Marziale
111.7K
Chi suggerì la persecuzione dei primi cristiani? La prima Bestia apocalittica .Cfr.Apocalisse: la prima e la seconda Bestia. Una ipotesi. Queste sono le radici storiche della Prima Bestia apocalittica …More
Chi suggerì la persecuzione dei primi cristiani? La prima Bestia apocalittica .Cfr.Apocalisse: la prima e la seconda Bestia. Una ipotesi.
Queste sono le radici storiche della Prima Bestia apocalittica, che non è altro che l'antico fariseismo, che come gramigna maledetta mai non muore.
Quell'élite ebraica che da duemila anni combatte Cristo combattendo la Chiesa ed i cristiani.
Se si vuol capire il dramma di questi anni e come questi siano il tempo apocalittico, bisogna partire da qui.
----------------------------------------------------------------------
Di Mons.Umberto Benigni, 1906.
«Nerone esordì come Gaio, illudendo il senato ed il popolo con una riservatezza e clemenza d’occasione. Ma Nerone fece più e meglio, mercé la politica opportunista dei suoi due precettori Burro e Seneca: egli nei primi cinque anni del suo impero lasciò a questi due ed al senato gli affari, menando una vita di bassi piaceri. Quando salì al soglio, Nerone era un giovinastro diciottenne, squilibrato, artista …More
alda luisa corsini shares this
2631
alda luisa corsini
Aulo Plauzio e Pomponia Grecina sono due personaggi di un certo rilievo nel romanzo ottocentesco Quo vadis? di Henryk Sienkiewicz.
alda luisa corsini
Giovanni Pascoli ne fece l'eroina del poemetto latino omonimo (Pomponia Graecina) con cui vinse la medaglia d'oro al Certamen Hoeufftianum nel 1910.
Marziale
Nerone , Anzio 37 - Roma 68 d.C.
“ La bestia che hai visto era , ma non è più, salirà dall'Abisso, ma per andare in perdizione. E gli abitanti della terra…stupiranno al vedere che la bestia era e non è più, ma riapparirà “.
Le tre date importanti : fino al 73 d.C.(era, passato); 95 d. C.(non è più, adesso, il presente in cui viveva san Giovanni) e 1948 d.C.( riapparirà, futuro o nostro …More
Nerone , Anzio 37 - Roma 68 d.C.
“ La bestia che hai visto era , ma non è più, salirà dall'Abisso, ma per andare in perdizione. E gli abitanti della terra…stupiranno al vedere che la bestia era e non è più, ma riapparirà “.
Le tre date importanti : fino al 73 d.C.(era, passato); 95 d. C.(non è più, adesso, il presente in cui viveva san Giovanni) e 1948 d.C.( riapparirà, futuro o nostro presente).
San Giovanni scrisse l’Apocalisse nel 95 d.C. circa venti anni dopo la caduta di Gerusalemme e della Sinagoga , che avvenne nel 73 d.C. ad opera dei Romani. Quindi la Bestia era ( era viva) fino al 73 d.C. e Giovanni , che era vivo, può giustamente scrivere “era” perché lui fu testimone della distruzione di Israele ad opera dei Romani. Ma non è più al momento in cui san Giovanni scrive, nel 95 d.C.perché dispersa dai Romani da ormai vent’anni : la seconda diaspora. Riapparirà nel 1948 con la creazione dello Stato di Israele, ma per andare in perdizione.
"La prima Bestia, la cui ferita mortale era guarita" Ap.13,12 : e la Shoah non è stata forse una ferita mortale poi guarita?
Cfr:Apocalisse: la prima e la seconda Bestia. Una ipotesi.