it.news
121.4K

Müller: possibile disobbedire ai vescovi di religione omosex

Le persone affette da disordine sessuale devono sentire la verità, non la propaganda anti cristiana, ha detto il cardinale Müller al sito Kath.net (22 ottobre).

Müller mette in guardia contro una persona [papa, vescovo] che usa le istituzione della Chiesa "per farne un idolo", sostituendo la croce, segno di salvezza, con la bandiera di una "religione omosex pagana".

Müller chiarisce che l'agenda omosex è "diametralmente opposta all'antropologia cristiana". Gli atti omosessuali e tutti gli atti sessuali al di fuori del matrimonio sono intrinsecamente maligni "anche se chi pecca si sente bene".

Le verità rivelate non sono soggette a revisione arbitraria, come il programma di un partito politico guidato dalle aspettative dell'elettorato. Inoltre, Sacramenti, Credo e Comandamenti Divini sono nel catechismo perché sono veri, non viceversa.

Il cardinale Müller ha aggiunto che si può disobbedire a un vescovo eretico, "altrimenti l'obbedienza religiosa sarebbe un'obbedienza cadavere". Purtroppo, Müller non ha spiegato come i preti subordinati a un vescovo eretico possano mettere in pratica questo consiglio.

Foto: © Mazur, CC BY-NC-SA, #newsTyoatrwthx

Fernanda Dellucci shares this
415
Il cardinale Müller ha aggiunto che si può disobbedire a un vescovo eretico, "altrimenti l'obbedienza religiosa sarebbe un'obbedienza cadavere".
duxcunctator
Un' "obbedienza cadavere", l'obbedienza ad un cadavere oppure l'obbedienza ad un travestito?
Posto che, in tutti e tre i casi, non è Obbedienza a Dio.
In ogni caso, l'autore di questo articolo dà potestà a BERGOGLIO, con la testa del serpente presente nella sua mente: per il fatto stesso di chiamare "Cardinale" lo scomunicato Mons. MullerMore
Un' "obbedienza cadavere", l'obbedienza ad un cadavere oppure l'obbedienza ad un travestito?
Posto che, in tutti e tre i casi, non è Obbedienza a Dio.

In ogni caso, l'autore di questo articolo dà potestà a BERGOGLIO, con la testa del serpente presente nella sua mente: per il fatto stesso di chiamare "Cardinale" lo scomunicato Mons. Muller
duxcunctator
E il fatto di riferirsi per tre volte a Mons. Muller con il suo solo cognome: non pareggia per nulla i due "cardinale Muller"...