Clicks1.9K
it.news
3

Sapeva troppo: Perché Giani è stato cacciato via

La ragione data per la defenestrazione di Domenico Giani è “falsa", una fonte ha detto a Edward Pentin (NCRegister.com, 15 ottobre):

"Non sono riusciti a trovare una buona ragione per licenziarlo, non hanno voluto rivelare le ragioni interne per farlo, e così hanno usato questa storia come un facile strumento per farlo uscire".

Queste sono alcune delle vere o false accuse contro Giani:

- era troppo legato alla "vecchia guardia" (chiunque sia),

- si opponeva alla lotta contro la corruzione,

- ha fatto fuori Libero Milone,

- era troppo potente,

- sapeva tutto di tutti,

- anche Francesco e il cardinale Parolin “avevano paura di lui”,

- Uffici vaticani, in particolare il Segretariato per l'economia del cardinale Pell erano "pesantemente sorvegliati”,

- ha creato - "su ordine" [di Francesco] - un'atmosfera di sorveglianza opprimente con telecamere ubiquitarie e controllando telefoni e computer.

Giani aveva buoni legami con il cardinale Becciu, ma il raid del 1° ottobre in Vaticano è stato diretto anche contro quest'ultimo.

KoalaLumpur and 2 more users like this.
KoalaLumpur likes this.
N.S.dellaGuardia likes this.
nolimetangere likes this.