it.news
81.8K

Arcidiocesi di Milano "proibisce" la ricezione della Comunione

Dopo la fine dell'isteria da Covid, l'arcidiocesi di Milano (5 milioni di fedeli) ha emesso un decreto da adottare per le celebrazioni a partire dal 1° di aprile. Il decreto "proibisce" di ricevere la …More
Dopo la fine dell'isteria da Covid, l'arcidiocesi di Milano (5 milioni di fedeli) ha emesso un decreto da adottare per le celebrazioni a partire dal 1° di aprile.
Il decreto "proibisce" di ricevere la Comunione e ordina di afferrarla con le mani. La distribuzioni può avvenire con "apparecchi di distribuzione imprecisati", probabilmente guanti di gomma, gettati nella spazzatura dopo l'uso.
L'arcidiocesi si aspetta ancora il distanziamento sociale. Gli aiuti stampati per i fedeli si possono riutilizzare solo dopo almeno tre ore.
I ministri eucaristici possono visitare al massimo quattro ammalati e sempre gli stessi.
Foto: Mario Delpini, #newsUglqphrxjz
Teresa Zattarin
Non capisco come debbano avvenire delle cose così assurde...Nel caso di ricevere l'Eucarestia
con i guanti di gomma, che sia per evitare che Gesù ci contagi o che possiamo noi contagiare Lui,
con il Covid... Poi logicamente i guanti andranno buttati.... senza pensare che magari potrebbero esserci rimasti dei piccoli frammenti di Eucarestia... ma a questo chi ci pensa? Spero sia una
balla...perchè …More
Non capisco come debbano avvenire delle cose così assurde...Nel caso di ricevere l'Eucarestia
con i guanti di gomma, che sia per evitare che Gesù ci contagi o che possiamo noi contagiare Lui,
con il Covid... Poi logicamente i guanti andranno buttati.... senza pensare che magari potrebbero esserci rimasti dei piccoli frammenti di Eucarestia... ma a questo chi ci pensa? Spero sia una
balla...perchè se fosse vero... sarebbero oltraggi sempre peggiori che rechiamo a nostro Signore!
Riccardo Giachino
Quando alla Consacrazione, le specie divengono Carne e Sangue, ecco che Io m’incarno come un tempo. Non nel seno della Vergine, ma nelle mani di un vergine. Ecco perché nei miei sacerdoti richiedesi verginità angelica. Guai ai profanatori che, col corpo insozzato da unione carnale, toccano il Corpo di Dio! Che se il vostro corpo è tempio dello Spirito Santo e perciò deve esser conservato santo …More
Quando alla Consacrazione, le specie divengono Carne e Sangue, ecco che Io m’incarno come un tempo. Non nel seno della Vergine, ma nelle mani di un vergine. Ecco perché nei miei sacerdoti richiedesi verginità angelica. Guai ai profanatori che, col corpo insozzato da unione carnale, toccano il Corpo di Dio! Che se il vostro corpo è tempio dello Spirito Santo e perciò deve esser conservato santo e casto, il corpo del sacerdote al cui comando Io scendo dal Cielo per divenire Carne e Sangue, e come nella cuna poso nelle sue mani, deve essere più illibato del giglio. E col corpo la mente, il cuore, la lingua. M.Valtorta I Quaderni del 18-5-44 - CSSML-NDSMD
N.S.dellaGuardia
"Voi non avreste nessun potere su di Me, se non vi fosse dato dall'alto. Per questo chi mi ha consegnato nelle vostre mani ha una colpa più grande..."
Delpini degno erede di martini...
Diodoro
Il Clero "più aggiornato", ormai lontano da Cristo da anni o da decenni, ha visto il cosiddetto Covid come l'occasione d'oro per avviare la Chiesa-2.0.
Entrati a gonfie vele nella Nuova Normalità, non hanno la minima intenzione di lasciare risorgere la normalità
Veritasanteomnia
Mi sembra più che evidente che questo clero apostata abbia la volontà di far sapere a tutti che non crede nella presenza reale di Cristo, Vero Dio e Vero Uomo, nella Santissima Eucaristia. Chi ci crede non pensa che Cristo possa diventare in alcun modo veicolo di infezione...
Penso che questo clero apostata, se non si converte a Cristo Re, vada incontro ad un terribile destino...Signore pietà del …More
Mi sembra più che evidente che questo clero apostata abbia la volontà di far sapere a tutti che non crede nella presenza reale di Cristo, Vero Dio e Vero Uomo, nella Santissima Eucaristia. Chi ci crede non pensa che Cristo possa diventare in alcun modo veicolo di infezione...
Penso che questo clero apostata, se non si converte a Cristo Re, vada incontro ad un terribile destino...Signore pietà del Tuo Gregge e converti, ti prego, questi crudeli pastori. E' molto probabile che Gesù si riferisse proprio a questi quando, apparendo a San Pio da Pietrelcina, li chiamò macellai.
Suari
scusa ho sbagliato faccina
il vandea
Il demonio esulta e ringrazia.