Clicks232
ilsantorosario
12
Beato Alano della Rupe: LO SPLENDORE E IL VALORE DEL SANTISSIMO ROSARIO (incunabolo del 1498) Libro I. Mese Mariano CAPITOLO VIII: SEGUE LA BEATISSIMA VISIONE, MANIFESTATA AL PREDETTO NOVELLO…More
Beato Alano della Rupe: LO SPLENDORE E IL VALORE DEL SANTISSIMO ROSARIO (incunabolo del 1498) Libro I.

Mese Mariano

CAPITOLO VIII: SEGUE LA BEATISSIMA VISIONE, MANIFESTATA AL PREDETTO NOVELLO SPOSO DI MARIA VERGINE, DOPO LA CELEBRAZIONE (DELLA S. MESSA), NEL GIORNO DELL’ASSUNZIONE IN CIELO (DI MARIA SS.), OSSIA IN CHE MODO (ELLA) FU ASSUNTA IN CIELO.

- (sesta parte)


"Allora disse la Santissima Trinità: «O
amatissima Figlia, su tutte queste cose che
hai chiesto, sia fatta la Tua Volontà.
Nella Gloria, dunque, i Tuoi Servi (che
sono stati) al Tuo Servizio, saranno più
raggianti, più eccelsi e più gloriosi, per
l’eternità».

O che festa solenne, o che convivi, o
quante allegrezze, si facevano in Cielo per il
Rosario di Maria."

Per la seconda volta, allora, la
Santissima Trinità parlò alla Vergine Maria e
disse:
«Dal momento che (Tu) hai disposto
che i quindici benefici che hai prima
ricevuto, siano di aiuto ai Dieci
Comandamenti e alle Mie Dieci più insigni
Virtù, e (a combattere) i dieci peccati del
mondo, a a restaurare i dieci ordini naturali:
perciò, voglio che Tu sia lodata da tutti in
terra e in cielo, con questo numero (di 150
Ave), nel Santissimo Rosario».

E così, alla fine, la piissima Signora
tornando dal predetto Suo (Novello) Sposo,
che aveva visto queste cose, gli disse:
«Carissimo, hai udito cosa ho promesso ai
miei Rosarianti.
Và, dunque, (e) annuncia a tutti il Mio
Rosario (e) non temere, perchè Io sono con
te e aiuterò te e tutti coloro che Mi loderanno
nel Rosario, insieme ai Miei quindici Regni.

E coloro che ti opporranno resistenza,
Io (li) debellerò fino alla fine, insieme ai (loro)
altrettanti regni, come già hai visto e
conosciuto abbondantemente, e i molti che
opporranno resistenza al Rosario, periranno
di mala fine e di mala morte».

Così, dopo tale gloria che gli fu
manifestata, e un’altra Rivelazione che gli fu
data nel medesimo tempo, della quale si dirà
appresso, il predetto (Novello Sposo) ritornò
alle solite (occupazioni),
rafforzato in se stesso, e comunicando
a molti altri grandi capisaldi di devozione,
con numerosi mirabili segni."

Preghiera:
Ave Maria, piena di grazia, il Signore è con te, tu sei Benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù Cristo: vero uomo e vero Dio, che tu, o Vergine Madre, hai concepito per opera dello Spirito Santo: quando a Gabriele hai risposto questa salvifica parola: “Ecco la Serva del Signore, si faccia di me secondo la tua parola. Amen.

Impegno:
Recitare ogni giorno la Terza Parte del Rosario e almeno una volta alla Settimana tutte e Tre le Corone.


- Beato Alano della Rupe
LO SPLENDORE E IL VALORE DEL SANTISSIMO ROSARIO
(incunabolo del 1498) Libro I
LE FONTI di: Beato Alano della Rupe - Il Santissimo Rosario: Il Salterio di Gesu’ e di Maria


www.beatoalano.it
ilsantorosario
«Carissimo, hai udito cosa ho promesso ai
miei Rosarianti.
Và, dunque, (e) annuncia a tutti il Mio
Rosario (e) non temere, perchè Io sono con
te e aiuterò te e tutti coloro che Mi loderanno
nel Rosario, insieme ai Miei quindici Regni.
ilsantorosario
E coloro che ti opporranno resistenza,
Io (li) debellerò fino alla fine, insieme ai (loro)
altrettanti regni, come già hai visto e
conosciuto abbondantemente, e i molti che
opporranno resistenza al Rosario, periranno
di mala fine e di mala morte».
Baliven shares this
8
🙏