Clicks1.3K
notiziario
3
Bergoglio proclama la "teologia del meticciato" Francesco Proclama la "Teologia del meticciato" Durante l'omelia del 12 dicembre in occasione della festa di Nostra Signora di Guadalupe, Francesco si …More
Bergoglio proclama la "teologia del meticciato"

Francesco Proclama la "Teologia del meticciato"

Durante l'omelia del 12 dicembre in occasione della festa di Nostra Signora di Guadalupe, Francesco si è nuovamente immerso nelle sue fantasticherie del "meticciato", dicendo che durante le sue apparizioni a Guadalupe, Nostra Signora "voleva diventare un incrocio" con il veggente, San Juan Diego, e anche con "il popolo". Ha anche affermato che "Madre Maria incrocia Dio".

Francesco sta ripetendo la vecchia eresia del monofisismo.

Lo storico romano Roberto de Mattei ha fatto notare su CorrispondenzaRomana.it che Francesco stava, forse inconsapevolmente, ripetendo l'eresia di Eutyches, un archimandrita di Costantinopoli morto nel 456. Egli sosteneva che, nell'Incarnazione, l'umanità e la divinità di Cristo si sarebbero fuse ed avrebbero formato una sostanza che non era né Dio né l'uomo. Papa Leone Magno invocò il famoso Concilio di Calcedonia che condannò Eutyches.

Francesco lo disse più di una volta

De Mattei osserva che la "teologia del meticciato" di Francesco si espresse anche in ciò che disse al giornalista italiano, ateo e nemico della Chiesa, Eugenio Scalfari, cioè che Cristo, dopo la sua incarnazione, smise di essere Dio fino alla sua crocifissione. Quando Scalfari, che è amico di Francesco, rese pubblica questa notizia, questo ha produsse un dibattito internazionale. Il Vaticano non negò mai le parole di Scalfari.

La Madonna è l'opposto di un "meticciato".

Il professor De Mattei spiega che è la "teologia" di Bergoglio ad essere "meticcia" "perché mescola verità ed errore", formando così un amalgama confuso in cui nulla è chiaro, determinato, distinto. "Tutto sfugge a qualsiasi definizione e la contraddizione sembra essere l'anima del pensiero e del linguaggio". Egli osserva che Francesco non vuole solo "meticciare" la Madonna, ma anche la Chiesa in modo che, alla fine, venga assorbita dal mondo.

Al contrario, spiega Mattei "La Madonna non è meticcia, nel senso che le attribuisce Francesco, perché nulla in Lei esiste di ibrido, di oscuro, di confuso. Maria non è meticcia perché è luce senza ombre, bellezza senza imperfezioni, verità incorrotta, sempre integra e senza macchia"
Francesco I and one more user link to this post
N.S.dellaGuardia
Tacesse invece di dire mostruosità solo per colpire l'uditorio, ma dando scandalo!
Massimo M.I.
Messagio della Regina del Rosario e della Pace a Edson Glauber 21.12.2019 - al mattino, 07h10, Manaus-AM.

Pace al tuo cuore!
Figlio mio, per un momento hai ancora mio Figlio, hai ancora l'Eucaristia: il Suo Corpo, Sangue, Anima e Divinità ... per un momento! ... Presto arriva l'abominio, la grande desolazione generale nella Chiesa del mio Divin Figlio: in segreto celebreranno per trovarlo e …More
Messagio della Regina del Rosario e della Pace a Edson Glauber 21.12.2019 - al mattino, 07h10, Manaus-AM.

Pace al tuo cuore!
Figlio mio, per un momento hai ancora mio Figlio, hai ancora l'Eucaristia: il Suo Corpo, Sangue, Anima e Divinità ... per un momento! ... Presto arriva l'abominio, la grande desolazione generale nella Chiesa del mio Divin Figlio: in segreto celebreranno per trovarlo e riceverlo veramente, attraverso dolori e spine di persecuzione e umiliazione cammineranno. Tutto questo accadrà a causa della falsa comunione e fratellanza senza mio Figlio in mezzo a voi. Piega le ginocchia a terra, invoca il perdono e la misericordia divini, poiché l'umanità ingrata sarà punita terribilmente quando verranno in questi giorni, perché sta attirando la terribile punizione che verrà dal cielo e né i buoni né i cattivi né i ministri di Dio né i fedeli lo sfuggiranno: tutti cadranno a terra e soffriranno, uno alla gloria, uno all'eterna sventura, poiché saranno abbattuti dal potente braccio della giustizia di Dio.
Ti benedico

Pochi minuti dopo, mentre meditavo sulle parole della Beata Madre, udii la voce di Gesù che mi disse:
SENZA DI ME NON POTETE FAR NULLA (Giovanni 15: 5)
Francesco I
Neppure ai demoni dell'inferno è consentito di insultare così la Gran Madre di Dio, Maria Santissima, come fa Bergoglio.
Lettera dall'inferno - Una storia vera (audio)