it.news
41.2K

Vescovo Schneider: ombre su Giovanni Paolo II

Il pontificato di Giovanni Paolo II è stato "misto", con atti a scritti positivi, ma anche ambiguità e ombre, ha detto il vescovo Athanasius Schneider in una intervista con @cjm-media e con Gloria.tv …More
Il pontificato di Giovanni Paolo II è stato "misto", con atti a scritti positivi, ma anche ambiguità e ombre, ha detto il vescovo Athanasius Schneider in una intervista con @cjm-media e con Gloria.tv (video sotto).
Schneider ricorda gli anni Novanta, quando lui si stava laureando in patristica a Roma, in un tempo in cui Giovanni Paolo II cominciava a consegnare la Comunione a San Pietro: "Per me è stato molto doloroso."
La famiglia di Schneider viveva in Germania, dove il declino liturgico era già avanzato a quel tempo. Una volta, la madre di Schneider gli disse al telefono:
"Sono terrorizzata da quanto sta accadendo nella mia chiesa parrocchiale. Sai, piuttosto tornerei all'Unione Sovietica, alla persecuzione della Chiesa clandestina, senza un prete per un anno, piuttosto che vivere ciò che sta succedendo qui."
#newsIlrhblcznc
Figli di Maria
Che dire, un grande santo dei giorni nostri. Imitiamolo con la Comunione in bocca, con il santo timor di Dio, con l'adorazione e sante confessioni. Che "coincidenza", il Cardinale Schneider ha lo stesso nome di battesimo del grande Vescovo che ha combattuto l'arianesimo.
Walter
La Chiesa è Universale... non è di Bergoglio, Minutella, GPII e chicchessia.... è normalissimo che ci siano divergenze, è sempre stato così.... Perché Ripalda e San Pio X scrissero il Catechismo?
Fulmine
Beh, mi sembra che anche stavolta monsignor Schneider abbia semplicemente detto qualcosa di evidente. Accanto a grandi gesti ci sono stati anche il bacio del Corano, Assisi, ecc.
Fulmine
Cerchiamo di non essere più ingenui di quel tanto o arrischiamo di fare la figura del fesso!