giardinodimaria
Come ho sempre detto... Anche questo è Medjugorje.
Ragione ha chi dice che NON è da prendere in esempio.
Ragione ha chi dice che Messi è da prendere in esempio.
Vi dico soltanto che la Madonna opera in infinite maniere diverse.
Visto che organizzo ogni mese dei pellegrinaggi, vi posso dire che ho visto gente che si è convertita, gente che ha ritrovato la fede... anche dopo aver fatto nella sua …More
Come ho sempre detto... Anche questo è Medjugorje.
Ragione ha chi dice che NON è da prendere in esempio.
Ragione ha chi dice che Messi è da prendere in esempio.
Vi dico soltanto che la Madonna opera in infinite maniere diverse.
Visto che organizzo ogni mese dei pellegrinaggi, vi posso dire che ho visto gente che si è convertita, gente che ha ritrovato la fede... anche dopo aver fatto nella sua vita degli sbagli che sarebbero "imperdonabili" per noi uomini. Ma per la nostra Adorata Mamma Celeste, TUTTI possono essere salvati.
Non basta far altro che crederci.
Messi è un grande campione e se il suo tempo di Cristiano è arrivato allora vedremo molti cambiamenti in Lui.
luca capozzi
Vedi Caro Gianfranco70, non me ne voglia Simone, ma Lui non crede nelle apparizioni di Medjugorje, non lo critico più, è una sua scelta, giusta o sbagliata che sia, però ti dico che se sotto la maglietta Messi avesse avuto un'altra immagine della Madonna tipo quella di Lourdes o di Fatima, la discussione non sarebbe nata..... 🤗
Gianfranco70
Caro Simone,
la gente vede il campione con l'immagine della Madonna sulla maglia... non sa e forse nemmeno gliene importa se convive o è sposato.
Anche se non abbiamo l'immagine della Madonna sulla nostra maglietta, cerchiamo di avere impresso il Suo volto nei nostri cuori.
Che Dio ci benedica.
simone
Non dobbiamo dimenticare di amare addirittura i nostri nemici e se vediamo qualcuno sbagliare dobbiamo pregare per lui affinchè si converta e ritrovi la strada che è Cristo; dire invece che il comportamento di Messi non è da cattolico perchè ha una compagna e non una moglie, per me significa esprimere un giudizio sulla sua condotta di vita.

Caro Gianfranco, il passaggio del tuo testo che io …More
Non dobbiamo dimenticare di amare addirittura i nostri nemici e se vediamo qualcuno sbagliare dobbiamo pregare per lui affinchè si converta e ritrovi la strada che è Cristo; dire invece che il comportamento di Messi non è da cattolico perchè ha una compagna e non una moglie, per me significa esprimere un giudizio sulla sua condotta di vita.

Caro Gianfranco, il passaggio del tuo testo che io sopra ho messo in grassetto è quello che ho fatto io. Ho visto che Messi convive e con questo lui sbaglia e devo dirlo, perché cosí non viene seguito il suo cattivo esempio.
Giudicare sarebbe: Messi convive, con questo é un peccatore, meglio non averci a che fare, fa il doppiogioco. L' inferno gli è sicuro.
Questo non è stato detto da me.
Tu dici che bisogna pregare per lui. Giustissimo. Ma seguendo la tua logica anche tu lo giudichi. L' unica differenza tra me e te è, che io esprimo lo sbaglio (per le ragioni sopra citate e non per metterlo in cattiva luce), mentre tu taci. Ma ripeto: giudicare è tutt un altra cosa.
Gianfranco70
Precisare la realtà non è giudicare ..........
Quando una persona è in cammino, gli capita spesso di inciampare, soprattutto in considerazione dell'inizio da cui parte la strada verso la conversione.
Messi dev'essere preso d'esempio solo nel senso che un calciatore che ha fama, soldi e sembra poter possedere tutto, invece riconosce la protezione della Madonna mostrando la sua immagine nel corso …More
Precisare la realtà non è giudicare ..........
Quando una persona è in cammino, gli capita spesso di inciampare, soprattutto in considerazione dell'inizio da cui parte la strada verso la conversione.
Messi dev'essere preso d'esempio solo nel senso che un calciatore che ha fama, soldi e sembra poter possedere tutto, invece riconosce la protezione della Madonna mostrando la sua immagine nel corso di una partita.
Poi sicuramente tutti sbagliamo, ma dobbiamo prendere le cose belle e le cose che possono essere di esempio positivo per tutti noi.
Gli errori li commettiamo tutti e di ciò dobbiamo renderne conto solo e personalmente a Dio.
Non dobbiamo dimenticare di amare addirittura i nostri nemici e se vediamo qualcuno sbagliare dobbiamo pregare per lui affinchè si converta e ritrovi la strada che è Cristo; dire invece che il comportamento di Messi non è da cattolico perchè ha una compagna e non una moglie, per me significa esprimere un giudizio sulla sua condotta di vita. Preghiamo invece per la sua famiglia, affinchè possa entrare ungiorno lo Spirito Santo e farla diventare realmente una famiglia cristiana.
Che Dio ci benedica.
luca capozzi
Oh , io ho messo questa foto per far capire una cosa, e basta, non ho giudicato ne detto niente questa volta! 🤗
simone
E dalle co sto giudicare. Precisare la realtá non è giudicare!!!!!!

Messi non è un buon esempio, nient altro ho detto. È Dio che sa perché convive. Ma lui convive e questo non è da cattolico!!!
Lui non lo sa che è peccato? Allora la colpa è del suo prete.
Se lo sa ma lo fa lo stesso, allora sará Dio, che conosce i suoi motivi a giudicarlo, ma il suo comportamento non è cattolico!
Che poi non è …More
E dalle co sto giudicare. Precisare la realtá non è giudicare!!!!!!

Messi non è un buon esempio, nient altro ho detto. È Dio che sa perché convive. Ma lui convive e questo non è da cattolico!!!
Lui non lo sa che è peccato? Allora la colpa è del suo prete.
Se lo sa ma lo fa lo stesso, allora sará Dio, che conosce i suoi motivi a giudicarlo, ma il suo comportamento non è cattolico!
Che poi non è nemmeno musulmano mi rallegra.
🤗
luca capozzi
👏 😇
Gianfranco70
Brava Batflavia.
Siamo tutti in cammino .....
La conversione dei cuori non ha un limite se non nell'unione con Dio, dopo la morte e la purificazione.
Meglio sempre guardare la trave nel proprio occhio, senza giudicare nessuno perchè solo Dio legge nei nostri cuori e sa cosa c'è dentro. Spero, poi, che un giorno saremo giudicati, non per i nostri peccati, ma per l'amore che avremo saputo dare.
More
Brava Batflavia.
Siamo tutti in cammino .....
La conversione dei cuori non ha un limite se non nell'unione con Dio, dopo la morte e la purificazione.
Meglio sempre guardare la trave nel proprio occhio, senza giudicare nessuno perchè solo Dio legge nei nostri cuori e sa cosa c'è dentro. Spero, poi, che un giorno saremo giudicati, non per i nostri peccati, ma per l'amore che avremo saputo dare.
Che Dio ci benedica
luca capozzi
Ho messo questa foto, Simone ,perchè i musulmani stavano facendo grandi feste nei loro siti dicendo che il più grande campione di calcio al mondo si era convertito all'islam!, come purtoppo è successo veramente ad altri giocatori molto famosi , soprattutto in Francia.
Per loro sarebbe stata una grande pubblicità! Non entro nel personale della sua vita, saprà lui che cosa deve fare, comunque non …More
Ho messo questa foto, Simone ,perchè i musulmani stavano facendo grandi feste nei loro siti dicendo che il più grande campione di calcio al mondo si era convertito all'islam!, come purtoppo è successo veramente ad altri giocatori molto famosi , soprattutto in Francia.
Per loro sarebbe stata una grande pubblicità! Non entro nel personale della sua vita, saprà lui che cosa deve fare, comunque non se ne vedono molti di giocatori che esultano alzando la maglietta e facendo vedere la loro fede per la Santa Vergine! si ci sono gli atleti di Cristo, come il giocatore Le Grottaglie, ma quella non è vera Religione è più una setta, rifiutano la Madonna, e soprattutto il , nuovo Testamento! 😇
simone
È il sesto comandamento che per molti è un problema. Ci sono un sacco di persone famose e non famose, che si dichiarono credenti, devoti di Padre Pio, ammiratori del Papa, ma quando si tratta di osservare il sesto comandamento allora sono lontani dagli insegnamenti della Chiesa. Ma essere cattolico significa accettare tutto quello che ci insegna la Chiesa.
Chi vive nel peccato mortale non è da …More
È il sesto comandamento che per molti è un problema. Ci sono un sacco di persone famose e non famose, che si dichiarono credenti, devoti di Padre Pio, ammiratori del Papa, ma quando si tratta di osservare il sesto comandamento allora sono lontani dagli insegnamenti della Chiesa. Ma essere cattolico significa accettare tutto quello che ci insegna la Chiesa.
Chi vive nel peccato mortale non è da prendere come modello.
batflavia
Il mondo di oggi è invaso dalla secolarizzazione, ne è impregnato, la trasuda e, ad oggi, le nuove coppie sono per lo più conviventi, mentre i matrimoni in chiesa si contano sulla punta delle dita.
Se una persona che ha sempre vissuto nel mondo ad un tratto incontra Dio tramite un pellegrinaggio ed inizia ad interrogarsi sulla sua vita partendo innanzitutto dal far rientrare Dio nella propria …More
Il mondo di oggi è invaso dalla secolarizzazione, ne è impregnato, la trasuda e, ad oggi, le nuove coppie sono per lo più conviventi, mentre i matrimoni in chiesa si contano sulla punta delle dita.
Se una persona che ha sempre vissuto nel mondo ad un tratto incontra Dio tramite un pellegrinaggio ed inizia ad interrogarsi sulla sua vita partendo innanzitutto dal far rientrare Dio nella propria vita, ricordandosi che Dio esiste e questo grazie a Maria, ben venga.
Per come sta il mondo oggi è già un passo importante ricordarsi che Dio esiste. Il resto viene da sé, piano piano, la conversione è un percorso continuo, giorno dopo giorno, nel quale il Signore con infinita pazienza ci prende per mano e ci guida per riportarci verso di Lui, allontanarci dal peccato e donarci una vita nuova.
Se poi chi si converte e riscopre Cristo è una persona famosa meglio ancora, perché offre la possibilità di comunicare al mondo almeno il fatto che nella sua vita è stata una gioia incontrare Cristo...
Non so Simone se frequenti solo gente che la pensa come te riguardo la fede, ma se tu parli con la gente, se fai catechismo in parrocchia, se fai evangelizzazione di strada, caro Simone, incontri tanta gente che non si ricorda chi è Dio (nel caso del catechismo i genitori, mentre i figli non lo conoscono per niente). Le persone pensano di poter vivere bene senza di Lui, che credere è da sfigati oppure che non c'è tempo perché ci sono altre priorità, oppure negano addirittura la sua esistenza....
E' proprio per questo che è bene che ci siano persone famose, proprio come Messi, uno "come" loro, uno di loro, che fino a ieri magari neanche si interrogava della presenza di Dio nella sua vita, e che ora testimonia che è bello credere, è bello avvicinarsi a Lui, non è da "sfigati"... questo potrebbe aiutare tante persone a fare il primo passo... al resto ci pensa Dio: una volta che gli si apre le porte Lui ci trasforma, ci aiuta ad amarlo con la grazia del Suo amore e noi impariamo a capire l'amore che discende dai Suoi comandamenti.
Ognuno ha la sua storia, solo il Signore sa, a noi spetta solo pregare...

Ti sei mai sentito il fratello minore della parabola del Padre misericordioso?

🤗
simone
Messi presto diventerá padre. Peccato che non è sposato. A Medjugorje il sesto comandamento non gli è stato imparato?
Che siamo tutti peccatori è ovvio, ma lui convive da anni. Non è certo un cattolico da prendere per modello.
osturent60
🚬 l'ho sempre detto nessuno potra' dire non sapevo niente e chi andra' all'inferno è perche' ci è voluto andare lui Maria Santissima ultima ancora di salvezza le vie che usa la Madonna sono le piu' impensabili ma portano frutto provate a pensare quanti si saranno chiesti cosa è medjugorie dopo aver visto la maglia di messi è propio vero siamo servi inutili invece Lei onnipotente per grazia
Marienkinderkreis Totus Tuus Maria
👏 👏 👏 👍
batflavia
Sì, questa foto è stupenda, ho letto anche un'intervista in cui parla dell'esperienza meravigliosa che ha fatto a Medugorje e l'ho fatta girare tempo fa su fb!!!

😉
luca capozzi
Sotto la Maglietta del Barcellona ,porta una maglietta molto più importante! una maglietta per il Cielo! 👍