3
4
1
2
Clicks1.3K

A Davos il "Pontificio Consiglio per Giustizia e Pace" auspica un’Autorità mondiale a competenza …

tradizione
"Per una riforma del sistema finanziario e monetario internazionale nella prospettiva di un’Autorità pubblica a competenza universale" Questo documento é stato presentato qualche settimana fa dal …More
"Per una riforma del sistema finanziario e monetario internazionale nella prospettiva di un’Autorità pubblica a competenza universale"

Questo documento é stato presentato qualche settimana fa dal cardinal Appiah Turkson al forum della finanza di Davos nella sezione ecumenica che riuniva tutte le religioni.

un frammento dal punto 3 ...


" 3. Il governo della globalizzazione Nel cammino verso la costruzione di una famiglia umana più fraterna e giusta e, prima ancora, di un NUOVO UMANESIMO aperto alla trascendenza, appare particolarmente attuale l’insegnamento del Beato Giovanni XXIII. Nella profetica enciclica Pacem in terris del 1963, egli auspicava la creazione, un giorno, di «
un’Autorità pubblica mondiale »

Lo stesso Benedetto XVI, nel solco tracciato dalla Pacem in terris, ha espresso nell'encicila "Carits In Veritate" la necessità di costituire un’Autorità politica mondiale.


" È un processo complesso e delicato. Tale Autorità sovranazionale deve, infatti, essere messa in atto con gradualità,
... Si tratta di un’Autorità dall’orizzonte planetario, che non può essere imposta con la forza, ma dovrebbe essere espressione di un accordo libero e condiviso, oltre che delle esigenze permanenti e storiche del bene comune mondiale e non frutto di coercizione o di violenze. Essa dovrebbe sorgere da un processo di maturazione progressiva delle coscienze e delle libertà, ...