ALLARME BLASFEMIA: GAYPRIDE CREMONA 2022

Sabato 3 giugno 2022, durante il Gay Pride di Cremona, dedicato all'orgoglio e alla rivendicazione de diritti LGBTQ+, è stata esibita una statua a dimensioni naturali vestita da Madonna con i seni …More
Sabato 3 giugno 2022, durante il Gay Pride di Cremona, dedicato all'orgoglio e alla rivendicazione de diritti LGBTQ+, è stata esibita una statua a dimensioni naturali vestita da Madonna con i seni scoperti, truccata pesantemente ed ornata con accessori sadomaso, scortata da Drag Queen e bandiere arcobaleno.
L'evento ha sollevato un coro di indignazione da parte di esponenti politici (specialmente dei partiti di destra), e ringraziando Dio, anche da parte del vescovo della Diocesi di Cremona.
Il vescovo Antonio Napolioni, si è fatto portavoce delle proteste di numerosi cremonesi, dichiarando sull' Avvenire:
“Raccolgo lo sconcerto di numerosi cittadini, credenti e non credenti, per la presenza di immagini offensive ed evidentemente blasfeme, che non possono avere alcun valore educativo o comunicativo di valori e diritti. Sono gesti che non fanno bene a nessuno, e che feriscono anche i tanti che si stanno impegnando con reciproco rispetto per una società senza discriminazioni”.
E sul sito …More
Antonella 75
Come si chiama il sacerdote di questo Canale?
gennaro fatticcio
Un pastore della chiesa di Cristo, deve denunciare con fermezza e decisione all'autorità, di far vietare o di sospendere tali manifestazioni.Perchè noi cristiani cattolici non possiamo più tollerare questi atti blasfemi contro Cristo Gesù e contro la Madre di Dio.
Gli Eletti del Signore
Una grande offesa a DIO,e di sicuro tali anime che sono spiritualmente morte e vogliono questi diritti,non credono nell' esistenza dell'inferno eterno. Se solo sapessero che i vermi all'inferno non si estingueranno mai e che tali vermi si appiccicheranno alle anime per portare una sofferenza eterna,forse si convertirebbero.. C'è da pregare e riparare.
Crociato
Odiare il peccato non è peccato.....
Rita De Maria shares this
47