Marcelo Lago
31.4K
01:37
Putin alza la minaccia nucleare: "Non sto bluffando" LA TERZA GUERRA MONDIALE STA ARRIVANDO PREPARATI ORA COPYRIGHT musica E video: MARCELO LAGO Nel discorso alla nazione russa il presidente ha mobilitato …More
Putin alza la minaccia nucleare: "Non sto bluffando" LA TERZA GUERRA MONDIALE STA ARRIVANDO PREPARATI ORA COPYRIGHT musica E video: MARCELO LAGO
Nel discorso alla nazione russa il presidente ha mobilitato il Paese "contro l'Occidente che vuole distruggerci". E la dottrina difensiva russa, col referendum nei territori occupati, può sdoganare l'utilizzo di ordigni nucleari.
La minaccia
“Se l’integrità territoriale del nostro paese è minacciata, per difendere la Russia e il nostro popolo, useremo tutti i mezzi che abbiamo. Questo non è un bluff“, ha continuato il presidente russo, ribadendo con forza che “l’integrità territoriale della nostra patria, la nostra indipendenza e libertà saranno assicurate, con tutti i mezzi che abbiamo”.
Le parole di Medvedev
Dmitry Medvedev, vicepresidente del Consiglio di sicurezza, anticipando l’annuncio del voto nelle regioni del Donbass e di Kherson-Zaporizhzhia, dice che “l’invasione del territorio della Russia è un crimine che consente di autorizzare …More
Fabio Zotti
Ottimo. La creazione è un fallimento. Con una guerra nucleare si porrà fine all'umanità tutta e persino al pianeta. Si mette fine ad un progetto fallimentare su tutti i fronti.
LiberaNosDomine
Varie profezie hanno annunciato la terza guerra mondiale e nucleare... è una tappa verso l'Apocalisse
Marcelo Lago
Putin alza la minaccia nucleare: "Non sto bluffando" LA TERZA GUERRA MONDIALE STA ARRIVANDO PREPARATI ORA
Nel discorso alla nazione russa il presidente ha mobilitato il Paese "contro l'Occidente che vuole distruggerci". E la dottrina difensiva russa, col referendum nei territori occupati, può sdoganare l'utilizzo di ordigni nucleari.
La minaccia
“Se l’integrità territoriale del nostro paese è …More
Putin alza la minaccia nucleare: "Non sto bluffando" LA TERZA GUERRA MONDIALE STA ARRIVANDO PREPARATI ORA
Nel discorso alla nazione russa il presidente ha mobilitato il Paese "contro l'Occidente che vuole distruggerci". E la dottrina difensiva russa, col referendum nei territori occupati, può sdoganare l'utilizzo di ordigni nucleari.

La minaccia
“Se l’integrità territoriale del nostro paese è minacciata, per difendere la Russia e il nostro popolo, useremo tutti i mezzi che abbiamo. Questo non è un bluff“, ha continuato il presidente russo, ribadendo con forza che “l’integrità territoriale della nostra patria, la nostra indipendenza e libertà saranno assicurate, con tutti i mezzi che abbiamo”.

Le parole di Medvedev
Dmitry Medvedev, vicepresidente del Consiglio di sicurezza, anticipando l’annuncio del voto nelle regioni del Donbass e di Kherson-Zaporizhzhia, dice che “l’invasione del territorio della Russia è un crimine che consente di autorizzare tutte le forze dell’autodifesa”. Qualsiasi attacco di fatto e di diritto sarà inteso a Mosca come una minaccia all’integrità e alla sovranità della Russia, il che permetterebbe a Putin di attivare la rappresaglia al massimo livello. Compresa l’arma nucleare tattica, cioè di portata limitata, ma che sarebbe sufficiente ad innescare l’escalation con la Nato. Come anticipato pochi giorni fa, la reazione ucraina e la conseguente ritirata russa da buona parte dei territori occupati ha innalzato la tensione e reso particolarmente delicato il momento. Le parole di Putin, bluff o meno che sia, lo confermano.