Join Gloria’s Christmas Campaign. Donate now!
01:06
simone
1613.4K

Vicka sacerdotessa medjugorjana

E da quando i laici impongono le mani sulla testa dei fedeli per benedire? Solo ai sacerdoti è permesso questo! Vicka é sacerdotessa?More
E da quando i laici impongono le mani sulla testa dei fedeli per benedire?
Solo ai sacerdoti è permesso questo! Vicka é sacerdotessa?
rolomar
Come mi ha consigliato Simone, l'ultimo mio commento si riferisce ad una mia riflessione personale, anche perchè, come popolo sacerdotale, il clero dovrebbe farci fare qualcosa in più...soprattutto dirigerci verso la santità...intanto preghiamo affinchè i nostri Ministri diventino Santi.
simone
Beh sperato, allora rinuncia a scrivere commenti sotto questo video.
simone
Alea: quel video non l' ho caricato io.

sperato: il video dovrebbe farti disinnamorare, perchè la Chiesa parla chiaro.
Alea
CHI E' CHE AVEVA PUBBLICATO PADRE LIVIO, DICENDO CHE L'APPARIZIONE DI MEDJ AVEVA CONSENTITO LA LETTURA DELLA VALTORTA?
MI PIACEREBBE AVERE QUEL VIDEO. QUALCUNO NE SA' QUALCOSA? SIMONE, L'AVEVI PUBBLICATO TU?

OGNI BUON CATTOLICO SE LO VEDESSE SAPREBBE CHE LA VERGINE NON APPARE A MEDJ E CHE PADRE LIVIO (L'USURPATORE DI RADIO MARIA, FONDATA DA DON MARIO …More
CHI E' CHE AVEVA PUBBLICATO PADRE LIVIO, DICENDO CHE L'APPARIZIONE DI MEDJ AVEVA CONSENTITO LA LETTURA DELLA VALTORTA?
MI PIACEREBBE AVERE QUEL VIDEO. QUALCUNO NE SA' QUALCOSA? SIMONE, L'AVEVI PUBBLICATO TU?

OGNI BUON CATTOLICO SE LO VEDESSE SAPREBBE CHE LA VERGINE NON APPARE A MEDJ E CHE PADRE LIVIO (L'USURPATORE DI RADIO MARIA, FONDATA DA DON MARIO GALBIATI) E' IL GIUDA DI DON MARIO.
simone
rolomar hai due giorni di tempo per documentare la tua dichiarazione. Se non lo farai dimostri che tu sei un gran bugiardo e la dice lunga anche su Medjugorje.
rolomar
chi ha scelto di vivere una vita in Cristo, nella santità, può farlo tranquillamente.
simone
Allora ReginaPacis, è dal 19aprile che aspetto una tua risposta. Allora sei come Silvia? Aria fritta.

Caricando SONO CONTRARIO ALL'IMPOSIZIONE DELLE MANI DA PARTE DEI LAICI (P. Gabriele Amorth) hai confermato quello che io ho scritto il 22/04/2013 21:26:25.
Come fai a difendere ancora Vicka?
vinpax
Riguardo l'Imposizioni delle mani NESSUN LAICO può imporre le mani su altri laici, sacerdoti e consacrati.
Una persona su un forum ha riportato tutti i documenti che parlano dell'imposizioni delle mani
difenderelafede.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx

Per chi ancora non riesce a cogliere la distinzione tra imporre le mani (clero) e una benedizione (anche laica), riassumo in due righe …More
Riguardo l'Imposizioni delle mani NESSUN LAICO può imporre le mani su altri laici, sacerdoti e consacrati.
Una persona su un forum ha riportato tutti i documenti che parlano dell'imposizioni delle mani
difenderelafede.freeforumzone.leonardo.it/discussione.aspx

Per chi ancora non riesce a cogliere la distinzione tra imporre le mani (clero) e una benedizione (anche laica), riassumo in due righe la differenza:

L'Imposizione dell mani è un atto destinato ad invocare lo Spirito Santo sulla persona e questo lo può fare solamente chi ha le mani consacrate, invece la benedizione del laico è assolutamente diversa e non occorre l'imposizione delle mani.

Riporto anche questa risposta illuminante:

i battezzati possono dare alcune benedizioni, come ad esempio ai figli, ai cibi e ad altre cose.
Ma le loro benedizioni in genere non vengono compiute nel modo in cui le danno i sacerdoti e i diaconi, e cioè tracciando la croce con la mano destra.
Inoltre nel Benedizionale si nota chiaramente che mentre le benedizioni dei ministri ordinati (sacerdoti e diaconi) sono imperative: “Vi benedica Dio onnipotente, Padre, e Figlio e Spirito Santo”, le benedizioni dei laici sono invocative, come ad esempio: “ il Signore ci benedica e ci doni la sua pace” oppure “il Signore Gesù, medico dei corpi e delle anime, ci custodisca e ci colmi della sua benedizione”.
2. Il Codice di Diritto canonico, quando parla di benedizioni, dice che possono essere “impartite” dai sacerdoti e dai diaconi (ma questi ultimi possono benedire solo ciò che è espressamente consentito dal diritto).
Evidentemente si riferisce alle benedizioni imperative e dà per scontato che tutti, nell’esercizio del loro sacerdozio battesimale, possano invocare la benedizione di Dio sulle persone e sulle cose.
3. Nel nuovo Benedizionale, a proposito delle varie benedizioni, viene sempre indicato se possono essere proferite dai sacerdoti o diaconi oppure anche da altri ministri idonei. E a proposito dei due tipi di benedizioni, sono presentati formulari diversi. Si vede chiaramente che le prime sono “imperative”, le seconde “invocative”.
4. Ti riporto quanto scrive il nuovo Benedizionale (n.18) a proposito dei vari ministri delle benedizioni:
Il ministero della benedizione si collega a un esercizio particolare del sacerdozio di Cristo; in base quindi alla posizione e all'ufficio proprio di ciascuno nell'ambito del popolo di Dio, questo ministero viene così esercitato:
a) Al vescovo spetta presiedere specialmente quelle celebrazioni che riguardano tutta la comunità diocesana e che si svolgono con particolare solennità e con grande concorso di popolo: pertanto il vescovo può riservare alla sua persona alcune celebrazioni, specialmente se svolte in forma più solenne.
b) Ai presbiteri, come richiede la natura del loro servizio verso il popolo di Dio, spetta presiedere le benedizioni, quelle specialmente che riguardano la comunità al cui servizio essi sono dedicati; possono quindi celebrare tutte le benedizioni contenute in questo libro, a meno che non sia presente e presieda i1 vescovo.
e) Ai diaconi, quali aiutanti del vescovo e del suo presbiterio come ministri della Parola, dell'altare e della carità, spetta presiedere alcune celebrazioni, come indicato a suo luogo.
Tutte le volte però che è presente un sacerdote, è più opportuno che proprio a lui venga affidato il compito di presiedere: il diacono gli presterà servizio, esercitando nell'azione liturgica le proprie mansioni.
d) Agli accoliti e ai lettori, che in base alla loro «istituzione» svolgono nella Chiesa un ufficio particolare, viene giustamente conferita, a giudizio dell'Ordinario del luogo, la facoltà di impartire di diritto, a preferenza degli altri laici, alcune benedizioni. Anche altri laici, uomini e donne, in forza del sacerdozio comune, di coi sono stati insigniti nel Battesimo e nella Confermazione, - a condizione che esista un compito specifico (quello, per esempio, dei genitori verso i figli), o l'esercizio di un ministero straordinario, o lo svolgimento di altri uffici particolari nella Chiesa, come avviene in alcune regioni per i religiosi o i catechisti - a determinate condizioni e a giudizio dell'Ordinario del luogo e purché sia notoria la loro necessaria preparazione pastorale e la loro prudenza nel compimento delle mansioni loro affidate, possono celebrare alcune benedizioni con il rito e il formulano per essi previsto, come indicato nel rituale di ogni benedizione. Se però è presente un sacerdote o un diacono, si deve lasciare a lui il compito di presiedere.
Pertanto in casa tua puoi invocare spesso la benedizione del Signore sulla famiglia, sui figli, sulle loro necessità e anche sugli oggetti che vi servono per compiere il vostro dovere a lode di Dio e a beneficio degli uomini.
Lo trovate qui www.amicidomenicani.it/leggi_sacerdote.php

In ogni caso è chiaro i laici possono benedire i propri figli, i cibi e altre cose.

PS: Ma non vedete nel video stesso lo stesso disprezzo che Vicka fa anche della benedizione? Ride!!! Come si può ridere in un momento così importante?

Aprite gli occhi!
solosole likes this.
vinpax
Messaggio del 15 agosto 1981
Mi chiedete della mia assunzione. Sappiate che sono salita al Cielo prima della morte.

A diversi mistici, riconosciuti dalla Chiesa, la Madonna disse che prima morì e poi fu Assunta in Cielo, oggi invece di dire "morire" per non disturbare la sensibilità di certi fedeli la Chiesa preferisce dire "Dormizione", che include sempre la morte.

In ogni caso Giovanni Paolo…More
Messaggio del 15 agosto 1981
Mi chiedete della mia assunzione. Sappiate che sono salita al Cielo prima della morte.

A diversi mistici, riconosciuti dalla Chiesa, la Madonna disse che prima morì e poi fu Assunta in Cielo, oggi invece di dire "morire" per non disturbare la sensibilità di certi fedeli la Chiesa preferisce dire "Dormizione", che include sempre la morte.

In ogni caso Giovanni Paolo II fu chiaro in merito:
www.vatican.va/…/hf_jp-ii_aud_25…

Messaggio del 18 marzo 2012
Desidero essere il legame tra voi e il Padre celeste, la vostra mediatrice.

In questo messaggio la “madonna” afferma che vuole essere mediatrice tra Dio-Padre e l’uomo.
Questa è eresia perché l’Unico Mediatore tra il Padre e l’uomo è Gesù.

Maria è si mediatrice, ma non come falsamente afferma il messaggio: Maria è mediatrice tra Gesù (non il Padre) e l’uomo.

Maria è mediatrice di grazia presso Gesù, sta come in mezzo (in medio) tra Gesù e noi, “da Lui riceve tutto ciò che il suo cuore vuole dare agli uomini”, come afferma Giovanni Paolo II
www.vatican.va/…/hf_jp-ii_aud_01…

Dire Mediatrice tra Gesù e l’uomo, non è la stessa cosa di dire (come nel messaggio) mediatrice tra il Padre e l’uomo.

Dico solamente come si possono considerare veri questi messaggi e le apparizioni, quando è in palese contrasto con la Chiesa? Dico: ma come fate a non capire che vi stanno facendo bere, goccia a goccia, delle eresie? Pregherò lo Spirito Santo affinchè vi illumini a capire la gravità di queste apparizioni e rinsavire.
simone
Caro Mario, certo leggendo solo Mc 16,17-18 uno potrebbe pensare che l' imposizione delle mani sia consentito a tutti. Ma la Chiesa insegna altro, perchè mette in conto anche i passaggi scritti nelle lettere di Giacomo 5,14,
Atti degli Apostoli 6,6; 13,2;

e le lettere di San Paolo a Timoteo 5,19-22, dove si deduce che l' imposizione delle mani è consentito solo a persone scelte, persone con …More
Caro Mario, certo leggendo solo Mc 16,17-18 uno potrebbe pensare che l' imposizione delle mani sia consentito a tutti. Ma la Chiesa insegna altro, perchè mette in conto anche i passaggi scritti nelle lettere di Giacomo 5,14,
Atti degli Apostoli 6,6; 13,2;

e le lettere di San Paolo a Timoteo 5,19-22, dove si deduce che l' imposizione delle mani è consentito solo a persone scelte, persone con un autoritá ricevuta. Vicka invece non appartiene a queste persone e per questo si comporta da sacerdotessa.
Carissimo,Viscka non è un sacerdote,e ai laici è dato da Gesù il mandato di imporre le mani, purché si creda,vedi"Marco 16,17-18.In quanto a benedire tutti possono benedire o maledire dipende da ciò che si ha nel cuore,perché esce dal cuore ma si realizza tramite la parola.Comunque Viscka in quell'azione sta compiendo una preghiera di intercessione e non di consacrazione,e Viscka è una persona …More
Carissimo,Viscka non è un sacerdote,e ai laici è dato da Gesù il mandato di imporre le mani, purché si creda,vedi"Marco 16,17-18.In quanto a benedire tutti possono benedire o maledire dipende da ciò che si ha nel cuore,perché esce dal cuore ma si realizza tramite la parola.Comunque Viscka in quell'azione sta compiendo una preghiera di intercessione e non di consacrazione,e Viscka è una persona abbastanza intelligente che sa queste cose,ce ne fossero Cristiani che credono e pregano con fede imponendo le mani,proprio come dice Gesù.
rolomar likes this.
simone
famigliacattolica, grazie per il commento prezioso. Peccato che non tutti gli utenti sono interessati ad una discussione sincera, vera e pacifica.
ReginaPacis
In fatti noi diciamo : si si, no no, il più viene dal demonio.
ReginaPacis
si mi sono accorta
2 more comments from ReginaPacis
ReginaPacis
per me sono solo quel zeroooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
ReginaPacis
oooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
famigliacattolica
Aggiungo inoltre che ho sentito a Radio Maria , credo proprio Vicka, dare la benedizione via radio in collegamento telefonico mi sembra a Natale di qualche anno fa'....io sapevo che era il Papa che dava benedizioni pubblica via etere......abbiamo ora la Papessa? Scusate, ma siccome la Fede illumina l'intelletto.....a me queste cose fanno pensare!
Non credere inoltre alle apparizioni non e' peccat…More
Aggiungo inoltre che ho sentito a Radio Maria , credo proprio Vicka, dare la benedizione via radio in collegamento telefonico mi sembra a Natale di qualche anno fa'....io sapevo che era il Papa che dava benedizioni pubblica via etere......abbiamo ora la Papessa? Scusate, ma siccome la Fede illumina l'intelletto.....a me queste cose fanno pensare!
Non credere inoltre alle apparizioni non e' peccato e non e' necessario , mentre dubitare esercita nel discernimento e nella prudenza. Questa difesa a spada tratta la si fa' per i Santi, martiri etc..conclamati e certificati ...non per un "possibile veggente". Vi ricordo che negli esercizi spirituali di Sant 'Ignazio si parla di un caso in cui una giovane, diventata famosissima addirittura con i Re.....riceveva l'Ostia che volava dalle mani del Sacerdote...aveva invece fatto un patto con il demonio...prudenza..prudenza!
famigliacattolica
Il fatto e' che Simone non riceve i fedeli e gli da' la benedizione con le mani sulla testa...Vicka si....pertanto dare del Santone a Simone sarebbe diffamazione. Mentre su Vicka l'evidenza e' tale che i dubbi sono normali dato che un laico si mette al di sopra di altri laici , e questo signori non e' mai stato previsto dalla Chiesa gerarchica...i laici son tutti uguali, e sopra di loro c'e' il …More
Il fatto e' che Simone non riceve i fedeli e gli da' la benedizione con le mani sulla testa...Vicka si....pertanto dare del Santone a Simone sarebbe diffamazione. Mentre su Vicka l'evidenza e' tale che i dubbi sono normali dato che un laico si mette al di sopra di altri laici , e questo signori non e' mai stato previsto dalla Chiesa gerarchica...i laici son tutti uguali, e sopra di loro c'e' il religioso. Se un laico si mette a fare il capo laici e benedice, pensare ad un santone viene spontaneo.....perche' questo avviene nelle sette ...sopraatutto protestanti e pemtecostali, da cui deriva appunto il movimento carismatico, dove i laici appunto impongono le mani e ti passano lo Spirito Santo...dicono loro!
One more comment from famigliacattolica
famigliacattolica
Non litigate...io ho gia' commentato sulla posizione della Chiesa , su quella del vescovo di monstar, sulle dichiarazione dei Papi riguardo all'imposizione delle mani e la sua relazione con il ministero sacerdotale....mi domando quindi come si fa' a citare cathopedia o posizioni personali ! Siamo a questo punto? La Fede non e' cio' che piace ma cio' che e'....indipendentemente dalle nostre …More
Non litigate...io ho gia' commentato sulla posizione della Chiesa , su quella del vescovo di monstar, sulle dichiarazione dei Papi riguardo all'imposizione delle mani e la sua relazione con il ministero sacerdotale....mi domando quindi come si fa' a citare cathopedia o posizioni personali ! Siamo a questo punto? La Fede non e' cio' che piace ma cio' che e'....indipendentemente dalle nostre posizioni. Che poi la Fede illumini l'intelletto e' logico, ma parte dall'interpretazione della Chiesa. Esistono quindi delle posizioni chiare...e nel dubbio...e' meglio astenersi......io se permettete mi farei imporre le mani solo dal Sacerdote , in caso di benedizione . Gli stessi Sacerdoti non impongono le mani cosi' a caso ed in maniera massiccia plateale e di massa come fa' la cosidetta veggente ....infatti viene fatto in caso di certi sacramentali come pure la cosidetta benedizione che da' l'esorcista .
Questa imposizione di massa fatta dai carismatici e'....moooollto dubbia! mooooolto!
simone
ReginaPacis, per questo commento hai trovato tempo.
ReginaPacis — 28/04/2013 13:59:14:
Tanto che simone parla così a vanvera diffamando Vicka chiamandola la santona, io dico pure di "Simone che è un santone" e lo pubblico in tutti i siti. Che ne pensi simone?

Ma io aspetto la tua spiegazione, che dovrebbe scagionare Vicka:

ReginaPacis — 19/04/2013 12:26:11:
Nel caso di Vicka, ella non l'ha fatt…More
ReginaPacis, per questo commento hai trovato tempo.
ReginaPacis — 28/04/2013 13:59:14:
Tanto che simone parla così a vanvera diffamando Vicka chiamandola la santona, io dico pure di "Simone che è un santone" e lo pubblico in tutti i siti. Che ne pensi simone?

Ma io aspetto la tua spiegazione, che dovrebbe scagionare Vicka:

ReginaPacis — 19/04/2013 12:26:11:
Nel caso di Vicka, ella non l'ha fatto in spirito sacerdotale perché benedire spetta al sacerdote, e nel caso dei genitori dare benedizione ha figli benché oggi molti genitori maledicono i figli. Poi pubblicherò il perché Viska l'ha fatto.

È da una settimana che aspetto la tua spiegazione e te lo ricordero ogni mese, finché ognuno capisce, che tu parli tanto ma non dici niente (chi sa da chi hai preso il vizio ) Mi sa che chi parla a vavera sei tu, come tra l' altro Silvia.
simone
Non chiunque mi dice: Signore, Signore, entrerà nel regno dei cieli, ma colui che fa la volontà del Padre mio che è nei cieli.
luca capozzi
Dal Vangelo secondo Luca : Or Giovanni prese la parola e gli disse: «Maestro, noi abbiamo visto uno che scacciava i demoni nel tuo nome e glielo abbiamo proibito, perché non ti segue con noi». Ma Gesú gli disse: «Non glielo proibite. perché chi non è contro di noi è per noi».
simone
... l'imposizione delle mani può essere fatta solo dai sacerdoti e mai, ribadisco mai, da laici o religiosi che non hanno ricevuto l'Ordine sacro.
Volevo far notare che il sito che dice ciò ,è un sito pro-medjugorje.
Ora tre sono le cose:

1. O gli addetti al sito non conoscono questo video e per questo ancora credeno che Medjugorje sia una cosa seria.
o
2. Gli addetti al sito non conoscono quest…More
... l'imposizione delle mani può essere fatta solo dai sacerdoti e mai, ribadisco mai, da laici o religiosi che non hanno ricevuto l'Ordine sacro.
Volevo far notare che il sito che dice ciò ,è un sito pro-medjugorje.
Ora tre sono le cose:

1. O gli addetti al sito non conoscono questo video e per questo ancora credeno che Medjugorje sia una cosa seria.
o
2. Gli addetti al sito non conoscono questo video e appena scopriranno che Vicka fa cose che non puó fare, loro cancellerano il loro scritto.
o
3. Fanno come reginapacis e diranno che spiegheranno prima o poi la ragione del perché a Vicka sia consentito l' imposizione delle mani.

Io sono sicuro che la spiegazione si fará attendere fino in eternitá (vedi commento di Silvia, anche lei aveva promesso chiarezza nel futuro) oppure sará un valanga di parole senza contenuto, ma utile per continuare a prendere in giro i bravi credenti?
simone
Mi dispiace osturent se l' articolo www.cristianicattolici.net/imposizione-delle-mani.html chiarisce definitivamente la question del video, cioé che Vicka fa una cosa che non le è consentito.

Se hai argomento contro fammeli sapere, ma non attaccarmi personalmente, perché non serve a niente e ti macchi l' anima.
osturent60
simo' ma che ti manca cerca di salvarti l'anima e lascia in pace chi non ti segue
simone
... l'imposizione delle mani, diversamente, può essere fatta solo dai sacerdoti e mai, ribadisco mai, da laici o religiosi che non hanno ricevuto l'Ordine sacro.

www.cristianicattolici.net/imposizione-delle-mani.html

Vicka ha ricevuto l' Ordine sacro? NO! Allora che discutiamo a fare.
simone
Caro Luca91, cathpedia, come wikipedia possono contenere errori. Nessun professore di Universitá accetta cathpedia o wikipedia come fonte seria per gli studi. E l' affermazione che Al laico l'imposizione delle mani è sempre stata espressamente permessa non come atto sacramentale ma come atto di semplice invocazione dello Spirito o di semplice benedizione" è tutto da dimostrare, oppure sono state…More
Caro Luca91, cathpedia, come wikipedia possono contenere errori. Nessun professore di Universitá accetta cathpedia o wikipedia come fonte seria per gli studi. E l' affermazione che Al laico l'imposizione delle mani è sempre stata espressamente permessa non come atto sacramentale ma come atto di semplice invocazione dello Spirito o di semplice benedizione" è tutto da dimostrare, oppure sono state pubblicate le fonti che lo confermano?

PS Lo Spirito Santo lo abbiamo ricevuto nel battesimo e nella cresima. L ' invocazione dello Spirito Santo tramite imposizione con la mano di un laico è una moda carismatica, niente piú.

Io non conosco nessun documento della Chiesa che permette l imposizione delle mani tramite laici. Nella Bibbia solo gli Apostoli hanno fatto ció, per questo l articolo di cahtpedia è poco credibile.
Piú seria trovo il commento di Alea. Infatti perché un laico dovrebbe inginocchiarsi davanti ad un laico?
osturent60
carissimo luca91 non c'è sordo piu' sordo di chi non vuol sentire comunque bravo per l'intervento servira' a quelli che vogliono seguire medjugorie in santa pace
Luca91
"Al laico l'imposizione delle mani è sempre stata espressamente permessa non come atto sacramentale ma come atto di semplice invocazione dello Spirito o di semplice benedizione" (fonte:it.cathopedia.org/wiki/Imposizione_delle_mani)

Ora, Simone, posso essere d' accordo che non ci si debba fare imporre le mani da chiunque che può essere pericoloso, (ad esempio falsi guaritori e maghi che operano …More
"Al laico l'imposizione delle mani è sempre stata espressamente permessa non come atto sacramentale ma come atto di semplice invocazione dello Spirito o di semplice benedizione" (fonte:it.cathopedia.org/wiki/Imposizione_delle_mani)

Ora, Simone, posso essere d' accordo che non ci si debba fare imporre le mani da chiunque che può essere pericoloso, (ad esempio falsi guaritori e maghi che operano con lo spirito del male) ma non puoi dire che Vicka disobbedisca alla Chiesa se la Chiesa lo permette espressamente. Puoi essere d' accordo o meno, ma lo devi accettare. Non è che le impone come un sacerdote, con valore sacramentale. Questa pubblicazione non ha motivo di esistere secondo me, come tutti i commenti sotto, visto che partono da una constatazione falsa: che l' imposizione delle mani da parte di un laico sia peccato.
Buon pranzo
Alea
Scusate ma a me sembra evidente che l'imposizione delle mani implica la sottomissione di un cristiano a un altro. Questo è legittimo nel caso dei sacerdoti perché rappresentano Gesù ma nel caso di altri fedeli...
L'autorità viene da Dio e non dai mutevoli giudizi dei fedeli...
Non ho ancora concettualizzato la cosa in maniera completa ma nella mia esperienza ho visto gente farsi imporre le mani …More
Scusate ma a me sembra evidente che l'imposizione delle mani implica la sottomissione di un cristiano a un altro. Questo è legittimo nel caso dei sacerdoti perché rappresentano Gesù ma nel caso di altri fedeli...
L'autorità viene da Dio e non dai mutevoli giudizi dei fedeli...
Non ho ancora concettualizzato la cosa in maniera completa ma nella mia esperienza ho visto gente farsi imporre le mani da gente di tutti i tipi: E' UN GRANDE DISORDINE!
Questo a mio avviso dovrebbe bastare Dio ama l'ordine.
carlo 72
Imposizione Simone .... imposizione e non impostazione
simone
Caro Luca91
Nella Bibbia e nella lunghissima tradizione della Chiesa abbiamo conosciuto solo gli Apostoli e i loro successori (vescovi e preti) ad impostare le mani sulle teste dei fedeli: Apg 6,6/18,7/19,6.

Ora è spuntata questa moda carismatica, che non ha senso. Non ha senso perché mentre le mani di un prete sono consacrate, le mani di un qualsiasi fedele non lo sono e non influiscono …More
Caro Luca91
Nella Bibbia e nella lunghissima tradizione della Chiesa abbiamo conosciuto solo gli Apostoli e i loro successori (vescovi e preti) ad impostare le mani sulle teste dei fedeli: Apg 6,6/18,7/19,6.

Ora è spuntata questa moda carismatica, che non ha senso. Non ha senso perché mentre le mani di un prete sono consacrate, le mani di un qualsiasi fedele non lo sono e non influiscono niente.
La preghiera del fedele laico o con impostazione o senza impostazione non cambia, non diventa piú potente. E visto che i risultati dell' impostazione delle mani del fedele laico equivale al pregare con la tipica posizione delle mani, l' impostazione delle mani va evitata perché sarebbe un scimmiotare dei gesti che solo ad un sacerdote si addicono.

Luca Capozzi: chiarito
Luca91
simone, infatti nega ai laici la possibilità di imporre le mani su altri per la loro guarigione fisica o spirituale.
Ma la Chiesa lo permette ai laici come atto di invocazione dello Spirito o come benedizione.
Ovviamente non ha il valore sacramentale dell' imposizione delle mani da parte del sacerdote e bisogna andarci cauti: non è che puoi farti imporre le mani da chiunque, può essere …More
simone, infatti nega ai laici la possibilità di imporre le mani su altri per la loro guarigione fisica o spirituale.
Ma la Chiesa lo permette ai laici come atto di invocazione dello Spirito o come benedizione.
Ovviamente non ha il valore sacramentale dell' imposizione delle mani da parte del sacerdote e bisogna andarci cauti: non è che puoi farti imporre le mani da chiunque, può essere pericoloso.
Ma posto che è consentito farlo come atto di invocazione dello Spirito o come benedizione (è per esempio consentito ad una madre nei confronti dei propri figli) non vedo dove stia il problema in quello che fa Vicka...
luca capozzi
Scusa Simone! mi sono espresso male , volevo dire , "per me sbagliata" , non sgarbata!
simone
Luca91, leggi il commento di famigliacattolica scritto il 19.4.2013 alle ore 15:10.

Poi come scrivi tu: esiste un pronunciamento dell'allora prefetto della Congregazione per la dottrina della fede Card. Ratzinger risalente al 2000 che nega ai laici la possibilità di imporre le mani su altri per la loro guarigione fisica o spirituale.

Che poi esistono sempre dei vescovi che torpedono le decisio…More
Luca91, leggi il commento di famigliacattolica scritto il 19.4.2013 alle ore 15:10.

Poi come scrivi tu: esiste un pronunciamento dell'allora prefetto della Congregazione per la dottrina della fede Card. Ratzinger risalente al 2000 che nega ai laici la possibilità di imporre le mani su altri per la loro guarigione fisica o spirituale.

Che poi esistono sempre dei vescovi che torpedono le decisioni di Roma non è una novitá, come non è un segreto che i veggenti di Medjugorje non se ne fregano delle decisioni del proprio vescovo, qualunque sia.
Luca91
Comunque simone, perchè non vada perduto, visto che tutti qua fanno commenti ti rimando a quello che ti ho scritto prima.
Ai laici è comunque permessa l'imposizione delle mani, pur non avendo valore sacramentale, come atto di invocazione dello Spirito o come benedizione.
Luca91
Roberto, mi dispiace dirtelo, ma sei nell' errore. Nessuno dice che si debba rendere culto a Maria e non a Dio o che si debba adorare la creatura (Maria) al posto del creatore.
Ma Dio non è Dio dei morti, ma Dio dei vivi e i morti in Dio (ossia coloro che hanno lasciato questa terra in pace con Lui) non sono morti, ma vivi e operanti a cantare lodi e ringraziare Dio presso la Sua maestà e a …More
Roberto, mi dispiace dirtelo, ma sei nell' errore. Nessuno dice che si debba rendere culto a Maria e non a Dio o che si debba adorare la creatura (Maria) al posto del creatore.
Ma Dio non è Dio dei morti, ma Dio dei vivi e i morti in Dio (ossia coloro che hanno lasciato questa terra in pace con Lui) non sono morti, ma vivi e operanti a cantare lodi e ringraziare Dio presso la Sua maestà e a implorare l' Altissimo per noi.
Se non credi in questo la tua fede è vana come dice S. Paolo, perchè è come se non credessi alla Risurrezione.
I nostri cari che sono in cielo non sono perduti, ma separati da noi e pur tuttavia noi continuiamo a sentire affetto per loro e, a maggior ragione, loro, che si sono riuniti con l' Amore, ci amano nella perfezione. E amandoci pregano pure per noi.

A Cana di Galilea la Vergine intercedette e per la sua intercessione Gesù cambiò l' acqua in vino anticipando il tempo del miracolo ("Non è ancora venuta la mia ora").
Anche San Paolo parla della preghiera in favore dei fratelli:
"Ti raccomando dunque, prima di tutto, che si facciano domande, suppliche, preghiere e ringraziamenti per tutti gli uomini, per i re e per tutti quelli che stanno al potere… questa è una cosa bella e gradita al cospetto di Dio, nostro Salvatore” (1 Timoteo 2,1-3)
“Ringrazio il mio Dio… pregando sempre con gioia per voi in ogni mia preghiera.” (Filippesi 1,3-4)

E potrei riportarti altri esempi. Ora potresti obiettare che San Paolo era in vita quando disse quelle preghiere, ma, e qui ritorniamo al discorso di prima, le persone che sono morte in Dio non sono forse vive? Più che vive! Vivono nella vera vita.

Questo non vuol dire adorare la creatura al posto del Creatore: Dio solo deve essere adorato. E non vuol dire saltare la mediazione di Gesù Cristo, attraverso il quale ogni grazia discende a noi. Semplicemente vuol dire, in umiltà (che rapisce sempre il cuore di Dio), non pregarlo da soli, ma insieme ad altri, obbedendo alla parola di Gesù.

Dio non fa favoritismi, ma non si può negare che ci sono persone che abbiano meritato, per la loro vita, una vicinanza speciale a Dio: in Paradiso non saremo tutti uguali. Maria, nella sua umiltà profondissima, purezza perfetta (per quanto possa esserlo nella creatura) e fedeltà eroica nel sacrificio ha ben meritato di ottenere, per una sua preghiera che Gesù tramutasse l' acqua in vino. E tuttora continua a pregare, anche a nostra insaputa, suo Figlio affinchè cambi le nostre vite perchè abbiano il gusto che piace a lui.

Finisco con un' ultima affermazione e, per quanto me ne dispiaccia, non posso esimermi dal dirtelo, per tuo bene.
Non mi piacciono le persone che presumono di sapere tutto senza essere disposti a valutare le proprie idee. Tanti santi, illuminati dallo Spirito santo, e vivendo la loro vita nella fedeltà eroica a Dio fino al dono di sè stessi e fino al martirio, hanno testimoniato quello che io ti dico: che Maria è la madre del Verbo incarnato e che intercede per noi pellegrini sulla Terra presso il Figlio. Per questo sono tranquillo.

Tu dici che lo Spirito ti ha detto il contrario (o lo stesso Gesù Cristo che ti si è manifestato personalmente...): ora le cose sono due
1) lo Spirito cambia idea
2) Uno fra te e quelle persone che hanno testimoniato la loro fede con la vita e la fedeltà assoluta a Dio -anche accettando serenamente il martirio pur di non rinnegare il nome di Gesù Cristo- uno tra te e loro mente. E, mi dispiace, ma preferisco credere a loro.

Poniamoci davanti a Dio in preghiera, come tu dici, ma facciamolo in umiltà, perchè sia Lui ad illuminarci. Altrimenti, se penseremo già di sapere tutto, Dio non ci darà la Sua luce, ma saremo solo confusi dalle tenebre di satana. Ti saluto fraternamente.
One more comment from Luca91
Luca91
simone, ti copio-incollo un testo del GRIS.

La quesitone dell'imposizione mani da parte dei laici è dibattuta. So che c'è un pronunciamento dell'allora prefetto della Congregazione per la dottrina della fede Card. Ratzinger risalente al 2000 che nega ai laici la possibilità di imporre le mani su altri per la loro guarigione fisica o spirituale. Ci sono però alcuni vescovi cattolici che si …More
simone, ti copio-incollo un testo del GRIS.

La quesitone dell'imposizione mani da parte dei laici è dibattuta. So che c'è un pronunciamento dell'allora prefetto della Congregazione per la dottrina della fede Card. Ratzinger risalente al 2000 che nega ai laici la possibilità di imporre le mani su altri per la loro guarigione fisica o spirituale. Ci sono però alcuni vescovi cattolici che si dichiarano possibilisti in tal senso. Quello che conta è che l'imposizione delle mani da parte di un laico non ha varlore sacramentale e, pertanto, non è valida ex opere operato.
Ai laici è comunque permessa l'imposizione delle mani come atto di invocazione dello Spirito o come benedizione.

Tu, dove hai trovato scritto che non è permessa? Perchè io, su tutti i siti che ho controllato non ho trovato questa affermazione, ma semplicemente che non ha valore sacramentale e che bisogna stare attenti dal farsi imporre le mani da chicchessia perchè possono trasmettere mali fisici e spirituali se sono persone lontane da Dio (come talvolta alcuni santoni).
simone
Luca, strano che le mie critiche le classifichi sgarbate. Per le persone filo medjugoje, che qui offendono gratuitamente (tipo Reginapacis) non trovi mai parole di rimprovero.

Aspetto ancora la spiegazione di ReginaPacis, per spiegarci perché a Vicka sarebbe concessa di imporre le mani come un sacerdote.
Aria fritta?
luca capozzi
Che Dio ti aiuti Roberto! e che ci perdoni tutti! vedi, Simone non crede alle apparizioni di Medjugorje, lo fa putroppo in maniera sgarbata, ma tu Roberto metti in discussione proprio il ruolo della Madre di Dio!
simone
Eh no caro Roberto, tu non vuoi dialogare... peccato, ma giá abbiamo abbastanza esaltati qui.
batflavia
scusate... mi sento un po' confusa... ma questo sito non dovrebbe essere cattolico per i cattolici? Per carità, un protestante può leggere, guardare, osservare na perchè deve poter dire eresie che feriscono il cuore dei credenti cattolici che credono nei dogmi della Chiesa Cattolica??? (non per altro ma offendere Maria è come offendere me stessa)
Visto che a quanto pare il suo scopo è quello di …More
scusate... mi sento un po' confusa... ma questo sito non dovrebbe essere cattolico per i cattolici? Per carità, un protestante può leggere, guardare, osservare na perchè deve poter dire eresie che feriscono il cuore dei credenti cattolici che credono nei dogmi della Chiesa Cattolica??? (non per altro ma offendere Maria è come offendere me stessa)
Visto che a quanto pare il suo scopo è quello di provare (aggiungo inutilmente) a scardinare i nostri valori con l'unico risultato che invece reca offesa al Cuore Immacolato di Maria, dimostriamo di essere diversi, evitiamo di cedere alla polemica che lui vuole generare e facciamo preghiere di riparazione come la nostra Mamma ha chiesto esplicitamente a Fatima. Appena vi è possibile fate anche i primi 5 sabati del mese.

Grazie a tutti e buona notte.
simone
La Madonna intercede e come tra noi e Gesù. Il vangelo lo dimostra magistralmente col fatto che il primo miracolo di Cristo fu fatto grazie al intercezione di Maria.
Rileggiti il vangelo del matrimonio, dove Cristo trasforma l' acqua in vino.
Se il caro Roberto non conosce la differenza tra Padre e Figlio e confonde i passaggi dei vangeli per non accettare Maria, allora poco serve a scrivere. …More
La Madonna intercede e come tra noi e Gesù. Il vangelo lo dimostra magistralmente col fatto che il primo miracolo di Cristo fu fatto grazie al intercezione di Maria.
Rileggiti il vangelo del matrimonio, dove Cristo trasforma l' acqua in vino.
Se il caro Roberto non conosce la differenza tra Padre e Figlio e confonde i passaggi dei vangeli per non accettare Maria, allora poco serve a scrivere. Perció o si impegola negli argomenti portati oppure e meglio lasciar perdere, che significa annullamento dei commenti, visto che non hanno lo scopo del dialogo ma del monologo.
simone
Vedo che tu non capisci quello che scrivo:
1. io a Medjugorje non credo!!!!! (ne vado famoso qui. È preoccupante che tu non hai capito ció, eppure l' ho scritto chiaramente. Forse appartieni a quelle persone che amano parlare ma non ascoltano bene?)
2. ti ho spiegato giá, che esiste una differenza tra venerare ed adorare. Perché mi accusi allora di nuovo? (Ami parlare ma non ascoltare?)

Ti consi…More
Vedo che tu non capisci quello che scrivo:
1. io a Medjugorje non credo!!!!! (ne vado famoso qui. È preoccupante che tu non hai capito ció, eppure l' ho scritto chiaramente. Forse appartieni a quelle persone che amano parlare ma non ascoltano bene?)
2. ti ho spiegato giá, che esiste una differenza tra venerare ed adorare. Perché mi accusi allora di nuovo? (Ami parlare ma non ascoltare?)

Ti consiglio di leggere il Magnificat nel Vangelo. Strano, che per una sorella di fede viene ineggiato un inno cosí profondo.

Tu scrivi:
Innanzitutto, Mose ed Elia i due Profeti, miei fratelli, sono
comparsi sul monte.
› La trasfigurazione del nostro Signore, sopra uno dei monti di
› Galilea. Essa ebbe luogo in presenza di Mosè e di Elia,...

Io ti rispondo:

E con questo? Il concetto è lo stesso: come sono apparsi Mose e Elia per volontá di Dio, cosí puo apparire oggi la Madonna per volontá di Dio. Come è apparso l' angelo a Maria per volontá di Dio, cosi puo apparire oggi la Madonna per volontá di Dio.
Il Vangelo parla chiaro, basta comprenderlo. Il Vangelo e le apparizioni affidiamole nelle mani dei esperti: La Chiesa, perché se no ecco cosa ne esce fuori: Frasi dei vangeli storpiati al proprio comodo e apparizioni false prese sul serio da gente emotiva.
De Angelis Roberto
Simone!

Ma certo che credo alle apparizioni! Ne deduco che non hai letto bene i miei commenti, essi non sono di Maria,( la Madonna) ma è il diavolo che l'impersona, prorio per ingannare voi credenti.

Innanzitutto, Mose ed Elia i due Profeti, miei fratelli, sono comparsi sul monte.

La trasfigurazione del nostro Signore, sopra uno dei monti di Galilea. Essa ebbe luogo in presenza di Mosè e di …
More
Simone!

Ma certo che credo alle apparizioni! Ne deduco che non hai letto bene i miei commenti, essi non sono di Maria,( la Madonna) ma è il diavolo che l'impersona, prorio per ingannare voi credenti.

Innanzitutto, Mose ed Elia i due Profeti, miei fratelli, sono comparsi sul monte.

La trasfigurazione del nostro Signore, sopra uno dei monti di Galilea. Essa ebbe luogo in presenza di Mosè e di Elia, di Pietro, Giacomo e Giovanni, rappresentanti della Legge e dell'Evangelo, dell'antica e della nuova Alleanza. Essi v'intervennero per rendere omaggio al comune loro Redentore, e per parlare della morte ch'egli dovea soffrire in Gerusalemme, morte nella quale essi avevano un comune interesse.

Matteo 17:1, Sei giorni dopo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni suo fratello, e li condusse sopra un alto monte, in disparte. 2 E fu trasfigurato davanti a loro; la sua faccia risplendette come il sole e i suoi vestiti divennero candidi come la luce. 3 E apparvero loro Mosè ed Elia che stavano conversando con lui. 4 E Pietro prese a dire a Gesù: «Signore, è bene che stiamo qui; se vuoi, farò qui tre tende; una per te, una per Mosè e una per Elia». 5 Mentre egli parlava ancora, una nuvola luminosa li coprì con la sua ombra, ed ecco una voce dalla nuvola che diceva: «Questo è il mio Figlio diletto, nel quale mi sono compiaciuto; ascoltatelo». 6 I discepoli, udito ciò, caddero con la faccia a terra e furono presi da gran timore. 7 Ma Gesù, avvicinatosi, li toccò e disse: «Alzatevi, non temete». 8 Ed essi, alzati gli occhi, non videro nessuno, se non Gesù tutto solo.

Quindi, quelle apparizioni furono volute da Dio, in quella circostanza, non è detto che si ripeta sempre e in ogni caso. Anche perché, di Mosè era la sua Anima, poiché Mosè mori, mentre il Profeta Elia deve ancora venire sulla terra, poiché esso è stato rapito da Dio con cavalli di fuoco, davanti ad Eliseo, servo in quei tempi di Elia.

Comunque, ricorda che, Dio aveva anticamente i suoi Profeti, e ha tutt'ora i suoi veri Profeti che smentiscono queste presunte veggenti del diavolo, il quale dichiarano di conversare con Maria (la Madonna).

E poi, quando Mai la Madonna, se fosse veramente lei nelle presunte apparazioni non ha mai richiamato nessuno intorno alla sua Adorazione?? Ma che, scherzi??? Maria deve essere adorata a posto di Dio???
Non ti sempra che è peccato di vera IDOLATRIA??? E dov'è l' idolatria non c'è Dio!!!
Ora non ho fatto il copia e incolla come dici tu, e anche se cosi fosse non è copiare e incollare, quindi, dico il vero!!
Semmai vorrai avere delle prove, sei tu che devi chiederle alle presunte veggenti, sai come fare? Chiedi che nel momento della presunta apparizione della Madonna vorresti baciarle la sua mano.
Ciò non succederà giammai, sai perché?? Uno Spirito non ha carne e sangue, ecco dunque l'imbroglio del diavolo!!!
Stammi bene!!! Ora vado su altri siti web. Cordialmente, Roberto.
De Angelis Roberto
Carissimo Luca, dici a me chi è Maria? Ma è semplice, la cara Maria è mia sorella di fede, ella è stata la madre di Gesù, il quale fu concepito da Maria, ossia per opera dello Spirito Santo. Perciò, non fare confusione dottrinale, poiché Maria ha concepito, e Cristo è l'immacolato senza peccato!
Verosimilmente lo vediamo quando:

Un angelo annunzia la sua concezione; un esercito d'angeli pubblic…
More
Carissimo Luca, dici a me chi è Maria? Ma è semplice, la cara Maria è mia sorella di fede, ella è stata la madre di Gesù, il quale fu concepito da Maria, ossia per opera dello Spirito Santo. Perciò, non fare confusione dottrinale, poiché Maria ha concepito, e Cristo è l'immacolato senza peccato!
Verosimilmente lo vediamo quando:

Un angelo annunzia la sua concezione; un esercito d'angeli pubblica la sua ...

Luca 1:30-35;
30 L'angelo le disse: «Non temere, Maria, perché hai trovato grazia presso Dio. 31 Ecco, tu concepirai e partorirai un figlio, e gli porrai nome Gesù. 32 Questi sarà grande e sarà chiamato Figlio dell'Altissimo, e il Signore Dio gli darà il trono di Davide, suo padre. 33 Egli regnerà sulla casa di Giacobbe in eterno, e il suo regno non avrà mai fine». 34 Maria disse all'angelo: «Come avverrà questo, dal momento che non conosco uomo?» 35 L'angelo le rispose: «Lo Spirito Santo verrà su di te e la potenza dell'Altissimo ti coprirà dell'ombra sua; perciò, anche colui che nascerà sarà chiamato Santo, Figlio di Dio.

Quindi Maria ha concepito, non le è stato dato il nome di Immacolata, questa parola è rivolta allo Spirito Santo, quando Cristo è stato concepito nel seno di Maria, egli è il Santo di Dio!

Efesini 1:1; Paolo, apostolo di Gesù Cristo per volontà di Dio, ai santi che sono in Efeso, credenti in Cristo Gesù: 2 grazia a voi e pace da Dio, Padre nostro, e dal Signore Gesù Cristo.
3 Benedetto sia Dio, Padre del Signore nostro Gesù
Cristo,
che ci ha benedetti con ogni benedizione spirituale nei
cieli, in Cristo.
4 In lui ci ha scelti prima della creazione del mondo,
per essere santi e ***immacolati** al suo cospetto nella
carità,
5 predestinandoci a essere suoi figli adottivi
per opera di Gesù Cristo,
6 secondo il beneplacito della sua volontà.
E questo a lode e gloria della sua grazia,
che ci ha dato nel suo Figlio diletto.

Ora come vedi,dobbiamo essere tutti Santi e Immacolati, la parola immacolata, ciò significa che lo Spirito Santo deve essere su di noi se vogliamo fare la volontà di Dio. Perciò, non distorciamo le sacre scritture, affinché non rechino danno alla nostra anima!
Io credo in Gesù Cristo per prima, e poi a Maria che è presso Dio, il quale non ha avuto nessun compito speciale per essere la redentrice del Mondo, ma lo è Cristo!! Ti è chiaro il quesito??
luca capozzi
Caro Roberto, chi è Maria? Maria è la Madre di Gesù! è l'immacolata Concezione! è colei che ha detto quel " SI " a Dio! e da li è nato tutto! è riportata nei Vangeli , è colei che alle nozze di Cana ha forzato la mano del Figlio nel dare inizio al suo tempo! è colei a cui Gesù non sapeva dire di no! è colei che era sotto la Santa Croce nel momento della morte di Gesù, a cui ha affidato l'…More
Caro Roberto, chi è Maria? Maria è la Madre di Gesù! è l'immacolata Concezione! è colei che ha detto quel " SI " a Dio! e da li è nato tutto! è riportata nei Vangeli , è colei che alle nozze di Cana ha forzato la mano del Figlio nel dare inizio al suo tempo! è colei a cui Gesù non sapeva dire di no! è colei che era sotto la Santa Croce nel momento della morte di Gesù, a cui ha affidato l'apostolo Giovanni, come a dire la continuazione dell'insegnamenti di Gesù! ecco chi Maria! è la MADONNA! caro De Angelis Roberto! e chi non crede in Maria, non crede in Gesù Cristo come figlio di Dio!
Luca91
Credo che Roberto sia protestante comunque. Ho letto solo una parte di quello che ha postato e, nella pratica, mi sembra di capire che non creda all' Assunzione e regalità di Maria ed al suo ruolo di corredentrice.
Maria è la nuova Eva, contrariamente a quanto hai scritto, proprio come Cristo è il nuovo Adamo. Gli stessi padri della Chiesa riconobbero nel saluto dell' angelo ("Ave, o piena di …More
Credo che Roberto sia protestante comunque. Ho letto solo una parte di quello che ha postato e, nella pratica, mi sembra di capire che non creda all' Assunzione e regalità di Maria ed al suo ruolo di corredentrice.
Maria è la nuova Eva, contrariamente a quanto hai scritto, proprio come Cristo è il nuovo Adamo. Gli stessi padri della Chiesa riconobbero nel saluto dell' angelo ("Ave, o piena di grazia") il rovescio della parola Eva, a significare che come questa fu artefice della caduta, così Maria avrebbe cooperato alla risalita.
Comunque non ti giudico. Parli di cose che non sai. Possa lo Spirito Santo illuminarti.
simone
Caro Roberto,

non credi alle apparizioni? Bene, non è un problema, nessun cattolico è dovuto a crederci. Non sono dovuto nemmeno a credere a Lourdes, Fatima e Guadalupe. Ma se escludi categoricamente ogni apparizione allora prendi il Vangelo è cancella l'apparizione di Mosé e Elia sul Monte Tabor. Le apparizioni sono biblicamente provate, perchè allora tu non ci credi? (Attento, questo è una …More
Caro Roberto,

non credi alle apparizioni? Bene, non è un problema, nessun cattolico è dovuto a crederci. Non sono dovuto nemmeno a credere a Lourdes, Fatima e Guadalupe. Ma se escludi categoricamente ogni apparizione allora prendi il Vangelo è cancella l'apparizione di Mosé e Elia sul Monte Tabor. Le apparizioni sono biblicamente provate, perchè allora tu non ci credi? (Attento, questo è una domanda e vorrei ricevere una risposta. Se non rispondi vuol dire che non sei interessato ad un dialogo)
Ti sarei grato se invece di copiare ed incollare un testo lunghissimo, ti riuscisse di scrivere le cose un po piú concise, perché penso che nessuno leggera tutto, specialmente quando ci si accorge che i tuoi testi contengono molte affermazioni, ma poche prove.
Attendo la tua risposta.
Alea
DEPOSITUM FIDEI.
Usando il termine "deposito", in greco paratheke, si vuole significare che la Chiesa nel corso dei secoli non aggiunge nulla alla rivelazione di Gesù, ma la trasmette fedelmente, come un bene ricevuto in custodia.