Simone Mancini
Simone Mancini

Sette, Spiritismo e Massoneria nei messaggi della Madonna di Anguera

Ogni volta che avevo la percezione o la sicurezza di trovarmi davanti ad un Massone non perdevo mai occasione di citare davanti a lui e agli eventuali presenti alcuni passi degli scritti di Alber Pike, considerato orgogliosamente il padre spirituale della Libera Muratoria Moderna nonchè il più profondo conoscitore dei rituali e dei segreti del Tempio.
In "Morale e Dogma", il testo più importante …More
Ogni volta che avevo la percezione o la sicurezza di trovarmi davanti ad un Massone non perdevo mai occasione di citare davanti a lui e agli eventuali presenti alcuni passi degli scritti di Alber Pike, considerato orgogliosamente il padre spirituale della Libera Muratoria Moderna nonchè il più profondo conoscitore dei rituali e dei segreti del Tempio.
In "Morale e Dogma", il testo più importante di Pike, finivo così nel citare lo stesso autore allorquando afferma che "Lucifero è la loro divinità mentre il Cristo è il falso impostore".
Potrei andare avanti ma urterei troppo la sensibilità dei lettori, per chi volesse leggere tutto il testo è a disposizione ovunque a circa 15€.
Detto ciò, finivo col prendere le foto dal cellulare degli estratti citati dal libro, da loro considerato sacro, e li facevo vedere eventualmente anche a chi ascoltava.
Una volta durante un pranzo la moglie di un Massone, dopo la mia solita divulgazione, ha preso la forchetta e con uno scatto d'ira accecante l'ha conficcata con violenza inaudita nelle costole del marito, un cm e gli prendeva il cuore uccidendolo. Il giorno dopo erano separati.
Fu l'ultima volta che feci questo teatrino in pubblico, non è mai bello rovinare una famiglia.
È a causa di questo episodio che all'inizio di questo mio messaggio ho usato l'espressione "non perdevo mai occasione"...
Ma visto che quello a cui stiamo assistendo ("Per chi ha occhi per vedere e orecchie per sentire") è il più grave e più infame attacco mai perpetrato all'umanità (col siero sperimentale sui bimbi si raggiungerà l'abominio ultimo) da queste locuste in veste d'uomo è anche giusto e sacrosanto che la verità sia gridata dai tetti: ora o mai più
Cristo vittorioso