noi_cattolici
151K
06:46
Garibaldi. La verità che non tutti sanno e che dovrebbero sapere. Italia, il paese fondato sulle menzogne.More
Garibaldi. La verità che non tutti sanno e che dovrebbero sapere.
Italia, il paese fondato sulle menzogne.
Giangian shares this
373
beppe50
Stiamo parlando di massoni che,grazie all'intervento della massoneria inglese, hanno fomentato e finanziato la Carboneria, comprato esercito e marina borbonica, per inseguire il sogno di eliminare papato e Chiesa Cattolica. Cavour, interessato a costruire un regno ai Savoia, si è associato al progetto. L'intervento dei francesi ha interrotto il sogno dei massoni, ma ha permesso ai Savoia di rubare …More
Stiamo parlando di massoni che,grazie all'intervento della massoneria inglese, hanno fomentato e finanziato la Carboneria, comprato esercito e marina borbonica, per inseguire il sogno di eliminare papato e Chiesa Cattolica. Cavour, interessato a costruire un regno ai Savoia, si è associato al progetto. L'intervento dei francesi ha interrotto il sogno dei massoni, ma ha permesso ai Savoia di rubare un'enormità di beni alla chiesa. L'unità d'Italia è stata una truffa ai danni del popolo italiano che ne ha poi sopportato le tragiche conseguenze.
Diodoro
Quante persone furono uccise da questi tre signori (Cavour, Mazzini, Garibaldi)?
Cavour, oltre alle guerre fomentate presso i Savoia, gestiva una rete di omicidi nelle diverse città d'Italia da sottomettere.
Mazzini probabilmente non uccise direttamente, ma passò la vita a "scagliare gli oppressi contro gli oppressori", oltre che nei contatti con la grande Massoneria anglosassone.
Garibaldi fu …More
Quante persone furono uccise da questi tre signori (Cavour, Mazzini, Garibaldi)?
Cavour, oltre alle guerre fomentate presso i Savoia, gestiva una rete di omicidi nelle diverse città d'Italia da sottomettere.
Mazzini probabilmente non uccise direttamente, ma passò la vita a "scagliare gli oppressi contro gli oppressori", oltre che nei contatti con la grande Massoneria anglosassone.
Garibaldi fu certamente un violento, anche personalmente. Profanò più volte le chiese, un po' ovunque.
Pare che durante l'occupazione della Sicilia, nel 1860, abbia profanato direttamente il Santissimo Sacramento, nel Duomo di Milazzo