Clicks366
it.news
3

Cardinale Gregory NEGA all'arcivescovo Gullickson permesso di celebrare Messa Tradizionale in latino già autorizzata

Il cardinale di Washington (USA) Wilton Gregory – che favorisce la Comunione ai politici abortisti – HA NEGATO all'arcivescovo Thomas Gullickson il permesso di celebrare una Messa Solenne Pontificale in programma per il 14 agosto a Washington, nella Basilica della Immacolata Concezione, riferisce Rorate-Caeli.blogspot.com.

La Messa era stata rinviata dal 2020 per via dei limiti dovuti al Covid. Era tutto pronto: musica, clero e trasmissione in diretta su EWTN.

Dopo il Traditionis Custodes di Francesco, Gregory ha preteso che l'arcivescovo inviasse formale richiesta del permesso per celebrare questa Messa già PERMESSA.

Organizzatori e finanziatori, Istituto Paulus per la Propagazione della Sacra Liturgia, hanno lavorato con il personale del tempio, anche nei giorni scorsi, sui dettagli. Gullickson ha ricevuto la risposta negativa di Gregory il 27 luglio.

#newsKtvzegqyth

il vandea
Ha sbagliato Gullikson. Doveva celebrare ugualmente e senza chiedere permessi di sorta. Il permesso lo ha dato Gesu' e vale per sempre.
Andrea Mancinella
Miserabile Gregory, la pagherai cara davanti a Dio (e forse anche in questa vita terrena).
don Andrea Mancinella
lamprotes
Si fanno dispetti tra loro approfittando del Pampero che soffia sul fuoco!