P.Elia
P.Elia
45
A cualquier costo... A cualquier costo ... Domenica 26 Junio XIII del T.O. Queridos hermanos y hermanas, el Evangelio del domingo 26 de junio nos recuerda que cuando esta en juego la realización de …More
A cualquier costo...
A cualquier costo ...
Domenica 26 Junio XIII del T.O.
Queridos hermanos y hermanas, el Evangelio del domingo 26 de junio nos recuerda que cuando esta en juego la realización de nuestra vida, la que vivimos aqui en la tierra e la del futuro en la eternidad, debemos estar dispuestos a hacer todos los sacrificios necesarios.
De hecho, nosotros, los cristianos, creemos firmemente que solo siguiendo a Cristo, cueste lo que cueste, todo va a estar bien al final.
00:37
P.Elia
214
Whatever it takes… Whatever it takes… Sunday 26 June XIII of the O.T. Dear brothers and sisters, the Gospel of Sunday, June 26, reminds us that when it comes to the fulfillment of our most deepest …More
Whatever it takes…
Whatever it takes…
Sunday 26 June XIII of the O.T.
Dear brothers and sisters, the Gospel of Sunday, June 26, reminds us that when it comes to the fulfillment of our most deepest dream to live loving God and our brothers and sisters "for ever", we must be willing to make all the sacrifices needed to achieve it.
Putting it simple: when “at stake” is our own life, we, Christians, firmly believe that only following Christ, whatever it takes, can reassuring us that everything is gonna be OK in the end!
00:45
P.Elia
303
A qualunque costo … A qualunque costo … Domenica 26 Giugno XIII del T.O. Cari fratelli e sorelle, il vangelo di domenica 26 giugno, ci ricorda che quando la posta in gioco è la realizzazione della …More
A qualunque costo …
A qualunque costo …
Domenica 26 Giugno XIII del T.O.
Cari fratelli e sorelle, il vangelo di domenica 26 giugno, ci ricorda che quando la posta in gioco è la realizzazione della nostra vita, quella presente sulla terre e quella futura nell’eternità, dobbiamo essere disposti a fare tutti i sacrifici necessari. Infatti, noi cristiani crediamo fermamente che solo seguendo Cristo, a qualunque costo, tutto, alla fine, andrà bene!
00:31
P.Elia
4
Experimentar, percibir y aprender. Experimentar percibir y aprender Domingo 19 de junio de 2022 Solemnidad del Corpus Christi, Queridos hermanos y hermanas, Benedicto XVI con su primera y hermosa …More
Experimentar, percibir y aprender.
Experimentar percibir y aprender
Domingo 19 de junio de 2022 Solemnidad del Corpus Christi,
Queridos hermanos y hermanas, Benedicto XVI con su primera y hermosa encíclica: “Deus Caritas est”, nos puede ayudar a comprender un. oco màs la Solemnidad del Corpus Christi que celebramos el 19 de Junio.
De hecho, después de haber dicho que Jesús después de su Resurrección y Ascensión en el Cielo no abandonó en absoluto a la humanidad, afirma:
El Señor tampoco ha estado ausente en la historia sucesiva de la Iglesia: siempre viene a nuestro encuentro a través de los hombres en los que Él se refleja; mediante su Palabra, en los Sacramentos, especialmente la Eucaristía. En la liturgia de la Iglesia, en su oración, en la comunidad viva de los creyentes, experimentamos el amor de Dios, percibimos su presencia y, de este modo, aprendemos también a reconocerla en nuestra vida cotidiana.
Y el Papa Francisco durante la Catequesis del Miércoles 15 de junio dijo: "La …More
01:22
P.Elia
5
Experiencing perceiving and learning. Experiencing, perceiving and learning Sunday June 19 2022 Solemnity of the Most Holy Body and Blood of Christ Dear brothers and sisters, Benedict XVI with his …More
Experiencing perceiving and learning.
Experiencing, perceiving and learning
Sunday June 19 2022 Solemnity of the Most Holy Body and Blood of Christ
Dear brothers and sisters, Benedict XVI with his first, beautiful encyclical: “Deus Caritas est”, can help us to better understand the Solemnity of the Most Holy Body and Blood of Christ which we celebrate on June 19th.
In fact, having said that Jesus after his Resurrection and Ascension into Heaven did not abandon humanity at all, he states:
Nor has the Lord been absent from subsequent Church history: he encounters us ever anew, in the men and women who reflect his presence, in his word, in the sacraments, and especially in the Eucharist. In the Church's Liturgy, in her prayer, in the living community of believers, we experience the love of God, we perceive his presence and we thus learn to recognize that presence in our daily lives.
And Pope Francis during the Catechesis on Wednesday June 15 said: "The Eucharist invites us to go out and …More
01:37
P.Elia
188
Sperimentare, percepire e imparare. Sperimentare percepire e imparare Domenica 19 Giugno 2022 Solennità del Corpus Domini Cari fratelli e sorelle, Benedetto XVI con la sua prima, bellissima, encicli…More
Sperimentare, percepire e imparare.
Sperimentare percepire e imparare
Domenica 19 Giugno 2022 Solennità del Corpus Domini
Cari fratelli e sorelle, Benedetto XVI con la sua prima, bellissima, enciclica: “Deus Caritas est”, ci aiuta a capire meglio la Solennità del Corpus Domini che celebriamo 1l 19 Giugno.
Infatti dopo aver detto che Gesù dopo la sua Risurrezione e Ascensione al Cielo non ha affatto abbandonato l’umanità afferma: “Anche nella successiva storia della Chiesa il Signore non è rimasto assente: sempre di nuovo ci viene incontro — attraverso uomini nei quali Egli traspare; attraverso la sua Parola, nei Sacramenti, specialmente nell'Eucaristia. Nella liturgia della Chiesa, nella sua preghiera, nella comunità viva dei credenti, noi sperimentiamo l'amore di Dio, percepiamo la sua presenza e impariamo in questo modo anche a riconoscerla nel nostro quotidiano.”
E Papa Francesco durante la Catechesi di Mercoledì 15 Giugno ha affermato: “L’Eucarestia ci invita ad uscire e a …More
01:30
P.Elia
77
Una giornata memorabile ! Una giornata memorabile ! 14 Giugno, Anniversario della Consacrazione del Tempio della Regina dei Gigli e compleanno di Suor Teresina di Gesù Obbediente Cari fratelli e sore…More
Una giornata memorabile !
Una giornata memorabile !
14 Giugno, Anniversario della Consacrazione del Tempio della Regina dei Gigli e compleanno di Suor Teresina di Gesù Obbediente
Cari fratelli e sorelle, il popolo della Regina dei Gigli, in questa giornata memorabile, rinnova il proposito di accogliere il Suo appello accorato a non contaminare con il nostro egoismo la purezza dell’Amore che Dio ha messo nei nostri cuori; a non imbrigliare con la nostra superbia il “Vento” dello Spirito Santo che vive in noi e a non distruggere con la nostra insipienza, che si manifesta con l’arroganza delle nostre ideologie, le nostre mode e i nostri slogan, la bellezza del disegno di Dio sul creato e sull’uomo
00:31
P.Elia
2361
La scultura vivente di Dio! La scultura vivente di Dio! Domenica 12 Giugno Solennità della Santissima Trinità Cari fratelli e sorelle, dal 22 al 26 si svolgerà in Vaticano a Roma il Congresso mondial…More
La scultura vivente di Dio!
La scultura vivente di Dio!
Domenica 12 Giugno Solennità della Santissima Trinità
Cari fratelli e sorelle, dal 22 al 26 si svolgerà in Vaticano a Roma il Congresso mondiale delle famiglie. La Famiglia “scultura vivente” di Dio, così come la definisce Papa Francesco, ci aiuta a comprendere la Solennità della Santissima Trinità che celebriamo oggi. Infatti come il nostro Dio non è solitudine ma comunione d’amore tra le Tre persone Divine, così la famiglia deve diventare Comunione di amore di persone e come la Santissima Trinità è Amore che fa esplodere la Vita cosi la famiglia e generativa di nuove vite…
00:44
Gli Eletti del Signore
Speriamo che sappiano che la convivenza è un peccato grave..quante conviventi oggi si dividono a causa di questo!
N.S.dellaGuardia
Ma per favore... la famiglia è diventata le famiglie così come vogliono i capi a cui obbediscono in vatikano...
P.Elia
31
Il racconto che può cambiarti la vita! Il racconto che può cambiarti la vita! Domenica 12 Giugno Solennità della Santissima Trinità, Nella Solennità della santissima Trinità, la Chiesa, come la più …More
Il racconto che può cambiarti la vita!
Il racconto che può cambiarti la vita!
Domenica 12 Giugno Solennità della Santissima Trinità,
Nella Solennità della santissima Trinità, la Chiesa, come la più tenera e dolce delle mamme, chiama i suoi figli e figlie a raccolta per raccontare, ancora una volta, la storia meravigliosa di un Padre, dolcissimo e tenerissimo che ha creato l’universo e che, solo per amore, chiama l’uomo, il capolavoro della sua creazione, a partecipare alla sua Vita divina. E per farlo “esce fuori di Sè” nel Suo Verbo fatto Uomo, e per mezzo della Sua vita, passione, morte e Risurrezione fa “esplodere” nel mondo il potere di trasformazione più grande dell’Universo: il Suo Spirito - Amore che nel tempo e nello spazio purificando i cuori dei fedeli li rende, in Gesù, Figli adottivi del Padre ed eredi della Sua beatitudine eterna….
01:01
P.Elia
51
¡El cuento divino que puede cambiar tu vida! ¡El cuento divino que puede cambiar tu vida! Domingo 12 de junio Solemnidad de la Santísima Trinidad, En la Solemnidad de la Santísima Trinidad, la Iglesi…More
¡El cuento divino que puede cambiar tu vida!
¡El cuento divino que puede cambiar tu vida!
Domingo 12 de junio Solemnidad de la Santísima Trinidad,
En la Solemnidad de la Santísima Trinidad, la Iglesia, como la más tierna y dulce de las madres, convoca a sus hijos e hijas para contar, una vez más, la maravillosa historia de un Padre, dulcísimo y tierno que creó el universo y que , sólo por amor, llama al hombre, obra maestra de su creación, a participar de su vida divina. Y para hacer esto "sale de sí mismo" en Su Verbo hecho Hombre, y por Su vida, pasión, muerte y Resurrección hace "explotar" en el mundo el poder de transformación más grande del Universo: Su Espíritu - Amor quien en el tiempo y en el espacio purificando el corazón de los fieles los convierte, en Jesús, hijos adoptivos del Padre y herederos de Su bienaventuranza eterna….
00:58
P.Elia
26
Only out of Love! Only out of Love! Sunday June 12 Solemnity of the Holy Trinity, On the Solemnity of the Most Holy Trinity, the Church, as the most tender and sweet of mothers, calls her sons and …More
Only out of Love!
Only out of Love!
Sunday June 12 Solemnity of the Holy Trinity,
On the Solemnity of the Most Holy Trinity, the Church, as the most tender and sweet of mothers, calls her sons and daughters together to tell, once again, the wonderful story of a Father, most sweet and tender who created the universe and who, only out of love, calls man, the masterpiece of his creation, to participate in his divine life. And to do so he "comes out of himself" in His Word made Man, and through His life, passion, death and Resurrection he makes "explode" in the world the greatest transforming power of the Universe: His Spirit - Love who in the time and space purifying the hearts of the faithful makes them, in Jesus, adopted children of the father and heirs of His eternal bliss….
01:13
P.Elia
106
Vivere secondo lo Spirito. Vivere secondo lo Spirito 9 Giugno Festa della Regina dei Gigli Madre Liliana ci dice che la vera purezza fa spazio allo spirito santo che abita in noi… E davvero la Mamm…More
Vivere secondo lo Spirito.
Vivere secondo lo Spirito
9 Giugno Festa della Regina dei Gigli
Madre Liliana ci dice che la vera purezza fa spazio allo spirito santo che abita in noi…
E davvero la Mamma Celeste, la Regina dei Gigli ci aiuta a vivere una vita secondo lo Spirito …
Ci insegna a innalzare le vele della fragile imbarcazione della nostra vita al vento dello Spirito e lasciare che sia Lui a guidarla…
Di quali meraviglie dell’Amore divino si è testimoni quando al timone della nostra vita c’è lo Spirito…
Quali miracoli Di consumismo ridimensionato e di spiritualità incrementata Di conflittualità superata e di fraternità ritrovata… Di egoismi annientati e di solidarietà coltivata… Di tristezza sgominata e di gioia ritrovata… Si realizzano nelle persone e nelle comunità… Che pace, che gioia, che libertà si sprigionano nei nostri cuori vuoti del nostro io e, per questo ricchi di Spirito Santo!
01:01
P.Elia
305
È il tempo di “staccare la spina”! 9 Giugno Festa della Regina dei Gigli Cari fratelli e sorelle, il 9 Giugno celebriamo la festa della Regina dei Gigli. Questa nostra dolcissima e tenerissima Madre …More
È il tempo di “staccare la spina”!
9 Giugno Festa della Regina dei Gigli
Cari fratelli e sorelle, il 9 Giugno celebriamo la festa della Regina dei Gigli. Questa nostra dolcissima e tenerissima Madre ci ricorda che la purezza del cuore liberandoci dal male apre il nostro cuore alla gioia e alla bellezza del mondo. Ci invita a “staccare la spina”, per così dire, dal peccato che “intossica” la nostra esistenza “spegnendo” in noi la voglia di Vivere per innestarla nell’Amore di Dio, lo Spirito Santo, questa fonte divina e, per questo, inesauribile di “energia pulita” che vive dentro i nostri cuori e che rende la vita un’avventura bellissima, meravigliosa e rende anche il mondo più pulito!!!!!!
00:37
P.Elia
1256
¡El mal te cansa, el amor te regenera! ¡El mal te cansa el amor te regenera! Domingo 5 de Junio Solemnidad de Pentecostés El Papa Francisco, en la catequesis del miércoles 25 de mayo, entre otras …More
¡El mal te cansa, el amor te regenera!
¡El mal te cansa el amor te regenera!
Domingo 5 de Junio Solemnidad de Pentecostés
El Papa Francisco, en la catequesis del miércoles 25 de mayo, entre otras cosas, habló de la sociedad actual, describiéndola como una "Sociedad del cansancio". Esto es exactamente lo que sucede cuando los hombres, tanto individualmente como comunidad, en lugar de confiar en Dios quien renueva su juventud, se apartan de él y caen en las ciénagas del mal.
Por eso Dios Padre envió a su amado Hijo en el mundo. En efecto, Jesús, por un lado, con su ejemplo, nos mostró la belleza de una vida libre del mal y transfigurada por el Amor de Dios y, por otro, con su pasión, muerte y resurrección, nos mereció el Espíritu Santo quien, con sus dones, carismas y frutos, nos llena de entusiasmo, haciéndonos partícipes de su victoria sobre el mal y la muerte y gozosos testigos de fraternidad y paz en todas las periferias. , tanto existencial como geográfica, del mundo…!
01:09
Lucardo
Este comentario de P.Elia debería ser sacado Gloria TV.
P.Elia
133
Evil tires you, love regenerates you! Evil tires you love regenerates you! Sunday June 5th Solemnity of Pentecost Pope Francis, in the catechesis on Wednesday, May 25, spoke, inter alia, of today's …More
Evil tires you, love regenerates you!
Evil tires you love regenerates you!
Sunday June 5th Solemnity of Pentecost
Pope Francis, in the catechesis on Wednesday, May 25, spoke, inter alia, of today's society, describing it as a " burnout society ". This is exactly what happens when men, both individually and as a community, instead of entrusting themselves to God who renews their youth, turn away from him and fall into the swamps of evil.
That's why God the Father sent his beloved Son into the world. In fact, Jesus, on one hand, with his example, showed us the beauty of a life free from evil and transfigured by the Love of God and, on the other,
with his passion, death and resurrection, deserved us the Holy Spirit who, with his gifts, charisms and fruits, fills us with enthusiasm, making us participants in His victory over evil and death and joyful witnesses of brotherhood and peace in all the peripheries, both existential and geographical, of the world…!
01:23
P.Elia
1306
Il peccato ti stanca l’amore ti rigenera! Il peccato ti stanca, l’amore ti rigenera! Domenica 5 Giugno Solennità della Pentecoste Papa Francesco, nel corso della catechesi di mercoledì, 25 maggio, …More
Il peccato ti stanca l’amore ti rigenera!
Il peccato ti stanca, l’amore ti rigenera!
Domenica 5 Giugno Solennità della Pentecoste
Papa Francesco, nel corso della catechesi di mercoledì, 25 maggio, ha parlato della società attuale descrivendola come “Società della stanchezza”. È esattamente quello che avviene quando gli uomini, sia singolarmente che come comunità, invece di affidarsi a Dio che rinnova la loro giovinezza, si allontanano da lui precipitando nelle paludi del male.
Ecco allora perchè Dio Padre ha inviato il suo diletto Figlio nel mondo. Infatti Gesù, da un lato, con il suo esempio, ci ha mostrato la bellezza di una vita libera dal male e trasfigurata dall’Amore di Dio e, dall’altro,
con la sua passione morte e Risurrezione ci ha meritato lo Spirito Santo che, con i suoi doni, carismi e frutti, ci riempie di entusiasmo rendendoci partecipi della Sua vittoria sul male e sulla morte e testimoni gioiosi di fraternità e di pace in tutte le periferie, sia esistenziali che …More
01:21
N.S.dellaGuardia
Società della stanchezza... si stanchezza di sentire le inutili e vuote fregnacce di un antipapa...
P.Elia
131
Maria, la Donna più potente del mondo! Maria: la Donna più potente del mondo! Martedì 31 Maggio Festa della Visitazione di Maria a Santa Elisabetta Cari fratelli e sorelle la festa che celebriamo …More
Maria, la Donna più potente del mondo!
Maria: la Donna più potente del mondo!
Martedì 31 Maggio Festa della Visitazione di Maria a Santa Elisabetta
Cari fratelli e sorelle la festa che celebriamo oggi della Visitazione di Maria a Santa Elisabetta ci ricorda la potenza di vita che piccoli gesti possono scatenare quando provengono da un cuore pieno di Dio… Appena il tuo saluto è giunto ai miei orecchi, afferma Elisabetta, il bambino ha sussultato di gioia nel mio grembo… Papa Francesco un giorno ebbe a dire che se ognuno di noi facesse un’opera di misericordia al giorno nel mondo ci sarebbe una rivoluzione!
00:31
P.Elia
48
He aquí, Yo hago nuevas todas las cosas. He aquí Yo hago nuevas todas las cosas. Domingo 29 de mayo Solemnidad de la Ascensión de Jesús al Cielo Queridos hermanos y hermanas, tanto la Solemnidad de …More
He aquí, Yo hago nuevas todas las cosas.
He aquí Yo hago nuevas todas las cosas.
Domingo 29 de mayo Solemnidad de la Ascensión de Jesús al Cielo
Queridos hermanos y hermanas, tanto la Solemnidad de la Ascensión de Jesús al Cielo, que celebramos el domingo 29 de mayo, como la Solemnidad de Pentecostés, que celebraremos el 5 de junio, son dos aspectos del acontecimiento extraordinario de la Resurrección.
En efecto, Jesús, con la Resurrección, elevó a la humanidad a las alturas del Cielo, le concedió “Acceso”, por así decirlo, al mundo de Dios, mientras que con Pentecostés dejó claro que no abandonaba este mundo, sino que por medio de la Iglesia, su Cuerpo místico, continúa, por medio de su Espíritu Santo, la obra de recapitular en Sí mismo las cosas del cielo así como las de la tierra hasta entregar el Reino al Padre para que Dios sea todo en todos!
Queridos hermanos y hermanas, ¡dejémonos potenciar por el Espíritu de Cristo y colaboremos con este dulcísimo y tierno Padre del Cielo que …More
01:11
P.Elia
3
Behold, I make all things new. “Behold, I make all things new.” (Revelation 21:5) Sunday 29 May Solemnity of the Ascension of Jesus into Heaven Dear brothers and sisters, both the Solemnity of Jesus'…More
Behold, I make all things new.
“Behold, I make all things new.” (Revelation 21:5)
Sunday 29 May Solemnity of the Ascension of Jesus into Heaven
Dear brothers and sisters, both the Solemnity of Jesus' Ascension into Heaven, which we celebrate on Sunday May 29 , and the Solemnity of Pentecost, which we will celebrate on June 5, are nothing, but two aspects of the extraordinary event of the Resurrection.
In fact, Jesus, with the Resurrection, raised humanity to the heights of Heaven, granted it the ” Access", so to speak, into the world of God, while with Pentecost he made it clear that he did not abandon this world, but that through the Church, his mystical Body, continues, by means of His Holy Spirit, the work of recapitulating in Himself the things of heaven as well as those of the earth until he will deliver the Kingdom to the Father so that God may be all in all! (1 Corinthians 15:28)
Dear brothers and sisters, Let us allow ourselves to be empowered by the Spirit of Christ and let …More
01:25
P.Elia
107
Ecco, Io faccio nuove tutte le cose. Ecco, Io faccio nuove tutte le cose Domenica 29 Maggio Solennità dell’Ascensione di Gesù al Cielo Cari fratelli e sorelle, sia la Solennità dell’Ascensione di …More
Ecco, Io faccio nuove tutte le cose.
Ecco, Io faccio nuove tutte le cose
Domenica 29 Maggio Solennità dell’Ascensione di Gesù al Cielo
Cari fratelli e sorelle, sia la Solennità dell’Ascensione di Gesù al Cielo, che celebriamo Domenica 29 Maggio, sia la Solennità di Pentecoste, che celebreremo il 5 Giugno, sono due aspetti dell’evento straordinario della Risurrezione.
Infatti, Gesù, con La Risurrezione, ha elevato l’umanità nell’alto dei Cieli, le ha concesso “l’Accesso”, per così dire, nel mondo di Dio, mentre con la Pentecoste ha fatto capire che non ha abbandonato questo mondo, ma che attraverso la Chiesa, suo Corpo mistico, continua, per mezzo del Suo Santo Spirito, l’opera di ricapitolazione in Sé delle cose del cielo come quelle della terra fino a quando consegnerà al Padre il Regno perchè Dio sia tutto in tutti!
Cari fratelli e sorelle, Lasciamoci potenziare dallo Spirito di Cristo e collaboriamo con questo dolcissimo e tenerissimo Padre Celeste che sta facendo “nuove” tutte le …More
01:08