01:12

Giorgia Meloni: Il PD che chiede scusa alla Francia dimostra di essere.....un partito di TRADITORI!

Giorgia Meloni: Il PD che chiede scusa alla Francia dimostra di essere.....un partito di TRADITORI!
Crociato
Anche lei è solo fumo.
Lei Salvini 5 Stelle solo zuccherino per il popolo.Quando I Giudei Talmudici decideranno che devono tornare a cuccia indoseranno la kippa e obbediranno
Paolo di Tarso likes this.
alda luisa corsini likes this.
Aracoeli
Brava Giorgia, abbiamo traditori in casa nostra. Se non ci liberiamo di loro al più presto, saremo spacciati per sempre.
Alle prossime elezioni, o la va o la spacca.
Francesco I likes this.
nolimetangere likes this.
@Diodoro

Ma i peggiori nemici di Santa Romana Chiesa, come sempre, si trovano al suo interno.
Nel secolo XX ci furono due eventi disastrosi : il Concilio Vaticano II e la successiva elezione di un papa massone e filocomunista che distrusse la Messa e la Liturgia Cattolica, papa di cui Bergoglio ne è il degno successore, non solo , ma vuole persino farci credere che sia un santo!
Tombali masso…More
@Diodoro

Ma i peggiori nemici di Santa Romana Chiesa, come sempre, si trovano al suo interno.
Nel secolo XX ci furono due eventi disastrosi : il Concilio Vaticano II e la successiva elezione di un papa massone e filocomunista che distrusse la Messa e la Liturgia Cattolica, papa di cui Bergoglio ne è il degno successore, non solo , ma vuole persino farci credere che sia un santo!
Tombali massonici.
Diodoro
Una nota storica ( nel senso di "come è iniziata una storia che dura a tutt'oggi"): il Tricolore Italiano è una scopiazzatura, o meglio una mutazione genetica, di quello francese della Rivoluzione, alla fine del Settecento.
L'onda satanica tracimava dalle Alpi verso di noi, e a Reggio Emilia venne adottato un Tricolore con i colori che conosciamo, disposti però in orizzontale, per la "Repubblica …More
Una nota storica ( nel senso di "come è iniziata una storia che dura a tutt'oggi"): il Tricolore Italiano è una scopiazzatura, o meglio una mutazione genetica, di quello francese della Rivoluzione, alla fine del Settecento.
L'onda satanica tracimava dalle Alpi verso di noi, e a Reggio Emilia venne adottato un Tricolore con i colori che conosciamo, disposti però in orizzontale, per la "Repubblica Cispadana" (Emilia Centrale): 7/1/1797.
Pochi mesi dopo, tale "Repubblica" confluì nella "Repubblica Cisalpina", molto più estesa, con un Tricolore del tutto simile a quello attuale. "...la Francia che avrebbe mantenuto il controllo della polizia e un presidio militare di ben venticinquemila uomini a spese della repubblica stessa, la quale avrebbe dovuto formare, equipaggiare e mantenere anche una sua forza armata di trentamila uomini che avrebbe partecipato alle campagne napoleoniche" (da Wikipedia).
Aggiungo che a mio giudizio il Tricolore divenne una Bandiera rispettabile, e anche amabile, l' 11/2/1929: quando lo Stato Italiano, riconoscendo lo Stato della Chiesa con il Papa come Sovrano (benché in limiti territoriali esigui), rinunciò alla pretesa di "rifondare la Chiesa", che era stata il carburante delle rivoluzioni dei 150 anni precedenti. Dal 1797 (tempo di Napoleone in Italia) erano passati 132 anni.
Crociato and one more user like this.
Crociato likes this.
TommasoG likes this.
mjj75 shares this.
tyrondavid and one more user like this.
tyrondavid likes this.
Tempi di Maria likes this.
alfredo
Bisognerebbe farlo sentire in tutte le piazze pubblicamente quanto valgono questi personaggi del pd.
Hanno venduto l'Italia... E gli italiani (usiamo questo termine un po' soft che sprecano il voto) non si convincono del danno che creano alla l'Italia.
Si',sono d'accordo, pero' vorrei essere anche un po' malizioso,ma senza intento di detrazione.La Meloni in qualche punto mentre parla rischia d'impappinarsi,come un bambino che recita la poesia di Natale ai nonni.Sgarbi si sdegna meglio, e pure ,io ,garantito.Con piu' forza:ma forse perche' siamo arnesacci,e la Meloni e' gentile,e conserva ancora un po' di timidezza. lo dico seriamente.Non …More
Si',sono d'accordo, pero' vorrei essere anche un po' malizioso,ma senza intento di detrazione.La Meloni in qualche punto mentre parla rischia d'impappinarsi,come un bambino che recita la poesia di Natale ai nonni.Sgarbi si sdegna meglio, e pure ,io ,garantito.Con piu' forza:ma forse perche' siamo arnesacci,e la Meloni e' gentile,e conserva ancora un po' di timidezza. lo dico seriamente.Non significa che sia meno coerente e convinta.Anzi:non sa disprezzare profondamente, neanche quando e' convinta che sia giusta.Brava signora Meloni.Le bacio la mano con rispetto senza toccarla con le labbra,se me lo permette.Non ci deluda, se puo'.Lei merita le quote per le pari opportunita'.Berlusconi e le sue escort invece meritano un calcio nel sedere dato con gli "anfibi".(Chi ha fatto il militare sa cosa sono,Berlusconi no perche'al posto del militare faceva il prostituto sulle barche).:-). Quelle genti fanno i teneri di fuori,ma dentro hanno il dolciastro della putrescenza nonostante le basse temperature che li caratterizzano.Lei mostra la scorza di fuori, ma e' gentile ,tenera e pulita dentro.Per questo piace e questo e' il suo segreto,e col tempo sara' sempre piu' evidente,se perseverera' sulla strada giusta, cosi' come sempre piu' evidente,dall'altra parte, e' la putrescenza di certi personaggi.Sia sempre piu' se' stessa ,e nella Fede in Gesu' Cristo.
Ermasteo and one more user like this.
Ermasteo likes this.
Testimone82 likes this.