Francesco I
41.3K

Putin, schiaffo all'Occidente liberale e laicista: nella costituzione russa entrerà la «fede in Dio …

mercoledì 4 marzo 18:13 - di Aldo Di Lello Vladimir Putin continua a farsi beffe degli “immortali princìpi” dell’Occidente liberal-liberista-libertino. E “politicamente corretto”. Dopo il liberalismo …More
mercoledì 4 marzo 18:13 - di Aldo Di Lello
Vladimir Putin
continua a farsi beffe degli “immortali princìpi” dell’Occidente liberal-liberista-libertino. E “politicamente corretto”. Dopo il liberalismo -definito “obsoleto” dal presidente russo- è ora la volta di un altro Moloch di questa parte di mondo: la laicità. Attacco alla laicità, benitenso, non nel senso che la Chiesa ortodossa metterà bocca negli affari di governo. Ma nel senso che le istituzioni pubbliche cessano di essere indifferenti alla dimensione religiosa. Nella costituzione russa, per volere di Putin, entrerà infatti il riferimento alla «fede in Dio». E non finisce qui. I lacisti si vedranno ulteriormente contorcere le budella perché, nella stessa costituzione, entrerà anche il principio che il matrimonio è solo tra uomo e donna. E su questo punto, come sappiamo, Lgbt e sinistra sono all’offensiva in tutto l’Occidente.
Ma non c’è dubbio che sia il riferimento alla fede in Dio l’elemento più potente. È qualcosa che …More
filippo gurgone
fantastico!
giandreoli
Prego affinché Dio lo ispiri e lo benedica. Penso che la politica di rivalutazione della fede e civiltà cristiana (un immenso patrimonio!) che Putin sta favorendo presenti alcune analogie con la speranza che suscitò la politica del re Ciro quando permise agli esuli in Babilonia il loro ritorno, la rinascita della Nazione e la ricostruzione del Tempio. Mi pare che, pur con i suoi limiti, il polmone …More
Prego affinché Dio lo ispiri e lo benedica. Penso che la politica di rivalutazione della fede e civiltà cristiana (un immenso patrimonio!) che Putin sta favorendo presenti alcune analogie con la speranza che suscitò la politica del re Ciro quando permise agli esuli in Babilonia il loro ritorno, la rinascita della Nazione e la ricostruzione del Tempio. Mi pare che, pur con i suoi limiti, il polmone dell’Europa dell’Est respiri e si stia riprendendo mentre il polmone dell’Europa Occidentale sia collassato e vada cercando un refrigerio.... nell’aria amazzonica. Mi chiedo cosa ne penseranno ai piani alti del Vaticano…
N.S.dellaGuardia
Nessuno avrebbe mai potuto immaginare che saremmo arrivati ad un presidente russo che introduce la Fede nella costituzione, ed appoggia i valori cristiani tradizionali, un presidente americano che partecipa alla marcia per la vita, che toglie i finanziamenti alle potenti lobby abortiste, e manda un messaggio ufficiale ad inizio quaresima, ed un papa usurpatore ateo o alla meno peggio luterano, che …More
Nessuno avrebbe mai potuto immaginare che saremmo arrivati ad un presidente russo che introduce la Fede nella costituzione, ed appoggia i valori cristiani tradizionali, un presidente americano che partecipa alla marcia per la vita, che toglie i finanziamenti alle potenti lobby abortiste, e manda un messaggio ufficiale ad inizio quaresima, ed un papa usurpatore ateo o alla meno peggio luterano, che lancia messaggi laicisti...
Francesco I
In effetti sino al 2017 ritenevo che Bergoglio fosse un luterano, ma con il passare del tempo mi sono convinto che sia un pagano