it.news
11.3K

Popolazione mondiale: prospettive disastrose

Mentre Francesco è fermo agli anni Sessanta e sogna più contraccezione, il mondo si avvia verso una catastrofe demografica (LeSalonBeige.fr, 4 gennaio).

• Francia: a ottobre 2022, il numero di nascite era il 10% più basso rispetto all'anno prima, mentre il tasso di fertilità rimane a 1,83 (tasso di sostituzione: 2,1).

• La Corea del Sud (fertilità 0,81) è stata il primo paese a scendere sotto la media di un figlio per donna, nel 2018.

• Tassi di fertilità disastrosi si trovano anche a Taiwan (0,97), Cina (1,15) e Giappone (1,34).

• Declino della popolazione in Asia entro il 2050: Cina (-110M), Giappone (-20M), Corea del Sud (-6M), Taiwan (-2M).

#newsTzcfsipetq

Diodoro
E "tutti" vecchi - e privi di figli e nipoti pronti a sostenerli. Perciò avviati a essere eliminati da Stati atei, come sovente gli Stati attuali sono.
Primo esempio (accanto alla Cina): la Gran Bretagna