Simone D'Aurelio
Simone D'Aurelio
31
Come descrivere 20 anni di sinistra italiana in 4 minuti, errori ed orrori di questa politica nostrana.....
lampidimetafisica.it

20 anni di sinistra italiana in 4 minuti – Lampidimetafisica

(4 min. lettura) La sinistra nel nostro Belpaese, in questi ultimi 20 anni cosa ha fatto? Difficile in pochi caratteri raccontare due decenni …
Simone D'Aurelio
7699
"Di recente ho visto un video di una persona molto seguita, che dopo il suo appello a non votare, parla del suo lavoro online spiegando che esso è produttivo e in modo implicito asserisce che è la …More
"Di recente ho visto un video di una persona molto seguita, che dopo il suo appello a non votare, parla del suo lavoro online spiegando che esso è produttivo e in modo implicito asserisce che è la chiave per distruggere il sistema perchè “risveglia le coscienze”. Questo mito di “svegliare i dormienti” o di creare un movimento in grado di mettere in riga le coscienze va avanti da oltre 30 anni, fin da quando ero bambino sento di continuo questo ritornello da parte di qualche speranzoso di turno che afferma che la “massa si sveglierà e ci sarà la rivoluzione”. Insomma si punta tutto sul fatto che gli altri siano la parte determinante per stravolgere il mondo. Eppure questo ragionamento presenta dei limiti, molto evidenti, tanto per iniziare la massa fà la massa, e se viene chiamata così c’è un motivo, parliamo di un gruppo di soggetti che di fronte all’evidenza non ragiona, o non vuole ragionare, delle persone che ogni giorno prendono per oro colato tutto ciò che sentono: parliamo di …More
lampidimetafisica.it

Non puntare sulla massa. L’utopia del “risveglio delle coscienze” – Lampidimetafisica

(3 min. lettura) Di recente ho visto un video di una persona molto seguita, che dopo il suo appello a non votare, …
Diodoro
Bravo Simone! Siamo pieni di "risvegliati"; e in ogni caso ognuno ha una coscienza: buoni e cattivi, intelligenti e meno intelligenti. Il problema è,…More
Bravo Simone! Siamo pieni di "risvegliati"; e in ogni caso ognuno ha una coscienza: buoni e cattivi, intelligenti e meno intelligenti.
Il problema è, come tu accenni, che l'intera fascia acculturata (= associata al Pensiero Unico Illuministico, cioè Antirealistico e Antiteistico) si ciba ogni giorno dell'Antiverità dei Soloni di Regime.
I più importanti sono stati, fino a ieri, quelli appena trapassati: Scalfari e Angela.
P.S. Qualcuno ha mai sentito un Sacerdote, noto o non noto, raccomandare di non leggere e di non vedere i messaggi di queste persone? O dire che lavoravano in permanenza contro il Vangelo e contro la vita umana?
Francesco I
Questo signore che parla di metafisica dovrebbe prima imparare l'ortografia e la coniugazione dei verbi: la terza persona singolare dell'indicativo …More
Questo signore che parla di metafisica dovrebbe prima imparare l'ortografia e la coniugazione dei verbi: la terza persona singolare dell'indicativo singolare del verbo "fare" è "fa " senza accento, solo nell'imperativo alla seconda persona singolare si elide ma non si accenta " fa' "
5 more comments
Simone D'Aurelio
1162
"Oltre a ciò c’è da valutare una cosa, sfuggita a tutti i partiti, il degrado filosofico, politico, culturale, sociale, è iniziato con la separazione del potere temporale da quello spirituale, la …More
"Oltre a ciò c’è da valutare una cosa, sfuggita a tutti i partiti, il degrado filosofico, politico, culturale, sociale, è iniziato con la separazione del potere temporale da quello spirituale, la modernità ha creato uno status del (non-)essere autoreferenziale, e penso che per quanto possa essere forte un partito, per quanta luce possa essere fatta da determinati singoli, il nostro colpo vincente sarà proprio lì, in un gesto metafisico di portata unica in grado di far crollare interi imperi. Questo gesto può farlo solo chi ha autorità, e facoltà. Sappiamo bene di ciò che stiamo parlando: San Giovanni Paolo II con la sua consacrazione ha fatto implodere il dannato comunismo russo, e adesso quel paese sta iniziando a rifiorire (al di là dello scenario bellico). Va riforgiata da parte di santi prelati, quell’ampolla utilizzata da San Remigio, bisogna che il potere temporale venga di nuovo guidato e orientato da quello spirituale."
lampidimetafisica.it

Potere spirituale e temporale – Lampidimetafisica

(4 min. lettura) t Attualmente i grandi partiti di resistenza, si stanno sfidando e in mezzo a questi sfidanti so che ci sono tante brave persone, tra …
Silver Silver
la cosa non è 'sfuggita' a tutti i partiti, ma è deliberatamente voluta
Simone D'Aurelio
401
“Che lo sappiano o no, tutti gli scienziati del mondo lavorano per il teologo che si sforza di scrutare il senso e i procedimenti della creazione ancora incompiuta” (Claude Tresmontant, Cristianesimo …More
“Che lo sappiano o no, tutti gli scienziati del mondo lavorano per il teologo che si sforza di scrutare il senso e i procedimenti della creazione ancora incompiuta” (Claude Tresmontant, Cristianesimo, filosofia, scienza, Jaca Book, 1983, p. 267)
" Chi lavora per la scienza, lavora indirettamente anche per una testimonianza verso la creazione, verso l’unico principio necessario e collegato per il quale è possibile che ci sia il reale e che possa essere svelato, chi guarda ad oggi l’evoluzione può vedere che questa non può auto-attuarsi, non può sussistere, essa ha bisogno di una base, chi studia il mondo oggi si ritrova anche davanti agli occhi un richiamo verso un principio logico indiscutibile su cui si fonda la metafisica ebraico-cristiana"
lampidimetafisica.it

Ma per cosa lavorano le scienze? – Lampidimetafisica

(4 min lettura) Per prima cosa vediamo che le scienze sono tra loro collegate, nessuna prevalica l’altra, e tutte si supportano a vicenda. La …
Simone D'Aurelio
620
"Eppure chi ha esperienza può testimoniarlo, nè il materialismo nè la droga sono in grado di trascendere l’uomo e di essere la risposta in grado di soddisfarlo in modo ontologico, per inciso il mondo …More
"Eppure chi ha esperienza può testimoniarlo, nè il materialismo nè la droga sono in grado di trascendere l’uomo e di essere la risposta in grado di soddisfarlo in modo ontologico, per inciso il mondo non può essere redento nè dai banchieri, nè dai pusher, in un’Europa e un’America dove intellettualmente comandano per davvero i comunisti con il rolex non c’è da meravigliarsi delle incoerenze dilaganti, e di una perdita di senso, di fine, di orientamento."
lampidimetafisica.it

Vuoti di memoria, incoerenze e perdita di senso. – Lampidimetafisica

(4 min. lettura) Una delle vittime della modernità è senza dubbio la perdita di senso dei giorni nostri, una società tecnica che …
Simone D'Aurelio
3450
"Non mi stancherò mai di dirlo, la nostra fede è performativa, e non solo informativa. Essa alterna teoria e pratica, modella l’essere, lo porta a fare un percorso universale di fronte a Dio, collettivo …More
"Non mi stancherò mai di dirlo, la nostra fede è performativa, e non solo informativa. Essa alterna teoria e pratica, modella l’essere, lo porta a fare un percorso universale di fronte a Dio, collettivo e anche personale, in un rapporto tra soggetto e oggetto."
lampidimetafisica.it

Un percorso d’acciaio – Lampidimetafisica

(3 min. lettura) La fede cristiana, viene vista da molti come un semplice “credere” in qualcosa di vago, di ignoto, come un “credere in qualcosa lassù”, una …
Don Andrea Mancinella
Bravo, Simone, continua così! Tu sei ancora giovane, poco più che trentenne, mentre io ho più del doppio della tua età... Ma andando avanti nella vita …More
Bravo, Simone, continua così! Tu sei ancora giovane, poco più che trentenne, mentre io ho più del doppio della tua età...
Ma andando avanti nella vita, si comprende sempre di più - se ci si mette davvero nelle mani di Dio - e sempre meglio l'unicità e la Verità del Cattolicesimo, sola vera Religione in un mare di errori e talvolta anche di perversioni.
Coraggio e avanti tutta, sempre in Gesù, Maria SS.ma e San Giuseppe!
Eremita della Diocesi di Albano
Giorgio Tonini
Il credente nel Dio cattolico viene sorretto da due pilastri: Fede e Ragione, che si interpellano e si integrano. “Credo per capire, capisco per credere …More
Il credente nel Dio cattolico viene sorretto da due pilastri: Fede e Ragione, che si interpellano e si integrano. “Credo per capire, capisco per credere”. (Sant’Agostino). E prima ancora Gesù: “Amerai il Signore Dio tuo con tutto il cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente”. Matteo 22,37
One more comment
Simone D'Aurelio
4603
Senza Dio non esiste nessuna verità.... "Il tentativo di Husserl di scoprire un sentiero che conduca alla verità (vale a dire all’infallibilità) ignorando Dio è pertanto inattendibile come tutti gli …More
Senza Dio non esiste nessuna verità....
"Il tentativo di Husserl di scoprire un sentiero che conduca alla verità (vale a dire all’infallibilità) ignorando Dio è pertanto inattendibile come tutti gli altri analoghi tentativi filosofici: è vano dare la caccia a una certezza senza Dio e, di conseguenza, è vano dare la caccia alla verità tout court"
lampidimetafisica.it

Senza Dio non esiste nessuna verità – Lampidimetafisica

(5 min. lettura) In pochi conoscono Leszek Kolakowski, o almeno è un nome famigliare più per gli esperti del settore. Il pensatore, docente …
Don Andrea Mancinella
Mi sono sempre chiesto perchè venga fatto obbligo, almeno nei licei classici, di studiare non 'filosofia' (quella vera, la scolastica di San Tommaso …More
Mi sono sempre chiesto perchè venga fatto obbligo, almeno nei licei classici, di studiare non 'filosofia' (quella vera, la scolastica di San Tommaso d'Aquino) ma la 'storia della filosofia'.
La conseguenza infatti è che l'alunno ne esce con l'idea che 'sti filosofi, le idee dei quali vengono esaminate uno dopo l'altro, senza serio discernimento degli errori, sono tutti o quasi dei maniaci, dei pazzi più o meno furiosi, dei folli visionari prigionieri delle loro fisime (e Husserl appunto era uno di quelli).
E che la verità non esiste, viste le follie e le contraddizioni di quei pretesi 'filosofi'.
Sono venuto alla logica conclusione che tutto ciò sia fatto deliberatamente, per distruggere il naturale anelito alla verità insito nei giovani.
Difatti viene sì insegnata anche la corrente della Scolastica medioevale, e San Tommaso d'Aquino, ma solo 'en passant' e come uno dei tanti punti di vista filosofici opposti tra loro.
E sono sicuro che dietro c'è lo zampino della Massoneria, che ha …More
3 more comments
Simone D'Aurelio
10492

L’universo indecifrabile

Senza un altro essere che non è il mondo, o meglio senza un Essere necessario che non sia parte dell’universo, tutto ciò che viviamo e vediamo rimane inspiegabile sotto ogni tipo di aspetto. Qualsiasi …
Diodoro
Sì: solo la Creazione ex nihilo dà ragione del'esistenza degli enti-non-necessarii (=contingenti). E quest'affermazione si trova SOLO nella Rivelazione …More
Sì: solo la Creazione ex nihilo dà ragione del'esistenza degli enti-non-necessarii (=contingenti). E quest'affermazione si trova SOLO nella Rivelazione Biblica.
L'unico modo adeguato di chiamare l'insieme di ciò che esiste -esiste al di fuori di Dio- è: "il Creato".
Papa Benedetto sottolineò l'espressione "Custodia del Creato", evidentemente in opposizione al rampante "ecologismo integrale": "Madre Terra, se non ti comporti bene, prima soffre, poi si vendica - giustamente"
9 more comments