Clicks1.2K
it.news

Vescovo Schneider: ripetutamente ostracizzato dal celebrare Messa e tenere lezioni

Il vescovo Athanasius Schneider accetta di essere invitato nelle diocesi solo quando riceve il permesso scritto dal vescovo locale.

Schneider rivela questo particolare nel suo libro intervista “Christus Vincit” di recente tradotto dall'inglese in italiano, tedesco, spagnolo, francese, portoghese e polacco.

Schneider è stato respinto varie volte: in Germania, in Austria e negli USA. Una volta gli è stato negato il permesso con la motivazione che "era contro Papa Francesco".

Il rettore di un santuario in Germania ha chiesto a Schneider di celebrare una Messa Pontificale e di tenere una lezione, ma il vicario generale del posto ha rifiutato il permesso dicendo che "la diocesi non può dare al vescovo Schneider il permesso di celebrare una Messa Pontificale perché la sua presenza causa divisione e tensione", aggiungendo che il rettore "in futuro dovrebbe invitare solo vescovi che sono forti nella fede."

Schneider allora chiede: “Forti in quale fede? Forse nella fede Protestante di questo vicario generale?"

#newsJzgjxmhhkn