Tempi di Maria
185.9K
caterina Giuliana turina
verissimo..comunque DIO SI GESU' SI...LA SUA CHIESA SI
Stefania Stefy Stefanini
È vero i preti oggi ti ascoltano poco. Non si trova più quello che una volta si chiamava padre spirituale. C'è solo una confessione sbrigativa io l'ho sperimentato. Nelle comunità parrocchiali non c'è più amicizia dialogo aiuto ecc io vedo invidiucce diatribe e voglia di prevalere. Mi dispiace dire queste cose ma almeno da me è così
Caterina Greco
E' vero, la confessione è un attimo sbrigativa, posso confermare, anche qui da me, così sbrigativa che rasenta l'inutilità e il ridicolo. La messa possiamo seguirla sul web e fare la comunione spirituale, ma come si fa con la confessione?
Caterina Greco
Dopo 30 anni da questo concistoro, visto i risultati, credo che allora la massoneria ecclesiastica si sarà fatta da sola i complimenti per il successo ottenuto e avanti tutta fino ai nostri giorni.
Simone Mancini
Ogni volta che avevo la percezione o la sicurezza di trovarmi davanti ad un Massone non perdevo mai occasione di citare davanti a lui e agli eventuali presenti alcuni passi degli scritti di Alber Pike, considerato orgogliosamente il padre spirituale della Libera Muratoria Moderna nonchè il più profondo conoscitore dei rituali e dei segreti del Tempio.
In "Morale e Dogma", il testo più importante …More
Ogni volta che avevo la percezione o la sicurezza di trovarmi davanti ad un Massone non perdevo mai occasione di citare davanti a lui e agli eventuali presenti alcuni passi degli scritti di Alber Pike, considerato orgogliosamente il padre spirituale della Libera Muratoria Moderna nonchè il più profondo conoscitore dei rituali e dei segreti del Tempio.
In "Morale e Dogma", il testo più importante di Pike, finivo così nel citare lo stesso autore allorquando afferma che "Lucifero è la loro divinità mentre il Cristo è il falso impostore".
Potrei andare avanti ma urterei troppo la sensibilità dei lettori, per chi volesse leggere tutto il testo è a disposizione ovunque a circa 15€.
Detto ciò, finivo col prendere le foto dal cellulare degli estratti citati dal libro, da loro considerato sacro, e li facevo vedere eventualmente anche a chi ascoltava.
Una volta durante un pranzo la moglie di un Massone, dopo la mia solita divulgazione, ha preso la forchetta e con uno scatto d'ira accecante l'ha conficcata con violenza inaudita nelle costole del marito, un cm e gli prendeva il cuore uccidendolo. Il giorno dopo erano separati.
Fu l'ultima volta che feci questo teatrino in pubblico, non è mai bello rovinare una famiglia.
È a causa di questo episodio che all'inizio di questo mio messaggio ho usato l'espressione "non perdevo mai occasione"...
Ma visto che quello a cui stiamo assistendo ("Per chi ha occhi per vedere e orecchie per sentire") è il più grave e più infame attacco mai perpetrato all'umanità (col siero sperimentale sui bimbi si raggiungerà l'abominio ultimo) da queste locuste in veste d'uomo è anche giusto e sacrosanto che la verità sia gridata dai tetti: ora o mai più
Cristo vittorioso
alda luisa corsini
😲 😱
Caterina Greco
@Simone Mancini
ma continui pure, magari a tu per tu e comunque non è lei il responsabile della loro separazione, semmai le bugie del marito dette alla donna.
Magari lei ha salvato l'anima della signora, che è cosa più importante.
Caterina Greco
@Simone Mancini molto interessante il suo intervento.