bellanotizia

I FRUTTI DEL CUORE !

05:53
" I FRUTTI DEL CUORE ! " è la mia "bellanotizia" (rielaborazione "a parole mie") sulle letture della Messa di Domenica 3 Marzo 2019. Sul sito www.bellanotizia.it trovi molte altre "bellenotizie" (…More
" I FRUTTI DEL CUORE ! " è la mia "bellanotizia" (rielaborazione "a parole mie") sulle letture della Messa di Domenica 3 Marzo 2019. Sul sito www.bellanotizia.it trovi molte altre "bellenotizie" (anche in forma di presentazione-video con immagini e musica).

AMATE I NEMICI !

06:35
" AMATE I NEMICI ! " è la mia "bellanotizia" (rielaborazione "a parole mie") sulle letture della Messa di Domenica 24 Febbraio 2019. Sul sito www.bellanotizia.it trovi molte altre "bellenotizie" (…More
" AMATE I NEMICI ! " è la mia "bellanotizia" (rielaborazione "a parole mie") sulle letture della Messa di Domenica 24 Febbraio 2019. Sul sito www.bellanotizia.it trovi molte altre "bellenotizie" (anche in forma di presentazione-video con immagini e musica).
07:25

Non contate solo sugli uomini !

SEGUIRLO CON UMILTA' ! " è la mia "bellanotizia" (rielaborazione "a parole mie") sulle letture della Messa di Domenica 17 Febbraio 2019. Sul sito www.bellanotizia.it trovi molte altre "bellenotizie"…More
SEGUIRLO CON UMILTA' ! " è la mia "bellanotizia" (rielaborazione "a parole mie") sulle letture della Messa di Domenica 17 Febbraio 2019. Sul sito www.bellanotizia.it trovi molte altre "bellenotizie" (anche in forma di presentazione-video con immagini e musica).

CONFIDA IN DIO: E SARAI FELICE !

22:08
MESSAGGIO LIBERANTE Si tratta di mie riflessioni sulle letture della Messa di Domenica 17 Febbraio 2019, volte a metterne in evidenza la portata liberante. Un saluto a tutti. Antonio Di Lieto. …More
MESSAGGIO LIBERANTE
Si tratta di mie riflessioni sulle letture della Messa di Domenica 17 Febbraio 2019, volte a metterne in evidenza la portata liberante. Un saluto a tutti. Antonio Di Lieto. Insegnante di Religione Cattolica. www.bellanotizia.it
LETTURE ORIGINALI DELLA MESSA
PRIMA LETTURA (dal libro del profeta Geremìa 17,5-8)
Così dice il Signore: «Maledetto l’uomo che confida nell’uomo, e pone nella carne il suo sostegno, allontanando il suo cuore dal Signore. Sarà come un tamarisco nella steppa; non vedrà venire il bene, dimorerà in luoghi aridi nel deserto, in una terra di salsedine, dove nessuno può vivere. Benedetto l’uomo che confida nel Signore e il Signore è la sua fiducia. È come un albero piantato lungo un corso d’acqua, verso la corrente stende le radici; non teme quando viene il caldo, le sue foglie rimangono verdi, nell’anno della siccità non si dà pena, non smette di produrre frutti».
SALMO RESPONSORIALE (Salmo 1,1-4.6)
Rit. Beato l’uomo che confida nel …More
bellanotizia
23

FATE ATTENZIONE !

06:29
Breve riflessione su UNA parola di Cristo www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm Vangelo di Marco 4,21-25 In quel tempo, Gesù diceva [alla folla]: «Viene forse la lampada per essere messa sotto …More
Breve riflessione su UNA parola di Cristo
www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm
Vangelo di Marco 4,21-25
In quel tempo, Gesù diceva [alla folla]: «Viene forse la lampada per essere messa sotto il moggio o sotto il letto? O non invece per essere messa sul candelabro? Non vi è infatti nulla di segreto che non debba essere manifestato e nulla di nascosto che non debba essere messo in luce. Se uno ha orecchi per ascoltare, ascolti!». Diceva loro: «FATE ATTENZIONE a quello che ascoltate. Con la misura con la quale misurate sarà misurato a voi; anzi, vi sarà dato di più. Perché a chi ha, sarà dato; ma a chi non ha, sarà tolto anche quello che ha».
bellanotizia
17

GIOISCI PER GLI ALTRI ...

08:23
Breve riflessione su UNA parola di Cristo www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm Vangelo di Giovanni 3,22-30 In quel tempo, Gesù andò con i suoi discepoli nella regione della Giudea, e là si …More
Breve riflessione su UNA parola di Cristo
www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm
Vangelo di Giovanni 3,22-30
In quel tempo, Gesù andò con i suoi discepoli nella regione della Giudea, e là si tratteneva con loro e battezzava. Anche Giovanni battezzava a Ennòn, vicino a Salìm, perché là c’era molta acqua; e la gente andava a farsi battezzare. Giovanni, infatti, non era ancora stato gettato in prigione.
Nacque allora una discussione tra i discepoli di Giovanni e un Giudeo riguardo alla purificazione rituale. Andarono da Giovanni e gli dissero: «Rabbì, colui che era con te dall’altra parte del Giordano, e al quale hai dato testimonianza, ecco, sta battezzando e tutti accorrono a lui». Giovanni rispose: «Nessuno può prendersi qualcosa se non gli è stata data dal cielo. Voi stessi mi siete testimoni che io ho detto: “Non sono io il Cristo”, ma: “Sono stato mandato avanti a lui”. Lo sposo è colui al quale appartiene la sposa; ma l’amico dello sposo, che è presente e l’ascolta,
ESULTA …More
bellanotizia
22

VOGLIO PURIFICARTI ...

07:51
Breve riflessione su UNA parola di Cristo www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm Vangelo di Luca 5,12-16 Un giorno, mentre Gesù si trovava in una città, ecco, un uomo coperto di lebbra lo vide …More
Breve riflessione su UNA parola di Cristo
www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm
Vangelo di Luca 5,12-16
Un giorno, mentre Gesù si trovava in una città, ecco, un uomo coperto di lebbra lo vide e gli si gettò dinanzi, pregandolo: «Signore, se VUOI, puoi PURIFICARMI». Gesù tese la mano e lo toccò dicendo: «Lo VOGLIO, sii PURIFICATO!». E immediatamente la lebbra scomparve da lui. Gli ordinò di non dirlo a nessuno: «Va’ invece a mostrarti al sacerdote e fa’ l’offerta per la tua purificazione, come Mosè ha prescritto, a testimonianza per loro». Di lui si parlava sempre di più, e folle numerose venivano per ascoltarlo e farsi guarire dalle loro malattie. Ma egli si ritirava in luoghi deserti a pregare.
bellanotizia
18

VOGLIO LIBERARTI ...

10:55
Breve riflessione su UNA parola di Cristo www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm Vangelo di Luca 4,14-22 In quel tempo, Gesù ritornò in Galilea con la potenza dello Spirito e la sua fama si …More
Breve riflessione su UNA parola di Cristo
www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm
Vangelo di Luca 4,14-22
In quel tempo, Gesù ritornò in Galilea con la potenza dello Spirito e la sua fama si diffuse in tutta la regione. Insegnava nelle loro sinagoghe e gli rendevano lode. Venne a Nàzaret, dove era cresciuto, e secondo il suo solito, di sabato, entrò nella sinagoga e si alzò a leggere. Gli fu dato il rotolo del profeta Isaìa; aprì il rotolo e trovò il passo dove era scritto: Lo Spirito del Signore è sopra di me; per questo mi ha consacrato con l’unzione e mi ha mandato a portare ai poveri il lieto ANNUNCIO, a proclamare ai prigionieri LA LIBERAZIONE e ai ciechi la vista; a rimettere in LIBERTÀ gli oppressi e proclamare l’anno di grazia del Signore». Riavvolse il rotolo, lo riconsegnò all’inserviente e sedette. Nella sinagoga, gli occhi di tutti erano fissi su di lui. Allora cominciò a dire loro: «Oggi si è compiuta questa Scrittura che voi avete ascoltato». Tutti gli davano …More
bellanotizia
14

VOGLIO CURARVI ...

07:30
Breve riflessione su UNA parola di Cristo www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm Vangelo di Matteo 4,12-17.23-25 In quel tempo, quando Gesù seppe che Giovanni era stato arrestato, si ritirò …More
Breve riflessione su UNA parola di Cristo
www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm
Vangelo di Matteo 4,12-17.23-25
In quel tempo, quando Gesù seppe che Giovanni era stato arrestato, si ritirò nella Galilea, lasciò Nàzaret e andò ad abitare a Cafàrnao, sulla riva del mare, nel territorio di Zàbulon e di Nèftali, perché si compisse ciò che era stato detto per mezzo del profeta Isaìa: «Terra di Zàbulon e terra di Nèftali, sulla via del mare, oltre il Giordano, Galilea delle genti! Il popolo che abitava nelle tenebre vide una grande luce, per quelli che abitavano in regione e ombra di morte una luce è sorta». Da allora Gesù cominciò a predicare e a dire: «Convertitevi, perché il regno dei cieli è vicino». … Gesù percorreva tutta la Galilea, insegnando nelle loro sinagoghe, annunciando il vangelo del Regno e GUARENDO ogni sorta di malattie e di infermità nel popolo. La sua fama si diffuse per tutta la Siria e conducevano a lui tutti i malati, tormentati da varie malattie e dolori, …More
bellanotizia
24

NON APPESANTITEVI DI COSE

05:29
Breve riflessione su UNA parola di Cristo www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm Vangelo di Luca 9,1-6 In quel tempo, Gesù convocò i Dodici e diede loro forza e potere su tutti i demòni e di …More
Breve riflessione su UNA parola di Cristo www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm Vangelo di Luca 9,1-6 In quel tempo, Gesù convocò i Dodici e diede loro forza e potere su tutti i demòni e di guarire le malattie. E li mandò ad annunciare il regno di Dio e a guarire gli infermi. Disse loro: «NON PRENDETE NULLA PER IL VIAGGIO, né bastone, né sacca, né pane, né denaro, e non portatevi due tuniche. In qualunque casa entriate, rimanete là, e di là poi ripartite. Quanto a coloro che non vi accolgono, uscite dalla loro città e scuotete la polvere dai vostri piedi come testimonianza contro di loro». Allora essi uscirono e giravano di villaggio in villaggio, ovunque annunciando la buona notizia e operando guarigioni.
bellanotizia
22

SONO ENTRATO NEL GENERE UMANO !

09:43
Breve riflessione su UNA parola di Cristo www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm Vangelo di Matteo 1,1-17 GENEALOGIA di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo. Abramo GENERÒ Isacco,…More
Breve riflessione su UNA parola di Cristo
www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm
Vangelo di Matteo 1,1-17
GENEALOGIA di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo. Abramo GENERÒ Isacco, Isacco GENERÒ Giacobbe, Giacobbe GENERÒ Giuda e i suoi fratelli, Giuda GENERÒ Fares e Zara da Tamar, Fares GENERÒ Esrom, Esrom GENERÒ Aram, Aram GENERÒ Aminadàb, Aminadàb GENERÒ Naassòn, Naassòn GENERÒ Salmon, Salmon GENERÒ Booz da Racab, Booz GENERÒ Obed da Rut, Obed GENERÒ Iesse, Iesse GENERÒ il re Davide. Davide GENERÒ Salomone da quella che era stata la moglie di Urìa, Salomone GENERÒ Roboamo, Roboamo GENERÒ Abìa, Abìa GENERÒ Asaf, Asaf GENERÒ Giòsafat, Giòsafat GENERÒ Ioram, Ioram GENERÒ Ozìa, Ozìa GENERÒ Ioatàm, Ioatàm GENERÒ Àcaz, Àcaz GENERÒ Ezechìa, Ezechìa GENERÒ Manasse, Manasse GENERÒ Amos, Amos GENERÒ Giosìa, Giosìa GENERÒ Ieconìa e i suoi fratelli, al tempo della deportazione in Babilonia. Dopo la deportaz…More
bellanotizia
33

,AMARE DIO E GLI UOMINI !

05:51
" AMARE DIO E GLI UOMINI ! " è la mia "bellanotizia" (rielaborazione "a parole mie") sulle letture della Messa di Domenica 4 Novembre 2018. Sul sito www.bellanotizia.it trovi molte altre "bellenotiz…More
" AMARE DIO E GLI UOMINI ! " è la mia "bellanotizia" (rielaborazione "a parole mie") sulle letture della Messa di Domenica 4 Novembre 2018. Sul sito www.bellanotizia.it trovi molte altre "bellenotizie" (anche in forma di presentazione-video con immagini e musica).
bellanotizia
35

VI PORTO UNA BELLANOTIZIA ...

07:26
Breve riflessione su UNA parola di Cristo www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm Vangelo di Luca 4,16-30 4 SET In quel tempo, Gesù venne a Nàzaret, dove era cresciuto, e secondo il suo solito, …More
Breve riflessione su UNA parola di Cristo
www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm
Vangelo di Luca 4,16-30 4 SET
In quel tempo, Gesù venne a Nàzaret, dove era cresciuto, e secondo il suo solito, di sabato, entrò nella sinagoga e si alzò a leggere. Gli fu dato il rotolo del profeta Isaia; aprì il rotolo e trovò il passo dove era scritto: Lo Spirito del Signore è sopra di me; per questo mi ha consacrato con l'unzione e mi ha mandato a PORTARE ai poveri IL LIETO ANNUNCIO, a proclamare ai prigionieri la liberazione e ai ciechi la vista; a rimettere in libertà gli oppressi, a proclamare l'anno di grazia del Signore. Riavvolse il rotolo, lo riconsegnò all'inserviente e sedette. Nella sinagoga, gli occhi di tutti erano fissi su di lui. Allora cominciò a dire loro: «Oggi si è compiuta questa Scrittura che voi avete ascoltato». Tutti gli davano testimonianza ed erano meravigliati delle parole di grazia che uscivano dalla sua bocca e dicevano: «Non è costui il figlio di Giuseppe?». Ma egli …More
bellanotizia
2141

FATEVI PICCOLI !

10:11
Breve riflessione su UNA parola di Cristo www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm Vangelo di Matteo 18, 1-5.10.12-14 In quel momento i discepoli si avvicinarono a Gesù dicendo: «Chi dunque è più …More
Breve riflessione su UNA parola di Cristo
www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm
Vangelo di Matteo 18, 1-5.10.12-14
In quel momento i discepoli si avvicinarono a Gesù dicendo: «Chi dunque è più grande nel regno dei cieli?». Allora chiamò a sé un bambino, lo pose in mezzo a loro e disse: «In verità io vi dico: se non vi convertirete e non diventerete come i bambini, non entrerete nel regno dei cieli. Perciò CHIUNQUE SI FARÀ PICCOLO come questo bambino, costui è il più grande nel regno dei cieli. E chi accoglierà un solo bambino come questo nel mio nome, accoglie me. Guardate di non disprezzare uno solo di questi PICCOLI, perché io vi dico che i loro angeli nei cieli vedono sempre la faccia del Padre mio che è nei cieli. Che cosa vi pare? Se un uomo ha cento pecore e una di loro si smarrisce, non lascerà le novantanove sui monti e andrà a cercare quella che si è smarrita? In verità io vi dico: se riesce a trovarla, si rallegrerà per quella più che per le novantanove che non si …More
Acchiappaladri and one more user like this.
bellanotizia
66

IL NEMICO SEMINA ZIZZANIA ...

10:38
Breve riflessione su UNA parola di Cristo www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm Vangelo di Matteo 13,24-30 In quel tempo, Gesù espose alla folla un’altra parabola, dicendo: «Il regno dei cieli …More
Breve riflessione su UNA parola di Cristo
www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm
Vangelo di Matteo 13,24-30
In quel tempo, Gesù espose alla folla un’altra parabola, dicendo: «Il regno dei cieli è simile a un uomo che ha seminato del buon seme nel suo campo. Ma, mentre tutti dormivano, venne IL suo NEMICO, SEMINÒ DELLA ZIZZANIA in mezzo al grano e se ne andò. Quando poi lo stelo crebbe e fece frutto, spuntò anche la zizzania. Allora i servi andarono dal padrone di casa e gli dissero: “Signore, non hai seminato del buon seme nel tuo campo? Da dove viene la zizzania?”. Ed egli rispose loro: “Un nemico ha fatto questo!”. E i servi gli dissero: “Vuoi che andiamo a raccoglierla?”. “No, rispose, perché non succeda che, raccogliendo la zizzania, con essa sradichiate anche il grano. Lasciate che l’una e l’altro crescano insieme fino alla mietitura e al momento della mietitura dirò ai mietitori: Raccogliete prima la zizzania e legatela in fasci per bruciarla; il grano invece …More
bellanotizia
42

STANCHI E SFINITI ...

09:26
Breve riflessione su UNA parola di Cristo www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm Vangelo di Matteo 9,32-38 In quel tempo, presentarono a Gesù un muto indemoniato. E dopo che il demonio fu scacci…More
Breve riflessione su UNA parola di Cristo
www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm
Vangelo di Matteo 9,32-38
In quel tempo, presentarono a Gesù un muto indemoniato. E dopo che il demonio fu scacciato, quel muto cominciò a parlare. E le folle, prese da stupore, dicevano: «Non si è mai vista una cosa simile in Israele!». Ma i farisei dicevano: «Egli scaccia i demòni per opera del principe dei demòni». Gesù percorreva tutte le città e i villaggi, insegnando nelle loro sinagoghe, annunciando il vangelo del Regno e guarendo ogni malattia e ogni infermità. Vedendo le folle, ne sentì compassione, perché erano STANCHE E SFINITE come pecore che non hanno pastore. Allora disse ai suoi discepoli: «La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il signore della messe perché mandi operai nella sua messe!».
bellanotizia
98

SEGUI ME !...

11:14
Breve riflessione su UNA parola di Cristo www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm Vangelo di Matteo 8,18-22 In quel tempo, vedendo la folla attorno a sé, Gesù ordinò di passare all’altra riva. …More
Breve riflessione su UNA parola di Cristo
www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm
Vangelo di Matteo 8,18-22
In quel tempo, vedendo la folla attorno a sé, Gesù ordinò di passare all’altra riva. Allora uno scriba si avvicinò e gli disse: «Maestro, ti seguirò dovunque tu vada». Gli rispose Gesù: «Le volpi hanno le loro tane e gli uccelli del cielo i loro nidi, ma il Figlio dell’uomo non ha dove posare il capo». E un altro dei suoi discepoli gli disse: «Signore, permettimi di andare prima a seppellire mio padre». Ma Gesù gli rispose: «SEGUIMI, e lascia che i morti seppelliscano i loro morti».
bellanotizia
53

MIA MAMMA E' ANCHE MAMMA TUA !

11:00
Breve riflessione su UNA parola di Cristo www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm Vangelo di Giovanni 19,25-34 In quel tempo, stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, …More
Breve riflessione su UNA parola di Cristo
www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm
Vangelo di Giovanni 19,25-34
In quel tempo, stavano presso la croce di Gesù sua madre, la sorella di sua madre, Maria madre di Clèopa e Maria di Màgdala. Gesù allora, VEDENDO LA MADRE e accanto a lei il discepolo che egli amava, disse alla madre: «Donna, ecco tuo figlio!». Poi DISSE AL DISCEPOLO: «ECCO TUA MADRE!». E da quell’ora il discepolo l’accolse con sé. Dopo questo, Gesù, sapendo che ormai tutto era compiuto, affinché si compisse la Scrittura, disse: «Ho sete». Vi era lì un vaso pieno di aceto; posero perciò una spugna, imbevuta di aceto, in cima a una canna e gliela accostarono alla bocca. Dopo aver preso l’aceto, Gesù disse: «È compiuto!». E, chinato il capo, consegnò lo spirito. Era il giorno della Parasceve e i Giudei, perché i corpi non rimanessero sulla croce durante il sabato – era infatti un giorno solenne quel sabato –, chiesero a Pilato che fossero spezzate loro le gambe e …More
bellanotizia
117

DIO TI HA RICAMATO NEL SENO MATERNO !

20:51
Si tratta di mie riflessioni sulle letture della Messa di Domenica 24 Giugno 2018: festa della Natività di Giovanni Battista. Se vuoi vedere altri messaggi liberanti vai su: www.bellanotizia.it/mess…More
Si tratta di mie riflessioni sulle letture della Messa di Domenica 24 Giugno 2018: festa della Natività di Giovanni Battista. Se vuoi vedere altri messaggi liberanti vai su: www.bellanotizia.it/messaggiliberanti.htm . Se ti piacciono e vuoi che io continui a farli per le altre domeniche, manda una mail a bellanotizia@bellanotizia.it scrivendo "CONTINUA MESSAGGIO LIBERANTE". Un saluto a tutti. Antonio Di Lieto. Insegnante di Religione Cattolica. www.bellanotizia.it
LETTURE DELLA MESSA DI DOMENICA 24 GIUGNO 2018
PRIMA LETTURA (Isaìa 49,1-6)
Ascoltatemi, o isole, udite attentamente, nazioni lontane; il Signore dal seno materno mi ha chiamato, fino dal grembo di mia madre ha pronunciato il mio nome. Ha reso la mia bocca come spada affilata, mi ha nascosto all’ombra della sua mano, mi ha reso freccia appuntita, mi ha riposto nella sua faretra. Mi ha detto: «Mio servo tu sei, Israele, sul quale manifesterò la mia gloria». Io ho risposto: «Invano ho faticato, per nulla e invano ho …More
bellanotizia
38

IL TUO 'SI' SIA 'SI': IL TUO 'NO' SIA 'NO' !

07:51
Breve riflessione su UNA parola di Cristo www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm Vangelo di Matteo 5,33-37 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Avete anche inteso che fu detto agli …More
Breve riflessione su UNA parola di Cristo
www.bellanotizia.it/disoltantounaparola.htm
Vangelo di Matteo 5,33-37
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Avete anche inteso che fu detto agli antichi: “Non giurerai il falso, ma adempirai verso il Signore i tuoi giuramenti”. Ma io vi dico: non giurate affatto, né per il cielo, perché è il trono di Dio, né per la terra, perché è lo sgabello dei suoi piedi, né per Gerusalemme, perché è la città del grande Re. Non giurare neppure per la tua testa, perché non hai il potere di rendere bianco o nero un solo capello. SIA invece IL VOSTRO PARLARE: “SÌ, SÌ”; “NO, NO”; il di più viene dal Maligno».