Lingua

PUR SENZA DIRLO non vogliamo più Gesù.

Fatima. 7 11
Diodoro
@Sam Gamgee Esattamente! "Domine Deus, Rex Coelestis, Deus Pater Omnipotens": di tutte queste espressioni aborrite dagli eretici in talare (cioè... senza talare), la più aborrita è "Rex Coelestis"
maria immacolta
grazie Don Bellei,ci conforti ancora con questo parlare e ci rafforzi nella fede.
Sam Gamgee
@Acchiappaladri : mio suocero mi raccontava che quest'inno era cantato nel suo paese ad alta voce -nei momenti in cui si passava davanti alla 'casa del popolo' comunista- durante le numerose processioni prima delle epiche elezioni del 1948. Poi di Dio Re,ancor piu' di Cristo Re , fu quasi proibito parlare ,la festa lasciata nel dimenticatoio- quando ,e' facile immaginarlo .
Diodoro
@Acchiappaladri Credo che questo inno sia abitualmente usato in Polonia... in particolare lo sia stato al recente Rosario alla Frontiera.
Non sapevo che avesse un'origine "politica". L'ho imparato da Wikipedia, fonte straordinariamente libera (dalla Massoneria).
Acchiappaladri
@Diodoro
"...noi vogliam Dio, ch'è nostro Padre,
noi vogliam Dio, ch'è nostro Re."

Il parroco don Bellei fa ancora cantare quell'inno cattolico durante le processioni e alcune altre liturgie solenni.
Lo scorso ottobre ero andato con una parente polacca di un mio familiare a messa nella parrocchia di don Bellei per la celebrazione della conclusione del 100° Anniversario di Fatima: quando quella … Espandi
Diodoro
it.wikipedia.org/wiki/Noi_vogliam_Dio
"...noi vogliam Dio, ch'è nostro Padre,
noi vogliam Dio, ch'è nostro Re."


La Rivoluzione plurisecolare, e la sua fase sessantottina in particolare, si basa sulla soppressione del Padre e del Re
Acchiappaladri
Bravo don Bellei! Per favore continui anche via internet a darci quegli elementari insegnamenti cattolici che tanti suoi confratelli ahimè non danno più ai loro parrocchiani.