Definire la Sindone di Torino una "falsificazione europea medievale" è un falso

Il lino utilizzato per produrre il lino della Sindone di Torino è stato coltivato nel Levante occidentale, che copre i territori moderni della Terra Santa, del Libano, delle parti occidentali della …More
Il lino utilizzato per produrre il lino della Sindone di Torino è stato coltivato nel Levante occidentale, che copre i territori moderni della Terra Santa, del Libano, delle parti occidentali della Giordania e della Siria.
Questo è il risultato di nuovi test isotopici commissionati dall'archeologo americano William Meacham e realizzati presso il Laboratorio di Isotopi Stabili dell'Università di Hong Kong.
Meacham è un membro del consiglio di amministrazione della Shroud of Turin Education and Research Association (STERA). Ha ottenuto il permesso di analizzare cinque dei sette fili in possesso del gruppo.
I test hanno confermato che il polline sul lino indicava una presenza del Mediterraneo orientale.
Inoltre, la corona di spine visibile sulla sindone ha la forma di un elmo, piuttosto che di un cerchietto romano, una caratteristica dell'Asia Minore e del Levante. L'uso di monete sugli occhi nell'immagine della sindone corrisponde a un esempio documentato di una sepoltura del secondo secolo …More
Giovanna Delbueno
È il Volto Santo, i segni della Passione. Adoramus Te Christe et benedicimus tibi quia per Sanctam Crucem tuam redemisti mundum et per gloriosam Resurrectionem Tuam aperuisti credentibus regna coelorum.
beppe50
La sindone è il più grande scandalo presente sulla terra. E' il segno inconfutabile dell'autenticità del messaggio di Cristo. Infatti da decenni si impegnano in tanti per dimostrare la sua falsità. Più si affannano a demolirla e più emerge la sua autenticità. Consiglio agli uomini illuminati del nostro tempo di ignorarla, altrimenti potrebbero anche finire col convertirsi e doversi sottomettere …More
La sindone è il più grande scandalo presente sulla terra. E' il segno inconfutabile dell'autenticità del messaggio di Cristo. Infatti da decenni si impegnano in tanti per dimostrare la sua falsità. Più si affannano a demolirla e più emerge la sua autenticità. Consiglio agli uomini illuminati del nostro tempo di ignorarla, altrimenti potrebbero anche finire col convertirsi e doversi sottomettere a Dio.
Mario Sedevacantista Colucci shares this
3
silvioabcd
La Sindone è stata data da Dio come segno di contraddizione: nessuno può negare l'esistenza di Gesù, la sua cruenta passione, morte e resurrezione. La sua Divinità: perchè nessuno è mai risorto dai morti e asceso al cielo. "Se Cristo non fosse risorto vana sarebbe la nostra fede".