Advocata
1

La confessione di Pietro e un “dubium” teologico - Aldo Maria Valli

04Gen di The Wanderer Non sono un teologo, quindi ciò che sto per dire non è che un’opinione tra tante altre. Per questo chiedo sempre a coloro …
Don Andrea Mancinella
Quella dei Papi con berretti e copricapi ridicoli è una moda che viene dall'iniziatore a livello ufficiale dello scatafascio della Santa Chiesa Cattolica, ossia da Paolo VI.
Il quale pure da arcivescovo di Milano era già messo, al velodromo mi pare, per la prima volta nella storia un berretto da ciclista in testa.
Poi continuò da Papa, ovviamente, e Giovanni Paolo II lo seguì entusiasticamente …More
Quella dei Papi con berretti e copricapi ridicoli è una moda che viene dall'iniziatore a livello ufficiale dello scatafascio della Santa Chiesa Cattolica, ossia da Paolo VI.
Il quale pure da arcivescovo di Milano era già messo, al velodromo mi pare, per la prima volta nella storia un berretto da ciclista in testa.
Poi continuò da Papa, ovviamente, e Giovanni Paolo II lo seguì entusiasticamente su questa ridicola linea, specialmente nel corso dei suoi numerosi viaggi.
Basta fare un giro su internet e si vedrà una galleria di foto di quei Papi imberrettati nei modi più assurdi, insulsi e ridicoli, veramente degradanti.
Benedetto XVI non mi risulta abbia mai degradato il Papato con simili pagliacciate, mentre invece Bergoglio ha ripreso in pieno la 'sana', 'sanissima' (per tutti i nemici della Chiesa) 'tradizione montiniana'.
Gesù, Maria SS.ma, San Giuseppe, dateci dopo tanti decenni un Papa serio, Cattolico e santo!
eremita della Diocesi di Albano