Nell'aprile del 1977 Mons. Arrigo Pintonello scriveva una lettera aperta ai vescovi italiani: MOTIVI DI MEDITAZIONE PER I VESCOVI ITALIANI Nella quale il monsignore descrive la situazione penosa della …More
Nell'aprile del 1977 Mons. Arrigo Pintonello scriveva una lettera aperta ai vescovi italiani:
MOTIVI DI MEDITAZIONE PER I VESCOVI ITALIANI
Nella quale il monsignore descrive la situazione penosa della chiesa di quegli anni, invitando i vescovi ad agire per porvi rimedio. Sappiamo come è andata. Una voce profetica innascoltata.
Mons. Pintonello tra le altre proposte chiedeva:
"il ripristino, in tutto l’àmbito delle loro competenze, della Suprema S. Congregazione del S. Offizio e delle tre Commissioni: Biblica, Teologica e d’Interpretazione del Vaticano II, prima che si arrivi al fondo del caos dottrinale, disciplinare, pastorale, ecc."
In questa richiesta si evince che secondo lui si doveva mettere mano al problema concilio, oggi sono convinto che anch'egli, visto il fondo a cui siamo arrivati, chiederebbe direttamente l'annullamento del Vaticano II.
In un altro suo articolo in cui sintetizzava gli errori post conciliari concludeva con questa esortazione che spero qualche vescovo faccia …
More
Caterina Greco shares this
240
Giosuè
Un santo, che ha visto lontano!