fidelis eternis
fidelis eternis

Francesco è un "abile politico", "uomo duro", "spregiudicato"

Gli occhi specchio dell'anima, è vero, ed i suoi non comunicano niente di buono, di cristiano, ma sono un odio viscerale incontrollabile, nonostante il "lifting" dei media asserviti ai poteri forti (e quindi servi di Satana).

Commissario rifiutato: gli Araldi del Vangelo reagiscono

Cari fratelli “Araldi”, guardate come anche una semplice parrocchiana dotata del sensus fidei sa riconoscere un papa impostore, ingannatore ed ipocrita:
chiesaepostconcilio.blogspot.com/…/nella-bacheca-d…
quindi non sprecate tempo e dignità ad incensare il cardinal commissario, anche come semplice esponente della neochiesa bergogliana gnostica e massonica (in realtà una vera e propria controchies…More
Cari fratelli “Araldi”, guardate come anche una semplice parrocchiana dotata del sensus fidei sa riconoscere un papa impostore, ingannatore ed ipocrita:
chiesaepostconcilio.blogspot.com/…/nella-bacheca-d…
quindi non sprecate tempo e dignità ad incensare il cardinal commissario, anche come semplice esponente della neochiesa bergogliana gnostica e massonica (in realtà una vera e propria controchiesa, con un vero antipapa). Vedete, La gente inizia a svegliarsi dall’ipnosi e dal letargo indotti dalle bugie della gerarchia modernista al potere nella Chiesa Cattolica da sessant’anni a questa parte. Meglio tardi che mai, dato che il pericolo di un “outing” luciferino delle gerarchie vaticane (l’intronizzazione dell’Anticristo e l’invito ad adorarlo al posto del Salvatore del mondo) si avvicina sempre più, come ci avverte Francesco Lamendola nei suoi ultimi articoli :
(www.accademianuovaitalia.it/…/7986-sappiamo-c… www.accademianuovaitalia.it/…/8001-video2 ).
De resto, abbiamo visto, in occasione dell’apertura del sinodo del’Amazzonia, come questi ipocriti all’ennesima potenza mentano spudoratamente, senza vergogna alcuna, affermando di voler tutelare e proteggere le tradizioni sciamaniche, stregonesche, spiritistiche (e quindi rivolte al culto del diavolo), proprio mentre proclamano ai quattro venti la necessità di abbandonare la Tradizione cattolica bimillenaria, considerata retaggio di un passato ormai morto e sepolto (cfr
www.unavox.it/ArtDiversi/DIV3207_Fratres… )
“Davvero è così difficile capire che abbiamo a che fare con gli agenti dell’inferno, con i servi di satana, e non con degli autentici pastori e dei veri teologi?” si domanda retoricamente Lamendola; a tele domanda non possiamo che rispondere "no, non ci vuole poi tanto, basta un poco di onestà intellettuale e di rispetto di sé stessi, della propria dignità, oltre che di due millenni di religione Rivelata”.

Brandmüller: al Sinodo agenda segreta per sostituire Cattolicesimo con Paganesimo

Gii sono nell'apostasia più completa, il passaggio alla religione unica mondiale massonica, e poi al culto di Luciferilo è alle porte

VaticanNews presenta fieramente rituale divinatorio per Pachanama vicino al Vaticano

Ormai sono pappa e ciccia con Lucifero, lo hanno scelto e andranno a fargli compagnia per l'eternità, ma non mi vengano a romperei gabasisi, perché potrei perdere la pazienza, né?

Sinodo per l'Amazzonia comincia con intronazione di un demone in quattro passaggi (video)

e noi dovremmo seguire gente simile? ma li avete guardati? fanno una gran pena, povere anime perdute, totalmente accecate o ipocrite ed opportuniste, amanti della carega più che della Verità Rivelata. Apostasia allo stato puro, che i nostri parroci cercano di non vedere e di non commentare, per non spaventare le donnette parrocchiane; domenica scorsa solo un fugace accenno nella preghiera dei …More
e noi dovremmo seguire gente simile? ma li avete guardati? fanno una gran pena, povere anime perdute, totalmente accecate o ipocrite ed opportuniste, amanti della carega più che della Verità Rivelata. Apostasia allo stato puro, che i nostri parroci cercano di non vedere e di non commentare, per non spaventare le donnette parrocchiane; domenica scorsa solo un fugace accenno nella preghiera dei fedeli "per il Sinodo dell'Amazzonia in corso... ascoltaci o Signore"

Eroico arcivescovo brasiliano combatte il "drago del tradizionalismo"

Un prete che fa l'omelia sulla destra è chiaramente di sinistra; un prete comunista è automaticamente scomunicato da Pio XII e, quindi, delle sue sparate "nun ce po' fregar de meno" come dicono a Roma. Di preti in realtà politici ideologicizzati fino al midollo ne abbiamo piene le tasche. Andasse a far politica e gettasse alle ortiche l'abito che non merita di indossare: ANATEMA !!!

Per Bergoglio l'ebreo è superiore al cristiano e Gesù Cristo non è morto per loro. L'ebreo ha un …

Al signor Pasquale bisognerebbe far leggere questo formidabile "J'ACCUSE" di Francesco Lamendola: imperdibile,da leggere lentamente, soppesando e meditando le parole, col fiato sospeso come con un thriller, aspettando di scoprire chi è il colpevole:
www.accademianuovaitalia.it/…/7986-sappiamo-c…

MARIA E LA "VOLONTA' DI DIO"

Dice il cardinal Sarah “Chi è contro il Papa è ipso facto fuori dalla Chiesa… bisogna sempre interpretare le parole di Papa Francesco con l’ermeneutica della continuità. Così come vi era tra Giovanni Paolo II e Paolo VI ....l e idee sulle riforme della società, su come indirizzare l’uomo a migliorare lo stile di vita o la cura del Creato, lasciamole al Papa, che le esprime benissimo ... ogni …More
Dice il cardinal Sarah “Chi è contro il Papa è ipso facto fuori dalla Chiesa… bisogna sempre interpretare le parole di Papa Francesco con l’ermeneutica della continuità. Così come vi era tra Giovanni Paolo II e Paolo VI ....l e idee sulle riforme della società, su come indirizzare l’uomo a migliorare lo stile di vita o la cura del Creato, lasciamole al Papa, che le esprime benissimo ... ogni Papa è “giusto” per il suo tempo, la provvidenza ci vede benissimo.. le impareggiabili analisi di pensiero di Benedetto .. la grande e solare operosità di Francesco
Dove le vede Sarah queste “impareggiabili analisi di pensiero di Ratzinger”? Forse nella sua appartenenza, all’epoca del CV II, al partito modernista, ai minimalisti (della devozione mariana), alla sua opposizione alla proclamazione del 5° dogma mariano (Maria Corredentrice) per non pregiudicare il riavvicinamento a Lutero, alla manipolazione del 3° segreto di Fatima (col cd “partito di Sodano”), o all’affermazione che gli ebrei si salvano anche non credendo in Cristo vero Dio e vero uomo? (anzi, considerandolo figlio illegittimo avuto da Maria con un ufficiale romano, e considerando Sua Madre poco più di una prostituta?). Ma di cosa sta parlando Sarah, ce ne rendiamo conto?
Dove la vede, poi, sempre il caro cardinale, la “grande e solare operosità di Francesco”? nella persecuzione dei Francescani/e dell’Immacolata? Nel commissariamento di Famila Christi? Nella scomunica a don Minutella? Nella blasfema dichiarazione di Abu Dhabi? O, infine, nella recente sacrilega cerimonia pagana, tribale, stregonesca, all’interno dei giardini vaticani?
Per questo se “chi è contro il Papa è fuori dalla Chiesa”, così avrebbero dovuto esserlo anche i cardinali della mafia di San Gallo, che hanno eletto, o meglio imposto, Bergoglio alla cristianità, perché anche loro si sono messi contro il papa, all’epoca papa Ratzinger; o forse questo vale solo per questo papa, il grande riformatore (in realtà grande rivoluzionario anticattolico, grande dittatore intollerante di ogni minima critica), secondo la nota tattica rivoluzionaria: prima libertà di critica, di ribellione, di violenza, poi guai a chi osa criticare i nuovi padroni del vapore (è sempre stato così, dalla rivoluzione francese a quella bolscevica, a quella maoista, e poi a quella dei prelati massoni vaticani).

[Sinodo Amazzonia] La danza delle streghe nei Giardini Vaticani

Ieri sera il parroco, parlando del mese missionario, ha detto che essere missionari non significa solo andare in Africa ad aiutare la gente del luogo (N.B. “aiutare”, non evangelizzare), ma anche aiutare chi è vicino a noi, la moglie, il marito, i figli, sapendo perdonare, accogliere, andare avanti. Nemmeno un fugace accenno all’evangelizzazione, alla conquista di anime a Cristo, al portare la …More
Ieri sera il parroco, parlando del mese missionario, ha detto che essere missionari non significa solo andare in Africa ad aiutare la gente del luogo (N.B. “aiutare”, non evangelizzare), ma anche aiutare chi è vicino a noi, la moglie, il marito, i figli, sapendo perdonare, accogliere, andare avanti. Nemmeno un fugace accenno all’evangelizzazione, alla conquista di anime a Cristo, al portare la vera, sola religione rivelata ai seguaci di false religioni (guai!e la pace tra le religioni?), compito questo fondamentale per i missionari, assegnato loro direttamente da NSGC. Di questo compito della Chiesa i preti non ne parlano più, segno evidente che la loro “chiesa” è cattolica solo di facciata, per ingannare le anime semplici, ma nel profondo è tenacemente anticristica, seguace del Nemico; infatti Cristo dice chiaramente “chi non è con Me, è contro di Me … chi non raccoglie con Me, disperde…”, e il rifiutarsi di eseguire il compito loro affidato, cos’altro vuol dire, se non porsi orgogliosamente contro di Lui, disobbedirGli? Già in un’altra occasione lo stesso parroco aveva chiesto retoricamente ai bambini ((in una domenica di raccolta fondi per le missioni) “cosa ci vanno a fare i missionari in Africa?”, rispondendo poi per loro “ma ad aiutare la gente, a costruire pozzi, case, “, però, guardate bene, aveva aggiunto, non è tutto qui (ho, sollievo, pensai, adesso parla dell’evangelizzazione), gli africani non devono rimanere spettatori inattivi, no, debbono rimboccarsi le maniche ed aiutare anche loro i missionari a costruire pozzi, case; i missionari ci mettono i fondi raccolti, la gente del luogo ci deve mettere la forza lavoro, questo il vero volto della missione. E’ ancora Chiesa di Cristo questa? Anche senza arrivare alle sceneggiate della danza di Pacha Mama del cd Cardinal Ravasi e, oggi, ai riti pagani amazzonici. Siamo nella più completa apostasia, non possiamo nemmeno più seguire il vecchio adagio riferito al prete “fai come dico io, ma non come faccio io”; un “outing” diabolico, il loro, quindi a loro il Vade Retro (diretto da Fanghiglia Cristiana a Matteo Salvini), l’anatema !

Libero fuori “dalla comunità dei giornalisti” per un titolo contro Bergoglio - Imola Oggi

Sicuramente è uno di sinistra o un pentastellato...

Libero fuori “dalla comunità dei giornalisti” per un titolo contro Bergoglio - Imola Oggi

Ogni giorno un Santo Rosario con intenzione la caduta del governo attuale, prima possibile, e per la sconfitta di Bergoglio e del suo entourage di eretici, apostati, traditori di Cristo).

Il "Cerchio magico" di Francesco provò perfino a mettere a tacere Vittorio Messori

Riporto da Chiesa e Postconcilio, imperdibile "ettembre 2019 10:51

bernardino guerrini ha detto...

@silvio brachetta...." purtroppo molti che oggi sono sacerdoti o vescovi, sono cresciuti con la formazione conciliare e post... modernista e riformista.... nessuno di loro conosce la vera Dottrina Cattolica, ma nelle università della Chiesa sono stati insegnati purtroppo per oltre 50 anni solo …More
Riporto da Chiesa e Postconcilio, imperdibile "ettembre 2019 10:51

bernardino guerrini ha detto...

@silvio brachetta...." purtroppo molti che oggi sono sacerdoti o vescovi, sono cresciuti con la formazione conciliare e post... modernista e riformista.... nessuno di loro conosce la vera Dottrina Cattolica, ma nelle università della Chiesa sono stati insegnati purtroppo per oltre 50 anni solo distruzioni e catastrofi.... ma Dio non perdona, e giudica.... li aspetta al varco uno ad uno, anche i fedeli che sanno tutto e seguono per presunzione ed ipocrisia questa gente, per mettersi in mostra e non perchè ci crede.... ma tutti si pentiranno di essere nati... molti dovranno mettere come diceva Gesù, una corda al collo con una macina e gettarsi nel mare.... guai a coloro che danno scandalo agli innocenti (io dico a coloro che sono da convertire, quelli sono gli innocenti che non conoscono Cristo ed il Vangelo e questi gli insegnano solo il male)."

18 settembre 2019 11:53

chiesaepostconcilio.blogspot.com/…/phil-pawler-ai-…

Una parola è poco, due son troppe....

"la fretta con cui stanno facendo le cose, questo sì che ci inquieta." : forse dovrebbe rallegrarci, invece, perché è il segnale che sanno di avere poco tempo, troppo poco per fare le cose con calma, magari dissimulando. Satana sa che gli resta poco, pochissimo tempo, per questo sguinzaglia i suoi sicari, politici ed ecclesiastici, per instaurare il cesaropapismo di origine diabolica, il suo …More
"la fretta con cui stanno facendo le cose, questo sì che ci inquieta." : forse dovrebbe rallegrarci, invece, perché è il segnale che sanno di avere poco tempo, troppo poco per fare le cose con calma, magari dissimulando. Satana sa che gli resta poco, pochissimo tempo, per questo sguinzaglia i suoi sicari, politici ed ecclesiastici, per instaurare il cesaropapismo di origine diabolica, il suo regno di tenebra. Consoliamoci allora ricordando le parole della Madonna di Fatima a Suor Lucia "quando tutto sembrerà perduto, allora Io sarò con voi ... alla fine il Mio Cuore Immacolato trionferà". Del resto, non ci aveva già avvertiti la beata Katharina Emmerick, riferendo le sue visioni sulla "chiesa" dei due papi (dove non c'era niente di santo, dove tutti i nemici di Cristo si affannavano a costruirla e tutti vi erano ammessi, tranne i pochi, soli, veri cattolici...) che "il Signore aveva altri progetti" ? Sursum corda, quindi, niente paura, ma teniamoci stretti a Gesù e a Maria SS.ma come a solida roccia, gli altri camminano sulle sabbie mobili e prima o poi vi sprofonderanno per sempre.

Francesco: "Dobbiamo obbedire alle Nazioni Unite"

E se l'ONU ci obbligasse ad educare i nostri figli a divenire tutti gay, o lesbiche, o genderpeople, dovremmo obbedire vero,? Perché ceo chiede questo falso papa, vero? Signore, vieni presto a far piazza pulita dei tuoi superbi nemici, specialmente di quei trveztiti da religiosi, sommi ingannatori del Tuo gregge.

La “voce” del Diavolo: il sinodo sull’Amazzonia non si tocca!

Nemmeno a me, anzi...

Ci hanno rubato il futuro

“Senza volontà, senza la costanza, la fortezza e la generosità di “andare oltre” ed unirsi per l’interesse generale degli italiani, non resterà che la rassegnazione al dominio dei nemici del nostro popolo. Se non ora, quando? “
www.accademianuovaitalia.it/…/7890-oltre-la-n…

Vescovo pro-gay sopprime suore per "disobbedienza"

Ogni giorno ci sono nuovi ecclesiastici che diventano preda del demonio e abusano della loro autorità per distruggere la Chiesa di Cristo; è l'ora di satana, questa, l'ora del suo trionfo, ancor più plateale perché attuato dai preti, che dovrebbero servire Cristo e invece sono passati dalla sua parte. Ma tutto è sotto il controllo di Dio, l'Onnipotente, che certo non si fa battere da una …More
Ogni giorno ci sono nuovi ecclesiastici che diventano preda del demonio e abusano della loro autorità per distruggere la Chiesa di Cristo; è l'ora di satana, questa, l'ora del suo trionfo, ancor più plateale perché attuato dai preti, che dovrebbero servire Cristo e invece sono passati dalla sua parte. Ma tutto è sotto il controllo di Dio, l'Onnipotente, che certo non si fa battere da una creatura, per quanto potente essa sia. Quando dirà BASTA tutto questo scenario infernale avrà fine, e tutti i suoi malvagi protagonisti saranno gettati nell'abisso infernale.. Questo il diavolo lo sa bene, perciò spinge i suoi collaboratori terrestri a correre a perdifiato per portargli più anime possibile e per instaurare sulla terra il suo regno di tenebra. Ma il Signore aveva altri progetti, ci avverte la Beata Katharina Emmerick e sicuramente tali progetti non piaceranno molto agli attuali mondialisti, globalisti, politici e finti religiosi.

Blog | Noto, il vescovo canta Mengoni a messa e fonda la 'pop-theology'. E non è una provocazione -…

“Come vincere il narcisismo dell’anima e andare oltre il cattolicesimo convenzionale, vivendo una fede che operi attraverso la carità e sia capace, come chiede Papa Francesco, di ‘uscire, andare, accompagnare, discernere, accogliere’?”. Parole che fanno pensare, per esempio, ai tanti cattolici praticanti che alle scorse elezioni europee hanno votato per la Lega nonostante le posizioni di Matteo …More
“Come vincere il narcisismo dell’anima e andare oltre il cattolicesimo convenzionale, vivendo una fede che operi attraverso la carità e sia capace, come chiede Papa Francesco, di ‘uscire, andare, accompagnare, discernere, accogliere’?”. Parole che fanno pensare, per esempio, ai tanti cattolici praticanti che alle scorse elezioni europee hanno votato per la Lega nonostante le posizioni di Matteo Salvini sui migranti siano assolutamente inconciliabili col Vangelo. Ma anche alla strumentalizzazione dei simboli religiosi nel dibattito politico."

Caro Staglinò le vostre posizioni (sue, di Bergoglio, di Bassetti, Paglia, Kasper, ecc.) sono assolutamente inconciliabili col Vangelo, che voi manipolate e falsificate, dimostrando di esservi messi al servizio del Nemico di Cristo, per ingannare e spedire all'inferno coloro che dovreste invece condurre in Paradiso. La religione usata a scopo politico, anticristiano, anticattolico, antiitaliano è la vostra specialità, ringraziamo Iddio che ha suscitato Matteo Salvini e Giorgia Meloni a difesa della VERA RELIGIONE (non certo di Nostra Aetate e del CV II !).

Che la Madonna, a cui Salvini si è affidato e ha affidato la nostra amata Patria (già, voi odiate la triade Dio, Patria, Famiglia, come fa la Cirinnà, vostra beniamina), gli conceda presto la vitoria su tutti i nemici del popolo italiano, voi in primis. Christus Vincit, caro Stagliano !!!!

Appello accorato per l'Italia - Danilo Quinto - 2.09.'19

lodevole iniziativa, peccato che la veda solo ora, ma non importa, mi metto subito a recitare il Santo Rosario, pregando la Madre Celeste di accettarlo, anche se in ritardo, per la causa dell'Italia e della Chiesa Cattolica. Laudetur Jesus Christus

Francesco accetta di promuovere il credo di religioni diverse

Sono solo politicanti, commedianti, blasfeme maschere indossate da sicari di Satana. Come disse l'angelo "li punisca il Signore!"