ATTAL
La soglia di rischio è la FEDE che sembra evaporata in questa Chiesa depopulata di fedeli e di pastori veramente “vocati” da, in, per Cristo.
Pietro81
Fate messe fate rosari comunitari fate processioni non perdete la fede e la speranza, quando tornerà Gesù troverà la fede?
Suari
Dov'è finita la logica del caso per caso? Nonché l'ascolto? l'ospedale da campo, la chiesa in uscita ecc...?
Stella cometa
Gesu abbi pieta' di noi e del mondo intero
il vandea
La celebrazione delle Sante Messe e' il piu' grande rimedio di ogni calamita'. Solo Dio puo' guarire e salvare il mondo. Nei 2000 anni in cui la Chiesa e' stata Cristiana e Cattolica, si e' fatto fronte a ogni flagello con la preghiera e mai si sarebbe pensato di poter sospendere la Santa Celebrazione per nessun motivo al mondo. Ora, ringraziando il CVII e tutti i suoi frutti anticristiani e …More
La celebrazione delle Sante Messe e' il piu' grande rimedio di ogni calamita'. Solo Dio puo' guarire e salvare il mondo. Nei 2000 anni in cui la Chiesa e' stata Cristiana e Cattolica, si e' fatto fronte a ogni flagello con la preghiera e mai si sarebbe pensato di poter sospendere la Santa Celebrazione per nessun motivo al mondo. Ora, ringraziando il CVII e tutti i suoi frutti anticristiani e tutte le figure che ne sono derivate (papi apostati, vescovi miscredenti, sacerdoti eretici,etc.) si sospendono allegramente le SS.Messe, per un'obbedienza ad un'autorita' civile, le cui decisioni, davanti alle cose di Dio, devono contare meno che niente. Ma se alla nostra Santa Religione, tolgono la SS. Messa e i Sacramenti cosa rimane? Nulla. E i poteri di questo mondo con la vile complicita' dei modernisti hanno vinto.
Christoforus78
I numeri del contagio non giustificano nessuna delle misure draconiane e liberticide messe in atto. Siamo di fronte a governi senza scrupoli che usano la salute come grimaldello per affermare una nuova dittatura che annienti ogni sussulti di resistenza. La Chiesa che era sempre stata voce di speranza anche nei momenti più bui ora pare totalmente allineata con carnefici ed aguzzini.
Frà Alexis Bugnolo
al rischio di continuare la pratica della religione cattolica
Bucchi Evelina
Il divieto di riunirsi in luoghi pubblici e religiosi che impone a noi cattolici di rinunciare alla S.Messa, viene rispettato dai seguaci di altre religioni? Ad esempio le moschee sono controllate?