Clicks334
it.news
1

App di incontri omosessuali all'interno del Vaticano, ma…

In 26 settimane nel 2018 almeno 32 apparecchi mobili hanno emesso segnali informatici di applicazioni per incontri di appuntamenti o incontri dalle zone del Vaticano, da palazzi di solito inaccessibili ai turisti e ai pellegrini, riferisce PillarCatholic.com (27 luglio).

Almeno 16 apparecchi mobili hanno emesso segnali dell'applicazione di incontri Grindr in almeno quattro giorni tra marzo e ottobre 2018, nelle zone non pubbliche dello stato di Città del Vaticano, mentre altri 16 apparecchi hanno mostrato l'uso di applicazioni di incontri o appuntamenti basati sulla localizzazione, di natura sia omosessuale che eterosessuale, per almeno quattro giorni nello stesso periodo.

Le zone si trovano nella basilica di San Pietro, sotto il governo della Città del Vaticano, in edifici sotto l'amministrazione della Santa Sede, anche alcuni usati dal personale diplomatico del Vaticano.

Non è chiaro come PillarCatholic abbia ottenuto i dati, sorge la possibilità che faccia parte di qualche faida tra terzi. Inoltre, le zone indicate sono frequentate da molti dipendenti del Vaticano, che non sono affatto tutti preti.

Foto: © globetrotter_rodrigo, Flickr, CC BY-NC-ND, #newsZgqphpauix

Maurizio Muscas
Il segreto di Pulcinella. Basti pensare alla cardinala Casaroli Segretaria Di Stato ossessionata dalla OstPolitik cara pure a Montini, il quale a sua volta NON SOLO per questo fu cacciato dalla Curia da S.S. Pio XII di venerata memoria.