Apparizioni a Ghiaie di Bonate, “autorizzati” a pregare? C'è puzza di bruciato

“Ghiaie di Bonate, il vescovo autorizza il culto a Maria Regina della Famiglia” titolava il giornale di Bergamo il 13 febbraio scorso- ovviamente specificando “a conclusione della procedura della …
Sinceramente non ho mai capito il fulcro della questione per cui è stato dato il "non constat".
E' perchè la bambina ad un certo punto ha negato tutto?
Anche Giovanna d'Arco durante il processo arrivò a negare le sue "voci" celesti ma poi pentita decise di confermarle e gli costò la vita.
Ma se la Chiesa moderna avesse il dono del Discernimento degli Spiriti, vi pare che saremmo in queste condizioni?
micaelita and 3 more users like this.
micaelita likes this.
Suari likes this.
tyrondavid likes this.
Fatima. likes this.
La Santa Vergine ama anche i pastori infedeli, essi però amano solo se stessi, vivono nell'adulazione del proprio intelletto, rifiutano i doni spirituali e contano solo sulle proprie forze.
Suari likes this.
Suari
Come sono permessi pellegrinaggi a Medjugorje, dove non si sa se appaia o meno la Vergine, così si può pregare a Ghiaie, è la stessa logica, mi pare , anche se davvero non la capisco.
Aracoeli
Ho avuto l' impressione che a Ghiaie siano contenti della non approvazione, in quanto i pellegrini ci andranno sempre ma non nello stravolgimento che l'approvazione riconosciuta susciterebbe. Spero di sbagliarmi ma.......