Kiakiar
Kiakiar

Bimbo lasciato morire: ma Dio aveva altri piani

Questa è una delle tante conferme che nulla é impossibile a Dio!
Kiakiar

Sorpresa? Dietro la maschera si nasconde un "vescovo"

Kiakiar

SQUALLIDE MANOVRE dell'ANTICRISTO

In questo post si critica l' azione del Papa ma il principio è lo stesso, è contraddittorio il mostrare clemenza per chi offende direttamente Dio, bestemmiando lo Spirito Santo, e negarla poi a coloro che criticano l' operato di una sua creatura
Kiakiar

SQUALLIDE MANOVRE dell'ANTICRISTO

Caro @padrepasquale lei esprime il suo disappunto se si osa fare delle semplici constatazioni sulla corrispondenza tra un nome e il suo equivalente numerico nel codice ASCII ...Allora mi faccia capire ; non bisogna tollerare chi a suo dire " bestemmia "il Papa alludendo ad una sua possibile identificazione con un personaggio biblico. Ma come il suo eminente superiore afferma, bisogna …More
Caro @padrepasquale lei esprime il suo disappunto se si osa fare delle semplici constatazioni sulla corrispondenza tra un nome e il suo equivalente numerico nel codice ASCII ...Allora mi faccia capire ; non bisogna tollerare chi a suo dire " bestemmia "il Papa alludendo ad una sua possibile identificazione con un personaggio biblico. Ma come il suo eminente superiore afferma, bisogna tollerare chi appartenendo ad altre religioni che non riconoscono in Gesu il Cristo e il Figlio di Dio, lo bestemmia! Non le pare un po contraddittorio? Mi risponda padre Pasquale si puo bestemmiare Dio in suo Figlio ma non il papa che è pur sempre un uomo , quindi una sua creatura ???
E Il capo della Chiesa é il papa o Cristo?

www.vatican.va/…/p123a9p2_it.htm
Kiakiar

Lo sai che con l’intercessione di san Francesco di Sales venne resuscitato un morto?

San Francesco di Sales fece voto di recitare ogni giorno il Santo Rosario e in punto di morte ammise che non mancò mai a questo voto. Questo ,secondo me, é un chiaro esempio di come la santità sia direttamente collegata alla devozione alla Madonna..Come diceva san Luigi Grignion de Monfort ella è " un luogo santo, Il Santo dei Santi, dove i santi sono formati e modellati" Trattato della vera …More
San Francesco di Sales fece voto di recitare ogni giorno il Santo Rosario e in punto di morte ammise che non mancò mai a questo voto. Questo ,secondo me, é un chiaro esempio di come la santità sia direttamente collegata alla devozione alla Madonna..Come diceva san Luigi Grignion de Monfort ella è " un luogo santo, Il Santo dei Santi, dove i santi sono formati e modellati" Trattato della vera devozione alla Santa Vergine n 218
" Sant ' Agostino chiama la santa Vergine " Forma Dei" , il modello adatto a formare e modellare degli dei. Chi è gettato in questa forma divina è subito formato e modellato in Gesu Cristo e Gesu Cristo in lui: con poca spesa e in poco tempo, si divinizzera' , perché egli è gettato nella stessa forma che ha formato Gesu Cristo"
VD n 219
Questa è una realtà spirituale da ribadire sempre con buona pace dei modernisti a cui da tanto fastidio la devozione ai santi e alla Madonna..
Kiakiar

Suora Carmelitana: Francesco emette sentenza di morte sulle suore contemplative

Io credo che al corporativismo della massoneria dovremmo contrappore la salda unione di laici, consacrati , religiosi e religiose fedeli al magistero bimillenario della Chiesa, che combattano quest' impostura con le armi suggerite da San Paolo nella sua lettera agl' Efesini. E spero che questo" movimento di resistenza " sorga e si sviluppi presto. Uniti, ognuno al proprio posto di combattimento, …More
Io credo che al corporativismo della massoneria dovremmo contrappore la salda unione di laici, consacrati , religiosi e religiose fedeli al magistero bimillenario della Chiesa, che combattano quest' impostura con le armi suggerite da San Paolo nella sua lettera agl' Efesini. E spero che questo" movimento di resistenza " sorga e si sviluppi presto. Uniti, ognuno al proprio posto di combattimento, con una comune strategia di guerra, potremmo così affrontare efficacemente questa santa battaglia.

chiesaepostconcilio.blogspot.com/…/occorre-avere-u…
Kiakiar

Benedetto XVI parla ad una ragazza del silenzio di Dio

È vero parla Maria, ma Maria è in cerca di collaboratori, anime pie, per fermare il castigo che il mondo meriterebbe per essersi allontanato così tanto da Dio. Nel silenzio , ma solo quando é ora di tacere, preghiamo e affidiamoci alla sua santa intercessione. Tutto dipende dalle nostre preghiere e dalla nostra condotta.
Kiakiar

Benedetto XVI parla ad una ragazza del silenzio di Dio

" Quando Dio nasconde la sua faccia, tutto fa ritorno alla polvere. Per questo , la preghiera affinché Dio non nasconda il suo volto è supplica per la vita stessa, per la capacita' di vedere, senza di che nulla puo esserci nulla di buono.....Proprio in questo nostro tempo del silenzio di Dio, quando il suo volto sembra divenuto irriconoscibile, non dovremmo riflettere con un po' di timore sul …More
" Quando Dio nasconde la sua faccia, tutto fa ritorno alla polvere. Per questo , la preghiera affinché Dio non nasconda il suo volto è supplica per la vita stessa, per la capacita' di vedere, senza di che nulla puo esserci nulla di buono.....Proprio in questo nostro tempo del silenzio di Dio, quando il suo volto sembra divenuto irriconoscibile, non dovremmo riflettere con un po' di timore sul significato del suo nascondimento? Non dovremmo vedere in cio la vera sciagura el mondo, e quindi con maggior forza e insistenza gridare a Dio affinché mostri il suo volto? Non si è fatta ancora piu urgente , in tale situazione, la ricerca del volto di Dio? "
Joseph Ratzinger " In cammino verso Gesu Cristo" casa editrice San Paolo, Cinisello Balsamo 2004, pag 20
Il Signore offeso per i nostro peccati e in particolar modo per quelli di sacerdoti , di alte cariche ecclesistiche che dovrebbero essere al Suo servizio e non a quello della mondanità e del potere, ci richiede riflessione , pentimento, riparazione, chiede a ciascuno di noi di fare la sua piccola parte per tornare a percorrere le sue vie, integralmente, con fermezza e costanza, con coraggio e prudenza, di obbedire ai suoi precetti interamente cercando di combattere sia lo scoraggiamento che i facili entusiasmi
" Me ne tornero alla mia dimora, finche' non si saranno pentiti e cercheranno il mio volto, e si volgeranno di nuovo a me nella loro angoscia"
Osea 5, 15
Forse se risponderemo agl' appelli del messaggio di Fatima, Dio ci darà una risposta in questi tempi difficili di inquietudine e di apostasia dalla verità. Potremmo allora ancora contemplare e gloriarci della luce del suo volto
Kiakiar

Francesco trasforma la Chiesa nel mondo

Non rispondiamogli piu, si diverte a provocarci
Kiakiar

Francesco trasforma la Chiesa nel mondo

Signore liberaci dal male , dai suoi inviati e da chi fa finta di non capire.
Kiakiar

Ecco cosa diceva pochi mesi fa la Madonna di Trevignano riguardo a virus provenienti dalla Cina.

In ambienti di tutto rispetto, ho sentito dire cose molto gravi.. Ossia sminuire anche il carisma profetico di Isaia..Di lui in Siracide 8,24 viene detto ;" Con grande ispirazione vide gli ultimi tempi e consolo' gli afflitti di Sion.
Egli MANIFESTÒ IL FUTURO SINO ALLA FINE DEI TEMPI, LE COSE NASCOSTE PRIMA CHE ACCADESSERO". Non mi stupisce perciò questa sua affermazione circa san Paolo, il …More
In ambienti di tutto rispetto, ho sentito dire cose molto gravi.. Ossia sminuire anche il carisma profetico di Isaia..Di lui in Siracide 8,24 viene detto ;" Con grande ispirazione vide gli ultimi tempi e consolo' gli afflitti di Sion.
Egli MANIFESTÒ IL FUTURO SINO ALLA FINE DEI TEMPI, LE COSE NASCOSTE PRIMA CHE ACCADESSERO". Non mi stupisce perciò questa sua affermazione circa san Paolo, il voler storicizzare ad ogni costo i suoi discorsi, il voler banalizzare delle parole dettate dallo Spirito di Dio, percio applicabili anche al contesto attuale . San Paolo infatti oltre che apostolo era profeta, lo si evince anche dal brano riportato sul link seguente;

www.laparola.net/wiki.php

" E abbiamo solidissima, la parola dei profeti, alla quale fa bene volgere l' attenzione come a lampada che brilla in un luogo oscuro, finche non spunti il giorno e non sorga nei vostri cuoribla stella del del mattino"
(2Pietro 1, 19)

"Tutta la Scrittura, ispirata da Dio , è anche utile per insegnate convincere, correggere ed educare nella giustizia, perche' l' uomo di Dio sia completo e ben preparato per ogni opera buona." (2 Timoteo 3, 16)

Se tutta la Scrittura , compresa la parola dei Profeti, è utile a educarci nella conoscenza di Dio e della Sua Volontà, non vanno escluse dalla pratica della meditazione, quelle parti di rivelzioni profetiche che tradizionalmente vengono riferite dagli esegeti a eventi gia passati. Percio la parola dei Profeti , inclusi san Paolo e san Pietro che godevano di questo dono dell'Altissimo, è viva e tagliente come una spada a doppio taglio anche per il mondo di oggi....( Lasciamo stare per favore il tema controverso della paternità di certe lettere del Nuovo Testamento) Altrimenti che li leggiamo a fare certi brani anche durante la messa?
Se Dio è autore e ispiratore delle Sacre Scritture , la Sua parola ha efficacia a prescindere dal contesto storico in cui è nata ed é sempre attuale.

books.google.co.uk/…/La_Civilt%C3%A0…=onepage&q=seconda%20lettera%20di%20pietro%20privata%20spiegazione&f=false
Kiakiar

Riflessioni sull'offerta della vita rivelata da Gesù e Maria alla Serva di Dio Maria Natalia Magdol…

Per chi volesse specializzarsi nell' indagine dell' argomento introdotto dalle rivelazioni profetiche di Suor Maria Natalia Magdolina, mi permetto di consigliare la lettura di altri tre libri dedicati alla Venerabile Suor Maria Consolata Betrone, anche lei anima vittima e carismatica degli inizi del ' 900 , che fece della propria vita un incessante atto d' amore , e quindi una continua e gradita …More
Per chi volesse specializzarsi nell' indagine dell' argomento introdotto dalle rivelazioni profetiche di Suor Maria Natalia Magdolina, mi permetto di consigliare la lettura di altri tre libri dedicati alla Venerabile Suor Maria Consolata Betrone, anche lei anima vittima e carismatica degli inizi del ' 900 , che fece della propria vita un incessante atto d' amore , e quindi una continua e gradita offerta a Gesu. Sviluppo' la spiritualità teresiana della piccola via fondando "l' opera delle Piccolissime" Per approfondimenti tematici i libri che consiglio di leggere sono; " Il cuore di Gesu al mondo" , " Quando il sole accarezza le cime" e " Appunti in coro" . Credo siano reperibili anche in internet
libellulasilenziosa.wordpress.com/category/piccolissime/
Kiakiar

Scandalo: prima Eucarestia Cattolica nella cattedrale di Calvino

www.laparola.net/testo.php

www.laparola.net/wiki.php

Le pecore ascoltano e seguono la voce del buon pastore non quella dell' estraneo e del mercenario. Il buon pastore offre la vita per le proprie pecore, quindi é pronto a perdere tutto reputazione, privilegi, comodità, potere , pur di custodire il suo gregge. Ladri e briganti state alla larga perche le pecore non vi ascoltano...
Kiakiar

Francesco: la Chiesa si deve sottomettere alla "nostra comune umanità"

Ma lei c'è o ci fa? E ovvio che la spada di cui parla Gesu e' immagine della Sua parola che separa nettamente la verità dalla menzogna.

www.lachiesa.it/bibbia.php
Kiakiar

Accusa contro Papa Francesco (eresia e idolatria) | Mons. Carlo Maria Viganò

itresentieri.it/profezie-di-ann…
Qualcosa mi dice che oltre Fulton Scheen anche la Beata Anna Katharina Emmerick non sarà ormai proclamata santa ....
Kiakiar

"Sposare i sacerdoti è la fine della fede"

Fare delle parole di Dio un interpretazione riduzionistica non giova alla salute della chiesa. Puo favorire un appiattimento spaventoso dei contenuti e del substrato culturale ad essi sotteso Gesu parlava di coloro che avrebbero seguito il sui esempio come di eunuchi che si fanno tali per servire il regni dei cieli, ma non tutti possono apprezzare il valore trsscendetale delle Sue parole infatti …More
Fare delle parole di Dio un interpretazione riduzionistica non giova alla salute della chiesa. Puo favorire un appiattimento spaventoso dei contenuti e del substrato culturale ad essi sotteso Gesu parlava di coloro che avrebbero seguito il sui esempio come di eunuchi che si fanno tali per servire il regni dei cieli, ma non tutti possono apprezzare il valore trsscendetale delle Sue parole infatti Lui disse chi puo' capire capisca...
www.bibbiaonline.it/wp/

www.bibbiaonline.it/wp/

Personalmente essendo cattolica mi fido delle decisioni dei pontefici che ci hanno preceduto soprattutto quandi si sono pronunciati ex cathedra. Non seguo una morale "fai da te", dando suggerimenti a chi ne sa piu di me e gode del Munus Petrino. Per secoli il celibato e la castità dei religiosi e religiose consacrate a Dio ha riempito il firmamento della chiesa di santi... Non capisco perché ora si voglia sconvolgere tutto, annullando secoli di storia ecclesiastica. L' uomo é sempre lo stesso oggi come ieri. I suoi istinti sono sempre quelli. E lo Spirito Santo essendo Dio è immutabile, sempre uguale a se stesso non muta con i tempi, e se ha parlato per mezzo di pontefici e santi, questi vanno ascoltati. Se si vuole essere cattolici veri seguaci di Cristo bisogna puntare in alto, nin a facili soluzioni per le estirpare le bassezze umane , ma alle vette dello Spirito, perche Dio non ci da modelli che non possiamo riprodurre anche se con i nostri limiti e difetti. Gesu e Maria vergini sono i modelli di ogni consacrato a Dio. Oppure si vuole insinuare che ebbero una vita matrimoniale, con una vita sessuale attiva? In quel caso si è liberi non riconoscendo la perpetua verginita di Maria di cambiare professione di fede, il protestantesimo puo accoglierla a braccia aperte. Chi esalta il celibato e la verginita consacrata esalta le scelte di Gesu e Maria, novello Adamo e novella Eva, quindi nom è misogino, ma da valore alle scelte del fondatore della chiesa cattolica che chiedeva di lasciare mogli fratelli, sorelle, madre padre e figli per Lui.

www.laparola.net/wiki.php
Kiakiar

Francesco: la Chiesa si deve sottomettere alla "nostra comune umanità"

wdtprs.com/…/st-francis-and-…

Padre Pasquale si arrenda all'evidenza, legga sopra le parole che San Francesco rivolse al Sultano, che ne dice del concetto di fratellanza del santo, forse era un tantino integralista anche lui per lei e per quelli che la pensano come lei?
Kiakiar

Francesco: la Chiesa si deve sottomettere alla "nostra comune umanità"

La corrente dell' umanesimo o del nuovo umanesimo non è come il cristianesimo che proviene da una rivelazione celeste , ma è un movimento, un costrutto umano che insegna precetti di uomini come diceva Gesu nel vangelo di Matteo. Anche San Paolo parlava del fatto che negl' ultimi tempi non sarebbe piu stata sopportata la sana dottrina e gli uomini si sarebbero circondati di maestri secondo le …More
La corrente dell' umanesimo o del nuovo umanesimo non è come il cristianesimo che proviene da una rivelazione celeste , ma è un movimento, un costrutto umano che insegna precetti di uomini come diceva Gesu nel vangelo di Matteo. Anche San Paolo parlava del fatto che negl' ultimi tempi non sarebbe piu stata sopportata la sana dottrina e gli uomini si sarebbero circondati di maestri secondo le proprie voglie. Vede il vero incontro che cambia la propria vita è quello con la parola di Dio, che come dice Benedetto XVI in " Cammino verso Gesu Cristo" e " soltanto un dono che ci viene fatto , affinché a nostra volta lo ridistribuiamo , gratuitamente, cosi come l' abbiamo ricevuto" E' solo la parola di Dio , nella sua genuinità e freschezza, nella sua chiarezza e profondità , che tocca nell' intimo le persone semplici. È la parola di Dio in primo luogo che dobbiamo meditare, invocando il dono della luce divina per saperla interpretare , e diffondere. Dopo l'Eucarestia è quella l' unico ferro del celeste chirurgo che puo' operare il miracolo della guarigione spirituale dei nostri cuori.
Kiakiar

Francesco: la Chiesa si deve sottomettere alla "nostra comune umanità"

No non vi puo entrare se Gesu ha detto che nessuno viene al Padre se non per mezzo di Lui ( Giovanni 14,6) e che rinneghera davanti al Padre chi lo avrà rinnegato davanti agli uomini ( Matteo 10,33- 34).
"Chi non e con me é contro di me" (Matteo 12,30)
Percio io posso rispettare la liberta di scelta di chi rifiuta Cristo, dato che Dio ci ha dotato del libero arbitrio e rispetta le nostre scelte, …More
No non vi puo entrare se Gesu ha detto che nessuno viene al Padre se non per mezzo di Lui ( Giovanni 14,6) e che rinneghera davanti al Padre chi lo avrà rinnegato davanti agli uomini ( Matteo 10,33- 34).
"Chi non e con me é contro di me" (Matteo 12,30)
Percio io posso rispettare la liberta di scelta di chi rifiuta Cristo, dato che Dio ci ha dotato del libero arbitrio e rispetta le nostre scelte, ma non lo giustifico. Dire infatti che è Sua volonta' la diversita di religioni equivale a dire che l' Onnipotente approva le scelte sbagliate di chi non riconosce in Gesu Cristo Suo Figlio.
Kiakiar

Francesco: la Chiesa si deve sottomettere alla "nostra comune umanità"

www.laparola.net/wiki.php
" Non crediate che io sia venuto a portare la pace sulla terra, non sono venuto a portare pace ma una spada" (Matteo 10, 34)
Kiakiar

Francesco: la Chiesa si deve sottomettere alla "nostra comune umanità"

Si va bene la tolleranza finché non diventa compromesso . Le mezze verità non sono al servizio del vangelo
Kiakiar

Francesco: la Chiesa si deve sottomettere alla "nostra comune umanità"

www.laparola.net/wiki.php
"Voi che avete per padre il diavolo e volete compiere i desideri del padre vostro" (Giovanni 8, 44)
Kiakiar

Francesco: la Chiesa si deve sottomettere alla "nostra comune umanità"

La miopia nel discernere il vero dalle sacre scritture e' di chi non ama stare dalla parte dei cosidetti " perdenti" , tra i quali prima della nascita della Chiesa fu annoverato anche Gesu' . E ' comodo mettersi sotto l' ala protettiva dei potenti, invece stare dalla parte opposto e' molto scomodo, anche ai tempi di Cristo lo era e se si andava contro la casta dei sadducei..si faceva una brutta …More
La miopia nel discernere il vero dalle sacre scritture e' di chi non ama stare dalla parte dei cosidetti " perdenti" , tra i quali prima della nascita della Chiesa fu annoverato anche Gesu' . E ' comodo mettersi sotto l' ala protettiva dei potenti, invece stare dalla parte opposto e' molto scomodo, anche ai tempi di Cristo lo era e se si andava contro la casta dei sadducei..si faceva una brutta fine. Ieri come oggi chi critica la classe sacerdotale dirigente, non è ben visto ed é emarginato. Ma per amore della Verità andiamo a vedere cosa ha detto Gesu e i primi apostoli suoi testimoni A me risulta abbia detto altro in Giovanni 14.6 e 14,7. e anche san Paolo non usa parole generiche per designare i figli di Dio ma dice che " Quelli che sono guidati dallo spirito di Dio, questi sono figli di Dio" ( Romani 8,14). Siamo dunque figli di Dio tramite lo Spirito che attesta che Cristo è Dio non un semplice uomo come si crede nell' Islam o nell' Ebraismo. Dunque se è lo Spirito che ci rende figli adottivi, siamo tra noi fratelli se siamo figli dello Stesso Padre che ha inviato il Figlio per riverlarsi al mondo. Chi afferma che Gesu é solo uomo bestemmia lo Spirito perche' non lo riconosce come il proprio Signore. E ricordiamo che Gesu ha detto che la bestemmia contro lo Spirito non sarà perdonata? Non farebbe male rileggere la prima lettera di Giovanni capitolo 2, 22 ; 23; "chiunque nega il Figlio, non possiede nemmeno il Padre." Una ripassatina anche alla lettera ai Romani 10, versetto dal 9 al 14, sarebbe salutare. Queste mi sembrano motivazioni di per se sufficienti per proclamare che la diversita delle religioni non puo essere sapiente volonta di Dio, " il quale vuole che tutti gli uomini siano salvati e giungano alla conoscenza della verita" ( 2 Timoteo 4)E proprio Gesu si é definito Via Verità Vita e ha mandato i suoi discepoli a evangelizzare proprio perche il mondo Lo conosca e si converta A LUI, senza rimanere nell' ignoranza di una concezione erronea di Dio , dato che come professiamo nella chiesa cattolica è UNO E TRINO
Kiakiar

Francesco: la Chiesa si deve sottomettere alla "nostra comune umanità"

Qualsiasi discorso che si ponga contro la parola di Dio, spada a doppio taglio che come diceva un figlio spirituale di San Pio da Pietrelcina separa la verità dalla menzogna, è un discorso mendace, qualsiasi sia l' autorita civile o religiosa che lo pronuncia.
Kiakiar

La mamma di Pamela accusa Bergoglio: “La Chiesa ha aiutato l’assassino di mia figlia”

Ogni giorno bisognerebbe pregare per non perdere i sacri lumi per discernere il bene dal male, altrimenti il rischio di dire fesserie è alto...anche per chi veste l' abito religioso. Il buon Samaritano è colui che dona Cristo al prossimo, non colui che gli fornisce il modo di continuare a fare i propri sporchi comodi nel paese in cui è ospite.
www.dominicanes.it/…/682-parabola-de…
Questo religio…More
Ogni giorno bisognerebbe pregare per non perdere i sacri lumi per discernere il bene dal male, altrimenti il rischio di dire fesserie è alto...anche per chi veste l' abito religioso. Il buon Samaritano è colui che dona Cristo al prossimo, non colui che gli fornisce il modo di continuare a fare i propri sporchi comodi nel paese in cui è ospite.
www.dominicanes.it/…/682-parabola-de…
Questo religioso alla luce della spiegazione di Sant' Agostino della parabola del buon Samaritano, ha capito cosa significhi veramente aiutare il prossimo. ( meritevole di attenzione la seconda interpretazione della parabola) ."Senza Dio siamo troppo poveri per aiutare i poveri " diceva santa Teresa di Calcutta . La Carita,' che non sia al servizio della Verita, 'la quale nella persona di Cristo, è per sua natura incompatibile con ogni genere di peccato, non é carita' ma complicità nel male.
www.amicidomenicani.it/ecco-che-cosa-i…
Ecco come San Paolo puni un uomo nei riguardi dei quali la comunità di Corinto era stata troppo indulgente... Cio ci fa comprendere come bisogna a volte essere duri con le anime per il loro bene , bisogna sapere dire dei " no"ogni tanto, altrimenti , in alcuni casi, possono succedere fatti gravissimi come questo. E se non dovesse bastare la catechesi sopra citate, per farci capire che solo nell' imitazione di Cristo, che si rapportava si con i peccatori ma per farli pentire e non per farli continuare a camminare sulla strada sbagliata, risiede l' autentica volonta' divina, riporto un altro esempio. San Pio da Pietrelcina ai penitenti poco convinti a convertirsi negava l'assoluzione... Altro che misericordia a buon mercato! Dio non si lascia prendere in giro. La misericordia e' "per coloro che lo temono,"( vedi Magnificat) e che tornano a lui con tutto il cuore. Se non hai almeno la sincera volontà di pentirti, di cambiar vita , Dio non viola la tua liberta' , rispetta la tua scelta e non ti impone un perdono che non chiedi per davvero di avere.
Kiakiar

GALLARATE: più blasfemo di così si muore - Articolo di Belvecchio

Gia i problema è anche dove hanno studiato certi sacerdoti...
Kiakiar

Quelli che crocifiggono Gesù un'altra volta!

"Ma se tu dimenticherai il Signore, tuo Dio, e seguirai altri dei e li servirai e ti prosterai davanti a loro, io attesto oggi contro di voi che certo perirete!" ( Deuteronomio 8,19)
" L' uomo non vive soltanto di pane, ma che l' uomo vive di quanto esce dalla bocca del Signore " (Deuteronomio 8,3)
Chi nega o manipola le sante parole del Signore presenti nella Sacra Scrittura, perciò , non vivend…More
"Ma se tu dimenticherai il Signore, tuo Dio, e seguirai altri dei e li servirai e ti prosterai davanti a loro, io attesto oggi contro di voi che certo perirete!" ( Deuteronomio 8,19)
" L' uomo non vive soltanto di pane, ma che l' uomo vive di quanto esce dalla bocca del Signore " (Deuteronomio 8,3)
Chi nega o manipola le sante parole del Signore presenti nella Sacra Scrittura, perciò , non vivendo piu in grazia perché gia morto spiritualmente , infetta col veleno dei propri errori coloro i quali si lasciano abbagliare dai suoi discorsi insensati. Ciechi e guide di ciechi, che chiudono il regno dei cieli davanti agli uomini : perché cosi loro non vi entrano e non lasciano entrare nemneno quelli che vogliono entrarci ( Matteo 23,13)
Kiakiar

Bergoglio: "Fare il papa è divertente. Per i disoccupati le opzioni sono tre:'suicidio, arruolarsi …

Io non ho affermato che siamo alla fine dei tempi ma solo che se ci sara un impostura religiosa come stabilisce il CCC, questa sara istituita dall'alto, dai vertici ecclesiastici, non certo dal basso. Quindi ci sara probabilmente un Papa che la guiderà. In quel caso non gli si dovra obbedire se fara apostatare dalla verità.
Kiakiar

Bergoglio: "Fare il papa è divertente. Per i disoccupati le opzioni sono tre:'suicidio, arruolarsi …

Il problema è che lo stesso catechismo è stato interpretato differentemente dai diversi Papi, o meglio dal Papa attuale rispetto ai suoi predecessori, allora dato che lo Spirito Santo non può cambiare idea ne avere una scadenza come lo yougurt c' é qualcosa che non torna. Legga anche cosa c' e scritto all'articolo 7 n 675 del CCC, parla di un impostura religiosa...
Kiakiar

Bergoglio: "Fare il papa è divertente. Per i disoccupati le opzioni sono tre:'suicidio, arruolarsi …

Non se la prenda, c 'e solo da commiserare chi pensa di essere superiore anche a San Tommaso d' Aquino che raccomandava ai sudditi di riprendere pubblicamente i prelati qualora ci fosse stato pericolo per la fede...
Kiakiar

Bergoglio: "Fare il papa è divertente. Per i disoccupati le opzioni sono tre:'suicidio, arruolarsi …

Senta @Lode a Dio ma è mai possibile che un Papa neghi, dicendo che la Madonna "non è nata santa" , quanto affermato ex cathedra da un suo predecessore Santo, perciò canonizzato da Santa Madre Chiesa? Mi riferisco a Pio IX che scrisse " Ineffabilis Deus." Mi spieghi lei chi dobbiamo ascoltare e a chi obbedire fra i due? Lo Spirito Santo per bocca di chi ha parlato, di Pio IX o di papa …More
Senta @Lode a Dio ma è mai possibile che un Papa neghi, dicendo che la Madonna "non è nata santa" , quanto affermato ex cathedra da un suo predecessore Santo, perciò canonizzato da Santa Madre Chiesa? Mi riferisco a Pio IX che scrisse " Ineffabilis Deus." Mi spieghi lei chi dobbiamo ascoltare e a chi obbedire fra i due? Lo Spirito Santo per bocca di chi ha parlato, di Pio IX o di papa Francesco? O forse la Terza Persona della Trinità ha avuto un" ripensamento "e ha aggiornato l' immagine della Madonna ai tempi attuali, perché quella di prima non andava piu di moda???
Kiakiar

Bergoglio: "Fare il papa è divertente. Per i disoccupati le opzioni sono tre:'suicidio, arruolarsi …

Il lavoro è una grazia , un mezzo per rispondere alla chiamata del Signore per inpegnarci a coltivare i suoi doni, per non essere in debito con altre persone ma vivere della fatica delle proprie mani. Solo che non basta per salvarsi l' anima, Preoccupazione questa , del destino eterno, che dovrebbe occupare il primo posto in ogni buon Pastore di anime, che ha ben a mente la parabola di Lazzaro e …More
Il lavoro è una grazia , un mezzo per rispondere alla chiamata del Signore per inpegnarci a coltivare i suoi doni, per non essere in debito con altre persone ma vivere della fatica delle proprie mani. Solo che non basta per salvarsi l' anima, Preoccupazione questa , del destino eterno, che dovrebbe occupare il primo posto in ogni buon Pastore di anime, che ha ben a mente la parabola di Lazzaro e del ricco Epulone. La vera dignità è quella che ha un animo nobile , un animo che profuma di cielo in mezzo a tanto fetore e sporcizia morale, un animo che sa fare borse che non invecchiano e accumulare tesori per il Paradiso, dove la tignola non li consuma. Un animo che accetta anche le sconfitte, per amor di Dio, che in tempi difficili, se si trova non per sua colpa in ristrettezze economiche, sa adattarsi e vivere di provvidenza. Proprio come faceva Gesu quando andava itinerando per la Palestina ; perché non di solo pane vive l' uomo. L' essenziale come diceva Saint Exupery é invisibile agl' occhi. Il lavoro poi viene a scarseggiare proprio per quelle condizioni politiche e socioeconomiche create dai poteri forti dell' alta finanza che hanno voluto che si stabilisse questo clima di precarietà e instabilità economica . Perché allora non predersela con loro, per le loro manovre occulte a danno dei cittadini dell' unione europea? Ma non è questa la sede per parlarne....
Kiakiar

"Sposare i sacerdoti è la fine della fede"

www.vatican.va/…/hf_p-vi_enc_240…

www.vatican.va/…/hf_p-xii_enc_25…

www.augustinus.it/…/index2.htm

www.laorca.it/…/castit%C3%A0%20…

www.clerus.org/…/02Cochini.html

Il discorso di chi che vuol far intendere che il celibato sacerdotale non é piu adatto a questi tempi , o forse non lo è mai stato, somiglia a quello di un tale che voglia esaminare la morfologia di un albero, ( la chiesa) …More
www.vatican.va/…/hf_p-vi_enc_240…

www.vatican.va/…/hf_p-xii_enc_25…

www.augustinus.it/…/index2.htm

www.laorca.it/…/castit%C3%A0%20…

www.clerus.org/…/02Cochini.html

Il discorso di chi che vuol far intendere che il celibato sacerdotale non é piu adatto a questi tempi , o forse non lo è mai stato, somiglia a quello di un tale che voglia esaminare la morfologia di un albero, ( la chiesa) soffermandosi esclusivamente sulle foglie e i rami, ossia sulla parte piu esterna e a tutti visibile, perche' conosce solo la composizione vegetale di quest' ultima e ignora cio che avviene alle radici della pianta, nella sua parte piu nascosta. Per comprendere a fondo certe dinamiche ecclesiali , e la bellezza di certe tradizioni, bisogna invece scavare tra le pieghe della storia e esaminare cio' che ha detto chi ci ha preceduto , risalendo perché no all' epoca patristica, alle radici della nostra fede . Delle intuizioni di certi autori pero' alcuni novatori menzionano solo cio che fa loro comodo, nel caso le conoscano....D' altronde se ci si preoccupa di come la chiesa viene vista dal mondo anziche da Dio, si ha qualche problema a relazionarsi con il genuino spirito divino, il quale quando arde in un cuore veramente innamorato del Signore spinge a far di tutto per piacere in primo luogo a Lui ,e da il giusto peso alle critiche che vengono dal mondo. Anche a me hanno dato dell' ipocrita e della bigotta, perche' alcune persone non credono che si possa cercare sinceramente di aderire e mettere in pratica certi ideali. Io credo nella possibilità per i consacrati di essere casti , credo nel dono del celibato sacerdotale . Credo che Dio a cui nulla impossibile, che è voluto nascere da una Vergine ed è capace di suscitare figli di Abramo dalle pietre, puo' far si che che un sacerdote che come uomo è incline alle tentazioni della carne oggi come ieri, sostenuto dalla grazia possa vincere quest' ultime e conseguire la virtu angelica della purezza. Ma per far cio' bisogna ingaggiare una lotta quotidiana con la trilplice concupiscenza di cui parla san Giovanni. Chi si arrende, dando la colpa delle proprie cadute alla pretesa del celibato, disprezza un dono di Dio che come tutti i doni va custodito, e reso produttivo. I sacerdoti ne hanno i mezzi, ossia la buona volonta di non volgersi indietro dopo aver messo mano all' aratro rafforzata dal carattere dell' Ordine sacro. Dio sa quello che fa e non dispensa le proprie grazie perche' cadano nel vuoto, ma perché producano frutto, e se le dona le dona a chi sa che è capace di farne buon uso. Il problema delle perversioni è poi un altra cosa. Si da la colpa di esse all'abito che si veste, ma é l' animo della persona che le compie ad essere profondamente corrotto, un indole perversa è tale aldila' del ruolo che ricopre nella società e non si curerebbe ne il problema si risolverebbe con un matrimonio in chiesa dato che anche per questo sacramento occorre essere in grazia di Dio e avere una coscienza pulita..
Kiakiar

La Madonna, Tre Fontane e un'anima mistica: "Da questo luogo stabilirò in Roma il trono della mia …

Intanto si potrebbe cominciare a fare qualcosa di concreto firmando la lettera che si può leggere cliccando su questo link;
openletterformary.com/italian/
E recitare quotidianamente la preghiera alla Signora di tutti i popoli, riportata qui sotto;
digilander.libero.it/…/SignoraDiTuttiP…
Per il resto tenetemi informata perfavore su altre iniziative collettive di preghiera, o di opere , indirizzate…More
Intanto si potrebbe cominciare a fare qualcosa di concreto firmando la lettera che si può leggere cliccando su questo link;
openletterformary.com/italian/
E recitare quotidianamente la preghiera alla Signora di tutti i popoli, riportata qui sotto;
digilander.libero.it/…/SignoraDiTuttiP…
Per il resto tenetemi informata perfavore su altre iniziative collettive di preghiera, o di opere , indirizzate al sollecito della proclamazione di questo dogma, se fosse possibile vorrei partecipare anche io. Grazie
Kiakiar

La Madonna, Tre Fontane e un'anima mistica: "Da questo luogo stabilirò in Roma il trono della mia …

Armandosi di santa pazienza, invocando con frequenza lo Spirito Santo, affinche' scenda a torrenti su di noi per illuminare le menti e dar nuova vivacità all' intelletto , applicandosi ad uno studio attento all' etimologia di alcune parole, su passaggi chiave della sacra scrittura tradizionalnente riferiti alla Madonna sia nella liturgia che nell' apologetica patristica, è possibile , rinvenire …More
Armandosi di santa pazienza, invocando con frequenza lo Spirito Santo, affinche' scenda a torrenti su di noi per illuminare le menti e dar nuova vivacità all' intelletto , applicandosi ad uno studio attento all' etimologia di alcune parole, su passaggi chiave della sacra scrittura tradizionalnente riferiti alla Madonna sia nella liturgia che nell' apologetica patristica, è possibile , rinvenire nel Nuovo e nel Vecchio Testamento le radici bibliche del dogma della Corredenzione Mariana. C ' e anche un riferimento a Maria ,di Pio IX sfuggito a molti , nella sua Ineffabil Deus, che se opportunamente approfondito getterebbe nuova luce sull' orizzonte della Mariologia. Nel procedere di questo lavoro certosino, sarebbe necessaria la consultazione e il confronto con esperti di ebraismo e greco antico, perché è nel linguaggio usato dagli autori biblici che viene dipinta, come un arazzo, la verita' , non a tutti immediatamente visibile e deducibile, perche' veicolata tramite simboli, immagini e metafore, legati alla cultura del tempo. Prendo a prestito la teoria di Giustino che parla di "semi " del Verbo presenti al difuori del Cristianesimo. Usando un parallelo , anche se improprio, a me piacerebbe parlare di "semi di verità " presenti proprio nelle Sacre Scritture che debitamente coltivati tramite l' azione dello Spirito Santo, possono crescere e trasformarsi nel loro frutto maturo, nella pienezza della rivelazione; i dogmi. Potrebbe essere cosi anche per il quinto, e spero che teologi, studiosi, specialisti di Mariologia non si sottraggano all' onere di questa ricerca. Nei tempi attuali dove predomina un certo orientamento post- conciliare, non credo però che , almeno ai vertici ecclesiastici, sarà accolta la richiesta della Madonna di proclamare il quinto dogma, richiesta tra l' altro esposta durante un apparizione riconosciuta dalla Chiesa. Quale contraddizione!! Speriamo che in un modo o nell' altro le parole di nostro Signore , nonostante gli ostacoli, dopo una lunga attesa, infine si realizzino " Lo Spirito di verità vi guiderà alla Verita tutta intera" . Ma lo Spirito Santo rivela i propri segreti non ai dotti, ossia a coloro che sono pieni solo di sapienza umana, come affermava il buon padre Montfort, ma ai veri imitatori di Maria....pieni della sua sapienza celeste.
Kiakiar

La Madonna è Corredentrice | Le apparizioni di Amsterdam e il quinto dogma mariano

Chi pensa di fare un favore alla Madre di Dio chiamandola semplice donna dovrebbe studiare un tantino di piu, ...
www.latheotokos.it/modules.php
In quest' articolo di specialisti di Mariologia tra le altre cose si afferma che nessuna creatura umana ,all' infuori di Maria , fu pensata da Dio per una cosi alta dignità ...Altro che divinizzazione! Una lettura approfondita sulle origini del suo …More
Chi pensa di fare un favore alla Madre di Dio chiamandola semplice donna dovrebbe studiare un tantino di piu, ...
www.latheotokos.it/modules.php
In quest' articolo di specialisti di Mariologia tra le altre cose si afferma che nessuna creatura umana ,all' infuori di Maria , fu pensata da Dio per una cosi alta dignità ...Altro che divinizzazione! Una lettura approfondita sulle origini del suo nome e sull' appellativo greco" kekaritomene" usato da Luca nella stesura del racconto dell' Annunciazione non farebbe male.
Poi vorrei sapere se sia giusto o meno non esaltare, o meglio non riconoscere la grandezza di una donna che oltre ai titoli riconosciutoli nel Salve Regina e nelle litanie Lauretane, ha anche quello di Onnipotenza supplice riconosciutole dalla Chiesa
it.arautos.org/…/62708-l-onnipot…
Poi chi, piu di un papa Santo come Pio IX, puo avere autorità per parlare degl' attributi della Madonna e della sua importanza nel disegno salvifico? Quindi credo che anche una bella ripassatina ( nel caso sia stata gia letta...) alla costituzione apostolica" Ineffabilis Deus" non farebbe male a nessuno. O forse si ha l' ardire di dire che un santo Papa come Pio IX era eretico avendola magnificata in tal modo in questo documento? San Massimiliano Maria Kolbe che è venerato come santo e martire che scrisse cose sublimi sull' Immacolata e il Suo rapporto con la SS. Trinita, rabbrividirebbe nel leggere certe banalità scritte su di Lei. Infine definirsi servo di Javhe equivale a riconoscere la grandezza della propria missione...Basta aver studiato l' antico Testamento
Kiakiar

La Madonna è Corredentrice | Le apparizioni di Amsterdam e il quinto dogma mariano

Dispiace leggere o sentir dire che l' unica donna nella storia dell' umanita che nacque e mori senza mai esser sfiorata dal peccato sia una semplice donna. Semmai fu molto umile, questo si, ma non si puo' parlare della Madre di Dio come di una donna qualunque.
Kiakiar

Vescovo olandese: Sinodo per l'Amazzonia presa in giro per la Fede, copertura per abolire il celiba…

Siamo dalla parte della chiesa di Gesu' che ha custodito la fede per millenni, formando sante e santi che ci aiutano a comprendere e mettere in pratica la Sua parola. Non siamo dalla parte della chiesa di uomini che vogliono annullare la validita di quello che è stato detto e istituito in passato, reinventandola come se fosse passata di moda, lo Spirito Santo non si contraddice, e non passa mai …More
Siamo dalla parte della chiesa di Gesu' che ha custodito la fede per millenni, formando sante e santi che ci aiutano a comprendere e mettere in pratica la Sua parola. Non siamo dalla parte della chiesa di uomini che vogliono annullare la validita di quello che è stato detto e istituito in passato, reinventandola come se fosse passata di moda, lo Spirito Santo non si contraddice, e non passa mai di moda
Kiakiar

"Sposare i sacerdoti è la fine della fede"

Diciamo che non tutti gl' episcopi si mantengono fedeli al loro mandato, Giuda faceva parte del collegio dei dodici e si é perso...Secondo lei è un caso isolato nella storia, e il demonio oggi dorme , oppure anche oggi ci possono essere novelli Giuda che tradiscono la loro vocazione? Si sa che il maligno è particolarmente attivo con le anime elette, e si adopera subdolamente per farle deviare …More
Diciamo che non tutti gl' episcopi si mantengono fedeli al loro mandato, Giuda faceva parte del collegio dei dodici e si é perso...Secondo lei è un caso isolato nella storia, e il demonio oggi dorme , oppure anche oggi ci possono essere novelli Giuda che tradiscono la loro vocazione? Si sa che il maligno è particolarmente attivo con le anime elette, e si adopera subdolamente per farle deviare dalla retta via , di modo da trascinare dietro di se altre anime che erano state affidate alla loro guida. Chi parla piu ad esempio nei tempi attuali del sacro timor di Dio? Eppure nella bibbia é citato molte volte ed è raccomandato spesso dagl' apostoli...
Kiakiar

"Sposare i sacerdoti è la fine della fede"

Evidentemente non tutti hanno ricevuto la grazia di comprendere che le cose piu difficili da realizzare proprio perche' rispondono alla logica di Dio , e non a quella del mondo il quale vorrebbe imporre le sue consuetudini e i suoi modi di ragionare anche al sacro, sono le piu belle. La castita' dei consacrati è un pezzetto di cielo in terra. Ma non tutti l' apprezzano a pieno perché non hanno …More
Evidentemente non tutti hanno ricevuto la grazia di comprendere che le cose piu difficili da realizzare proprio perche' rispondono alla logica di Dio , e non a quella del mondo il quale vorrebbe imporre le sue consuetudini e i suoi modi di ragionare anche al sacro, sono le piu belle. La castita' dei consacrati è un pezzetto di cielo in terra. Ma non tutti l' apprezzano a pieno perché non hanno ancora capito quale importanza abbia per il Signore la virtù della purezza di un cuore che sceglie di dedicarsi completamente a Lui. Non a caso egli ha voluto nascere in una famiglia di vergini, anche san Giuseppe era tale a detta di mistici e venerabili, e in un passo del vangelo fa intendere che non tutti capiscono le sue parole...soprattutto su questo argomento così delicato.
Egli rispose loro; " Non tutti capiscono questa parola, ma solo a coloro a cui è stato concesso. Infatti vi sono eunuchi che sono nati cosi dal grembo della madre, e ve ne sono altri che sono stati resi tali dagli uomini, ve ne sono altri ancora che si sono resi tali per il regno dei cieli. Chi può capire, capisca. " ( Matteo 19.12) Scribi , sacerdoti del tempio, anziani erano " autorevoli" guide del popolo al tempo di Gesu' ma non per questo conoscevano quel Dio di cui si proclamavano servitori...Bisogna consultare in primis chi ci ha preceduto nel cammino della fede come i santi che erano ripieni dell' autentico spirito di Dio. Santa Brigida di Svezia ebbe una rivelazione in cui Gesu' usa termini molto duri contro chi volesse abolire il celibato sacerdotale. Penso inoltre che ci sono stati santi che non sapevano leggere ne scrivere, come la piccola Giacinta e Francesco Marto, i pastorelli a cui si manifesto' la Madonna a Fatima, ma avevano il dono della sapienza, che manca a tanti sacerdoti di oggi, dotti ma vuoti della vera scienza dell' amore.
Kiakiar

È "certo": Francesco abolirà il celibato in America Meridionale – E altrove

Caro @Marziale il suo ragionamento é corretto e lineare supportato da pertinenti citazioni della Sacra Scrittura e del Catechismo della Chiesa Cattolica . Ciò non toglie che personalmente io sia e rimanga molto sensibile alle problematiche spirituali di una categoria di peccatori che pecca contro Dio ; i bestemmiatori. Cerco di pregare affinche' si ravvedano e un giorno possano dargli gloria e …More
Caro @Marziale il suo ragionamento é corretto e lineare supportato da pertinenti citazioni della Sacra Scrittura e del Catechismo della Chiesa Cattolica . Ciò non toglie che personalmente io sia e rimanga molto sensibile alle problematiche spirituali di una categoria di peccatori che pecca contro Dio ; i bestemmiatori. Cerco di pregare affinche' si ravvedano e un giorno possano dargli gloria e andare a lodarlo in cielo . Credo infatti che il Signore parli al nostro cuore anche tramite i dedideri che vi suscita. Io desidero per esempio, che anche i peccatori che si mettono contro Dio, possano essere sottratti alle grinfie di Satana e non posso che assecondare questo desiderio con la preghiera. Quanti ossessi, posseduti, vittime o artefici di malefici si sono poi convertiti. Ha letto il libro " Fuggita da Satana" ?
books.google.co.uk/…/Fuggita_da_Sata…
La protagonista da aderente ad una setta satanica in cui si profanava pesantemente la presenza del Signore nell' Eucarestia è divenuta suora di clausura. Come vede nulla é impossibile a Dio, e le preghiere della Madonna anche per chi purtroppo offende il Creatore sono sempre ascoltate, purché siano supportate da parte di chi la invoca da uno stato di grazia e una vita penitente , in cui faccia penitenza per se o per il peccatore raccomandato alla sue cure materne. Si tratta di una gara di testardaggine, piu' il peccatore si ostina a seguire la strada sbagliata, piu chi prega dovrebbe ostinarsi a far violenza al cuore di Dio con le sue preghiere e atti di amore per riparare alle offese che egli ha arrecato al Signore. Il fatto è che noi ci arrendiamo facilmente, e non conosciamo la pazienza e e i tempi di Dio che agisce su un anima portandola alla conversione, magari solo al termine della vita , nell' ora della scelta suprema. L'unico risposta per contrastare il dilagare di tanta iniquità per impedire che tanta sporcizia morale ci sommerga è la nostra santita , dobbiamo conquistarla a ogni costo, essa va perseguita con tenacia e costanza e va di pari passo con una sempre piu approfondita conoscenza e meditazione della Bibbia. Infine oltre a segnalare questo libro, che reputo molto interessante, mi permetto di invitarla alla lettura di " Il cuore di Gesu al mondo" una specie di diario spirituale della Venerabile Consolata Betrone, clarissa cappuccina vissuta agli albori del 900 che si offri vittima a Gesù per il recupero dei fratelli e sorelle traditori , apostati e sacrileghi. È un libro bellissimo, come anche il testo " Quando il sole accarezza le cime" di cui come del primo é autore padre Lorenzo Sales il direttore spirituale della Venerabile, e " Appunti in coro" con estratti dei pensieri della cappuccina. Io accolgo il suo invito a leggere "L' Evangelo come mi è stato rivelato" di Maria Valtorta, ma mi farebbe piacere che anche lei accogliesse il mio, di leggere almeno uno di questi libri che parlano della poco conosciuta ma amabilissima Suor Consolata Betrone e che gettano luce su come il Signore gradisca atti di riparazione , anche se non siamo capaci di farne tanti e cosi eroici come nel caso di questa monaca, per chi Lo tradisce.

Un fraterno saluto
Kiakiar
Kiakiar

È "certo": Francesco abolirà il celibato in America Meridionale – E altrove

Caro @Marziale, nel mondo laico ma anche in quello sacerdotale , penso per esempio a seminaristi che intraprendono studi di un certo orientamento teologico che non condivido, purtroppo , ci sono anime che non hanno avuto la grazia di essere catechizzate da gente fedele al magistero millenario della chiesa, ma da novatori , e da seguaci o accoliti di sacerdoti modernisti, da guide cieche che …More
Caro @Marziale, nel mondo laico ma anche in quello sacerdotale , penso per esempio a seminaristi che intraprendono studi di un certo orientamento teologico che non condivido, purtroppo , ci sono anime che non hanno avuto la grazia di essere catechizzate da gente fedele al magistero millenario della chiesa, ma da novatori , e da seguaci o accoliti di sacerdoti modernisti, da guide cieche che non riflettono la luce veritiera di Cristo , ma solo la propria saccenza e vanagloria. E per queste giovani anime come per quelle che da poco si sono riavvicinate alla chiesa, quella che gli è stata trasmessa e insegnata è la verità. Non me la sento di giudicarle, ne di diaprezzarle, piuttosto credo che dovremmo, mi ci metto anche io e uso il condizionale perché è qualcosa che non faccio mai purtroppo, pregare per loro, perché aprano gl' occhi e adorino il vero Gesù, non quello che gli hanno inculcato durante certi studi accademici o catechesi fuorvianti. Infatti Dio vuole " che tutti gli uomini siani salvati e giungano alla conoscenza della verità " ( 1 Timoteo 2,4)
Kiakiar

"La sconfitta verrà per i traditori della fede" | Anguera incoraggiante (8 gennaio 2020)

Grazie a lei che divulgando questi messaggi ci fornisce degl' ottimi spunti di riflessione.
Kiakiar

"La sconfitta verrà per i traditori della fede" | Anguera incoraggiante (8 gennaio 2020)

Gesu si é definito via verita vita, Lui è la via che porta ai cieli, e si diventa Suoi servi, servitori quindi della verita', solo se Lo si imita portando la propria croce e rinnegando se stessi. Il Suo gioco é dolce e leggero perché ogni rinuncia fatta per amore riempe di gioia l' anima anche se a volte il corpo soffre quando si priva di qualcosa . La via per arrivare a Lui, ossia la via che …More
Gesu si é definito via verita vita, Lui è la via che porta ai cieli, e si diventa Suoi servi, servitori quindi della verita', solo se Lo si imita portando la propria croce e rinnegando se stessi. Il Suo gioco é dolce e leggero perché ogni rinuncia fatta per amore riempe di gioia l' anima anche se a volte il corpo soffre quando si priva di qualcosa . La via per arrivare a Lui, ossia la via che conduce alla vita, la via che Lui stesso ha percorso è angusta e la porta per entrare nel regno dei cieli é stretta e sono pochi quelli che la trovano, ( Matteo 7.13) proprio perché non la cercano nel posto giusto, ma nel compromesso con lo spirito del mondo, a cui invece lo spirito evangelico si oppone. Non è facile salvarsi, costa fatica, sacrifici, coerenza con la predicazione di Cristo che ha pronunciato parole chiare per farci capire che solo i violenti si impadroniscono del regno dei cieli, ossia solo coloro i quali cercano di amare Dio con tutte le loro forze, cercando di resistere alle varie forme di concupiscenza, alle tentazioni del mondo ,della carne, e del diavolo. Chi propone di credere e di vivere un vangelo light, buonista, che vada a braccetto con la logica mondana giustificando le sue prese di posizione, non è capace di servire la verità perche non si possono servire due padroni, o si serve Cristo e si allora perseguitati dal mondo come lui o si serve il principe di questo mondo e si viene di conseguenza applauditi da quest' ultimo. A noi la scelta. O seguire la via in salita che porta alla luce vera o seguire la via larga della menzogna, delle mezze verità, del " tanto cosi fan tutti" rivelandosi incapaci di mettere in pratica le parole di Gesu, unico modello e maestro a cui dovremmo guardare per essere illuminati sulle nostre scelte. Con il suo coraggio di portare a termine la propria missione ci ha insegnato infatti a non tener conto delle apparenze ma a stimare solo ciò che è essenziale, ossia fare la volontà del Padre a qualsiasi prezzo .
Kiakiar

Seforis: la città della nascita di Sant’Anna, madre della Vergine Maria

Concordo con quanto scritto da Marziale sul protovangelo di Giacomo. Il giovane e genuino entusiasmo nel servizio del gran Re, dei cristiani in quest' epoca d' oro in cui la Chiesa , piena di prudenza e vera scienza, custodiva gelosamente in se il dono del discernimento e non si lasciava influenzare da tutto il resto, attirava in loro in abbondanza i carismi dello spirito. A proposito di san …More
Concordo con quanto scritto da Marziale sul protovangelo di Giacomo. Il giovane e genuino entusiasmo nel servizio del gran Re, dei cristiani in quest' epoca d' oro in cui la Chiesa , piena di prudenza e vera scienza, custodiva gelosamente in se il dono del discernimento e non si lasciava influenzare da tutto il resto, attirava in loro in abbondanza i carismi dello spirito. A proposito di san Giuseppe scrive la d' Agreda in "Mistica citta' di Dio";
"Fra i celibi della famiglia di Davide vi era Giuseppe nativo di Nazareth. Aveva 33 anni Era bello di aspetto e di incomparabile modestia e gravità e soprattutto castissimo di pensieri e di opere, con inclinazioni santissime e fin da 12 anni aveva fatto voto di castità( ....)
Giuseppe, per quanto piu di ogni altro sentisse venerazione per Maria, tuttavia si credeva indegno di Lei, tanto piu ricordando il voto fatto."
Kiakiar

Papa Bergoglio oltraggia (ancora) la Madonna: "Maria non è corredentrice, è discepola. Non servono …

La Madonna non ha solo " cooperato" alla Redenzione. Con il suo" Fiat", con il suo assenso all'opera delI'Incarnazione e a tutto cio che essa avrebbe comportato, che lei sapeva bene, dato che è la Regina dei profeti, e quindi anche profetessa in grado eccelso, ha reso possibile la Redenzione. Perché ha acconsentito a dare i natali al Redentore. Il destino dell'umanità é dipeso dal si di una …More
La Madonna non ha solo " cooperato" alla Redenzione. Con il suo" Fiat", con il suo assenso all'opera delI'Incarnazione e a tutto cio che essa avrebbe comportato, che lei sapeva bene, dato che è la Regina dei profeti, e quindi anche profetessa in grado eccelso, ha reso possibile la Redenzione. Perché ha acconsentito a dare i natali al Redentore. Il destino dell'umanità é dipeso dal si di una donna, non dimentichiamocelo perfavore. Senza il suo "si" alla volontà di Dio, che ha detto anche ai piedi della croce di suo Figlio, non avremo avuto la salvezza.