Francesco Federico
Francesco Federico shares from Francesco I
7.5K
Abbé De Robert: "In Paradiso anche i vecchi avevano 30 anni ed erano giovani" Straordinario racconto di un prete, già ufficiale dell'esercito francese, che, dopo essere stato fucilato dai ribelli …More
Abbé De Robert: "In Paradiso anche i vecchi avevano 30 anni ed erano giovani"
Straordinario racconto di un prete, già ufficiale dell'esercito francese, che, dopo essere stato fucilato dai ribelli algerini, viene accolto in Paradiso, quindi, grazie all'intercessione di Padre Pio e di Papa Pio XII (all'epoca viventi) viene riportato in vita completamente incolume anche se la sua divisa porta le tracce del sangue e dei proiettili che lo avevano colpito.
Miracolo analogo a quello occorso ad Amerigo Dumini descritto qui:
Preghiere a Santa Rita, la santa avvocata degli impossibili
Nel caso, però dell'abbé De Robert vi è la visione celestiale della vita ultraterrena.
Abbé De Robert: "In Paradiso anche i vecchi avevano 30 anni ed erano giovani" Straordinario racconto di un prete, già ufficiale dell'esercito francese, che, dopo essere stato fucilato dai ribelli …More
Abbé De Robert: "In Paradiso anche i vecchi avevano 30 anni ed erano giovani"
Straordinario racconto di un prete, già ufficiale dell'esercito francese, che, dopo essere stato fucilato dai ribelli algerini, viene accolto in Paradiso, quindi, grazie all'intercessione di Padre Pio e di Papa Pio XII (all'epoca viventi) viene riportato in vita completamente incolume anche se la sua divisa porta le tracce del sangue e dei proiettili che lo avevano colpito.
Miracolo analogo a quello occorso ad Amerigo Dumini descritto qui:
Preghiere a Santa Rita, la santa avvocata degli impossibili
Nel caso, però dell'abbé De Robert vi è la visione celestiale della vita ultraterrena.
08:27
Oggi, 31 gennaio 2023, la Chiesa ricorda San Giovanni Bosco da Castelnuovo d'Asti

Quando i valdesi tentarono di uccidere San Giovanni Bosco. Intervista a Cristina Siccardi

Quando i valdesi tentarono di uccidere San Giovanni Bosco. Intervista a Cristina Siccardi By Redazione È recentissima la visita di Bergoglio nel tempio valdese di Torino. In questa occasione il Vescovo …More
Quando i valdesi tentarono di uccidere San Giovanni Bosco. Intervista a Cristina Siccardi
By Redazione
È recentissima la visita di Bergoglio nel tempio valdese di Torino. In questa occasione il Vescovo di Roma, proseguendo in una tradizione purtroppo non da lui inaugurata, si è premurato di chiedere perdono ai valdesi, e ha usato toni quanto mai accorati. “Da parte della Chiesa Cattolica vi chiedo perdono per gli atteggiamenti e i comportamenti non cristiani, persino non umani che, nella storia, abbiamo avuto contro di voi. In nome del Signore Gesù Cristo, perdonateci!“. È interessante notare che tanta umiltà non ha scosso il sig. Eugenio Bernardini, “moderatore della tavola valdese”, che ha espresso la sua stizza per la definizione che il Concilio ha riservato ai valdesi “comunità e non chiesa”. Perché non chiesa, si è chiesto il moderatore? Questa reazione è già molto significativa. (Di tutto ciò potete leggere cliccando qui).
Non ci interessa qui commentare la visita di Bergoglio …More
Francesco Federico shares from Francesco Federico
164.8K
Tutti i nodi vengono al pettine........

Un cardinale confessa prima di morire: ”11 cardinali hanno lavorato nell’ombra per costringere papa Benedetto XVI a dimettersi“

Il cardinale Godfried Danneels confessa prima di morire:”11 cardinali hanno lavorato nell’ombra per costringere papa Benedetto XVI a dimettersi“. Undici cardinali scomunicati (Bergoglio è uno di loro …More
Il cardinale Godfried Danneels confessa prima di morire:”11 cardinali hanno lavorato nell’ombra per costringere papa Benedetto XVI a dimettersi“. Undici cardinali scomunicati (Bergoglio è uno di loro): non c’era nessuna successione. Il cardinale Godfried Danneels prima di morire confessa che lui e altri cardinali hanno pianificato un sistema per costringere papa Benedetto XVI a dare le dimissioni, e lasciare il posto a Bergoglio.
Secondo il diritto canonico, questo gruppo, che lui stesso definisce una “mafia”, è scomunicato dalla latae sententiae.
Nell’ultima settimana del settembre 2015, il Cardinale Daneels ha presentato la sua biografia a Bruxelles, e ha riconosciuto l’esistenza di un gruppo di Cardinali che hanno lavorato insieme per controllare la successione di Giovanni Paolo II e impedire il Cardinale Joseph Ratzinger, che allora era Prefetto della Congregazione per la dottrina della fede, di ascendere alla cattedra di Pietro. Nella presentazione, Danneels ha rivelato di aver …More
N.S.dellaGuardia
Altro sorrisetto spavaldo... Chissà se lo sfoggia anche ora che è passato a miglior vita da SCOMUNICATO!!! In fondo è anche grazie a lui ed ai suoi …More
Altro sorrisetto spavaldo... Chissà se lo sfoggia anche ora che è passato a miglior vita da SCOMUNICATO!!!
In fondo è anche grazie a lui ed ai suoi sodali se l'elezione di bergoglio non è valida...
Quando, invece della Pachamama, si adorava Iddio, Uno e Trino!
Pius XII: Liturgiae sermonisque papae splendor. La beauté de la liturgie du Pape Pie XIIMore
Pius XII: Liturgiae sermonisque papae splendor.
La beauté de la liturgie du Pape Pie XII
06:32
Francesco Federico shares from Francesco I
31.6K
Non era mai accaduto un miracolo simile nella storia: è come se qui, a Dio, fosse sfuggita la mano... MESSORI: O, se è possibile scherzarci sopra, fosse sfuggita la gamba. Sì, è vero, si tratta di un …More
Non era mai accaduto un miracolo simile nella storia: è come se qui, a Dio, fosse sfuggita la mano...
MESSORI: O, se è possibile scherzarci sopra, fosse sfuggita la gamba. Sì, è vero, si tratta di un caso unico: in questo caso Dio è andato al di là di quello che ha sempre fatto, sia prima che dopo. Ho studiato a lungo i 65 miracoli riconosciuti a Lourdes. In tutti ho sempre trovato questa sorta di strategia del Deus absconditus. Anche in quelli più clamorosi ci sono ottime ragioni per credere, ma ci sono sempre scappatoie per non credere. C’è il caso di Peter van Rudder, il belga a cui per miracolo venne ricostruita la gamba spezzata e si riformarono sei centimetri d’osso. Il miracolo però si vede solo con le radiografie, e uno può dire: magari non era rotta davvero. Tanto che Émile Zola, di fronte alla grotta di Lourdes, disse, beffardo: «Qui vedo molte stampelle, ma nessuna gamba di legno». Invece, almeno una volta nella storia, questo è accaduto: nel santuario di Nostra Signora del …More

Il Miracolo

Il 12 ottobre si festeggia Nostra Signora del Pilar (della Colonna), Patrona della Hispanidad. Il 2 gennaio dell’anno 40 di Gesù Cristo, la Vergine Maria ancora in vita, apparve “en su carne mortal…More
Il 12 ottobre si festeggia Nostra Signora del Pilar (della Colonna), Patrona della Hispanidad. Il 2 gennaio dell’anno 40 di Gesù Cristo, la Vergine Maria ancora in vita, apparve “en su carne mortal”all’Apostolo san Giacomo Maggiore presso Saragozza. Confortò Ella l’Apostolo del suo Figlio, deluso per lo scarso esito della sua predicazione, e gli consegnò una colonnina di alabastro che tuttora si venera presso la meravigliosa Basilica del Pilar a Saragozza, nella Camera Angelica (uno speciale Angelo presiede infatti alla sua custodia). La Madonna nel consegnare il Pilar promise: “L’eccelso Re ha prescelto questo posto affinché in esso gli innalzi un tempio, dove sotto il titolo del mio nome il suo sia magnificato e dove i suoi tesori siano comunicati con abbondanza; egli darà libero corso alle sue antiche misericordie a vantaggio dei credenti e questi per mezzo della mia intercessione le otterranno, se le domanderanno con autentica confidenza e pia devozione. Da parte sua prometto loro …More
alda luisa corsini
Caldeggio il libro/ documento ricostruttivo di Vittorio Messori, Il Miracolo: google.com/search?q=vittorio+messori+il+miracolo&oq=vittorio+More
Caldeggio il libro/ documento ricostruttivo di Vittorio Messori, Il Miracolo:
google.com/search?q=vittorio+messori+il+miracolo&oq=vittorio+
Giosuè
La gamba tagliata perché faceva cancrena era stata sotterrata. Se ricordo bene dopo che la gamba ricomparve e il miracolato fu guarito, andarono per …More
La gamba tagliata perché faceva cancrena era stata sotterrata. Se ricordo bene dopo che la gamba ricomparve e il miracolato fu guarito, andarono per vedere se la gamba sotterrata fosse sparita. E infatti non c'era più dove era stata sepolta. Vi è tutta una lunga fila di testimoni.
One more comment
I castelli di Bellinzona
Il quarto castello di Bellinzona Con Jonas Marti Ospiti: Vera Segre, Paolo Ostinelli, Marino Viganò Produzione: Bruno Boccaletti Regia: Fiorenzo Mordasini, Jari Pedrazzetti Nel Medioevo la Svizzera …More
Il quarto castello di Bellinzona
Con Jonas Marti Ospiti: Vera Segre, Paolo Ostinelli, Marino Viganò Produzione: Bruno Boccaletti Regia: Fiorenzo Mordasini, Jari Pedrazzetti
Nel Medioevo la Svizzera italiana è stata un costante campo di battaglia, insanguinato dalle guerre tra Como, Milano e gli Svizzeri. Ma quei secoli ci hanno lasciato anche tante ricchezze. Uno straordinario viaggio attraverso il Medioevo, con reportage, ospiti e immagini originali
dell'epoca animate.
01:36:37
Francesco Federico shares from Sanpiox.it
1.8K
Sancte Pie X, ora pro nobis!
I frati della FSSPX. Questo video, in inglese ma sottotitolato in italiano, realizzato dal Distretto Statunitense, presenta la vocazione e la figura del frati della nostra congregazione FSSPX. Chiamati …More
I frati della FSSPX.
Questo video, in inglese ma sottotitolato in italiano, realizzato dal Distretto Statunitense, presenta la vocazione e la figura del frati della nostra congregazione FSSPX.
Chiamati alla loro personale santificazione tramite i voti di castità, povertà, obbedienza ed il laborioso servizio, il loro aiuto ai sacerdoti è anzitutto quello della carità orante e della devozione; poi quello dei tanti lavori materiali, delle mansioni quotidiane, dell'ausilio nell'apostolato.
14:50
Vaccini donati dalla Russia alla Puglia in nome della devozione a San Nicola di Bari.

Kirill, Patriarca di Mosca e di tutte le Russie Video

La comunicazione della Chiesa con il mondo che le è esterno è una parte particolare, ma integrante della missione dell’Ortodossia. Non sempre tale ministero è una predicazione diretta della Parola di …More
La comunicazione della Chiesa con il mondo che le è esterno è una parte particolare, ma integrante della missione dell’Ortodossia. Non sempre tale ministero è una predicazione diretta della Parola di Dio. Però esso aiuta milioni di persone a vedere l’Ortodossia da diversi punti di vista, tra l’altro sentendone la bellezza e la forza.
Sua Santità il Patriarca Kirill (al secolo Vladimir Michailovič Gundjaev) è nato il 20 novembre 1946 a Leningrado nella famiglia di Mikhail Vasilievič Gundjaev, sacerdote, morto nel 1974, e Raisa Vladimirovna Gunjaeva, insegnante di tedesco e poi casalinga, morta nel 1984.
Il suo fratello maggiore è l'arciprete Nikolai Gundjaev, professore dell’Accademia, teologica di San Pietroburgo e rettore emerito della cattedrale della Trasfigurazione di San Pietroburgo.
Suo nonno, il sacerdote Vasilij Stepanovič Gundjaev, fu prigioniero del gulag delle isole di Solovki. Per le sue attività ecclesiastiche e la lotta contro il rinnovazionismo negli anni '20, '30 e '40,…More
karlrogers
A mio parere personale, quando Putin verrà in Italia ,risparmierà dai bombardamenti Bari grazie ale reliquie di San Nicola , ma non è detto che non …More
A mio parere personale, quando Putin verrà in Italia ,risparmierà dai bombardamenti Bari grazie ale reliquie di San Nicola , ma non è detto che non se li porterà in Russia .......magari a San Pietroburgo !
Il "Maestro" di Bergoglio

"Il fumo di Satana" di Montini compie 50 anni

Il 29 giugno 1972, Solennità dei SS. Pietro e Paolo, Paolo VI pronunciò un’omelia memorabile, dai toni lancinanti. Un Paolo VI senza freni. Riferendosi alla situazione della Chiesa, il Santo Padre …More
Il 29 giugno 1972, Solennità dei SS. Pietro e Paolo, Paolo VI pronunciò un’omelia memorabile, dai toni lancinanti. Un Paolo VI senza freni. Riferendosi alla situazione della Chiesa, il Santo Padre affermava di avere la sensazione che «da qualche fessura sia entrato il fumo di Satana nel tempio di Dio. C’è il dubbio, l’incertezza, la problematica, l’inquietudine, l’insoddisfazione, il confronto. Non ci si fida più della Chiesa; ci si fida del primo profeta profano che viene a parlarci da qualche giornale o da qualche moto sociale per rincorrerlo e chiedere a lui se ha la formula della vera vita».
Sono passati cinquant’anni e l’analisi di allora è perfettamente riscontrabile oggi. A tutti i paladini inaccorti della primavera ecclesiale, che sarebbe venuta voltando le spalle alla perenne Tradizione della Chiesa, Paolo VI diceva anche questo: «Anche nella Chiesa regna questo stato di incertezza. Si credeva che dopo il Concilio sarebbe venuta una giornata di sole per la storia della Chiesa.…More
lamprotes
Chi è causa del suo mal, pianga se stesso!!

Le lacrime di padre George. Paura per la salute del Papa?

26 Giugno 2022 - 13:56 Le immagini della commozione di monsignor Georg Gänswein durante il discorso tenuto a Monaco sono diventate subito virali. Il 2022 non è stato un anno semplice per il Papa emerito …More
26 Giugno 2022 - 13:56
Le immagini della commozione di monsignor Georg Gänswein durante il discorso tenuto a Monaco sono diventate subito virali. Il 2022 non è stato un anno semplice per il Papa emerito
Più di nove anni dopo la rinuncia di Benedetto XVI, chi ha vissuto al suo fianco i giorni che separarono il Concistoro della Declaratio dall'ultimo saluto ai fedeli dal balcone del Palazzo Apostolico di Castel Gandolfo non ha smesso di ricordarli con commozione.
È il caso di monsignor Georg Gänswein, prefetto della Casa Pontificia e storico segretario personale del Papa emerito, che la scorsa settimana non è riuscito a trattenere le lacrime mentre pronunciava un discorso di ringraziamento in occasione della cerimonia per i 95 anni di Ratzinger organizzata a Monaco, nella Sala Hubertus del Palazzo di Nymphenburg.
"Non avrei pensato che l’ultimo tratto di strada dal Monastero alle porte del Cielo dove sta Pietro potesse essere così lungo", ha detto il presule tedesco di fronte ad una …More
Francesco Federico shares from Francesco I
1.8K
Manifestazione a Reggio nell'EmiliaMore
Manifestazione a Reggio nell'Emilia

La straordinaria processione di Riparazione a Reggio Emilia contro le blasfemie antimariane del Gay pride

Sempre più frequenti sono le aggressioni sia cristofobiche che mariofobiche, e come risposta dei cattolici all’orrenda blasfemia alla Madonna e violenta offesa nei confronti dei credenti di Santa Romana …More
Sempre più frequenti sono le aggressioni sia cristofobiche che mariofobiche, e come risposta dei cattolici all’orrenda blasfemia alla Madonna e violenta offesa nei confronti dei credenti di Santa Romana Chiesa che sono avvenute a Cremona lo scorso giugno durante un Gay pride a sostegno della comunità LGBTQ+, quando è stato portato in “processione” un manichino osceno camuffato da Maria Santissima, si è tenuta una grande processione a Reggio Emilia il 2 luglio (a partire dalle ore 18 in piazza Duca d’Aosta, Porta Santo Stefano), che ha contato fra i 300 e i 400 partecipanti. L’indignazione emersa da alcune voci isolate è divenuta un’ampia azione di riparazione per la blasfemia e profanazione che si erano pubblicamente e sfacciatamente commesse.
È interessante osservare come, grazie a nuove generazioni sempre più consce della devastazione antiumana, spirituale ed etica occidentale, la fondamentalità della militanza sia per la difesa della Vita (pensiamo ai tanti comitati pro life che si …More
Francesco Federico shares from Fatima.
667
Il padre di Zelenski opta per la cittadinanza israeliana!

Papà Zelenski diventa israeliano

Maurizio Blondet 22 Maggio 2022 ____________________________ Il 6 maggio 2022 i genitori di Vladimir #Zelensky hanno ottenuto la nazionalità israeliana. Suo padre era categoricamente contrario …More
Maurizio Blondet 22 Maggio 2022
____________________________
Il 6 maggio 2022 i genitori di Vladimir #Zelensky hanno ottenuto la nazionalità israeliana. Suo padre era categoricamente contrario all’ottenimento di una seconda cittadinanza, soprattutto britannica o israeliana. Tuttavia, per ordine personale del primo ministro Bennet, i documenti sono stati accettati senza la presenza personale dei genitori e i passaporti sono stati rilasciati all’Ambasciatore di Ucraina a Tel Aviv
Il nuovo passaporto è stato utilizzato per acquistare una casa di campagna da 8 milioni di dollari nella città di Rishpon. Misura 950 mq, dispone di una piscina con 9 tonnellate di acqua di mare e un’altra casa di 120 metri per le guardie di sicurezza. Quattro ex guardie del corpo della SAS mantengono la coppia tranquilla, a un costo mensile di £ 12.000
Sono state acquistate anche tre vetture: due Lexus in versione blindata e una Maybach in versione antiproiettile per 790.000 euro
I genitori di Zelensky si sono …More
Francesco Federico shares from Francesco I
1.3K
Padre Pio e Mons. Lefebvre

Padre Pio e Mons. Lefebvre Video: "Un vescovo nella tempesta"

Nella sua infinita giustizia e misericordia, Dio elargisce Santi alle varie epoche oppure decide di non concederli in modo che, se è lecito così esprimersi, è necessario consultare il termometro …More
Nella sua infinita giustizia e misericordia, Dio elargisce Santi alle varie epoche oppure decide di non concederli in modo che, se è lecito così esprimersi, è necessario consultare il termometro della santità per saggiare la condizione di normalità di un'epoca o di una società. I Santi non sono solamente destinati a figurare nel calendario, essi svolgono un'azione a volte latente, quando consiste solo nell'intercessione e nell'ispirazione, ma più spesso palese e di efficacia duratura. […] È Dio stesso che si esprime nei Santi; è per questa ragione che non si può resistere a loro. [...](Lo storico cristiano) mostri che è con l'influenza della santità che la fede si sostiene e la morale si conserva; in una parola, che dia ai santi largo spazio nella storia se vuole che sotto la sua penna la storia sia come Dio la vede e la giudica”. Queste parole di Dom Guéranger, tratte da una sua opera dal titolo “Il senso cristiano della storia”, mi permettono di introdurre l'argomento di questo articolo …More
Francesco Federico shares from Francesco I
11.1K
Fra pochi giorni saremo chiamati a fare il nostro dovere di cittadini italiani nei confronti dl fisco: quella che fu la Chiesa Cattolica ci sta inondando di pubblicità affinché destiniamo a Lei il …More
Fra pochi giorni saremo chiamati a fare il nostro dovere di cittadini italiani nei confronti dl fisco: quella che fu la Chiesa Cattolica ci sta inondando di pubblicità affinché destiniamo a Lei il nostro otto per mille. Un tempo, sotto il Pontificato legittimo di Sua Santità Benedetto XVI mi facevo parte attiva per raccogliere più adesioni possibili da parte dei contribuenti. Ora la situazione è profondamente cambiata: ripropongo perciò un vecchio articolo di Antonio Socci, integrato da un video di Repubblica (il quotidiano italiano più vicino a Bergoglio) relativo a come vengono investiti i fondi.

Niente più 8 x 1000 a chi sta distruggendo la Chiesa Cattolica

Ieri “Avvenire”, il giornale dei vescovi, mi ha attaccato per il mio ultimo articolo su “Libero”. Siccome è l’ennesima volta – e bordate simili ricevo pure da ecclesiastici e annessi – mi sento …More
Ieri “Avvenire”, il giornale dei vescovi, mi ha attaccato per il mio ultimo articolo su “Libero”. Siccome è l’ennesima volta – e bordate simili ricevo pure da ecclesiastici e annessi – mi sento autorizzato, almeno “per fatto personale”, a negare nel 2017 il mio “8 per mille”.
A nessuno infatti si può chiedere di finanziare chi lo bersaglia da anni. Oltretutto in un modo sleale.
Infatti “Avvenire” mi accusa di aver definito certe espressioni di papa Bergoglio assai simili alla bestemmia e poi afferma che io – per tale grave critica – non porterei “nessun argomento valido a sostegno”.
Come se io lanciassi al papa irresponsabili accuse senza motivo. Il fatto è che “Avvenire” si è ben guardato dal riferire le frasi testuali di Bergoglio da cui partiva quella mia critica: egli ha detto che Gesù “si è fatto peccato, si è fatto diavolo, serpente, per noi”.
L'affermazione "Gesù si è fatto diavolo" non è originaria di Bergoglio, ma del suo maestro Lutero : ".Gott konnte nicht Gott sein, wäre er …More
Christus vincit; Christus regnat; Christus Imperat. Benedicto summo pontifici et universalis patri: Pax, vita et salus perpetua. Tempora bona veniat; Pax Christi veniat; Regnum Christi veniat.More
Christus vincit; Christus regnat; Christus Imperat.
Benedicto summo pontifici et universalis patri:
Pax, vita et salus perpetua.
Tempora bona veniat;
Pax Christi veniat;
Regnum Christi veniat.
Laudes regiae. Christus vincit; Christus regnat; Christus Imperat. Benedicto summo pontifici et universalis patri: Pax, vita et salus perpetua. Tempora bona veniat; Pax Christi veniat; Regnum Christi …More
Laudes regiae.
Christus vincit; Christus regnat; Christus Imperat.
Benedicto summo pontifici et universalis patri:
Pax, vita et salus perpetua.
Tempora bona veniat;
Pax Christi veniat;
Regnum Christi veniat.
12:24
Ascoltatelo!
Straordinario: Per la prima volta, in un'intervista, l'ex cardinale Bergoglio non ha detto stoltezze, né ha insultato la Vergine Santissima, né ha adorato ed invocato gli idoli pagani a lui cari! Sia …More
Straordinario: Per la prima volta, in un'intervista, l'ex cardinale Bergoglio non ha detto stoltezze, né ha insultato la Vergine Santissima, né ha adorato ed invocato gli idoli pagani a lui cari!
Sia lodato il nome del Signore!
01:01
alfons maria stickler
Capisco bene? È venerdi santo ore 15, ed invece di stare in preghiera o in una funziona liturgica lui da un intervista?
Brigate Rozze
veramente basterebbe leggere il testo per capire che il Papa si è autoesiliato. carta canta
8 more comments
Intervista a Sua Eccellenza Mons. Carlo Maria Viganò

Monsignor Viganò / Intervista a Canale Italia. “Prima o poi la verità emergerà e il gravissimo danno recato alla Chiesa dovrà essere denunciato e …

Cari amici di Duc in altum, propongo la trascrizione dell’intervista video che l’arcivescovo Carlo Maria Viganò ha concesso ad Armando Manocchia per Canale Italia. *** A partire dal Concilio Vaticano …More
Cari amici di Duc in altum, propongo la trascrizione dell’intervista video che l’arcivescovo Carlo Maria Viganò ha concesso ad Armando Manocchia per Canale Italia.
***

A partire dal Concilio Vaticano II (1962-1965), le infiltrazioni massoniche in seno alla Chiesa cattolica sono divenute via via più consistenti. Progressismo e relativismo sono stati impiegati come armi per minare la fedeltà alla Tradizione. L’arcivescovo Marcel Lefebvre, scomunicato da Giovanni Paolo II nel 1988, aveva dunque intuito che il cattolicesimo si trovava sull’orlo del baratro?
Certamente. Monsignor Lefebvre fu uno dei pochi, pochissimi prelati che volle denunciare la rivoluzione conciliare, comprendendone l’indole eversiva. E dico “che volle” perché molti altri presuli compresero che era in atto una vera e propria rivoluzione. Alcuni la videro come un pericolo, altri come una “primavera della Chiesa”. Ma tra quanti videro il pericolo, quasi nessuno seppe denunciarlo apertamente. Comprendiamo oggi il merito …More
Francesco Federico shares from Francesco I
493
Quousque tandem abutere, Francisce, patientia nostra?More
Quousque tandem abutere, Francisce, patientia nostra?

Bergoglio applica la cancel culture. A Cristo !

Papa Francesco rimuove la croce dall’evento a Malta per non turbare i migranti musulmani illegali “Il podio non sarà adornato con un crocifisso, dato che la maggioranza dei migranti è musulmana”,More
Papa Francesco rimuove la croce dall’evento a Malta per non turbare i migranti musulmani illegali
“Il podio non sarà adornato con un crocifisso, dato che la maggioranza dei migranti è musulmana”, ha osservato l’arcidiocesi di Malta , in un articolo pubblicato sul proprio sito, aggiungendo che “la visita del pontefice dovrebbe richiamare l’attenzione sulla brutale situazione di La comunità di migranti di Malta”.
Ebbene, questa azione è una manifestazione integrale dell’ideologia woke. “Woke” (stai sveglio) è la totalitaria ideologia detta di sinistra che travolge le università americane – e sta infettando quelle europee- e si manifesta nel (cito da wikipedia) “reagire a presunte ingiustizie sociali e razziali” che offendono le “minoranze”, LGBT e neri essenzialmente.
Mai infatti l’ingiustizia razziale che El Papa ha preteso di cancellare a Malta togliendo il Crocifisso è stata più “presunta”: è l’ultima delle cose di cui gli immigrati illegali musulmani sentivano il bisogno. Anche questo …More
Mementote:
I Rosari satanici e massonici. www.vaderetro.tv2000.itMore
I Rosari satanici e massonici.
www.vaderetro.tv2000.it
05:55
Il bello è che Bergoglio ha l'ardire di affermare che :" I cattolici hanno perseguitato i comunisti"More
Il bello è che Bergoglio ha l'ardire di affermare che :" I cattolici hanno perseguitato i comunisti"

Padre Pio assistette il cardinal Midszenty nelle carceri comuniste

Nella foto: Padre Pio bacia l'anello di Mons. Lefebvre La santità del sacerdote cappuccino Francesco Forgione – nato a Pietrelcina nel 1885 – era una devota certezza per molti fedeli di fronte ai “…More
Nella foto: Padre Pio bacia l'anello di Mons. Lefebvre
La santità del sacerdote cappuccino Francesco Forgione – nato a Pietrelcina nel 1885 – era una devota certezza per molti fedeli di fronte ai “doni” consegnati dalla storia e dai testimoni: stimmate, bilocazioni (trovarsi in due luoghi allo stesso tempo), capacità di leggere le coscienze al momento di confessare, mediare nella preghiera perché Dio guarisse le persone… Anche prima che il santo papa Giovanni Paolo II lo canonizzasse ufficialmente il 16 giugno 2002 come San Pio da Pietrelcina, la cui festa viene celebrata dalla Chiesa il 23 settembre.
Francesco venne ordinato sacerdote il 10 agosto 1910 nella cattedrale di Benevento, e il 28 luglio 1916 si stabilì a San Giovanni Rotondo, dove rimase fino alla morte, il 23 settembre 1968. Lì è iniziato l’apostolato di Francesco (padre Pio), che toccava il cuore dei poveri e dei malati, quelli del corpo e quelli dell’anima, suoi prediletti. Salvare anime era il suo obiettivo principale, …More
N.S.dellaGuardia
Non so perché lo scriva in azzurro... 🤔 La Verità non sta mai da una parte sola, per carità, ma penso che l'esempio che cita lei sia una rarità, mi …More
Non so perché lo scriva in azzurro... 🤔
La Verità non sta mai da una parte sola, per carità, ma penso che l'esempio che cita lei sia una rarità, mi creda (se vuole, non è obbligatorio 🤭).
Per quanto riguarda la storia, però, il comunismo ha ampiamente dimostrato di essere TOTALMENTE incompatibile con la Chiesa. Non lo stabilisco di certo io, tanto per toglierle subito dalla tastiera l'accusa pronta, ma le encicliche della Chiesa, quando importava ancora la salvezza delle anime più che il dialogo col mondo.
Le direi di leggersi i libri di Eugenio Corti riguardo al comunismo, o il buon Solzenitsyn, ma vedo dal mio suggerimento su "cari fratelli massoni" di ravasi che lei preferisce solo un certo tipo di verità.
Saluti
N.S.dellaGuardia
Ma come? Ancora con questo bicchiere mezzo vuoto? 🤭 bergoglio ha ragione, i comunisti sono nostri fratelli, fanno parte della comunione dei santi,…More
Ma come? Ancora con questo bicchiere mezzo vuoto? 🤭
bergoglio ha ragione, i comunisti sono nostri fratelli, fanno parte della comunione dei santi, bisogna dialogare con loro, ascoltare i loro sogni e le loro istanze, insomma essere fratelli tutti, fare come ravasi coi suoi fratelli massoni (il "cari" non riesco ad aggiungerlo nemmeno sotto l'effetto del sarcasmo...)
One more comment