa Madre Chiesa? Mi riferisco a Pio IX che scrisse " Ineffabilis Deus." Mi spieghi lei chi dobbiamo ascoltare e a chi obbedire fra i due? Lo Spirito Santo per bocca di chi ha parlato, di Pio IX o di papa …More
Senta @Lode a Dio ma è mai possibile che un Papa neghi, dicendo che la Madonna "non è nata santa" , quanto affermato ex cathedra da un suo predecessore Santo, perciò canonizzato da Santa Madre Chiesa? Mi riferisco a Pio IX che scrisse " Ineffabilis Deus." Mi spieghi lei chi dobbiamo ascoltare e a chi obbedire fra i due? Lo Spirito Santo per bocca di chi ha parlato, di Pio IX o di papa Francesco? O forse la Terza Persona della Trinità ha avuto un" ripensamento "e ha aggiornato l' immagine della Madonna ai tempi attuali, perché quella di prima non andava piu di moda???
lamprotes
Il capolavoro di Satana in questi nostri tempi e far disobbedire al Vangelo per obbedienza al papa!
nolimetangere and 3 more users like this.
nolimetangere likes this.
Veritasanteomnia likes this.
Francesco I likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Ripeto che non spetta a me (fedele) di discutere o giudicare in merito. Il catechismo parla chiaro.
lamprotes
LA SMETTA di dire stupidaggini! Quando le va bene magari tira fuori "fede e ragione" e il "sensus fidelium" quando non le va bene vuole incapucciare la gente? La smetta, non ho né l'età né l'ignoranza per farmi incapucciare da lei!!! Possiamo, eccome!!!, giudicare quando un irresponsabile pseudo-papa ci porta fuori strada. Abbiamo infiniti esempi di ciò nella storia della Chiesa. D'altronde, dai …More
LA SMETTA di dire stupidaggini! Quando le va bene magari tira fuori "fede e ragione" e il "sensus fidelium" quando non le va bene vuole incapucciare la gente? La smetta, non ho né l'età né l'ignoranza per farmi incapucciare da lei!!! Possiamo, eccome!!!, giudicare quando un irresponsabile pseudo-papa ci porta fuori strada. Abbiamo infiniti esempi di ciò nella storia della Chiesa. D'altronde, dai frutti, Cristo dice, si giudica (badi: SI GIUDICA) l'albero. Cristo, lo sa???!??, è al di sopra del papa e nel contraddittorio tra i due è solo Cristo che deve prevalere!
Susanna Serra and one more user like this.
Susanna Serra likes this.
nolimetangere likes this.
Kiakiar
Non se la prenda, c 'e solo da commiserare chi pensa di essere superiore anche a San Tommaso d' Aquino che raccomandava ai sudditi di riprendere pubblicamente i prelati qualora ci fosse stato pericolo per la fede...
nolimetangere and 3 more users like this.
nolimetangere likes this.
Veritasanteomnia likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.
lamprotes likes this.
lamprotes
Fanno come delle bestie cieche che credono di poter condurre degli stupidi prendendoli per il naso!
nolimetangere likes this.
Ho detto che il catechismo parla chiaro cioè ci sono scritte tutte le cose riguardanti la fede i dogmi ecc alle quali i cattolici devono credere; se un sacerdote o religioso li mette in dubbio io che posso farci? per noi l'importante è seguire i comandamenti e la dottrina della chiesa che è nel catechismo.
Kiakiar
Il problema è che lo stesso catechismo è stato interpretato differentemente dai diversi Papi, o meglio dal Papa attuale rispetto ai suoi predecessori, allora dato che lo Spirito Santo non può cambiare idea ne avere una scadenza come lo yougurt c' é qualcosa che non torna. Legga anche cosa c' e scritto all'articolo 7 n 675 del CCC, parla di un impostura religiosa...
Gaetano2 and one more user like this.
Gaetano2 likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Lei come fa a sapere se siamo alla fine dei tempi? C'è il giudizio particolare al quale dovremmo pensare
Kiakiar
Io non ho affermato che siamo alla fine dei tempi ma solo che se ci sara un impostura religiosa come stabilisce il CCC, questa sara istituita dall'alto, dai vertici ecclesiastici, non certo dal basso. Quindi ci sara probabilmente un Papa che la guiderà. In quel caso non gli si dovra obbedire se fara apostatare dalla verità.
Veritasanteomnia and 2 more users like this.
Veritasanteomnia likes this.
nolimetangere likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Di difficile interpretazione infatti c'è l'Apocalisse più aggiungerei le altre profezie contenute nella sacra scrittura
CristoRe
@Kiakiar Mi direste il giorno del discorso in cui Bergoglio ha detto che Maria non è nata Santa?
Kiakiar
nolimetangere likes this.
nolimetangere likes this.
lamprotes
"Cercate il Regno di Dio e tutto il resto vi sarà dato in aggiunta", questo passo indica la giusta gerarchia nelle cose altrimenti si fa come i Calvinisti che credono che più guadagni più sei beneficato dall'Alto. Ci sono persone che, non per colpa, non possono lavorare come tutti (a causa di difetti fisici o handicap). Costoro, allora, non hanno dignità? La dignità è PRIMA DI TUTTO quella che …More
"Cercate il Regno di Dio e tutto il resto vi sarà dato in aggiunta", questo passo indica la giusta gerarchia nelle cose altrimenti si fa come i Calvinisti che credono che più guadagni più sei beneficato dall'Alto. Ci sono persone che, non per colpa, non possono lavorare come tutti (a causa di difetti fisici o handicap). Costoro, allora, non hanno dignità? La dignità è PRIMA DI TUTTO quella che insegnava la Chiesa un tempo: vivere nella grazia di Dio, ossia cercarne il Regno. Altri discorsi sono solo degni di psicologi, sociologi o Calvinisti! Non vederlo indica a qual stato di confusione sono entrati i cattolici per colpa di uno pseudo-papa de facto agnostico (se non ateo)!
N.S.dellaGuardia likes this.
Lo stile del fratello Lode a Dio non è poi troppo diverso da quello del fratello Giosia...Il Signore ci illumini tutti
Kiakiar
Il lavoro è una grazia , un mezzo per rispondere alla chiamata del Signore per inpegnarci a coltivare i suoi doni, per non essere in debito con altre persone ma vivere della fatica delle proprie mani. Solo che non basta per salvarsi l' anima, Preoccupazione questa , del destino eterno, che dovrebbe occupare il primo posto in ogni buon Pastore di anime, che ha ben a mente la parabola di Lazzaro e …More
Il lavoro è una grazia , un mezzo per rispondere alla chiamata del Signore per inpegnarci a coltivare i suoi doni, per non essere in debito con altre persone ma vivere della fatica delle proprie mani. Solo che non basta per salvarsi l' anima, Preoccupazione questa , del destino eterno, che dovrebbe occupare il primo posto in ogni buon Pastore di anime, che ha ben a mente la parabola di Lazzaro e del ricco Epulone. La vera dignità è quella che ha un animo nobile , un animo che profuma di cielo in mezzo a tanto fetore e sporcizia morale, un animo che sa fare borse che non invecchiano e accumulare tesori per il Paradiso, dove la tignola non li consuma. Un animo che accetta anche le sconfitte, per amor di Dio, che in tempi difficili, se si trova non per sua colpa in ristrettezze economiche, sa adattarsi e vivere di provvidenza. Proprio come faceva Gesu quando andava itinerando per la Palestina ; perché non di solo pane vive l' uomo. L' essenziale come diceva Saint Exupery é invisibile agl' occhi. Il lavoro poi viene a scarseggiare proprio per quelle condizioni politiche e socioeconomiche create dai poteri forti dell' alta finanza che hanno voluto che si stabilisse questo clima di precarietà e instabilità economica . Perché allora non predersela con loro, per le loro manovre occulte a danno dei cittadini dell' unione europea? Ma non è questa la sede per parlarne....
Il "lavoro" è una maledizione biblica causata dal peccato originale
Genesi 3, 19

"in sudore vultus tui vesceris pane donec revertaris in terram de qua sumptus es quia pulvis es et in pulverem reverteris"

Ben diverse sono le parole di Nostro Signore Gesù:

Vangelo secondo San Matteo 6,26

"respicite volatilia cæli quoniam non serunt neque metunt neque congregant in horrea et Pater vester cælest…
More
Il "lavoro" è una maledizione biblica causata dal peccato originale
Genesi 3, 19

"in sudore vultus tui vesceris pane donec revertaris in terram de qua sumptus es quia pulvis es et in pulverem reverteris"

Ben diverse sono le parole di Nostro Signore Gesù:

Vangelo secondo San Matteo 6,26

"respicite volatilia cæli quoniam non serunt neque metunt neque congregant in horrea et Pater vester cælestis pascit illa nonne vos magis pluris estis illis"
lamprotes likes this.
Genesi 2,2
Allora Dio, nel settimo giorno portò a termine il lavoro che aveva fatto e cessò nel settimo giorno da ogni suo lavoro.
Genesi 2, 3
Dio benedisse il settimo giorno e lo consacrò, perché in esso aveva cessato da ogni lavoro che egli creando aveva fatto.
Esodo 20,9
sei giorni faticherai e farai ogni tuo lavoro;
Esodo 26,1
Salmi 103,23
Allora l'uomo esce al suo lavoro,
per la sua fatica …More
Genesi 2,2
Allora Dio, nel settimo giorno portò a termine il lavoro che aveva fatto e cessò nel settimo giorno da ogni suo lavoro.
Genesi 2, 3
Dio benedisse il settimo giorno e lo consacrò, perché in esso aveva cessato da ogni lavoro che egli creando aveva fatto.
Esodo 20,9
sei giorni faticherai e farai ogni tuo lavoro;
Esodo 26,1
Salmi 103,23
Allora l'uomo esce al suo lavoro,
per la sua fatica fino a sera.

Salmi 127,2
Vivrai del lavoro delle tue mani,
sarai felice e godrai d'ogni bene.

Qoelet 3,13
ma che un uomo mangi, beva e goda del suo lavoro è un dono di Dio.
Siracide 7,15
Non disprezzare il lavoro faticoso,
neppure l'agricoltura creata dall'Altissimo.

Luca 12,43
Beato quel servo che il padrone, arrivando, troverà al suo lavoro.
1Tessalonicesi 5,13
trattateli con molto rispetto e carità, a motivo del loro lavoro. Vivete in pace tra voi.
lamprotes likes this.
N.S.dellaGuardia and one more user like this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Marziale likes this.
lamprotes
Un uomo veramente cristiano e spirituale, direbbe che l'uomo perde la sua dignità quando dice di non aver bisogno di Dio. La Scrittura, infatti, definisce costui EMPIO. San Benedetto Labre, un santo mendicante, non si sentiva senza dignità perché non lavorava ma riteneva DISGRAZIATI quelli che non erano in grazia di Dio. Un sociologo e uno psicologo, al contrario, dovendo ragionare in termini …More
Un uomo veramente cristiano e spirituale, direbbe che l'uomo perde la sua dignità quando dice di non aver bisogno di Dio. La Scrittura, infatti, definisce costui EMPIO. San Benedetto Labre, un santo mendicante, non si sentiva senza dignità perché non lavorava ma riteneva DISGRAZIATI quelli che non erano in grazia di Dio. Un sociologo e uno psicologo, al contrario, dovendo ragionare in termini secolaristici ammettono che l'assenza del lavoro è un fattore di demotivazione personale e quindi uno stato di non dignità. Ognuno ha il suo compito: l'uomo di Dio serve Dio e l'uomo e ragiona spiritualmente, lo psicologo e il sociologo fanno altro. E' talmente CHIARO che con questo antipapa il secolarismo è giunto al vertice dell'istituzione ecclesiale che non serve alcuna altra prova. Bisogna essere infermi di mente o totalmente lavati di cervello per non accorgersene e ritenere "spirituale" ciò che è solo secolaristico.
Il "lavoro" è una maledizione biblica causata dal peccato originale
Genesi 3, 19

"in sudore vultus tui vesceris pane donec revertaris in terram de qua sumptus es quia pulvis es et in pulverem reverteris"

Ben diverse sono le parole di Nostro Signore Gesù:

Vangelo secondo San Matteo 6,26

"respicite volatilia cæli quoniam non serunt neque metunt neque congregant in horrea et Pater vester cælest…
More
Il "lavoro" è una maledizione biblica causata dal peccato originale
Genesi 3, 19

"in sudore vultus tui vesceris pane donec revertaris in terram de qua sumptus es quia pulvis es et in pulverem reverteris"

Ben diverse sono le parole di Nostro Signore Gesù:

Vangelo secondo San Matteo 6,26

"respicite volatilia cæli quoniam non serunt neque metunt neque congregant in horrea et Pater vester cælestis pascit illa nonne vos magis pluris estis illis"
Gaetano2 and one more user like this.
Gaetano2 likes this.
lamprotes likes this.
lamprotes
Giustissimo, bravo!!!
Gaetano2 likes this.
Dal diritto canonico:
Can. 749 - §1. Il Sommo Pontefice, in forza del suo ufficio, gode dell'infallibilità nel magistero quando, come Pastore e Dottore supremo di tutti i fedeli, che ha il compito di confermare i suoi fratelli nella fede, con atto definitivo proclama da tenersi una dottrina sulla fede o sui costumi.
§2. Anche il Collegio dei Vescovi gode dell'infallibilità nel magistero quando i …More
Dal diritto canonico:
Can. 749 - §1. Il Sommo Pontefice, in forza del suo ufficio, gode dell'infallibilità nel magistero quando, come Pastore e Dottore supremo di tutti i fedeli, che ha il compito di confermare i suoi fratelli nella fede, con atto definitivo proclama da tenersi una dottrina sulla fede o sui costumi.
§2. Anche il Collegio dei Vescovi gode dell'infallibilità nel magistero quando i Vescovi radunati nel Concilio Ecumenico esercitano il magistero, come dottori e giudici della fede e dei costumi, nel dichiarare per tutta la Chiesa da tenersi definitivamente una dottrina sulla fede o sui costumi; oppure quando dispersi per il mondo, conservando il legame di comunione fra di loro e con il successore di Pietro, convergono in un'unica sentenza da tenersi come definitiva nell'insegnare autenticamente insieme con il medesimo Romano Pontefice una verità che riguarda la fede o i costumi.
lamprotes
Dalla realtà (non dalla teoria!): abbiamo visto abbondantemente che dalla bocca di chi non vuole allinearsi alla perenne tradizione della Chiesa, fosse pure papa, escono corbellerie di dimensioni dinosauriche quand'anche non vere e proprie erese. Nel caso dell'attuale antipapa, escono pure cose contrarie al Vangelo, ossia in possesso di una mentalità esattamente contraria a quella insegnata da …More
Dalla realtà (non dalla teoria!): abbiamo visto abbondantemente che dalla bocca di chi non vuole allinearsi alla perenne tradizione della Chiesa, fosse pure papa, escono corbellerie di dimensioni dinosauriche quand'anche non vere e proprie erese. Nel caso dell'attuale antipapa, escono pure cose contrarie al Vangelo, ossia in possesso di una mentalità esattamente contraria a quella insegnata da Cristo. Gli date ancora retta? Peggio per voi!
N.S.dellaGuardia likes this.
Non spetta ai fedeli giudicare queste cose; senza la teoria come si apprende? Dal Catechismo:
896 Il Buon Pastore sarà il modello e la « forma » dell'ufficio pastorale del Vescovo. Cosciente delle proprie debolezze, « il Vescovo può compatire quelli che sono nell'ignoranza o nell'errore. Non rifugga dall'ascoltare i sudditi che cura come veri figli suoi. [...] I fedeli poi devono aderire al …More
Non spetta ai fedeli giudicare queste cose; senza la teoria come si apprende? Dal Catechismo:
896 Il Buon Pastore sarà il modello e la « forma » dell'ufficio pastorale del Vescovo. Cosciente delle proprie debolezze, « il Vescovo può compatire quelli che sono nell'ignoranza o nell'errore. Non rifugga dall'ascoltare i sudditi che cura come veri figli suoi. [...] I fedeli poi devono aderire al Vescovo come la Chiesa a Gesù Cristo e come Gesù Cristo al Padre »:432
« Obbedite tutti al Vescovo, come Gesù Cristo al Padre, e al presbiterio come agli Apostoli; quanto ai diaconi, rispettateli come la Legge di Dio. Nessuno compia qualche azione riguardante la Chiesa, senza il Vescovo ».433

(433) Sant'Ignazio di Antiochia, Epistula ad Smyrnaeos, 8, 1: SC 10bis, 138 (Funk 1, 282).

906 Tra i fedeli laici coloro che ne sono capaci e che vi si preparano possono anche prestare la loro collaborazione alla formazione catechistica,447 all'insegnamento delle scienze sacre,448 ai mezzi di comunicazione sociale.449
907 « In rapporto alla scienza, alla competenza e al prestigio di cui godono, essi hanno il diritto, e anzi talvolta anche il dovere, di manifestare ai sacri Pastori il loro pensiero su ciò che riguarda il bene della Chiesa e di renderlo noto agli altri fedeli, salva restando l'integrità della fede e dei costumi e il rispetto verso i Pastori, tenendo inoltre presente l'utilità comune e la dignità della persona ».450
(450) CIC canone 212, § 3.
Un saluto
lamprotes
Se non spetta ai fedeli a chi spetta? Ad un gruppo di vescovi paurosi che, per conservarsi lo stipendio, tacciono? Ai cardinali che, per piaggeria, si spellano le mani ad applaudire le uscite circensi del papa? La funzione papale ha l'unico scopo di portare a Cristo in modo efficace. Se non lo fa, perde la sua funzione. Il fedele non lo potrà deporre (purtroppo!) ma NON LO DEVE seguire perché …More
Se non spetta ai fedeli a chi spetta? Ad un gruppo di vescovi paurosi che, per conservarsi lo stipendio, tacciono? Ai cardinali che, per piaggeria, si spellano le mani ad applaudire le uscite circensi del papa? La funzione papale ha l'unico scopo di portare a Cristo in modo efficace. Se non lo fa, perde la sua funzione. Il fedele non lo potrà deporre (purtroppo!) ma NON LO DEVE seguire perché nella Chiesa la legge stabilita dalla salvezza è la più alta e non si può andare contro di essa. E, dinnanzi ad un papa che produce quanto l'attuale ha prodotto, l'unica cosa è fuggirne l'esempio e l'insegnamento. Altrimenti, nell'Al di là, vi sentirete dire: "Perché in luogo di me, avete seguito chi andava contro di me?". Sta qui la differenza tra deferenza al papa e papolatria.
@Lode a Dio
L'infallibilità pontificia vale esclusivamente per il magistero straordinario a cui segue un pronunciamento ex cathedra, l'unico papa che si avvalse di questa facoltà nel XX secolo fu Sua Santità Pio XII ! (staremmo freschi se dovessimo dar retta a tutte le immani stoltezze di Bergoglio !)
Esempio di magistero straordinario che vincola la fede:
Proclamazione del dogma dell'Assunzion…More
@Lode a Dio
L'infallibilità pontificia vale esclusivamente per il magistero straordinario a cui segue un pronunciamento ex cathedra, l'unico papa che si avvalse di questa facoltà nel XX secolo fu Sua Santità Pio XII ! (staremmo freschi se dovessimo dar retta a tutte le immani stoltezze di Bergoglio !)
Esempio di magistero straordinario che vincola la fede:
Proclamazione del dogma dell'Assunzione della Beata Vergine Maria
Esempi di stoltezze di Bergoglio (che non vincolano la fede)
-) Pot- pourri delle frasi celebri di Bergoglio
.) Bergoglio: "Gesù si è fatto diavolo" e nessuno dice nulla !
-) Bestemmie di Bergoglio! .........Domine, miserere nobis ! "Gesù fa un po' lo scemo" Giuda Iscariota è in Paradiso
.) Papa Bergoglio oltraggia (ancora) la Madonna: "Maria non è corredentrice, è discepola. Non servono nuovi dogmi"
.)Alcune eresie di Bergoglio. ( Occorre un buon tempo per leggerle)
Sono stato molto cortese a definire "stoltezze" quelle di Bergoglio: alcune sono vere e proprie eresie condannate dalla Chiesa:
Francesco: "Tutto sarà salvato. Tutto"
Domine, miserere nobis !
N.S.dellaGuardia likes this.
Si vede bene l'aria divertita e allegra: cuor contento il Ciel l'aiuta...
lamprotes and one more user like this.
lamprotes likes this.
Francesco I likes this.
lamprotes
L'icona della gioia cristiana perfetta! Se il momento attuale è presagio dell'eternità temo assai per lui....
N.S.dellaGuardia likes this.
Don Juan 1 shares this.
Bergoglio: "Fare il papa è divertente. Per i disoccupati le opzioni sono tre:'suicidio, arruolarsi nell'isis o droga"

Francesco I
355

6 ago 2018

C’è un problema con Papa Francesco !
Secondo Bergoglio, i giovani senza lavoro hanno solo tre opzioni: suicidio, cocaina o arruolamento con il califfo. Perché il Papa banalizzatore è un guaio. Sia se viene preso sul serio. Sia, soprattutto, se quando …More
Bergoglio: "Fare il papa è divertente. Per i disoccupati le opzioni sono tre:'suicidio, arruolarsi nell'isis o droga"

Francesco I
355

6 ago 2018

C’è un problema con Papa Francesco !
Secondo Bergoglio, i giovani senza lavoro hanno solo tre opzioni: suicidio, cocaina o arruolamento con il califfo. Perché il Papa banalizzatore è un guaio. Sia se viene preso sul serio. Sia, soprattutto, se quando parla non viene più preso sul serio

“Suicidi, dipendenze e uscita verso la guerriglia sono le tre opzioni che i giovani hanno oggi, quando non c’è lavoro”.

La frase, che a leggerla così potrebbe essere uscita dalla bocca d’un qualche esegeta hegelian-marxista indefesso antagonista del turbocapitalismo, è stata pronunciata dal Papa mercoledì scorso. Un discorso a braccio tenuto in occasione dell’incontro con i partecipanti al corso European Jesuits in Formation.

Bergoglio ha poi proseguito:

La disoccupazione «è uno dei problemi più acuti e più dolorosi per i giovani, perché va proprio al cuore della persona», dice il Papa sollecitato da un gesuita inglese. «La persona che non ha lavoro, si sente senza dignità… Non avere lavoro toglie la dignità». Non si tratta tanto «di non poter mangiare, perché si può andare alla Caritas e danno da mangiare», il problema «è non poter portare il pane a casa. Questo toglie la dignità».
I motivi della mancanza di lavoro dei giovani sono da ricercare, secondo Francesco, in quella «risistemazione dell’economia mondiale, dove l’economia, che è concreta, lascia il posto alla finanza, che è astratta». «Al centro c’è la finanza, e la finanza è crudele: non è concreta, è astratta - sottolinea -. E lì si gioca con un immaginario collettivo che non è concreto, ma è liquido o gassoso. E al centro c’è questo: il mondo della finanza. Al suo posto avrebbero dovuto esserci l’uomo e la donna. Oggi questo è, credo, il grande peccato contro la dignità della persona: spostarla dal suo posto centrale».

Bergoglio ricorda in proposito un suo discorso con una dirigente del Fondo Monetario Internazionale che gli confidava di essere riuscita a fare «un dialogo fra economia, umanesimo e spiritualità», ma di non essere riuscita nella stessa impresa con «la finanza, l’umanesimo e la spiritualità», perché - spiegava - «la finanza non è capace, perché tu non puoi afferrare la finanza: è “gassosa”». È vero, ribadisce il Papa: «La finanza assomiglia su scala mondiale alla catena di Sant’Antonio! Così, con questo spostamento della persona dal centro e col mettere al centro una cosa come la finanza, così “gassosa”, si generano vuoti nel lavoro».

Oltre alle radici del problema vanno osservate anche le conseguenze, che sono altrettanto disastrose. «Il numero dei suicidi giovanili è in aumento, ma i governi – non tutti – non pubblicano il numero esatto: pubblicano fino a un certo punto, perché è scandaloso. E perché si impiccano, si suicidano questi giovani? La ragione principale di quasi tutti i casi è la mancanza di lavoro. Sono incapaci di sentirsi utili e finiscono…», annota con rammarico il Papa.

Gli altri giovani che «non se la sentono di affrontare il suicidio», cercano invece «un’alienazione intermedia» e la trovano nelle dipendenze, «una via di fuga da questa mancanza di dignità». «Pensate - dice Francesco - che dietro ad ogni dose di cocaina c’è una grande industria mondiale che rende possibile questo, e probabilmente – non sono sicuro – il movimento di denaro più grande nel mondo». Non finisce qua: ci sono altri giovani ancora che «sul telefonino vedono cose interessanti come progetto di vita: almeno danno un lavoro... Questo è reale, succede! “Ah, io prendo l’aereo e vado ad arruolarmi nell’Isis: almeno avrò mille dollari in tasca ogni mese e qualcosa da fare!”».

«Andate avanti, agli incroci, senza paura. Ma siate ancorati al Signore», è dunque l’incoraggiamento finale del Papa, al quale si accompagna un invito a pregare il santo gesuita Pietro Favre di cui domani ricorre la memoria liturgica: «Pregatelo, perché ci dia la grazia di imparare a comunicare». Infine, prima di congedarsi con un’Ave Maria recitato tutti insieme, Bergoglio fa una richiesta personale: «Pregate per me, non dimenticatevi! Questo lavoro [del Papa] non è facile... Forse questa sembra un’eresia, ma abitualmente è divertente».
luca78
@padrepasquale il discorso di bergoglio è patetico, ipocrita e scontato. Non c'è nessuna forma di comprensione nè richiamo alla speranza, x non parlare delle bugie sull'isis! il suo falso papa scorda di dire che chi si arruola all'isis non lo fa x mancanza di lavoro ma al contrario, il 90% dei miliziani, sono laureati, socialmente inseriti ed occupano dei buoni posti di lavoro! Della finta …More
@padrepasquale il discorso di bergoglio è patetico, ipocrita e scontato. Non c'è nessuna forma di comprensione nè richiamo alla speranza, x non parlare delle bugie sull'isis! il suo falso papa scorda di dire che chi si arruola all'isis non lo fa x mancanza di lavoro ma al contrario, il 90% dei miliziani, sono laureati, socialmente inseriti ed occupano dei buoni posti di lavoro! Della finta pietà e dei finti rimproveri all'elite, di cui egli è il capo come disse bene D'Alema, non ce ne facciamo nulla! bergoglio ha smesso di ingannare la gente con il falso buonismo vomitevole che va sbandierando da 5 anni come un idiota! ....ovviamene x lei è impossibile da capire viso che la pensa come lui. Mi chiedo che fine ha fatto fare a quei buoni frutti che dice di aver raccolto a Medjugorje visto che poi ha sposato l'ipocrisia bergogliana!
lamprotes and 2 more users like this.
lamprotes likes this.
nolimetangere likes this.
Sul Golghota likes this.
@padrepasquale Bisognerebbe che parlasse di lavoro solo chi sa di cosa sta parlando e non i parassiti che in tutta la loro vita non si guadagnano nemmeno l'acqua che bevono. Esattamente come per molte altre questioni.
lamprotes and 5 more users like this.
lamprotes likes this.
nolimetangere likes this.
DolceMente likes this.
Lorenzo Baldi likes this.
Anima Christi likes this.
Sul Golghota likes this.
Carlo Maria
In realtà il vero Papa è ancora Benedetto XVI in quanto non si è dimesso l'11 febbraio 2013 (infatti è rimasto Papa a tutti gli effetti) e poi il 28 febbraio 2013 non ha fatto alcunché che lo potesse far passare da essere Papa a essere ex-Papa. Di conseguenza Jorge Mario Bergoglio è ancora soltanto un Cardinale. Inoltre già da tempo si poteva facilmente inferire che il Cardinale Jorge Mario …More
In realtà il vero Papa è ancora Benedetto XVI in quanto non si è dimesso l'11 febbraio 2013 (infatti è rimasto Papa a tutti gli effetti) e poi il 28 febbraio 2013 non ha fatto alcunché che lo potesse far passare da essere Papa a essere ex-Papa. Di conseguenza Jorge Mario Bergoglio è ancora soltanto un Cardinale. Inoltre già da tempo si poteva facilmente inferire che il Cardinale Jorge Mario Bergoglio è caduto in eresia manifesta e molteplice.
Potete trovare maggiori dettagli in quest'opera:
Pace C. M., "Il vero Papa è ancora Benedetto XVI", Youcanprint 2017:
books.google.com/…/Il_vero_Papa_%C…
oppure:
www.youcanprint.it/…/il-vero-papa-an…
Benedetto XVI si è dimesso, hanno fatto il conclave ed hanno eletto Papa Francesco.
lamprotes
Proprio un gran guadagno, sì!
N.S.dellaGuardia and one more user like this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Francesco I likes this.
@Lode a Dio Probabilmente Giovanni Paolo II ebbe una grande illuminazione dallo Spirito Santo quando preparò la Universi Dominici Gregis. Lì spiegò bene tutto, riguardo le cose da fare nel caso in cui si fossero verificate eventualità come quelle descritte dal Cardinale Danneels prima di morire
N.S.dellaGuardia likes this.
In pratica in un conclave truccato, come quello descritto da Danneels, le scomuniche sarebbero state davvero tante. E in effetti sono tante, solo che devono ancora essere ratificate. Ogni cosa al suo tempo
N.S.dellaGuardia likes this.
La Costituzione apostolica contiene delle regole per la gerarchia ecclesiastica non per i fedeli
Infatti i fedeli attendono che la Gerarchia ratifichi quando lo Spirito Santo lo vorrà. Intanto noto che anche il suo eloquio è squisitamente clericale
padrepasquale
@luca78 Le riflessioni di papa Francesco sulla disoccupazione dei giovani sono serie e profonde. Ogni parola è carica di sofferenza. La parola "marcio" è fuori di ogni contesto. Non manca, inoltre, l'invito alla speranza: «Andate avanti, agli incroci, senza paura. Ma siate ancorati al Signore».
Riflessioni "serie e profonde" come quelle sullo "squilibrio"
N.S.dellaGuardia likes this.
lamprotes
CHE ORROREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!
luca78
@padrepasquale se si espande il post è ancora peggio perchè il suo falso papa non accenna minimamente alla speranza ma mette in mostra solo il suo pensiero fasullo e mondano! Ritenti senza forzare la gente a trovare del buono dove invece c'è solo del marcio!
N.S.dellaGuardia and 5 more users like this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Spada likes this.
Sul Golghota likes this.
Anima Christi likes this.
DolceMente likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
VanillaFlower
@padrepasquale anche se lo ha detto sotto forma ironica o per scherzare, o banalizzare una mamma come me non gradisce... è di cattivo gusto... molto molto di cattivo gusto, e che il lavoro dà dignità lo sappiamo bene perciò lo si cerca...
Ho un libro di san Giovanni Paolo II, riporta molte frasi del Santo Padre, e si chiama "pensieri di pace", se ricordo bene, e come la pace così la speranza; …More
@padrepasquale anche se lo ha detto sotto forma ironica o per scherzare, o banalizzare una mamma come me non gradisce... è di cattivo gusto... molto molto di cattivo gusto, e che il lavoro dà dignità lo sappiamo bene perciò lo si cerca...
Ho un libro di san Giovanni Paolo II, riporta molte frasi del Santo Padre, e si chiama "pensieri di pace", se ricordo bene, e come la pace così la speranza; nasce dal cuore passa alla mente e quindi diventa parola... ma se uno dice una mezza cosa e poi ne dice tre pessime, mi sembra che si cammini come i gamberi ( come si diceva una volta).
Pace e bene.
N.S.dellaGuardia and 5 more users like this.
N.S.dellaGuardia likes this.
Suari likes this.
Anima Christi likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
DolceMente likes this.
Sul Golghota likes this.
padrepasquale
@VanillaFlower Papa Francesco ha anche detto. "«La persona che non ha lavoro, si sente senza dignità… Non avere lavoro toglie la dignità». Non si limiti a leggere il titolo del post, molto riduttivo e tendenzioso con la scritta rossa C’è un problema con Papa Francesco !. Clicchi su "Espandi" e legga...
luca78
@VanillaFlower il suo scopo è proprio questo: togliere ogni speranza al mondo, ossia togliere x sempre Cristo dal cuore e dall'anima di ognuno di noi! Un mondo senza speranza e senza Dio è un mondo fatto ad hoc x l'elite mondiale che non vuole cristiani parassiti attaccati alla speranza di un Dio che tutto cambierà! Tutto questo genera il caos e l'autodistruzione della massa! ....qualche anno fa,…More
@VanillaFlower il suo scopo è proprio questo: togliere ogni speranza al mondo, ossia togliere x sempre Cristo dal cuore e dall'anima di ognuno di noi! Un mondo senza speranza e senza Dio è un mondo fatto ad hoc x l'elite mondiale che non vuole cristiani parassiti attaccati alla speranza di un Dio che tutto cambierà! Tutto questo genera il caos e l'autodistruzione della massa! ....qualche anno fa, ad un giovane disoccupato che gli andò incontro piangendo, disse: "fa' come ho fatto io, inventati il lavoro! Io una mattina mi sono svegliato e ho detto: Farò il prete!".
Spada and 4 more users like this.
Spada likes this.
Anima Christi likes this.
DolceMente likes this.
Sul Golghota likes this.
VanillaFlower likes this.
VanillaFlower
@luca78 ma come si fa a non analizzare ogni messaggio, ogni proposta, ogni notizia... io lo faccio di consueto, a me uno può dire qualsiasi cosa, io leggo, ascolto, ma poi ragiono di testa mia, e sulla disoccupazione giovanile ha "toppato"di brutto!
A me che sono una madre, che ho un figlio disoccupato da anni, con il dolore nel cuore che ho che mi sveglio con l'ansia quasi tutte le notti e di …More
@luca78 ma come si fa a non analizzare ogni messaggio, ogni proposta, ogni notizia... io lo faccio di consueto, a me uno può dire qualsiasi cosa, io leggo, ascolto, ma poi ragiono di testa mia, e sulla disoccupazione giovanile ha "toppato"di brutto!
A me che sono una madre, che ho un figlio disoccupato da anni, con il dolore nel cuore che ho che mi sveglio con l'ansia quasi tutte le notti e di giorno cerco di non darlo a vedere e cerco di dare speranza e di non perderla io stessa, e prego e Dio lo sa, ( e questa è una prova, perché la combatto per superarla, non essere gay e non combattere per superarlo) e devo sentire queste esternazioni?
Sono forse parole di speranza, sono forse parole di incoraggiamento?
Ma se le leggono i ragazzi che devono pensare? se le legge qualcuno depresso o instabile che deve fare?
Ma si dicono queste mostruosità?
Ma chi gli dà il diritto di offendere i nostri figli e noi con queste parole mostruose?
Questo è offendere la dignità di un essere umano nel profondo. Il lavoro dà dignità all'essere umano e ogni diritto ........... e lui se ne esce con 'ste frescacce..
Spada and 4 more users like this.
Spada likes this.
Anima Christi likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
DolceMente likes this.
Sul Golghota likes this.
luca78
@VanillaFlower, la gente non vuol vedere! Col dire ciò la falsa chiesa, in combutta con la falsa politica mondiale, lancia un messaggio preciso e satanico al mondo: non provate a fermarci perchè vi spingeremo alla morte in ogni modo anche illegale! Risultato: nuove generazioni sempre più alienate e un futuro fatto di schiavi lobotomizzati che non hanno alcuno scopo nella vita se non quello di …More
@VanillaFlower, la gente non vuol vedere! Col dire ciò la falsa chiesa, in combutta con la falsa politica mondiale, lancia un messaggio preciso e satanico al mondo: non provate a fermarci perchè vi spingeremo alla morte in ogni modo anche illegale! Risultato: nuove generazioni sempre più alienate e un futuro fatto di schiavi lobotomizzati che non hanno alcuno scopo nella vita se non quello di autodistruggersi!
Spada and 5 more users like this.
Spada likes this.
Anima Christi likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
DolceMente likes this.
Sul Golghota likes this.
VanillaFlower likes this.
VanillaFlower
Immagino che abbia fatto tanta, ma tanta tanta davvero, riflessione sulla disoccupazione giovanile ed è giunto alla fine ad una ed una sola conclusione, presentata in tre modalità, ma tutte per la morte:

suicidio=morire immediatamente;
isis=morire da kamikaze per l'islam;
droga=morire lentamente

E le dice pure in pubblico?
lamprotes and 5 more users like this.
lamprotes likes this.
Spada likes this.
luca78 likes this.
Sul Golghota likes this.
DolceMente likes this.
Anima Christi likes this.
lamprotes
Certo, le dice in pubblico per far vedere che ragiona come un frequentatore di bettole, non come un papa! A che sottolivello ha fatto precipitare il papato costui, è INDICIBILE!
Francesco I likes this.
VanillaFlower
Ma come si fa a non vedere i limiti di questa persona, come si fa a non capire che é molto disturbata...l' abito non fa il monaco.
E manco il papa...
Spada and 5 more users like this.
Spada likes this.
luca78 likes this.
DolceMente likes this.
Anima Christi likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
Sul Golghota likes this.
lamprotes
C'è chi come padre Pasquale non solo non vede i limiti palesi di questo essere argentino ma addirittura considera oro il pensiero di fango che abbiamo sotto gli occhi, segno, questo, che questo sedicente francescano (san Francesco ne avrebbe terrore!) può forse essere ideologicamente peggio del biancovestito!
Spada
@luca78 potrebbe avere un discreto successo come autore di Zelig.
Sul Golghota and 3 more users like this.
Sul Golghota likes this.
Anima Christi likes this.
DolceMente likes this.
luca78 likes this.
luca78
@Spada, credo proprio che sia tutto frutto del suo pensiero perverso ahimè!
Sul Golghota and 3 more users like this.
Sul Golghota likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
Anima Christi likes this.
DolceMente likes this.
Spada
Ma c'è qualcuno che gliele scrive? No, perché......ci vuole anche una bella fantasia.......
Sul Golghota and 4 more users like this.
Sul Golghota likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
Anima Christi likes this.
luca78 likes this.
DolceMente likes this.
Maath
No bergoglio il vero problema del mondo e dei giovani è il traffico!
Spada likes this.
@Istruzione Cattolica
per questa frase "lo ringrazio perché cosi annienta il mio ego", dal profondo del cuore e con sincerità le dico "chapeau...". Avrò occasione di farla mia, comunque citandola. Grazie
Istruzione Cattolica likes this.
luca78
@padrepasquale lei è di un infantilismo devastante. Invece di copiare le mie parole faccia un esame di coscienza e cominci a pregare x la salvezza della Chiesa visto che avete sposato l'eresia mortificando Cristo e il Suo popolo! Le suggerisco il ripristino delle pene corporali, probabilmente potrebbero farle ritrovare la retta via!
lamprotes and 5 more users like this.
lamprotes likes this.
VanillaFlower likes this.
Sul Golghota likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
Anima Christi likes this.
Spada likes this.
lamprotes
Il modernismo è una malattia dello spirito e porta a ragionare senza logica. Infatti non la chiederei al cosiddetto padre pasquale. Quello se vivesse ai tempi di san Pio X e sostenesse queste idee verrebbe spretato mentre a Bergoglio verrebbe fatto pure di peggio. Ammesso e non concesso che uno come B. dice una volta tanto qualcosa di buono, poi si smentisce dicendo tre altre cose avvelenate. …More
Il modernismo è una malattia dello spirito e porta a ragionare senza logica. Infatti non la chiederei al cosiddetto padre pasquale. Quello se vivesse ai tempi di san Pio X e sostenesse queste idee verrebbe spretato mentre a Bergoglio verrebbe fatto pure di peggio. Ammesso e non concesso che uno come B. dice una volta tanto qualcosa di buono, poi si smentisce dicendo tre altre cose avvelenate. Non mi sembra affatto che a un antipapa del genere si possa dare il minimo credito!
...quando l'ideologia condiziona la logica...
lamprotes
Lei proprio non sa quel che dice. Se uno come lei fosse vissuto sotto Pio X sarebbe stato immediatamente folgorato con qualche censura canonica. Il fatto che oggi ciò non accada la dice lunga sia sullo stato della Chiesa attuale, sia sul suo personale stato intellettuale e spirituale. Libero di accettarlo o meno ma pure io libero di stabilirlo in base a certissimi e chiarissimi elementi storici. …More
Lei proprio non sa quel che dice. Se uno come lei fosse vissuto sotto Pio X sarebbe stato immediatamente folgorato con qualche censura canonica. Il fatto che oggi ciò non accada la dice lunga sia sullo stato della Chiesa attuale, sia sul suo personale stato intellettuale e spirituale. Libero di accettarlo o meno ma pure io libero di stabilirlo in base a certissimi e chiarissimi elementi storici. Se domani cambierà papa e penserà che Cristo era un marziano lei, con la mentalità che si ritrova, sarà il primo ad adeguarsi al nuovo corso degli eventi. E poi proprio lei parla di ideologia!!!!
Maaa... se la finiamo? Che dite?
Antonietta Capone and one more user like this.
Antonietta Capone likes this.
padrepasquale likes this.
Sul Golghota
@padrepasquale Davanti a Dio l'aspetto.
gionachevissenellabalena and 2 more users like this.
gionachevissenellabalena likes this.
Anima Christi likes this.
luca78 likes this.
padrepasquale
@padrepasquale Quindi non le manco di rispetto se dico che lei è completamente demenziale. Sto usando parole sue. Continuo usando parole sue, lei è veramente una vergogna!
Sul Golghota and 2 more users like this.
Sul Golghota likes this.
Anima Christi likes this.
luca78 likes this.
Francesco I
VanillaFlower and 4 more users like this.
VanillaFlower likes this.
Anima Christi likes this.
luca78 likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
Istruzione Cattolica likes this.
Testimone82 likes this.
padrepasquale
@luca78 78 Cortesemente rimando al mittente la sua espressione "Un idiota rimane idiota x sempre !". Non sapete fare altro che attaccare in modo demenziale le persone, che meritano invece rispetto. Siete una vergogna!
Sempliciotto likes this.
lamprotes
Alle persone si può portare rispetto. Alle idee strambe da esse sostenute no. Esiste il diritto di dissentire, soprattutto se si è dinnanzi a idee modernistiche e quindi, di suo, letali per la fede e la Chiesa.
luca78
@padrepasquale conti fino a 100 prima di dire la sua idiozia quotidiana!
VanillaFlower and 4 more users like this.
VanillaFlower likes this.
Anima Christi likes this.
Spada likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
DolceMente likes this.
@Sul Golghota lo ringrazio perchè cosi annienta il mio ego, ma rimane il fatto che quelli che si fanno preti per convenienza e non per vocazione sono tantissimi e lui, come francescano, dovrebbe capirlo meglio di tutti. Ave Maria
VanillaFlower and 3 more users like this.
VanillaFlower likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
luca78 likes this.
Sul Golghota likes this.
Sul Golghota
@Istruzione Cattolica il tuo commento è stato definito "demenziale" dall'educatissimo, gran lavoratore, difensore del Vangelo "padre" pasquale.
Anima Christi and 3 more users like this.
Anima Christi likes this.
Spada likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
luca78 likes this.
Sul Golghota
@padrepasquale Lei avrebbe bisogno di andare a lavorare, ma forse lo farà per l'eternità. La parabola dell'epulone all'inferno è fatta per quelli come lei. Come diceva Gesù: "Avete il ventre gonfio come un otre."
VanillaFlower and 2 more users like this.
VanillaFlower likes this.
Anima Christi likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
padrepasquale
@Sul Golghota Analisi folgorante! Ti promuoverei a ministro del lavoro!
Sul Golghota
@padrepasquale Il dramma sono quelli come lei e come Bergoglio. Se abbiamo tanti giovani disoccupati e disperati, possiamo dire grazie a quelli del Vaticano che si sono arricchiti riempiendo l'Europa di immigrati. Non bisogna pregare per quelli come voi, bisogna sbattervi fuori e mandarvi a cercarti un lavoro, al posto dei giovani a cui avete distrutto il futuro.
lamprotes and 6 more users like this.
lamprotes likes this.
VanillaFlower likes this.
Anima Christi likes this.
Spada likes this.
Giuseppe Di Tullio likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
luca78 likes this.
padrepasquale
Papa Francesco ha presentato il dramma dei giovani che cercano il lavoro e non lo trovano. Non è certamente un banalizzatore. Preghiamo per lui, invece di criticarlo per ogni battuta. Certe riflessioni sottostanti sono proprio demenziali (papa idiota, 8x1000, che genio!...).
luca78
Un idiota rimane idiota x sempre !
lamprotes and 7 more users like this.
lamprotes likes this.
lencina elizabeth likes this.
VanillaFlower likes this.
Anima Christi likes this.
Spada likes this.
Giuseppe Di Tullio likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
Sul Golghota likes this.
luca78 and one more user like this.
luca78 likes this.
Lorenzo Baldi likes this.
Oppure farsi prete con l8x1000
Giuseppe Di Tullio and 4 more users like this.
Giuseppe Di Tullio likes this.
luca78 likes this.
Sul Golghota likes this.
solosole likes this.
gionachevissenellabalena likes this.
Dev'essere divertente prendere in giro mezzo mondo.
Giuseppe Di Tullio and 3 more users like this.
Giuseppe Di Tullio likes this.
luca78 likes this.
DolceMente likes this.
Sul Golghota likes this.