Clicks227
P.Elia

Dio non è né visibile, né invisibile, ma è sacramentato!

Dio non è né visibile, né invisibile, ma è sacramentato cioè si fa presente, comunica e agisce attraverso dei "segni" di cui la Santa Eucarestia ne è l'esempio più perfetto. L'umanità dell'inizio del terzo millennio ha perso la fede e ha dimenticato come comunicare con Dio. È necessario re-imparare, per così dire, "la lingua dei segni" che Dio usa e chiederGli con insistenza la fede per poterli interpretare.